Anda di halaman 1dari 10

La Culla della vita di Emanuele Nicolosi nell'futuro...un futuro remoto... molto distante nello spazio e nell'tempo...

la scienza, tramite le biotecnologie, e la bioingegnieria ha creato un invenzione che porta a cambiamenti radicali e profondi delle societ umane: l'utero artificiale bio-organico, delle macchine-organismo biologiche che riproducono i meccanismi dell'utero materno alla perfezione, come se fosse un vero Utero... inizialmente, come tecnica di inseminazione veniva usato una miscela di sangue e sperma sia maschile che femminile, per riprodurre in un utero, i meccanismi determinati da cromosomi Y e X, i cromosomi che determinano la sessualit di un essere vivente,per riprodurre un atto sessuale tra l'uomo e la donna... ma poi vennero sviluppati uteri artificiali sempre pi evoluti e avanzati e progrediti... nei precedenti uteri artificiali, che si basavano su trapianti di Utero da una donna all'altra, le cellule endometriali venivano prelevate direttamente dalla madre biologica, in modo che, quando l'embrione artificiale, ricreateo in laboratorio, raggiungeva un ragionevole grado di sviluppo, l'intero "pacchetto", utero artificiale e feto, poteva essere reimpiantato senza rischi di rigetto, nell'corpo di una donna. Ma poi gli uteri artificiali vennero sviluppati come sacche biologiche distinte e separate dalle donne e dalle madri, rendendo la riproduzione un elemento accessibile a tutti, pure agli sterili, con questa nuova invenzione d'avanguardia, i governi mondiali non dovettero pi spendere fiumane di soldi per campagne di sterilizzazione o per comprare tonnellate di preservativi da distribuire nell'terzo mondo, bastavano gli uteri artificiali con cui si potevano controllare le nascite a piacimento... fu cos divenne possibile regolare e controllare la popolazione e la natalit e la demografia a piacimento... con l'invenzione degli "Uteri artificiali", i paesi che prima erano a fertilit zero o con una scarsa e nulla fertilit, come il Giappone o la Russia, si ritrovarono in pieno boom demografico, ma furono i paesi afroAsiatici ed extra-occidentali ad ottenere il totale monopolio degli Uteri artificiali, cosa negata dai paesi occidentali... gli uteri artificiali finirono concentrati in Asia, Africa, Sudamerica e NordAmerica e nell'Sud dell'Mondo... ebbe inizio un boom demografico mondiale, allo stesso tempo avvenne una forte liberalizzazione della sessualit, che fin totalmente sdoganata, molti comportanti sessuali vennero legalizzati e divennero totalmente normali nella societ umana, la popolazione terrestre in eccesso, venne mandata a popolare e colonizzare di massa altri mondi, pianeti e galassie scoperti dalle esplorazioni umane, inizialmente, la popolazione umana mondiale giunse a 50 milliardi di abitanti, ma con la creazione delle "citt multipiano", o "citt a piani elevati" degli insiemi di metropoli e cosmopoli che si sviluppano in vari "Piani" e "livelli", costruite sopra le vecchie citt umane,la popolazione mondiale giunse a 900 milliardi di abitanti, con la capacit di creare molte pi industrie, abitazioni e centri produttivi,

i governi mondiali cominciarono a ricoprire le citt gi esistenti con nuove strutture interamente sopraelevate su giganteschi ponteggi, "moltiplicare la superficie originale usando piani elevati". Era il principale slogan, Queste "citt spaziali" avrebbe potuto estendersi anche sull'acqua, o su terreni agricoli, a un'altezza variabile fra 18 e 25 metri, creando una fusione fra abitato e campagna, e avrebbe lasciato dei varchi per grattacieli e altri grandi edifici di precedente costruzione o ancora da costruire. I ponteggi tridimensionali avrebbero annoverato da sei a venti piani, e i pilastri di sostegno si sarebbero trovati a distanza da 35 a 50 metri. I ponteggi, a vari livelli, avrebbero creato delle cellule base di 25 metri quadrati in cui installare moduli prefabbricati, e per lasciar passare in basso la luce solare, met dello spazio disponibile sarebbe rimasto vuoto. I moduli prefabbricati si sarebbero adattati alle necessit di individui e famiglie. Ascensori contenuti nei pilastri avrebbero permesso di recarsi da un livello all'altro e di scendere al suolo. In molti, proponevano di costruire con questo sistema nuove citt e cosmopoli completamente sospese, in Africa e altri territori vergini. Addirittura, giunse a sostenere che ricoprendo di ponteggi l'intera superficie delle terre emerse, e concedendo 100 metri quadrati a persona, il mondo poteva accogliere oltre 700 miliardi di abitanti (oltre il doppio ricoprendo anche i mari)! Vennero usati per questi piani faraonici numerosissime tonnelate di materiali metallici estratti da miniere degli asteroidi o dei pianetiminiera extrasolari, questo ma l'U.N.M.U., il nuovo governo federale multicentrico mondiale,decise di regolamentare il commercio degli uteri artificiali e di affidarlo a meccanismi di permessi e concessioni, l'UNMU fece cedere i diritti di utilizzo degli uteri artificiali ai paesi e potenze afroAsiatiche e dell'sud dell'mondo, i paesi di Asia e Africa ottennero un grosso monopolio sull'mercato degli uteri artificiali, le cui licenze erano diffuse con il contagocce nei paesi occidentali, il paese in cui si diffusero di pi gli uteri artificiali furono USA, Canada, Russia e Francia, mentre i paesi dove il divieto fu pi stretto furono: Spagna, Germania, paesi Scandinavi, Italia, Grecia, Bulgaria, Albania, Romania, Polonia, Finlandia... ebbero inizio le "Guerre Demografiche" tra i vari "Blocchi demografici" e insiemi di allineamenti e schieramenti demografici, negli ambienti accademici venne creata la "Demopolitica", una disciplina politica che mescolava la politica alla Demografia, diviso in vari partiti e fazioni... si diffonde un commercio e traffico clandestino di uteri artificiali non autorizzati, un vero e proprio mercato nero degli uteri, venduti a peso d'oro a vari gruppi... cristiani, nazifascisti e a fazioni politiche, criminali e ideologiche... dopo la "Grande caduta dell'occidente",avvenne il "grande spargimento", delle grandi, massicci e titaniche ondate migratorie di umani della terra in altri mondi e pianeti e galassie, e cosmopoli spaziali nello spazio, milliardi e milliardi di umani, lasciarono di massa la terra, l'UNMU condusse grandi e mastodontiche campagne di "ferraformizzazione",dei pianeti extrasolari, poi colonizzati dagli umani eccessivi... le popolazioni non bianche ed Extraoccidentali prevalsero sulle popolazioni bianche che mai finirono estinte, ma solo ridotte a esigua minoranza, molti Europei lasciarono la Terra per trasferirsi in altri mondi e pianeti... la fertilit pass da fenomeno naturale a fenomeno artificiale, da fenomeno spontaneo a fenomeno pienamente controllabile... crebbe nell'mondo, la produzione mondiale di cibi e alimenti, vennero creati nuovi campi agricoli nei deserti, che divennero territori verdi e fertili, vennero creati vasti e immensi campi di allevamento di alghe alimentari sulla superficie degli oceani e nell'fondo degli oceani, la carne era prodotta in laboratorio tramite procedimenti biochimici di manipolazione degli amminoacidi, e l'acqua era ricavata tramite riciclaggio continuo con macchine di depurazione dell'acqua avanzate...

vennero creati pianeti artificiali da usare come granai e centri di produzione alimentare e agricola per la terra, si diffuse l'ingegnieria planetaria, vennero realizzati molti pianeti artificiali sia per la produzione alimentare che per ospitare e popolare la popolazione eccessiva... l'Europa e ora disseminata di "Bantustan" di popolazioni europee, dominate da regimi nazifascisti, dove la gente vive paranoica e armata fino ai denti, circondate da grandi muraglie difensive, impegnati in una guerra perenne contro "l'Ecumene Europeo", un ricco e potente blocco di stati e nazioni europee progressiste e libertarie, e "meticcie" secondo i regimi nazifascisti europei... si diffusero a macchia d'olio le unioni miste e i matrimoni omossesuali,l'umanit divenne sempre pi variegata e multiforme, sia a livello biologico e genetico che a livello sociale... nello spazio, le prime ondate di colonizzazione umana dei mondi extraterrestri ed extrasolari, erano missioni di sola andata, missioni senza ritorno, condotta da gente che o non aveva nulla da perdere o da pionieri assetati di ignoto e avventura, poi divennero ondate e maree umane mandate allo sbaraglio in pianeti e mondi lontani e remoti,dall'clima ostile, la Fauna aliena oile, logorati da indigeni alieni, malattie aliene letali e belve feroci ambiente e ambienti naturali difficili o ostili e difficoltosi per il metabolismo umano... nell'resto dell'mondo, vengono creati veri e propri allevamenti di uteri artificiali detti "Allevamenti antropici" o "fattorie antropiche", con vere e proprie distese di uteri artificiali tenuti a mollo in vaste vasche d'acqua artificiale, per allevare e sviluppare gli esseri umani di massa, a livello industriale, con molta economica visto che bastano poche cellule e p d'acqua per creare degli umani... il sesso e la sessualit finirono totalmente liberate dall'loro legame verso la riproduzione, la sessualit venne sdoganata, e divenne un fattore normale e naturale della societ, dall'amore libero, all'naturismo fino alle forme LGBT di omossesualit... ma l'invenzione viene ripudiata dalla chiesa cattolica e da numerosi gruppi religiosi, come "antietica" e contraria ai loro principi, non solo, si scatena un terrorismo anti-Natalista che cerca di colpire ogni cosa riguardi i bambini e la natalit, e un terrorismo di gruppi estremisti religiosi contro gli uteri artificiali e gli allevamenti antropici, gli uteri artificiali, per via di varie liberalizzazioni, iniziano ad essere venduti singolarmente e a livello individuale casa per casa, venduti in appositi negozi e comprati da coppie che vogliono fare dei figli... dopo l'invenzione degli uteri artificiali, tutte le societ umane cambiarono radicalmente e profondamente, divenendo dell'tutto irriconoscibili... inizi un "nuovo rinascimento" nella Terra, un epoca di progresso, pace e sviluppo, le citt iniziano a svilupparsi e a costruirsi ovunque, nuovi tipi di citt, le "Citt ad ambiente misto" che fondono l'ambiente urbano all'ambiente naturale: citt in fondo all'mare, nei deserti e nelle giungle, citt vegetali, acquatiche, citt di ogni specie e tipo... l'umanit si armonizz con la natura e le forze primigenie della natura, l'ambiente urbano si fuse con l'ambiente naturale, diventando un blocco unico, un tutt'uno citt-ambiente... si diffuse per anche un terrorismo ecologista e ambientalista estremista, antimodernit e antispecismo, che esalta il ritorno alla natura, il legame con le forze primordiali della natura e dei suoi elementi, che avevano come base l'antispecismo, ovvero il rifiuto dell'antropocentrismo...

per tenere a freno le ribellioni dei cristiani e dei musulmani sulla terra, l'UNMU Unione delle Nazioni mondiali Unite, decise di mandare orde di cristiani e musulmani su altri pianeti e confinarli li, sopratutto i gruppi religiosi... mentre i terroristi e i carcerati venivano mandati in colonie penale nei mega-asteroidi o su remoti pianeti extrasolari... la sovrappopolazione venne risolta in parte mandando la popolazione eccessiva su altri mondi tramite i viaggi spaziali e in parte usano un meccanismo congiunto dei governi mondiali detto "leva demografica" ovvero la popolazione e la fertilit viene regolata a piacimento tramite il controllo degli uteri artificiali e degli allevamenti antropici, se la popolazione invecchia troppo, si attiva la fertilit massima, generando una nuova prole pronta a rimpiazzare quella vecchia, la popolazione e eccessiva, si riduce la fertilit ai minimi permettendo alla popolazione di invecchiare... per gestire una vasta e immensa popolazione infantile , vennero innestati nei cervelli dei bambini appena nati, dei Nano-Chip ad armonizzazione biologica, che servivano per controllare i comportamenti troppo aggressivi o impulsivi di bambini o ragazzi, e per renderli pi obbedienti e rispettosi verso le regole e i loro genitori... una strada nelle colline Repubblica dell'Monferrato, nord Italia anno 145 dell'nuovo calendario terrestre la nuova "repubblica dell'Monferrato" controllava i territori dei Chianti e dell'Monferrato, un territorio di colline e pianure verdi e foreste dell'Piemonte dell'sud, vicino alla Liguria, l'invecchiamento di massa della popolazione aveva svuotato largamente questi territori nei secoli e milleni precedenti, l'italia prima della sua caduta, non aveva mai avuto l'accesso libero agli uteri artificiali per via dell'opposizione dell'UNMU e degli organismi internazionali... ora l'Italia era divenuta un crogiolo di stati,nazioni, repubbliche e narcostati, dominati dalla povert e dalla fame, quello che potrebbe essere chiamato "Terzo Mondo", qui erano avvenuti tanti interventi armati stranieri: prima gli americani che mandarono truppe in Toscana, Lazio e Sicilia, per difendere i loro interessi in italia, e impantanandosi in un vero e proprio "Vietnam",dove persero soldati e mezzi, una delle guerre pi impegnative degli americani dopo l'Iraq e l'Afghanistan, poi vennero i Russi e i Cinesi e gli Hindi, pi tardi, vennero i "Peacekeeper" dell'U.N.M.U. e dell'Ecumene Europeo, che aveva rimpiazzato da tanti secoli, la ex Unione Europea... vennero varati tanti trattati e accordi a livello internazionale per rendere la penisola italiana pi stabile e pacifica e mettere fine a lunghi anni di guerre civili e Pogrom che avevano devastato l'italia, rendendola ad un ammasso di ruderi fumanti... ad Acqui Terme, era passato tanto tempo dai Pogrom etnici condotti da milizie ultranazionaliste italiane, affiancate da milizie di Fascisti e Nazisti, alleati tra di loro, ma vennero sconfitti e respinti quando gli americani mandarono truppe e forze armate in grosse quantit nella Penisola italiana, dopo la sconfitta e ripiego delle milizie Nazifasciste e ultranazionaliste, Acqui Terme divenne una citt cosmopolita, quando Corrado Yanaev giunse quell'giorno ad Acqui Terme, trovava quella citt sempre pi impoverita e degradata, dall'cielo, venivano lanciati interi container di aiuti umanitari lanciati da astronavi dell'U.N.M.U. o dell'Ecumene Europeo, Acqui Terme stata diventando una terra di

nessuno, una citt dominata dalla criminalit, ma sopratutto, Acqui Terme era uno dei principali mercati neri di uteri artificiali non autorizzati... ad Acqui Terme, i ruderi e rovine di capannoni industriali e palazzoni popolari, si confondevano spesso con ruderi di palazzi dell'1500-1600, dall'architettura barocca, c'erano grandi contrasti: da un lato regnavano spazzatura e immondia e disperati ammasati su mura e marciapiedi, dall'altra architetture e monumenti e gradinate Romaniche e barocche, sembrava che il brutto incontrasse la bellezza estetica, ovunque regnava il mercato nero, bancarelle di armi laser ed energetiche, droghe sintetiche, neurodroghe, cyberdroghe, pornografia di ogni specie e tipo... Acqui Terme era una citt il cui centro era dominato da antichi palazzi ed edifici che andavano da palazzi Medioevali dall'architettura Romanica a palazzi dell'1500 fino a palazzi barocchi dell'16001700, le strade erano larghe, ma piene di bancarelle e venditori di ogni specie e tipo e molto affollate, la gente viveva in maggioranza in tende e baracche, ovunque c'era fango e sporcizia e spazzatura, l'asfalto era oramai, consumato, pieno di buche e crepe, la zona intorno ad Acqui terme era ricoperta da una spessa e fitta vegetazione, da grandi foreste verdi e grandi fiumi difficili da attraversare... Yanaev riusciva ad evitare la sorveglianza e i posti di blocchi dei Peacekeeper dell'UNMU e della "Unione AfroAsiatica" stazionati il lungo e il largo per la citt, visto che Acqui terme era divenuta un vero e proprio colabrodo e reticolo, dove se si chiude una strada o un passaggio, ne troverai ben 100 passaggi pronti per essere attraversati... dopo le varie guerre che si erano succedute, Acqui Terme, da citt un p turistica un p storicoculturale dei colli montani italiani,descritta in vecchie e loghore guide e riviste dell'ex"Touring Club Italiano", divenne meta di disperati, una grande citt nell'mezzo di colli boschivi e verdi, un ammasso di persone e covo di mafiosi e narcotrafficanti... Yanaev giunse con il suo carro di legno e plastica e metallo, trainato da un cavallo-Cyborg, all'entrata della citt, ora circondata da muraglie di filo spinato e torrette a dardi laser automatiche, per le difese erano oramai vecchie, obsolete e sgangherate, roba vecchia, rifletteva Yanaev, che portava un intero carico di uteri artificiali clandestini, nell'mercato nero di Acqui Terme... nelle affollate e caotiche strade della citt,notava brevemente e di sfuggito le notizie che la gente leggeva in giornali Digitali,letti su nuovi e avanzati "Tablet" a basso costo: si leggeva di come il regime Nazifascista della "Repubblica Popolare Astigiana" con sede ad Asti, minacciava una guerra contro la "Repubblica dell'Monferrato" e stata preparando le truppe a una "guerra di purificazione" contro la "Degenerazione multirazziale" come la chiamava la propaganda nazifascista... l ad Asti, avevano condotto una "Purificazione", ovvero avevano condotti stragi e massacri e veri e propri pogrom dei "Degenerati sociali": drogati, alcoolizzati, prostitute, gente disturbata psicologiamente, extracomunitari, gente di Sinistra, Liberali, cattolici adulti, e chiunque criticasse le loro attivit era subito bollato come "antipatriottico" o "degenerato", peggio "nemico della Razza Bianca", Yanaev ne aveva lette tante di notizie istantanee durante il suo viaggio verso Acqui Terme... l ad Acqui Terme, il governo monferratese, aveva la sua sede nell'Castello dei Paleologhi, che ora era diventata, tramite varie riconversioni era divenuta una fortezza iper-tecnologica, che dominava dall'alto l'intera citt... la "Piazza della Bollente", era divenuto il principale centro nevralgico di Acqui Terme, sembrava un grande Suq medio-orientale, dove c'era di tutto: Cinesi, Zingari, Arabi, Maghrebini, Slavi, Meridionali, Romani, Lombardi, Francesi, Spagnoli, Catalani,

dopo una lunga camminata per le strade della citt, Yanaev parcheggi il carro di fronte ai ruderi di un vecchio cinema abbandonato, l giunse incontro a una persona, un grosso figuro dalle braccia grosse e alto e spesso come un armadio, che sorvegliava l'entrata di quell'cinema abbandonato, l Yanaev inizi a scaricare gli uteri artificiali, in barba alla polizia che stava l a pochi metri, che se ne fregava beatamente, Yanaev complet di scaricare tutti gli uteri artificiali ed entr nell'cinema abbandonato, che all'suo interno copriva gli ingressi a vari tunnel che vanno sottoterra,alcuni nelle fogne, altri in una vera e propria citt sotteranea sotto Acqui terme, divenuto il rifugio di criminali e mafiosi e mercato nero degli uteri artificiali... Yanaev dopo aver mostrato un foglio a una guardia armata, ebbe accesso a una rete di gallerie che lo port in una specie di citt sotteranea dove tutto era scavato in un insieme di cemento, calce e terriccio, dove c'era molta folla, dove si vendeva letteralmente di tutto, pure organi artificiali... Yanaev incontr un misterioso figuro che si faceva chiamare "Mister Brodgan", un mafioso Serbo che si era rifugiato nella penisola italiana per sfuggire alla "Polizia Multinazionale" dell'U.N.M.U., la polizia ufficiale dell'UNMU, che poteva agire in qualunque stato e nazione, una polizia sovrannazionale...che aveva perso le tracce di Mister Brogdan, un magnante dell'traffico nero di Uteri artificiali, che negli anni scorsi, gestiva traffici neri di prostitute e schiave dell'sesso da Grecia e Ungheria, ma cambi affari perch si guadagnava di pi con gli uteri artificiali non autorizzati... e ora Yanaev doveva incontrare Brogdan per ottenere la paga dell'suo duro lavoro, era partito fin da Grosseto, per aiutare la sua famiglia dell'tutto disastrata, trovando come unico lavoro, trasportare uteri artificiali con un carro vecchio stile trainato da un cavallo Cibernetico con avanzati innesti robotici, per conto della Mafia e delle criminalit organizzate, il lungo e il largo di quello che rimaneva della Penisola italiana.... Yanaev si sedette nell'ufficio di Mister Brogdan, che pi che "ufficio" sembrava una caverna scavata nell'terriccio e nella roccia e piena di cianfrusaglie, con all'centro una grossa scrivania di metallo e legno... e i due iniziarono a parlare: "vedo che sei riuscito a portare l'intero carico a destinazione con successo" disse Brogdan... "proprio cos... disse Yanaev... e io..." "aspetta, che fretta" interrupe Brogdan "ho tante cose di cui vorrei parlarti, cose interessanti, vedi Yanaev, noi con gli uteri artificiali clandestini, stiamo facendo affari d'oro, stiamo parlano di un vero e proprio Business, altro che droga o prostituzione, e con questo che facciamo fiumane di soldi, oramai pure cani e porci vogliono farsi dei bambini comprandosi degli uteri artificiali..." "lo so... l'UNMU e i governi e federazioni multicentriche mondiali si oppongono a un commercio eccesivamente libero degli uteri artificiali, quindi distribuiscono autorizzazioni facili da ottenere a seconda dei casi, preferendo che gli uteri artificiali siano in mano a organismi governativi piuttosto che a singoli detentori" "esatto, ma la gente ha capito che proibire gli uteri artificiali rende pi forte solo il nostro mercato, quindi molti governi hanno gi legalizzato l'utilizzo di massa dell'utero artificiale, oramai TUTTI vogliono un proprio utero artificiale: coppie gay, transessuali, coppie Lesbo, single, donne o uomini con voglia di maternit o di farsi dei figli, ci sono due grossi mercati che provocano belle pioggie di soldi: il mercato legale degli uteri artificiali e il mercato...diciamo "sotteraneo" degli uteri artificiali, e noi ci guadagniamo tanto, ma stiamo perdendo guadagni per via della Legalizzazione di massa degli uteri artificiali... e poi...suvvia...l'utero in affitto?? roba vecchia e obsoleta, il sesso come mera riproduzione??? altra roba vecchia, oramai un qualunque tizio caio pu fare sesso e sesso selvaggio come vuole e quanto vuole perch tanto sono gli uteri artificiali ad occuparsi di nascite e riproduzione e roba simile, non pi l'unione uomo-donna" " senta, interessante discorso" disse Yanaev "ma quando posso ricevere la mia paga?" "calma...calma...che fretta!!!" disse Brogdan "conosco bene la tua situazione, sai?? hai una famiglia da mantenere, moglie malata e figli sfortunati, lo so, lo so, giustamente attendi la paga per il tuo

duro lavoro..." "un momento...cosa vuoi dire..." "ti do la paga... ma tu devi tenere conto dei protocolli, ovvero tu non ha visto niente e tu non sai nulla di questo posto... ma noi vogliamo esserne sicuri..." "cosa?" domand brevemente Yanaev, che si ritrov dietro le spalle un omone grosso ben vestito e con occhiali neri e aria minacciosa che tir fuori una specie di tubetto con una lucina verde sulla punta estrema, che lo punt rapidamente negli occhi, premette un tasto sull'tubetto di metallo e plastica e part un flash luminoso verde che lasci tramortito Yanaev... Yanaev non sapeva quanto tempo fosse passato, si risvegli bagnato, sdraiato in un fiume pieno di ciotoli e dall'fondale basso, a fiano c'era il cavallo Cyborg con il suo carretto, in mezzo ad un bosco dagli alberi altissimi, attorno una vegetazione fittissima, sembrava pi una giungla che un bosco temperato europeo. Fu allora che Yanaev si alz dall'fiumicciatolo, si rialz bagnato e un p infangato, riprese i sensi dopo un iniziale stordimento, malgrado ci comprendeva il gesto dell'azione precedente: le Mafie e gruppi criminali organizzati che gestivano i mercati neri di uteri artificiali, volevano essere sicuri che i mercanti illegali di uteri artificiali non ricordassero nulla delle precise ubicazioni dei mercati neri e per farne perdere le tracce, usavano una specie di "Flash neuronale istantaneo" una luce verde sparata direttamente negli occhi, che rimuoveva il ricordo di un preciso momento o istante della propria vita, con questo, Yanaev non si ricordava pi dove si trovava il "mercato nero" di Acqui Terme, ma si ricordava di aver ricevuto una prosperosa paga, tenuta nell'carretto e che doveva tornare a casa sua a Grosseto, ad aiutare la sua famiglia... cos, sal sull'carretto, e a bordo, fece partire il cavallo cyborg con un gesto, che facendosi largo nella fitta vegetazione, si dirigeva verso casa, la casa in cui attendeva la famiglia di Yanaev... una nuova fase... il terrorismo neoMalthusiano venne sconfitto e sbaragliato dell'tutto, letteralmente macerato, gli ultimi superstiti vennero confinate in colonie penali in pianeti alieni... nello spazio e nei mondi alieni ed extrasolari, gli umani divennero talmente numerosi e prolifici che si divisero e frammentarono in varie razze e sotto-razze, in gruppi e sottogruppi,un infinita moltitudine, di razze, etnie e popoli,ma sopratutto l'avvento di una moltitudine di razze umane postbiologiche e post-umane,che detenevano sempre di pi il controllo degli uteri artificiali, ma controllavano una nuova generazione avanzata di uteri artificiali, sempre pi sofisticati e avanzati e sempre pi potenti e prolifici... la casa di Afrodite Pianeta Argoris, costellazione di Chang'Er anno 146.950 dell'calendario galattico Argonico sull'pianeta Argoris, si era instaurato un regime autoritario Eugenetico dove i disabili sono processati per "reato genetico" e "reato estetico" dove e vietata ogni imperfezione, Argoris era una delle tante nuove nazioni extratterestri indipendenti, che avevano dichiarato l'indipendenza dall'governo universale dell'UNMU dopo un boom di indipendenze e separatismi delle ex colonie e possedimenti umani nello spazio, in molti mondi, si erano formati, popoli,etnie e culture miste o meticcie di Umani e alieni, alcuni antropoidi, altri meno... tra questo mondi, c'era Argoris, un pianeta retto da una dittatura Eugenetica, bandita e isolata dalla "Convenzione interUniversale dei mondi e pianeti umani" e da tutti gli organismi e organizzazioni

spaziali e universali dei mondi e galassie umane... venne creata una nuova generazione di uteri artificiali, tecnologicamente e biologicamente avanzati, in grado di ripulire un feto da ogni imperfezione genetica e cromosomica, questo port all'avvento di una nuova Eugenetica, proprio l'Eugenetica torn in auge per via di questa nuova invenzione, in alcuni pianeti, si instaurarono delle dittature eugenetiche, che ambivano alla creazione di esseri umani belli e Perfetti... si svilupparono con il tempo degli Uteri senzienti e dotati di intelligenza artificiale biologica... su Argoris, c'era un grosso monopolio di questo NeoUteri avanzati, uteri dove secondo le autorit Argorisie, venivano generati umani belli e perfetti, vere e proprie creature angeliche, di ogni forma, colore e tratto somatico, proclamavano che su Argoris erano state sconfitte e debellate tutte le malattie genetiche, dalla "Trisomia 21" alle malformazioni di organi,arti e pure dell'cervello o dell'cranio... i ritardati mentali venivano "abbattuti" secondo il gergo Argorisico, perch secondo loro costa troppo mantenerli e curarli, dichiarando che e un tipo di gente a cui bisognava reggere le gambe tutto il tempo, il razzismo antiDisabili era una cosa comune su Argoris, pure promosso ed esaltato dalle autorit Argorisiche... su Argoris, si leggeva la "pornografia" (termine vecchio e obsoleto su Argoris) come una qualunque lettura di passatempo, la sessualit totalmente libera, c'era gente che faceva sesso e sesso dalla mattina alla sera, a cosa serviva il sesso riproduttivo se tanto se ne occupavano gli uteri artificiali? A niente, a nulla, cosa che oramai avevano capito e compreso tutti... su Argoris, giunse un ambasciata umana della "Convenzione dei mondi umani" per dialogare e aprire delle trattative con le autorit di Argoris, come tentativo di mettere fino a lunghi anni e decenni di embargo verso il Pianeta Argoris... l'astronave della delegazione terrestre giunse in una piattaforma di atterraggio delle astronavi sopra il palazzo dell'governo di Argoris, da cui scesero 5 membri della delegazione umana, scortati da guardie armate della terra, e sorvegliati nell'palazzo da guardie armate Argorisie, la delegazione scese tutta dall'astronave e si diresse all'interno dell'palazzo, incamminandosi per lunghi corridoi, la delegazione messe messa comoda in un grosso salotto dove uno stile minimale e freddo da "Tablet" o da "iPod", si mescolava ad elementi "Vintage" e Retr, un portavoce delle autorit di Argoris, chiam per nome, uno dei delegati, che si chiamava Madhir, che venne accolto in una grossa stanza all'cui centro, di fronte a una grande vetrata di vetro biologico sottile,stava un importante ministro di Argoris, di nome Callius... i due si misero comodi comodi e iniziarono a parlare e discutere... dopo alcuni brevi saluti, il dialogo ebbe inizio... "siamo venuta a sapere..." disse Madhir "che su Argoris, sono custodite avanzatissimi uteri artificiali Androidici e BioOrganici di tipo "XM-85", tra gli uteri artificiali pi avanzati tecnologicamente, che sono usati da fazioni politiche neo-Eugenetiche per creare umani ritenuti "perfetti", visto che tale utero artificiale permette di condurre bioscansioni degli uteri, giungendo a vere e proprie modifiche genetiche totali degli uteri" "lo sappiamo benissimo" disse Callius "gli uteri artificiali sono la base della nostra societ e oramai sono la base e colonna portate di tutte le societ umane e post-Umane,senza gli uteri artificiali, noi umani saremmo dell'tutto condannati all'estinzione, senza gli uteri artificiali noi saremmo ancora alle caverne, condannati ad accopiarci non per ricerca dell'piacere, ma per mera riproduzione, cosa che hanno fatto le religioni per secoli, sfruttando il sesso e i vecchi uteri biologici delle donne come macchine industriali da riproduzione, senza gli uteri artificiali noi saremmo ancora alle caverne, a vestirci di pelliccie e a combattere le belve feroci, con gli uteri artificiali e l'alimentazione a

combinazione biochimica, gli esseri umani possono elevarsi a dio, diventare loro stessi delle divinit, dominare tutto e tutto, gli umani possono diventare una razza suprema e celeste, padrona di ogni cosa, gli uteri artificiali hanno reso grandi gli umani, ma non solo, i nuovi uteri artificiali hanno reso gli umani sani e perfetti, permettendo una grossa riproduzione senza dover passare ad accoppiamento eterosessuale, senza il rischio di malattie a trasmissione sessuale, senza dover comprare tonnellate di vecchi e obsoleti preservativi da diffondere alla popolazione, senza che i governi mondiali o le istituzioni internazionali debbano spendere tonnellate di soldi per campagne di sterilizzazione o campagne per la vendita gratuita di preservativi, gli uteri artificiali sono un grande beneficio e un grande risparmio..." Madhir si mise a ribattere "a noi non preoccupano gli uteri artificiali, di cui noi condividiamo la funzionalit e il successo, ma ci preoccupano un uso politico e ideologico degli uteri artificiali da parte dei gruppi politici estremisti Eugenetici, che hanno iniziato un ondata di razzismo genetico verso le persone "geneticamente imperfette" per esempio persone con dei cromosomi in pi, ma questo razzismo biologico non colpisce solo persone a livello genetico, anche a livello mentale o intelletivo, colpendo i ritardati mentali o le persone affette dalla SLA o costretta alla paralisi da degenerazioni NeuroMuscolari, oppure persone affette da malattie rare genetiche come la Microcefalia o il Sirenismo o le ossa decalcificate, le autorit terrestri vorrebbero farvi ricordare che Argoris ha rifiutato di firmare la "Carta interuniversale per i diritti e la tutela dei disabili" per l'emancipazione dei disabili..." ribatt Callius "ah, il "politicamente corretto" dei bacchettoni progressisti, guai toccare un disabile, e "Handifobia", oppure "poverino, non colpa sua", bah, voi e il vostro smielato poverinismo" disse Madhir "ma non ne ha colpa una persona se nasce disabile, anche i disabili sono persone, sono umani, come lo siamo noi, anche loro hanno dei diritti, dei doveri, anche loro lavorano,mangiano, dormono vogliono integrarsi nelle societ, essere accettati, non essere emarginati o disprezzati come "altri" o "diversi", i problemi non si risolvono con l'emarginazione o con le caste..." Callius: "per per voi i disabili hanno sempre ragione, non hanno mai torto,e poi, suvvia, sono degli stupidi, dei ritardati, dei mongospastici, non si rendono manco conto di quello che gli sta intorno, molti sembrano dei bambini di 12 mesi!!! e ti dico una cosa... vale la pena doversi sobbarcare un simile peso e travaglio, per cosa?? cosa mai potrebbe produrre un handicappato o un decerebrato biologico??? Madhir: "nella terra e in molte Cosmopoli spaziali da me visitate e pure in mondi colonizzati extrasolari da me visitati, i disabili si rendono molto utili: fanno i Baristi, coltivano i campi, curano le fattorie, lavorano nei negozi, aiutati da gente di cuore che li comprende e li capisce e che sarebbe pronta a dare la vita per loro, ricordati, l'amore esiste, il bene esiste, si trattano di evidenze davanti agli occhi di tutti, ma voi di Argoris ignorate cosa sia la semplicit, voi prediligete il narcisismo e l'edonismo alla semplicit... e poi... per piacere, v... secondo il tuo ragionamento dovrei arrestare un bambino solo perch vuole mangiarsi dei biscotti tenuti sopra un armadio, dalle mie parti, si insegna che con qualunque persona, ci vogliono due cose: l'amore e la pazienza, sono queste due cose che servono a far crescere un bambino o ad aiutare una persona in difficolt, lo sgridi, ma non per questo lo condanni a morte, si vede che voi di Argoris siete gente ignorante che si inserisce poche informazioni nei collegamenti NeuroCibernetici, che frequentaste di pi le correnti di informazioni dati, capireste che per esempio gli autistici e anche le persone con la sindrome di Asperger sono ricercati per le loro doti intelletive, non solo nell'campo della matematica e della cultura, ma anche nell'arte e nella creativit, hanno molta sensibilit ed emozione e semplicit a differenza di voi Argorisiani..." Callius: uffi... cerchi forse di intenerirmi, fare tenerezza e un elemento tipico della vostra propaganda ugualitarista e paritarista, il "tieno tizio caio per la manina, senn gi botte", bah, il progressismo ha fatto degenerare le societ umane: si iniziato con le Donne, poi con i Gay, i popoli stranieri, gli Animali, i Poligami, poi vietando le differenze sessuali, creato una "Societ Gender", poi quando legalizzarono la Pedofilia e la Zoofilia perch per loro se un uomo si porta a letto un bambino e "amore", si inizia con una goccia d'acqua e si finisce con la tempesta, non

permetto che la fogna degenerata della terra giunsa qui, su Argoris, noi siamo un mondo sano e pulito, dalla societ sana e non permettiamo che venga contaminata e infettata da queste assurdita buoniste e mielose..." Madhir: "assurdit buoniste e mielose" quindi per lei dare pari dignita a qualunque persona, mettendo la parte le differenze e "buonista e mieloso"? O lei ha le idee un p confuse oppure lei e uno chiuso nella sua ideologia che..." Callius: "se vuole dialogare, dovrette scendere a patti con noi, senn noi continueremmo a tenere ancora chiuse le nostre frontiere planetarie..." Madhir disse trattenendo lo scontento " e va bene..." Madhir si conged dall'ufficio di Callius e si sedette sull'divano ad acqua della grossa stanza, nell'ufficio incontr un altro delegato,che venne convocato, entrando nell'ufficio... Madhir si mise a pensare e riflettere, su come la frangia pi chiusa e antimodernista della terra e dell'umanit, si fosse arrocata in altri mondi e pianeti, visti come rifugi e nuove patrie per quella gente, oramai ripudiata dalla terra, da una societ che cambiava e mutava in continuazione... chissa a quali strade avrebbe potuto portare un invenzione di profondo impatto come gli uteri artificiali, a impatti imprevedibili, radicali e profondi... una storia troppo lunga e complessa per essere raccontata, direbbero in molti...

FINE