Nikmati jutaan buku, buku audio, majalah, dan banyak lagi

Hanya $11.99/bulan setelah uji coba. Batalkan kapan saja.

La grande storia del Profeta Adam e di Hawa (Adamo ed Eva) nell’ Islam

La grande storia del Profeta Adam e di Hawa (Adamo ed Eva) nell’ Islam

Baca pratinjau

La grande storia del Profeta Adam e di Hawa (Adamo ed Eva) nell’ Islam

peringkat:
5/5 (1 peringkat)
Panjangnya:
44 halaman
2 jam
Dirilis:
14 Nov 2017
ISBN:
9781507140840
Format:
Buku

Deskripsi

Il Profeta Adam (Adamo) per i credenti dell’Islam è stato il primo uomo e il primo profeta stabilito sulla terra. La funzione di Adam come padre del genere umano è considerata con grande reverenza dai musulmani, che si riferiscono anche alla sua sposa Hawa (Eva) come alla “madre dell’umanità”. L’Islam considera Adam il primo dei musulmani, in quanto il Sacro Corano afferma che tutti i profeti hanno predicato la stessa fede, intesa come sottomissione a Dio. La storia di Adam è narrata nel Corano in numerosi passi, tuttavia tale narrazione si differenzia da quella presente nella Torah per alcuni aspetti.

Questo libro è una storia sul Profeta Adam e Hawa (Adamo ed Eva), i primi due esseri umani sulla terra: una storia fondata sul Sacro Corano e sugli Hadith della fede islamica.

Dirilis:
14 Nov 2017
ISBN:
9781507140840
Format:
Buku

Tentang penulis

Muham Sakura Dragon holds advanced degrees in computer science and has worked as kenjutsu instructor. He write fiction and non-fiction book for adult and children. Now he live in kyoto city.


Terkait dengan La grande storia del Profeta Adam e di Hawa (Adamo ed Eva) nell’ Islam

Buku Terkait

Artikel Terkait

Pratinjau Buku

La grande storia del Profeta Adam e di Hawa (Adamo ed Eva) nell’ Islam - Muham Sakura Dragon

Indice dei contenuti

Prefazione

La grande storia del Profeta Adam e di Hawa (Adamo ed Eva) nell’Islam

Bibliografia

Prefazione

Il Profeta Adam (Adamo) per i credenti dell’Islam è stato il primo uomo e il primo profeta stabilito sulla terra. La funzione di Adam come padre del genere umano è considerata con grande reverenza dai musulmani, che si riferiscono anche alla sua sposa Hawa (Eva) come alla madre dell’umanità. L’Islam considera Adam il primo dei musulmani, in quanto il Sacro Corano afferma che tutti i profeti hanno predicato la stessa fede, intesa come sottomissione a Dio. La storia di Adam è narrata nel Corano in numerosi passi, tuttavia tale narrazione si differenzia da quella presente nella Torah per alcuni aspetti.

Alcuni hadith della tradizione sunnita riportano che mentre Adam dormiva, Dio trasse una costola dal suo corpo e da essa creò Hawa; tuttavia, mentre nel Corano vi è il riferimento alla creazione di Adam e Hawa, la modalità in cui questo è avvenuto non viene specificata nel testo sacro. Il Sacro Corano poi narra che Dio comandò a Adam e Hawa di non mangiare da un particolare albero del Paradiso, ma Iblis (Lucifero, della stirpe dei jinn) riuscì a convincerli ad assaggiarne. A seguito di ciò, essi cominciarono a coprirsi poiché ora sapevano che le diverse parti del loro corpo erano scoperte. Per questo, Dio esiliò Adam e Hawa sulla terra.

Alcuni hadith non canonici della tradizione sunnita dicono anche che Adam e Hawa furono gettati sulla terra in luoghi lontani l’uno dall’altro, cosicché dovettero cercarsi per potersi riunire. Nella teologia islamica non si crede che il peccato di Adam sia portato da tutti i suoi figli. Alcuni hadith riportano che quando Adam fu stabilito sulla terra, Dio gli insegnò come piantare i semi e cuocere il pane. Questa sarebbe diventata la via di ogni figlio di Adam. Adam visse sulla terra per circa 1000 anni.

Secondo l’insegnamento della storia sacra, l’umanità ha imparato ogni cosa da Adam. Egli fu il primo ad imparare a seminare, mietere i campi, impastare e cuocere il pane, così come fu il primo a cui Dio insegnò a pentirsi e a seppellire i morti. Dio rivelò anche ad Adamo le diverse proibizioni sul cibo e gli insegnò l’alfabeto. Egli diventò il primo profeta: Dio gli rivelò 21 rotoli di scrittura e Adam stesso li seppe mettere per iscritto. Adam era stato creato di terra. E noi sappiamo che la terra produce i raccolti, sostiene gli animali, provvede rifugio, oltre a tante altre cose. La terra è importantissima per il genere umano, quindi essere stati creati da essa fa dell’umanità qualcosa di speciale. Secondo alcuni hadith, persino le diverse razze di popoli sono frutto dei diversi colori dell’argilla usata per creare Adam. Questa argilla primordiale determina anche il fatto che ci siano nel mondo nature buone e nature cattive con tutte le sfumature tra questi due estremi. Adam è una figura importante in molte altre religioni oltre all’Islam. In effetti, il Sacro Corano le nomina quando si rivolge alle Genti del Libro (ovvero

Anda telah mencapai akhir pratinjau ini. Daftar untuk membaca lebih lanjut!
Halaman 1 dari 1

Ulasan

Pendapat orang tentang La grande storia del Profeta Adam e di Hawa (Adamo ed Eva) nell’ Islam

5.0
1 peringkat / 0 Ulasan
Apa pendapat Anda?
Penilaian: 0 dari 5 bintang

Ulasan pembaca