Anda di halaman 1dari 65

Ed ecco la confessione di una mia amica, Medea, che sta pure lei allinferno.

Kathy Acker, da In Memoriam to Identity, 1990 Teseo non poteva saperlo: sullaltro versante del labirinto cera laltro labirinto, quello del tempo; e da qualche parte, in un luogo preordinato, cera pure lei: Medea. Jorge Luis Borges, da El hilo de la fbula, i os !on"urados

Mare che vide molti amori e grosse sventure. # necessario fare i nomi di $riadne, %edra, $ndromaca, Elle, &cilla, Io, !assandra, Medea' Tutte lo traversarono, e pi( duna ci rimase. )ien da pensare che sia tutto intriso di sperma e di lacrime. !esare "a#ese, i $chiu%a d&o da, i *ialoghi con euc+

"i o Blaso e

Luna e laltra Medea

1 ' Medea e le ,eliadi o##ero (edea che i ga a le figlie di "elia, co)ie ro%a e di rilie#o greco o )er#e utoci, ris)etti#a%e te ell&Altes (useu%*"erga%o %useu% di Berli o e el (useo +regoria o "rofa o a ,o%a -(usei .atica i/ si oti il coltello i %a o a u a delle raga00e, )oi trasfor%ato i ra%oscello d&uli#o1

Un antagonismo radicale A ragio e o a torto, sia (edea sia A tigo e so o state s)esso co siderate es)ressio i di u a tago is%o radicale2 3ra il ri#e dicare di A tigo e e il %editare #e detta di (edea, c&4 )er5 u a )alese differe 0a2 A costo della )ro)ria #ita, l&eroi a dell&o%o i%a tragedia di

$ofocle ri#e dica il diritto a se))ellire il fratello "oli ice, dichiarato e%ico e traditore della )atria co%u e2 !i5 4 da lei recla%ato a))ella dosi a u a legge ideale o scritta, aturale o di#i a, co%u 6ue su)eriore a 6uella decretata dagli uo%i i e )erfi o %e o disu%a a di essa, s)ecial%e te se #oluta e a))licata da u des)ota )ri#o di )iet7 e di discer i%e to adeguato alle circosta 0e2 8orse o del tutto a caso, sia il re di 3ebe i 6uestio e sia 6uello di !ori to ' )erso aggio del dra%%a Medea di Euri)ide ' si chia%a o e tra%bi !reo te2 9uesto o%e do#ette suo are si o i%o di tira ide agli orecchi degli s)ettatori greci, e#oca do u )otere )olitico autocratico or%ai i #iso so)rattutto alla de%ocra0ia ate iese2 (a il !reo te euri)ideo risulta )i: a%biguo e %eschi o, ris)etto al suo o%o i%o di $ofocle2 9uest&ulti%o 4 co #i to di ra))rese tare u a ragio di $tato, s&i te de di u o $tato etico baluardo del be e colletti#o, ta t&4 che egli riuscir7 si%)atico a +2 ;2 82 <egel2 =l )ri%o i #ece e))ure dissi%ula u i teresse )ri#ato, giustifica dosi co l&argo%e to di a te)orre i suoi figli all&a%or di )atria e )er giu ta #a ta dosi di %ag a i%it72 $ua %aggior )reoccu)a0io e 4 la )ro)ria fa%iglia, casata, di astia> il )lurale greco ?@ABCD ' si #eda )i: a#a ti ' be es)ri%e il co cetto2 $e sul seco do i co%be la e%esi dell&esito della follia, il )ri%o a dr7 i co tro a u a %orte atroce, causata dalla #e detta %ulti)la %essa i atto da (edea2 Eella tragedia di Euri)ide, se il )erso aggio di +iaso e resta il )ri ci)ale a tago ista della )rotago ista, !reo te o 4 da %e o2 E i gesti estre%i di lei se%bra o )ro#ocati dai co%)orta%e ti di !reo te 6uasi 6ua to da 6uelli dell&Argo auta, eroe decaduto %a )ur se%)re eroe, di#ersa%e te dal suo as)ira te suocero2 3u o %i stai certo a cuore )i: della %ia fa%iglia -FGHI JKL BM NO APHHBQ R ?@ABCD SABTD1> cosU recita eufe%istica%e te il re di !ori to a (edea al #erso VWX dell&o)era euri)idea, do)o a#erle co%u icato u &i giu 0io e di es)ulsio e i%%ediata di lei dalla citt7, )re#e ti#a di og i da o che ella )ossa arrecare ' i 6ua to otoria %aga se o fa%igerata strega ' alle )erso e del %o arca e dei suoi fa%iliari2 $ar7 fatale u a bre#e dila0io e i #ocata da (edea e co cessa da !reo te, i #e a di %ostrarsi ge eroso a buo )re00o2 = realt7, la )rese 0a della )ri ci)essa i%%igrata dalla re%ota !olchide 4 di#e tata sco%oda, da 6ua do suo %arito o chY )adre dei suoi figli ha deciso di )assare a uo#e o00e co la figlia di !reo te, che 6uesta si chia%i +lauce o##ero !reusa> il seco do o%e sar7 )referito dagli autori lati i, ai 6uali )iacer7 ci%e tarsi co lo stesso %ito, tra cui Lucio A2 $e eca2 "i: che a tago ista, +lauce*!reusa 4 )er (edea la figura di u a ri#ale, lasciata )er lo )i: i o%bra dai classici2 1 Eella tragedia di Euri)ide o e co%)are ea che il o%e2 Eo%i ata )i: #olte i 6uella di $e eca, o le 4 accordato u ruolo Y #oce i sce a2 9ua to la riguarda o le accade 4 ri)ortato da altri, co%)resa (edea stessa2 !io o osta te, la gio#a e e bella figlia di !reo te ri%arr7 #itti%a i sie%e al )adre della furia #e dicati#a, o
1 "ar0iale ecce0io e i tal se so 4 l&e)illio Medea, del )oeta tardo lati o Zraco 0io2 LU !reusa recu)era il o%e +lauce e ac6uista u a #isibilit7 o )ro)rio lusi ghiera, suggerita forse da u a %orale or%ai cristia a dell&autore, che o #ede#a di buo occhio le ulteriori o00e di +iaso e, e di co segue 0a il ruolo di +lauce 6uale seco da ' o ter0a, sta do a [#idio ' %oglie2 A che la %orte dei figli di (edea #i assu%e u &aura sacrificale di )aga a, e6ui#oca religiosit72 Eella barocca M-d-e di !or eille, !reusa co 6uista u suo s)a0io a che #erbale2 (a solo ella ro%a tica Medea di +rill)ar0er, ella guadag a rilie#o )sicologico2 = fi e elle Medee di Al#aro e di "asoli i, la raga00a si suicida, caricata di co%)lessi di col)a ei co fro ti di (edea e dei suoi figli2 Eel fil% del 19\9, del resto (edea stessa 4 #itti%a di u co flitto fra aturalistica religiosit7 arcaica e dissacra te %e talit7 laica> cfr2 Zuarte (i%oso]Bui0, 8igures du %iroir> co fro tatio de la !reusa de !orrado Al#aro - unga notte di Medea1 et de +lauce da s Medea de "ier "aolo "asoli i, i .evue des -tudes italiennes WX, "arigi 19^1/ ))2 W1_]WVW2

della lucida #e detta di (edea, i %a iera )i: diretta%e te letale di 6ua to a##err7 ei co fro ti di +iaso e2 Le %odalit7 so o ote> la %aga tor ata a essere tale i #ier7 do i alla o#ella s)osa/ fra essi, u a #este i trisa di u a sosta 0a auto]co%bustibile )re der7 fuoco, a))e a i dossata dall&i ge ua e sfortu ata fa ciulla2 Accorso i #a o a soccorrerla, a che il re di !ori to )erir7 el rogo stregato2 Agli occhi di (edea, +iaso e, !reo te e +lauce, )arteci)a o a #ario titolo di u a co giura a lei ostile, che suscita o resuscita u a sua isti ti#a barbarie2 9uella, che era u a #elata accusa altrui ei suoi riguardi, #ie e da lei adottata co%e u #essillo2 9uasi u eccesso di difesa, 6uello di (edea 4 u a tago is%o )er a titesi, i ce trato su u a scissio e e cul%i a te i u &a%)uta0io e della )ro)ria )erso alit72 3or ia%o a co fro tare l&A tigo e di $ofocle co la (edea di Euri)ide e di $e eca2 ` giocofor0a otare che il siste%a fa%ilistico i difesa del 6uale si batte a oltra 0a la )ri%a o differisce )oi %olto da 6uello che o))ri%e la seco da, scaccia dola dal )ro)rio se o i base a u a sua )retesa estra eit7 e )ericolosit7, o )iuttosto )er %oti#i di bieco o))ortu is%o di astico2 L&eroi a di $ofocle si se te i do#ere di restaurare 6uell&ordi e i #olo taria%e te #iolato dal )adre*fratellastro Edi)o ' l&i cestuoso Edi)o re, a))u to ', sfida do lo 0io %ater o !reo te co siderato u usur)atore2 9uasi u a faida i ter a, sebbe e obilitata e riscattata dall&idealit7 di A tigo e, che ri u cia )erfi o a ge erare -co%e suggerisce il suo o%e1 i%%ola do la )ro)ria #ita )er u eccesso di fedelt7 se ti%e tale ai #alori fa%iliari e alla sua #era stir)e2 Eo )er odio be sU )er a%ore, lei ci tie e a s)ecificare, %a dell&a%ore esisto o #arie acce0io i2 9uello della figlia*sorellastra di Edi)o resta u labiri to do%estico, ai cui %argi i i fi dei co ti la polis di 3ebe ri#este u ruolo di )arteci)e s)ettatrice2 9uella di (edea 4 u a tra))ola tesa )er ferirla, u%iliarla ed estro%etterla sia dal suo ori00o te do%estico sia dalla citt7 di ado0io e, os)ita te se o )ro)rio os)itale2 Zi co segue 0a, l&a tago is%o di lei a))are #iscerale, a 0ichY radicale i se so )olitico2 (a (edea o 4 #era%e te tale, fi chY o tocca il fo do del ichilis%o, )aga do u caro )re00o di autolesio is%o %ater o2 9ui e tra o i sce a i suoi ba%bi i, 6uegli stessi figli di cui A tigo e si )reclude og i )ossibile )arto, )o e do )aradossal%e te fi e alla )ro)ria stir)e2 Ed 4 $e eca a far )ro u ciare 6ueste )arole alla %adre s aturata, or%ai i )roci to di so))ri%ere i figli ge erati co +iaso e> [ra sU so o (edea, la %ia i dole 4 %aturata el %ale -Medea nunc sum; crevit ingenium malis/ #2 91012 9uello di (edea 4 u a s)ecie di suicidio )ar0iale o o%icidio #icario2W alteriore )aradosso, gli effetti del suicidio di A tigo e o so o %e o deleteri, i esca do u a cate a di altri suicidi o di cadute ella follia2 9uale atteggia%e to sia )i: a tago ista, se dell&u a o dell&altra, ri%a e u a 6uestio e a)erta2

W !fr2 Euri)ide, Medea, ##2 9\]9X> (e s#e turata, %isera i %e00o a ta te )e eb* Ahi%4, co%e io desidero )erireb -cde ?TNfgQBD SJh AiHjg fi k@QlQe* cd ABm ABGe kID nQ oHBmAgQp12 E la stessa cosU si es)ri%e elle *iatribe di E)itteto, == 1X, i 6uella co siderata dal filosofo l&aberra te cifra del )erso aggio> accido i %iei figli, %a cosU )u ir5 a che %e stessa -qkBrfisQl AOQ fK ftrQg2 qHHK rgu SAg CfvQ fGAlLwNBAgG12 a h-autontimoroum-nos al fe%%i ile, i so%%a/ #e go o i %e te i #ersi di u a lirica co 6uesto titolo di !2 Baudelaire> =o so o il si istro s)ecchio* i cui si ri%ira la strega>** coltello e ferita,* schiaffo e gua cia,* %e%bra e ruota,* #itti%a e car efice2

W ' (edea che %edita di so))ri%ere i figli, affresco )o%)eia o )ro#e ie te dalla !asa dei Zioscuri, forse co)ia di u di)i to del greco 3i%o%aco -a lato, )articolare> (useo Archeologico Ea0io ale, Ea)oli/ )ri%a del X9 d2 !212 8ra l&altro, #i si is)ira u a Medea arrata dal fra cese "ascal 9uig ard, Bordeaux> ,itour elles, W011

Larchetipo del rifugiatoV "i: o %e o ei ter%i i di cui so)ra e ella scia dello )sicoa alista eo]freudia o Jac6ues Laca , la 6uestio e 4 stata )osta e attuali00ata da $la#oy zi{ek2 =l filosofo slo#e o

V "er 6ua to co cer e il co cetto stesso del rifugiato, 4 ote#ole u i ter#e to attual%e te i fase di elabora0io e> /et0een 1omeland and E2ile: 3itnessing the <o%o $acer at the 1eart of <otel (edea, s)ecial%e te l7 do#e l&autrice Julia Boll si rif7 al )e siero co te%)ora eo di +iorgio Aga%be -si #eda al sito ;eb htt)>**|||2firtW01Vbarcelo a2org*)artici)a ts]i f*})db~90_12 Altro saggio te%atica%e te a alogo a cora i corso di sta%)a 4 di =oa a Kara%a ou, [ther ess a d Exile> Euri)ides& "roductio of _V1 B!, i Z2 $tuttard -a cura di1, oo4ing at Medea, Lo dra> Bloo%sbury "ress, )resu%ibil%e te W01_2

o ha celato u a )redile0io e )er la figura di (edea, ri#aluta dola a 0i co%e u a a ti] A tigo e2 = ota a u articolo del W00_, egli cosU riassu%e la sua )osi0io e> A tigo e si )u5 a cora leggere co%e )aladi a delle radici fa%iliari )articolari, co tro u &u i#ersalit7 dello s)a0io )ubblico del )otere statale/ al co trario, (edea dis]u i#ersali00a 6uel )otere u i#ersali00a te i sY e )er sY2 _ = effetti, i u &ottica %oder a e sia )ure i %a iera occasio ale, A tigo e 4 stata )i: #olte a##ertita co%e u a co testatrice dall&i ter o del siste%a2 !i5, al%e o a )artire dalla riscrittura teatrale del %ito di Jea A ouilh el 19_1]_V, i sfida alla ce sura collabora0io ista dura te l&occu)a0io e a0ista della 8ra cia2 (edea 4 )iuttosto u a sabotatrice accide tale calata dall&ester o, ris)etto al co testo socio])olitico]culturale i cui 4 #e uta a tro#arsi2 = 6uest&a%bie te ha cercato di i tegrarsi, guadag a dosi ad ese%)io co%)re sio e e solidariet7 ' o co i#e 0a e co%)licit7 ' delle do e di !ori to ra))rese tate el coro della tragedia di Euri)ide2 Esse recita o il ruolo di u a sorta di $u)er]io freudia o al fe%%i ile, talora i co trasto co u a %e talit7 della )rotago ista, che ha )otuto a##alorare u a fa%a di %isogi ia dell&autore2 \ ` stata la sco)erta a sue s)ese che la ci#ile societ7 greca, a che )erci5 )ro%otrice di u a )olitica colo iale argo autica, o 4 retta da )ri ci)i ta to %e o )atriarcali della ati#a !olchide, a risos)i gerla #erso u a sosta 0iale estra eit7 e a##ersit7, o al te tati#o di recu)erare u &ide tit7 or%ai defor%ata e aberra te2 Eell&o#idia a lettera di (edea a +iaso e, gi7 si legge di u a (edea, la 6uale )rocla%a di se stessa> =o so o 6uella, che )er te i fi e 4 di#e tata u a barbara -Illa ego, quae tibi sum nunc denique barbara facta/ #2 1012 "er la #erit7, o %a ca o )recede ti ella %itica storia )erso ale di (edea> addirittura o%icidi i a%bito fa%iliare e o , co%%essi da lei trasci ata dalla )assio e )er +iaso e e che le i%)edisco o u ritor o i )atria o u )ossibile asilo altro#e, co la di)lo%atica ecce0io e di Ate e che #edre%o i seguito2 Eella #ersio e di Euri)ide, )eraltro

_ $2 zi{ek, Zeath&s (erciless Lo#e, al sito ;eb acan.com, htt)>laca 2co%*0i0ek]lo#e2ht%/ ota W - ostra tradu0io e12 $i #eda a che zi{ek, Interrogating the .eal, a cura di ,2 Butler e $2 $te)he s -!o ti uu%, W00\1, ))2 V^]V9 e V\V2 E si legga ,2 Butler, A tigo e a d (edea, i &lavo" 5i6e4: ive Theory, Lo dra e Ee| ork> !o ti uu%, W00/ ))2 99]1092 =l te%a o ricorre solo elle o)ere di zi{ek/ )ure riferito a Laca , si ritro#a )resso u &altra )e satrice slo#e a> ,e ata $aleci, &e2uation, Zurha%, a2$2A2> Zuke a i#ersity "ress, W000/ ))2 1X]W02 Eel 19_\ A ouilh co%)ose )ure il dra%%a M-d-e, do#e sullo sfo do socio])olitico si i serisce il 6uadro esiste 0iale di u a crisi di co))ia e dei ra cori che la tra#aglia o2 La circosta 0a che 6uesta (edea sia o solo stra iera, %a a che o%ade, e esas)era la solitudi e e co tribuisce all&e)ilogo, che co%)re de il suo suicidio2 Al%e o da A ouilh i )oi, sta di fatto che o c&4 6uasi situa0io e di crisi, sociale o )olitica ed esiste 0iale, che o abbia es)resso la sua artistica (edea, i u raggio i ter a0io ale2 !fr2 Zia tha Joa e "i er, &cheler&s Theory of the Tragic ,henomenon: Euripides 3he (edea and 7ean $nouilh&s (YdYe, a i#ersity of Eorth !aroli a at !ha)el <ill, a2$2A2 19^0 -disserta0io e12 \ = )articolare, si #eda o i ##2 _0X]_09> "er giu ta la atura* ha reso oi do e o )ro)rio #ersate elle buo e a0io i,* %a artefici assai sa)ie ti di tutte 6uelle catti#e -kLD ?O rgu kiFTrgAiQ* JCQgriDe SD AOQ NH& qAgQdfgfgGe* rgrIQ ?O kQflQ fjrfBQiD NBFdfgfgG12 $i )u5 be leggere 6uesti #ersi i u &acce0io e iro ica, o di#ersa%e te dal #2 9W^, do#e (edea, abile si%ulatrice, gioca co u altro stereoti)o> si sa, La do a 4 debole e facile al )ia to2

!reo te le i%)o e di )ortare co sY i figli el uo#o esilio, a che se u a re#oca successi#a #ie e i ga e#ol%e te richiesta e 6uasi otte uta dalla stessa (edea2 ` 6ua to i 6uella di $e eca le #ie e egato, cosU che i ba%bi i le #errebbero sottratti e affidati a +iaso e e !reusa )erchY li alle#i o, beffa aggra#a te il da o della )erdita )er la %adre2 3utti 6uesti ele%e ti ha o fatto sU che, i e)oca a oi co te%)ora ea, al %oti#o di u irriducibile a tago is%o si affia casse lo sche%a i ter)retati#o di 6uello che )u5 defi irsi archeti)o del rifugiato2 Esso gi7 e%erge co for0a i u altro rifaci%e to dra%%atico, la unga notte di Medea, co%)osto el 19_9 e i flue 0ato dal lati o [#idio oltre che da Euri)ide2 X .ale la )e a di rileggere le )arole dell&autore !orrado Al#aro, )er il 6uale gli orrori della seco da guerra %o diale era o ricordi rece ti, e tutta#ia il suo co%%e to suo a )re#egge te e a cora attuale> $tudia do le origi i del %ito, tro#a#o u a))iglio be %oder o, che 4 )oi il se so di 6uesto fatto terrifica te alle sue origi i2 (edea %i 4 a))arsa u &a te ata di ta te do e che ha o subito u a )ersecu0io e ra00iale e di ta te che, res)i te dalla loro )atria, #aga o se 0a )assa)orto da a0io e a a0io e, )o)ola o i ca%)i di co ce tra%e to e i ca%)i )rofughi2 $eco do %e, ella uccide i figli )er o es)orli alla tragedia del #agabo daggio, della )ersecu0io e, della fa%e> esti gue il se%e di u a %aledi0io e sociale e di ra00a, li uccide i 6ualche %odo )er sal#arli, i u o sla cio di dis)erato a%ore %ater o - ell&articolo La "a)lo#a e (edea, su Il Mondo, 11*V*19012 = effetti, la (edea di Al#aro uccide i figli, )er sottrarli al li ciaggio di u a folla i ferocita2 Al#aro era co sa)e#ole delle obie0io i, cui il suo giustifica0io is%o etico]u%a itario lo a#rebbe es)osto, %a che rie tra o i u a dialettica culturale a cor )ri%a che ci#ile2 .a co%u 6ue otato, all&i ter o dell&archeti)o del rifugiato che egli co tribuisce a rifo dare i se so laico - o si di%e tichi u a ricca tradi0io e cristia a, relati#a alla fuga della $acra 8a%iglia i Egitto1, so o e ucleate co%)o e ti sociali e ra00iali, le 6uali )osso o agire )er loro co to2 Eo ecessaria%e te la co di0io e di )rofugo coi cide co fe o%e i di disagio] degrado sociale o di )ersecu0io e ra00iale, )olitica o religiosa, be chY 6uesti ulti%i di fre6ue te acco%)ag i o l&esule o))ure l&i%%igrato e i fierisca o su lui, )i: facil%e te su lei -la stra iera, di Al#aro12 = %erito, )iace ra%%e tare u )aio di a tecede ti, il )ri%o dei 6uali assu%e la for%a letteraria di u ro%a 0o )o)olare is)irato a fatti di cro aca, %e tre l&altro 4 u e)isodio storico, che i seguito is)irer7 o)ere d&arte o di letteratura e u &o)era lirica2 =l )ri%o 4 a%bie tato a Ea)oli/ il seco do, egli $tati a iti d&A%erica2 "ubblicato el 1^^W da 8ra cesco (astria i, a Medea di ,orta Medina arra di !oletta Es)osito, abba do ata da )iccola i orfa otrofio2 A diciotto a i, #ie e fatta s)osare co u 6uara te e2 (a lei si sottrae a og i ra))orto e alla co #i#e 0a co l&estra eo2 = a%orata di u i%)iegato ell&istituto i cui 4 cresciuta, e di#ie e l&a%a te, a da do a
X $i legga (ari ella Li00a .e uti, [#idio %odello di unga notte di Medea di !orrado Al#aro, i !arte Italiane #ol2 W, W00X, Los A geles> a!LA, a!, Ze)art%e t of =talia / ))2 9]\^ -htt)>**|||2escholarshi)2org*uc*ite%*^|Xf\_W12 = )articolare, #i si esa%i a l&i flue 0a delle 1eroides di [#idio sull&o)era di Al#aro2 $uo a 6ui )erti e te u a frase )ro u ciata da (edea, ell&o#idia a lettera ==, di (edea a +iaso e> $e %i dis)re00i, #olgi lo sguardo ai ostri ati>* u a crudele %atrig a i fierir7 co tro chi ho )artorito,* e che fi tro))o ti so%iglia222 -&i tibi sum vilis, communis respice natos:8 saeviet in partus dira noverca meos.8 Et nimium similes tibi sunt.../ ##, 1^X]1^912 Eo di#ersa%e te da Euri)ide )ri%a, e )oi da $e eca, il )oeta lati o fu )ure autore di u a tragedia i titolata Medea, che )er5 o ci 4 giu ta2 $)ecial%e te )er [#idio, altra fo te greca )osso o be essere stati i ca ti === e =. del )oe%a e $rgonautiche di A)ollo io ,odio, tradotto i lati o da "ublio 3ere 0io .arro e Ataci o - Y %a cher7 u a riscrittura lati a i co%)leta, gli $rgonautica del )oeta e)ico di et7 i%)eriale fla#ia +aio .alerio 8lacco12

#i#ere el basso di "orta (edi a e %ette do al %o do u a ba%bi a, che si affe0io a al )adre2 Eo osta te ci5 e lo sciogli%e to del %atri%o io di !oletta, il gio#a e s)osa u &altra raga00a2 8olle di gelosia, la )rotago ista stra gola la figlia, )erchY o debba #i#ere u a #ita co%e la sua, e accoltella la ri#ale2 .err7 )oi co da ata e giusti0iata2 (e o ro%a tica %a reale 4 la #ice da dell&afro]a%erica a (argaret +ar er, do#e )re#ale l&ele%e to della discri%i a0io e ra00iale, a 0i della schia#it:2 $chia#a fuggiti#a, el 1^\ sar7 catturata e uccider7 la figlia di due a i, te ta do di farlo co gli altri figli )er i%)edire che tor assero a essere schia#i00ati2 $ottratta al suicidio e sotto)osta a )rocesso, o fu co da ata )er l&i fa ticidio be sU restituita al suo )adro e, %algrado le )roteste degli aboli0io isti2 ^

V ' (edea i )roci to di uccidere i suoi figli, gru))o scultoreo gallo] ro%a o, )articolare del #iso di (edea e #eduta d&i sie%e -(usYe de l&Arles et de la "ro#e ce a ti6ues/ sec2 ==]=== d2 !21

La sindrome di Medea = #ia sottil%e te retorica, dalla )arte di (edea si schiera )ure u a riflessio e del greco E)itteto, elle *iatribe> Zu 6ue, )erchY #i i dig ate co l&i felice do a, che si i ga 5 su 6uestio i di fo do, a tal )u to da agire da #i)era a 0ichY da essere u%a o}
^ a Medea di ,orta Medina co oscer7 u a #ersio e tele#isi#a del 19^1 e u a teatrale del 1991, di )rodu0io e italia a2 (a gi7 el 1901 e fu tratto e ra))rese tato, al 3eatro $2 8erdi a do di Ea)oli, u dra%%a a)oleta o i be sette atti2 ` da otare co%e lo stereoti)o della do a %eridio ale isti ti#a di (astria i sia differe te da 6uello della stra iera elaborato da Al#aro, o osta te che e tra%bi gli autori co%)eta o alla stessa cultura %editerra ea )rofo da2 8ra le o)ere d&arte e di letteratura i #ece is)irate all&e)isodio di (2 +ar er #a o ricordati al%e o u 6uadro di)i to da 3ho%as $atter|hite Eoble el 1^\X, The Modern Medea, e il ro%a 0o /eloved scritto da 3o i (orriso el 19^X -sul ro%a 0o, o se 0a rie#ocare la (edea classica, si soffer%a $2 zi{ek ella sua laca ia a 3he $u)erego a d the Act, co fere 0a del 1999 ri)ortata al sito ;eb htt)>**|||2egs2edu*faculty*sla#oy]0i0ek*articles*the]su)erego]a d]the]act*12

Abbiate e )iet7, co%e di u cieco o di u o stor)io222 -= W^12 .a da sY, la cecit7 o defor%it7 fisica, cui allude il filosofo claudica te ed ex]schia#o, 4 %etafora )er u a %alattia %orale o so)raggiu ta i sa ia2 +li stoici $e eca ed E)itteto era o co%u 6ue a##ersi a u a )assio alit7, la 6uale sfugga a og i co trollo ra0io ale2 Z&altro ca to, )er i ciso Aristotele ella ,oetica a#e#a affer%ato> Agli a tichi era usuale ra))rese tare )erso aggi del tutto co sa)e#oli, co%e )ure ha fatto Euri)ide co (edea, %e tre uccide i )ro)ri figli -1_V b12 L&eroi a filicida a#rebbe 6ui di agito el )ie o )ossesso delle facolt7 %e tali, il che escluderebbe u e#e tuale raptus i co trollabile2 E il discorso dello stesso E)itteto )arte da u a cita0io e dalla Medea di Euri)ide, o ese te da a%biguit7> Be so 6uali %isfatti sto )er co%%ettere,* %a %i urge el )etto u se ti%e to )i: forte della #olo t7 -rgu AgQQl AOQ Bg ?LPQ AjHHl rgre* CAD ?O rLimNNlQ fIQ SAIQ BCHiCAflQ ' ##2 10X^]10X9/ si co fro ti co l&a alogo #erso W0 elle Metamorfosi di [#idio, libro .==> .edo e a))ro#o le cose %igliori, e))ure seguo le )eggiori , )ideo meliora proboque, deteriora sequor12 $u 6uale sia tale se ti%e to, o rise ti%e to, se ce e fosse bisog o )u5 illu%i arci il fi ale dell&o#idia a lettera di +iaso e a (edea su citata> A dr5 do#e %i co duce l&ira, e di 6uesto forse %i )e tir5* cosU co%e %i )e to delle cure a#ute )er u uo%o i fido2* $u tutto ci5 #egli 6uel dio, che ora %i sco #olge il cuore,* )oichY o so 6uale e or%it7 la %ia %e te sta certo %edita dob -9uo feret ira, sequar: %acti fortasse pigebit ;8 et piget infido consuluisse viro.8 )iderit ista deus, qui nunc mea pectora versat:8 <escio quid certe mens mea maius agit:/ ##2 W09]W1W12 A cor )i: che di ira, si tratta di a%ore]odio2 9 (a occorre te ere i co to u )articolare> la %issi#a i%%agi ata da [#idio ter%i a )ri%a dei tragici e#e ti che re do o (edea u &aute tica (edea, )er dirla co $e eca2 = og i caso la dicoto%ia fra %e te e a i%o, tra ragio e e #olo t7, su cui gli autori 6ui co siderati co corda o, rase ta u a dissocia0io e della )erso alit72 10 A cor )ri%a di es)ri%ere u a tago is%o diretto all&ester o, 4 la stessa dialettica i ter a al )erso aggio a di#e tare a tago istica2 E il suo se tirsi da##ero (edea, solo 6ua do la )eggiore delle co%)o e ti i gioco abbia )re#also i %a iera irre#ersibile, so%iglia a u &esalta0io e di ti)o %a iacale2 Za u &a golatura filosofica, assistia%o a u a s)ecie di dra%%atica tradu0io e della
9 !fr2 L2 A2 $e eca, Medea, ##2 V9X]V9^> .uoi sa)ere, o %isera, u li%ite da )orre all&odio}* All&i circa, lo stesso che al tuo a%ore -&i quaeris odio, misera, quem statuas modum,8 imitare amorem12 9ua to al dio cui acce a [#idio, se%brerebbe Eros, %a la sua a%biguit7 lo re de u Eros dio isiaco, se o Zio iso stesso/ esso co%)are )ure i u fra%%e to della )erduta tragedia o#idia a Medea> .e go trasci ata di 6ua e di l7, guai a %e, i #asata dal dio -%eror huc illuc, vae, plena deo12 !fr2 A to io (arti a, La Medea di $e eca e la == delle 1eroides di [#idio, i Il potere e il furore. =iornate di studio sulla tragedia di &eneca, a cura di ,oberto +a0ich, (ila o> .ita e "e siero, W000/ ))2 V]W92 10 "ri%a che i $e eca il co trasto si tro#a es)resso i Euri)ide, ad ese%)io ella tragedia Ippolito ai ##2 V1V]V1, do#e il )erso aggio co #e 0io ale della utrice a)ostrofa 8edra futura suicida> .edi, tu sai ragio are saggia%e te, e))ure o #uoi* gio#are ai tuoi figli e sal#are la tua stessa #ita2 E 8edra re)lica> A%o i %iei figli, %a altro desti o %i tra#olge2 E6ui)arare tale dissidio a 6uello %oder o fra coscie 0a e i co scio sarebbe a00ardato2 Be chY i %isura di#ersa, tutta#ia su e tra%be le %itiche stra iere, 8edra e (edea, gra#a o trascorsi fa%iliari i grado di suscitare se si di col)a e relati#e ri%o0io i o sostitu0io i2 Ee%%e o u &altra eroi a di Euri)ide, la #irtuosa $lcesti, e 4 del tutto ese te, o esse do riuscita a i%)edire che )ro)rio (edea a))rofittasse delle sorelle )er far loro uccidere il )adre "elia, a tago ista di +iaso e ella citt7 di =olco -su 6uesto a tefatto, el _ Euri)ide fece ra))rese tare le ,eliadi, dra%%a a dato )erso12

)ote 0a i atto2 $i tratta )er5 di i te dersi sul carattere, )atologico o %e o, di 6uesta )ote 0ialit7 e di tale )rocesso2 Za u )u to di #ista )sicologico, il gesto che (edea sta )er co%)iere si co figura co%e l&atto ri#elatore cul%i a te, %oder a%e te teori00ato da J2 Laca 2 "robabil%e te, gra0ie a u &a alisi si to%atica e tera)eutica esso )otrebbe essere i tuito e )re#e uto, el soggetto che sia affetto da u a si dro%e del ge ere, i gra )arte %asochistica2 [ltre che )u ire, la %aga oriu da del !aucaso i te de )u irsi, co%e )ure argo%e tato dall&a tico E)itteto )er )ri%o elle sue *iatribe -si #eda 6ui la ota W12 Eello s)ecifico, o di%e o l&agire di lei %ira a de%olire l&a tago ista )ri ci)ale, l&ex partner #erso cui )ro#a gelosia e ra core2 A%%esso che ci5 sia fattibile, disarticolare il uo#o co testo sociale di lui a))are i sufficie te2 = u a certa %isura, 4 u a tattica )er isolare e %eglio ce trare l&obietti#o strategico di decostruire la soggetti#it7 dell&altro, a che a rischio della )ro)ria2 L&i ti%a co essio e fra i due soggetti si ricostituisce cosU illusoria%e te, tra%ite o la sco)erta di u #alore aggiu to, be sU u a radicale trau%atica )ri#a0io e2 =l occiolo %orboso sta el dettaglio che l&oggetto di )ri#a0io e, co tro#erso o co teso che sia e sostituti#o a u te%)o, so o i figli della co))ia -a 0ichY %e o i oce ti lettere d&a%ore, co%e i u o scritto di Laca 6ui a))resso citato12 9uegli stessi figli che, se o altro a causa della loro et7, ha o scarsa o ulla #oce i ca)itolo2 = loro o%i (er%ero e 8erete ci so o tra%a dati dal %itografo lati o =gi o2 Eel fi ale del dra%%a di Euri)ide essi e%etto o bre#i e #a e i #oca0io i di aiuto, %eglio co%u ica do co lo sguardo e il sorriso, o abbasta 0a )er5 da co #i cere la %adre a ris)ar%iarli> Ahi, )erchY %i guardate co 6uegli occhi, figli,* e )erchY %ai #oi sorridete co l&ulti%o sorriso} -Fi Fi fs kLBN?tLriNt A& AAgNGQ, ftrQgp* fs kLBNJiHPfi fQ kgQNfgfBQ JtHlQp ' ##2 10_0] 10_112 a &ecce0io e u )o& )i: elo6ue te 4 ella solita %issi#a di (edea a +iaso e, lettera del disa%ore )i: che d&a%ore, dodicesi%a delle Eroidi di [#idio> (adre, accorri> %io )adre +iaso e #estito d&oro* s)ro a ca#alli al trai o i testa a u corteo u0ialeb -1uc modo, mater, adi: ,ompam pater, inquit, Iason8 ducit et adiunctos aureus urget equos:/ ##2 11]1W12 "ro u cia do 6ueste se%)lici frasi, di sicuro il figlio )i: )iccolo di (edea o )u5 sa)ere di stare a tici)a do la se te 0a di %orte )ro)ria e del fratelli o2 11 = +io#i e00a di +ide o la lettera e il desiderio, articolo a))arso sul 2 1V1 della ri#ista !ritique el 19^, Laca cit5 la Medea di Euri)ide e si soffer%5 sul )erso aggio, defi e dolo u a #era do a2 Lo fece i %a iera o sola%e te tras#ersale %a a%bigua, ta to da )rocurarsi tra#isa%e ti e )ole%iche, o esclusa 6ualche resiste 0a fe%%i ile a rico oscersi i u si%ile %odello2 8orse egli %eglio a#rebbe fatto a )arlare di #era (edea

11 Eo #ale la )e a di ri)ortare le sco tate frasi la%e tose di u o dei figli di (edea, ella Medea di [sidio +eta2 Altre so o le )articolarit7 ote#oli di 6uesto ce to e #irgilia o i lati o, su cui a#re%o occasio e di tor are 6ui i seguito2 !fr2 [2 +eta, Medea, a cura di +io#a i $ala itro, ,o%a> Edi0io i dell&Ate eo, 19^1/ "aola 8ra cesca (oretti, La Medea di [sidio +eta, u a tragedia i %i iatura222, i $evum. .assegna di scien>e storiche linguistiche e filologiche, #ol2 ^_, 2 1, W010 , (ila o> a!$!, ))2 W\9]W^_/ A ke ,o dhol, The )ersatile <eedle: 1osidius =etas !ento ?Medea@ and Its Tradition, Berli o> ;alter de +ruyter, W01W/ (artha (ala%ud, Zouble, Zouble> 3|o Africa (edeas, i A2 J2 Boyle -a cura di1 .oman Medea, (elbour e, Australia> La 3robe a i#ersity, W01W -.amus, _1>1*W1, ))2 1\1]1^92

sulla scorta di $e eca, seco do 6ua to iro i00a (artha !2 Eussbau% i Terapia del desiderio: teoria e pratica nelletica ellenistica > $e eca era u o )sicologo )i: gra de di Laca , e tutto 6uel che c&4 da dire sulla sua o)era teatrale )u5 essere detto be issi%o )arla do dell&o)era stessa2 La battuta della )e satrice classicista fa il )aio co u retorico i terrogati#o )osto dalla studiosa )ure statu ite se ,uth (orse> (edea 4 se%)re stata u %odello )er ci5 che i %aschi te%o o}21W !o #ie e 6ui di s)ol#erare e ado)erare i bre#e gli ar esi co #e 0io ali dell&a alisi freudia a, a che se 6ui ci si %uo#e ell&a%bito di u a %eta])sicologia o filosofia della )sicoa alisi, o certa%e te della )sicologia a))licata2 Eella ,oetica, o a#e#a tutti i torti Aristotele 6ua do critica#a che elle tragedie di Euri)ide il coro o recita co%e u #ero e )ro)rio )erso aggio2 Eella Medea euri)idea, esso 4 6ualcosa di )i:, o solo u%erica%e te )arla do2 $ebbe e sia o i%)orta ti i terlocutori %i ori, la utrice e il )edagogo, so o le do e cori 0ie a i ter)retare il $u)er]io, sia )ure ac6uisito, della stra iera2 Al co trario del coro della Medea di $e eca, for%ato da !ori 0i che le %ostra o i i0iale ostilit7, esse si i%%edesi%a o i lei fi o a u li%ite che, se #arcato, %uta la ragio e i torto2 E re do o il dissidio i ter o al )erso aggio, tra il suo Ego e il )ro)rio Es, u a dialettica )roiettata all&ester o, o #ice#ersa2 (eglio dire%%o che l&io di lei 4 co teso fra 6uel $u)er]io e il )ro)rio Es2 8alle do i u co%)ro%esso tra i )ri%i due, (edea fi isce )er lasciare il suo io i balUa dell& Es, i 6uella che 4 u a fatale regressio e2 Laca sbaglia#a, asseg a do a 6uesto lato oscuro dell&i co scio u &esclusi#a etichetta fe%%i ile2 "ur o esse do asessuato, )er defi i0io e u Id o Es te de alla eutralit72 !i so o stati )adri che ha o ucciso figli o sta#a o )er farlo, co%e Abra%o %esso alla )ro#a dal Zio biblico2 Essi ha o suscitato %i or sca dalo, )erchY o i car a#a o lo stereoti)o della %adre dedita alla )role2 ` )ur #ero, la (edea seco do [#idio )re%edita#a di uccidere i figli, a che )er sottrarli alle se#i0ie i flitte dallo stereoti)o di u &e#e tuale %atrig a222 1V

1W (2 !2 Eussbau%, $er)e ti ell&a i%a> u a lettura della Medea di $e eca, i o)2 cit2, trad2 it2 di Eicoletta $cotti (uth, (ila o> .ita e "e siero, 199^/ )2 0W, ota 1V2 E, ell&origi ale, ,2 (orse, The Medieval Medea, ;oodbridge, $uffolk aK> Boydell Bre|er, 199\/ )2 WV9 -1as she al0ays been a model for 0hat men fear'12 1V $i #eda la ota X2 Eella Medea di $e eca, #2 ^_X, l&e)iteto noverca, %atrig a, 4 iro ica%e te abbi ato al titolo domina, sig ora, )adro a, e riferito alla uo#a %oglie di +iaso e, !reusa, da )arte di (edea ri#olta i %a iera subdola ai figli2 Eella ,haedra )ure di $e eca, il luogo co%u e risuo a i u &i #etti#a %isogi a di =))olito> e o )arlo delle %atrig e/ )i: %iti so o le bel#e2* * 3i i #idio, )adre>* costei 4 a che )eggio della tua %atrig a della !olchide -taceo novercas: mitius nil est feris.8 A8 genitor, invideo tibi:8 !olchide noverca maius hoc, maius malum est/ ##2 ^ e \9\]\9X12 $i te ga )rese te che 8edra 4 %itica %atrig a di =))olito, %a 6uella di suo )adre 3eseo era stata (edea, el testo o%i ata altro#e es)licita%e te2 L&a titesi %adre]%atrig a sar7 u te%a s#ilu))ato s)ecial%e te ella Medea %i ore di Zraco 0io2

10

_ ' +io#a i Be edetto !astiglio e detto =l +rechetto, Medea -colle0io e )ri#ata ;2 ;orsley, ,eg o a ito/ fra il 1\V0 e il 1\\_1

In unottica femminile Eella sua tragedia %edra, #ersi \V]\_, $e eca %ette i bocca al )erso aggio di =))olito 6ueste )arole> &ileantur aliae: sola coniun2 $egei,8 Medea, reddet feminas dirum genus, il che si )u5 libera%e te tradurre> "er tacere delle altre, il solo ese%)io della %oglie di Egeo,* (edea, getta u &o%bra di )er#ersit7 sul ge ere fe%%i ile2 $ta do al %ito ella #ersio e adottata da Euri)ide, =))olito a#e#a 6ualche %oti#o di rise ti%e to fa%iliare, el for%ulare u &o)i io e del ge ere, #isto che Egeo era il suo o o )ater o2 A differe 0a di 6uella di $e eca, la Medea euri)idea 4 co%e se o si co cludesse co la strage dei figli da )arte della )rotago ista e la sua fuga )er gli s)a0i celesti su u carro #ola te -trai ato da draghi alati12 $uccessi#i s#ilu))i )osso o i tra#edersi el ter0o e)isodio, arra te l&i co tro fra (edea e il re Egeo i trasferta, attra#erso u a fi estra la 6uale se%bra a)erta )i: )er co%)iacere i co cittadi i di Euri)ide che )er soddisfare u a curiosit7 ge erale2 +iu ta )i: o %e o %iracolosa%e te ad Ate e, (edea #i #err7 accolta da Egeo, il 6uale la s)oser7 )er a#er e u erede al tro o, i 6ua to ti%oroso di u a i fertilit7 che la %aga )ote#a curare2 Altre fo ti s)ecifica o che a u certo )u to rico%)are u figlio adulto, 3eseo, il 6uale il re ate iese )e sa#a di a#er )erso e che ste ta a rico oscere2 +i7 %adre di u figlio a))e a a#uto co Egeo, (edea i si ua che 3eseo sia u i%)ostore e istiga il %aturo %arito a disfarse e )er %e00o di u #ele o da lei )re)arato2 1_ "ri%a che ci5 )ossa accadere, si ha il
1_ Earrato ella tragedia )erduta Egeo, co%)osta da Euri)ide i tor o al __0 a2 !2 -Medea a#e#a esordito i sce a ad Ate e el _V11, l&e)isodio 4 grosso%odo ricostruibile attra#erso fo ti greche 6uali Ziodoro $iculo, "ausa ia, "lutarco, lo "seudo]A)ollodoro, %a a che riferi%e ti lati i 6uali elle %abulae di =gi o o el fra%%e to 1_9 di E io, )robabile su)erstite di u a Medea

11

rico osci%e to di 3eseo da )arte del )adre, i base a u seg o i o))ug abile2 !osU (edea de#e abba do are di uo#o il ca%)o e ri)re de la #ia dell&esilio, 6uesta #olta )are se 0a l&ausilio di u carro a dis)osi0io e, )restato da Elio dio del sole2 La co%%istio e tra #ice de fi tro))o u%a e e i ter#e ti so#ra aturali, o se%)re edifica ti, o do#e#a disturbare gra che il )ubblico dell&e)oca2 A og i buo co to, el suo fi ale $e eca fa )roferire u a scettica i #etti#a a +iaso e, )ri%o %arito di (edea> .atte e du 6ue )er gli s)a0i )i: alti del cielo,* a ri)ro#a che, o#u 6ue arri#i, o esisto o dei - ,er alta vade spatia sublimi aetheris,8 testare nullos esse, qua veheris, deos / ##2 10W\]10WX2 +li far7 eco la (edea di "asoli i> Eie te 4 )i: )ossibile or%ai, do#e ie te )u5 a che i te dersi il ie te12 =l )oco fortu ato soggior o ate iese di (edea, che sa cisce u a sua i co%)atibilit7 e defi iti#o distacco dalla societ7 greca a tica i #ia di e#olu0io e, sar7 u te%a ri)ro)osto so)rattutto el %elodra%%a barocco fra $eice to e $ettece to, co abbo da 0a di lice 0e )oetiche e titoli #ariabili> da Medea in $tene a Teseo in $tene, o se%)lice%e te Teseo21 (e o ci si as)etterebbe che esso #e isse rielaborato i et7 #ittoria a, ell&= ghilterra )reraffaellita della seco da %et7 dell&[ttoce to, e fi al%e te da u &autrice2 1\ La )oetessa Augusta Za#ies ;ebster )ubblic5 el 1^\^ u a sua tradu0io e i glese della Medea di Euri)ide, e el 1^X0 u a raccolta di )oe%etti i titolata ,ortraits, ,itratti, fra cui (edea ad Ate e2 9uest&ulti%o 4 i realt7 u solilo6uio, che chiara%e te e%ula il fa%oso %o ologo di (edea i Euri)ide ai #ersi 1019]10^0, o la su )i: #olte citata lettera o#idia a di (edea a +iaso e/ di#ersa 4 la colloca0io e a%bie tale e te%)orale> se la a cor gio#a e (edea di [#idio 4 ostalgica dei bei te%)i, 6uella della ;ebster a%bisce all&oblUo2 1X
e2ul> e#ide te%e te, il te%a dell&esilio o 4 u a so#ra))osi0io e %oder a, se gi7 il )oeta i%%igrato a ,o%a dalla (ag a +recia a#e#a i titolato cosU u a sua tragedia2 9ua to al figlio di (edea ed Egeo, egli si chia%a#a (edo, e u a legge da storico])olitica%e te orie tata lo #olle )roge itore o e)o i%o dei (edi e dei "ersia i, e%ici dei +reci elle cosiddette guerre )ersia e2 L&ostilit7 di (edea si sarebbe cosU )er)etuata e a%)lificata, attra#erso la sua disce de 0a2 a a tragedia del dra%%aturgo lati o (arco "acu#io -ca2 WW0]1V0 a2 !21, di cui resta o )ochi fra%%e ti, fu a))u to dedicata a Medus, basa dosi su u )recede te greco a oi ig oto2 1 La fortu a di (edea el %elodra%%a cul%i 5 i 6uello %usicato da Luigi !herubi i, del 1X9X2 = u a%bito stretta%e te teatrale, #a o %e 0io ati al%e o la barocca M-d-e di "ierre !or eille, del 1\V/ i due )rero%a tici Medeadramen di 8riedrich (axi%ilia #o Kli ger, el 1X^\ e el 1X90/ la Medea ro%a tica di 82 +rill)ar0er, del 1^W1 -si legga 6ui )i: a#a ti12 = )articolare, u a lettura )sicoa ali00a te della tragedia di !or eille 4 il ca)itolo (ythifyi g (atrix> !or eille&s M-d-e a d the Birth of 3ragedy, i (itchell +ree berg, !orneille, !lassicism and the .uses of &ymmetry, Ee| ork> !a%bridge a i#ersity "ress, 19^\/ ))2 1\]V\2 1\ "er la #erit7, ella )ittura )reraffaellita (edea fu u soggetto fre6ue te2 Al%e o due do e la di)i sero> .ale ti e !a%ero "ri se) ed E#ely Ze (orga 2 Eel )ri%o caso l&eroi a 4 %u ita della solita s)ada -$outh|ark Art !ollectio / 1^^01/ el seco do, di u &a%)olla co te e te atte dibil%e te u filtro %agico -;illia%so Art +allery, Birke head/ 1^^912 (a il 6uadro )i: ecce trico 4 di 8rederick $a dys, o)era su cui a#re%o %odo di tor are 6ui )i: a#a ti2 1X "i: che %o ologo, u dialogo co u coro di do e )aesa e, scritto i u italia o co caratteri dialettali, sar7 il recitati#o (edea, i Tutta casa, letto e chiesa. Monologhi satirici sulla condi>ione della donna di 8ra ca ,a%e e Zario 8o, .ero a> Berta i, 19XX2 = =talia, #a )ure seg alata u a saggistica di studiose, su #ari as)etti della te%atica> $il#a a ,occa, =iasone e Medea: Epos ed Eros, +e o#a> 3ilgher, 19X9/ (argherita ,ubi o e !hiara Zegregori, Medea

1W

9uesta (edea i )ri%a )erso a fa u %esto co su ti#o della sua #ita e del suo essere di#e tata #era%e te (edea, a oltra 0a ri#olta a +iaso e i occasio e della oti0ia della sua %orte2 A cor )i: che u &eco della trascorsa )assio e a%orosa, #i si a##erte lo sfo do )regresso di due i sci dibili be chY se)arate e )arallele solitudi i2 "aradossal%e te, il #e ir %e o dell&a tago ista crea u #uoto ell&a i%o di lei, i cui )reci)ita o tutti i )eggiori ricordi se 0a )otersi ca cellare %a ac6uista do u &e#ide 0a alluci atoria2 = #a o e fi o all&ulti%o (edea cerca di co #i cersi di a#er di%e ticato, se 0a )ersuadere il lettore, )oichY la gra de si%ulatrice o 4 )i: i grado di si%ulare co se stessa2 ` il crollo )sicologico della #era (edea, che riduce )ure lei si%ile a u fa tas%a, Y c&4 u &altra (edea )ro ta a sostituirla2 a )o& co%e el fi ale del *on !hisciotte di !er#a tes, a causa di u trau%a i%)ro##iso il do))io di sY si dissol#e, %a a che l&io )erde og i sosteg o2 = u fitti0io dialogo col fa tas%a di +iaso e, el %o%e to della #erit7, la (edea #isio aria della ;ebster fa fatica a ri#a gare #ecchi sarcas%i2 Ella di#e ta )er5 auto] iro ica, se allude al %atri%o io co Egeo, alla sua artificiosa e arrischiata co di0io e> =o, u a %oglie i #idiata 222 8orse, o so o u a %oglie felice} - I an envied 0ife B...C $m I no happy 0ife'/ ##2 1\1 e WW12 3re%e da 4 l&accusa, ri#olta al suo ex]co%)ag o> a i%a dei %iei cri%i i,* co%e )otrei )erdo arti, )er ci5 che so o} - soul of my crimes,8 ho0 shall I pardon thee for 0hat I am'/ ##2 W1^]W1912 All&a%are00a, si acco%)ag a tutta#ia u i%)ossibile ri%)ia to, 6ua do la )resa di coscie 0a della realt7 fa tor are (edea alla ter0a )erso a, riferita all&eroe defu to> L&a%ore ci a#rebbe %a te uto #ici i, se egli fosse %orto* ai bei te%)i} $U, a ch&io a#rei do#uto %orire allora>* ce e sare%%o a dati i sie%e, %a o ella %a o,* re de do il fosco Ade glorioso l&u o )er l&altra - 3ould love have 4ept us near if he had died8 In the good days' Tush, I should have died too:8 3e should have gone together, hand in hand,8 $nd made dar4 1ades glorious each to each / ##2 1XV]1X\12 $e co%u 6ue la ;ebster, i Medea in $thens, o assol#e (edea )er il filicidio, u a scrittrice rece te addirittura lo ega2 Eo se 0a 6ualche fo da%e to filologico, la tedesca !hrista ;olf ha soste uto che, el %ito arcaico, furo o gli abita ti di !ori to a trucidare i figli di (edea, e che 6uesta #erit7 %itica sarebbe stata alterata da Euri)ide o da chi lo a#e#a )receduto i tal se so2 ` )i: )robabile che essa sia solo u a #aria te del %ito origi ario2 1^
contemporanea: ars von Trier, !hrista 3olf, scrittori balcanici, +e o#a> Z2Ar28i2!l2Et2, W000/ +io#a a "etro e, (edea, le (edee, i &cien>a, cultura, morale in &eneca. $tti del convegno di Monte &ant&$ngelo, $a to $)irito, Bari> Edi)uglia, W001 -))2 11]1W91/ A gela .otrico, a giusti>ia di Medea e il doppio volto del materno, ,o%a> Arac e, W00_/ "aola "edra00i i, Medea fra tipo e archeDtipo. a ferita dellamore fatale nelle diagnosi del teatro, ,o%a> !arocci, W00X2 1^ =l riscatto di (edea da )arte della ;olf ha u suo )recede te )resso la #e e0ia a !hristi e de "i0a , el ivre de la !it- des *ames, scritto i 8ra cia tra il 1_0_ e il 1_02 Eel dibattito accade%ico ed erudito, si 4 a che soste uto che l&i #e 0io e del filicidio da )arte di (edea o fosse di Euri)ide, be sU del tragediografo a lui co te%)ora eo Eeofro e di $icio e2 E tra%bi )ote#a o )er5 rifarsi a 6ualche tradi0io e a oi ig ota2 !o%u 6ue, a fa#ore di Euri)ide de)o e l&ele%e to del si%ile %ito ate iese di "roc e, cui egli )otrebbe essersi is)irato2 !fr2 8abio !aruso, (edea se 0a Euri)ide2 a fra%%e to attico da $iracusa e la 6uestio e della Medea di Eeofro e, i ,2 +igli -a cura di1, ME=$ $I <E&EI. &tudi in onore di =iovanni .i>>a per il suo ottantesimo compleanno, !ata ia W00/ ))2 V_1]V_ -re)eribile a che al sito ;eb htt)>**|||2acade%ia2edu*1V11V_*(edease 0aEuri)ideu fra%%e toatticoda$iracusa ela6uestio edella(edeadiEeofro e12

1V

!i5 ulla toglie alla #erit7 )oetica dell&o)era di Euri)ide, co%e a#e#a be i tuito $e eca a )ro)osito della #era (edea2 (a 4 a che 6ua to ha co se tito alla ;olf di costruire il )erso aggio di u &altra (edea, #itti%a stru%e tale di ci ici )regiudi0i, ello straordi ario ro%a 0o del 199\ i titolato Medea. &timmen, (edea2 .oci2 Eo 4 facile sottrarsi alla te ta0io e di scorger#i i filigra a la #ice da esiste 0iale dell&autrice, el fra ge te storico i cui la sua +er%a ia Est 4 stata riu ificata a 6uella [#est2 [ltre che geo)olitici, la !olchide e l&Ellade so o luoghi della %e te2 "u5 accadere di essere co tesi fra l&u a e l&altra, se 0a se tirsi di a))arte ere a essu a delle due2 ` la )i: sco%oda delle libert72

' "aulus Bor, Medea disillusa o))ure incantatrice -(etro)olita (useu% of Art, Ee| ork/ ca2 1\_01

Calderone e coltello = letteratura, di solito l&u a e l&altra (edea co #i#o o, a #olte sca%bia dosi i ruoli2 3utta#ia, la )i: #era 4 )ur se%)re l&altra> sia ella co siderata u a )lebea tra#iata ed e%)ia, co%e 6uella di "orta (edi a di 8ra cesco (astria i, o u &aristocratica dissoluta co%e 6uella del "alati o ell&ora0io e di !icero e i difesa di (arco !elio, co tro la #itu)erata

1_

' e forse a%ata ' a##ersaria !lodia2 19 [, a cora, la Medea 0i garesca ritratta dal )ittore )reraffaellita 8rederick $a dys el 1^\^2 9ueste (edee so o se%)re state lU, a due )assi da chi le detesta, le a%a o e ha )iet72 Eel dra%%a di Euri)ide i #ece, u +iaso e s)re00a te e didascalico cosU ri faccia a (edea la sua alie it7 geografica e culturale> = )ri%o luogo sei #e uta ad abitare i +recia* a 0ichY i terra barbara2 "erci5, o ig ori la giusti0ia* e ti gio#i delle leggi, se 0a bisog o di #iole 0a2* = oltre, tutti i +reci so o #e uti a co osce 0a di u a tua fa%a* di sa)ie te2 $e te e fossi ri%asta ai co fi i* del %o do, essu o )arlerebbe di te -##2 V\]_112 (a, )oi, 6uel %o do era da##ero ta to #asto e i sY di#erso} 9ualche secolo do)o, el \1]\W d2 !2, differisce il )arere attribuito al coro della Medea di $e eca> [r%ai ri%osso og i li%ite,* i la de sco osciute* si le#a o %ura di citt7,* %uta di sede og i cosa* e il %o do 4 tutto u a #ia>* * i secoli a #e ire, sorger7 u gior o* i cui l&[cea o liberi le cose* dai loro #i coli2 Ecco allora offrirsi* agli occhi la terra sco fi ata -Terminus omnis motus et urbes8 muros terra posuere nova,8 nil qua fuerat sede reliquit8 pervius orbis:8 ...8 venient annis saecula seris,8 quibus Eceanus vincula rerum8 la2et et ingens pateat tellus/ ##2 V\9]VXX12 La )rogettualit7 elle istica e ro%a a era sube trata a 6uella greca, a%)lia do gli ori00o ti del %o do co osciuto e gestibile2 La %e%oria delle )ri%e sco)erte e co 6uiste era a))u to trasfigurata dal %ito degli Argo auti e della loro sacrilega a#e, i u &et7 )recede te 6uella riflessa ell&e)ica o%erica2 9uesta )ros)etti#a o riguarda#a solo lo s)a0io, %a a che il te%)o2 Era ata l&idea di u futuro i )rogressi#o %o#i%e to, su))ortata e )ur te%uta dal filosofo]letterato, )er il 6uale la #ice da stessa di (edea seg ala i ris#olti egati#i di 6uell&aurorale globali00a0io e -du)lice atteggia%e to, che tro#a risco tro elle 9uestioni naturali, o)era scie tifico]filosofica di $e eca12 = ta to, letteratura e arte ri#estiro o i%)orta 0a strategica, #eicoli di u a cultura u ifica te ed es)ortatrici di %iti rifo da ti2 Eo #i fu ce tro greco]ro%a o, do#e %a casse u teatro2 = 6uei teatri il %ito di (edea do#ette essere u o dei )i: ra))rese tati e %eglio rece)iti, ta to )er le e%o0io i co trasta ti destate 6ua to )er u sostrato )sichico u i#ersale i cui a da#a a )escare e affo da#a radici2 $eguU l&arte figurati#a2 9uest&ulti%a o era uo#a al soggetto2 Eelle raffigura0io i arcaiche e della )ri%a classicit7 (edea fu ritratta co%e %aga e guaritrice, es)erta i erbe %edici ali e #ele i, tutt&al )i: istigatrice di delitti, s)esso a fia co di u lebete o caldero e suo stru%e to fa#orito2 W0 !i5, 6uasi che i effetti si

19 Eella ,ro !aelio, l&oratore cita l&esordio di u a #ersio e della tragedia di Euri)ide redatta dal lati o E io, e )ro u cia u &i #etti#a co tro !lodia, )arago a dola te de 0iosa%e te a (edea2 (a u &i si ua0io e di "lutarco ella )ita di !icerone, =, e l&e)istolario di 6uest&ulti%o )aio o attestare u a sua #ecchia co osce 0a o a%ici0ia co la %atro a ro%a a2 !fr2 Julia Zyso <eyduk, [x]Eyes& Bugle a d 3ullia&s 8a e> 3he "o|er of !lodia i !icero&s Letters -!A(;$ $outher $ectio Bie ial (eeti g, Eo#e%ber W00^/ re)eribile al sito ;eb htt)>**|||2ca%|s2org*souther sectio *%eeti gW00^*abstracts*XB12<eyduk2)df12 W0 !fr2 !or elia =sler]KerY yi, =%%agi i di (edea, i AA2 ..2, Medea nella letteratura e nellarte, a cura di Bru o +e tili e 8ra ca "erusi o, .e e0ia> (arsilio, W000/ e $a#erio $cerra, Zall&ico ografia del %ito all&ico ografia del pathos2 (edea e il suo #iaggio )er i%%agi i dalla +recia a ,o%a, i !hronos 2 W^, atti del co #eg o I volti di Medea, ,agusa W009 -si #eda al sito ;eb htt)>**|||2liceoclassicoragusa2it*file*chro osW^i tero2)df12

ig orasse il filicidio o lo si rite esse ele%e to )orta te di u a tradi0io e %i ore2 Zo)o la diffusio e della tragedia di Euri)ide, si affer%5 la ti)ologia ico ografica di (edea che %edita di uccidere i figli o i )roci to di farlo, co i %a o u a s)ada, u )ug ale o coltello2 $e e risco tra o ese%)i archeologici ella scultura e ella )ittura, da .etulo ia a "o%)ei ed Ercola o, dalla (ag a +recia ad Arles e 3re#iri, dalla (acedo ia al territorio dell&odier a a gheria2 $u sarcofagi scol)iti e #asi di)i ti, co%)aio o a che altre sce e del %ito/ o di rado, (edea 4 abbigliata co sgargia ti #esti orie tali2 9ualche %oder a )er)lessit7 suscita l&utili00o del %ito ell&arte fu eraria, co )ossibile fu 0io e catartica2 Alcu e o)ere ci so o giu te lacu ose, co%e gli etrusco]elle istici altorilie#i i terracotta ella !asa di (edea a .etulo ia2 !e &4 al%e o u a che brilla a cora di luce riflessa, 6ua do l&origi ale 4 a dato )erso2 9uest&ulti%o do#e#a essere u rilie#o %ar%oreo del 6ui to secolo a2 !2, )arte di 6uattro che )robabil%e te decora#a o l&Altare dei Zodici Zei ell&agor7 ate iese2 Esso ra))rese ta#a Medea e le ,eliadi, le figlie del re "elia di =olco i ga ate e istigate da (edea a uccidere il )adre, )ri%a degli i fausti soggior i della %aga a !ori to e ad Ate e2W1 Ee so o ri%aste u )aio di co)ie ro%a e i %ar%o, ris)etti#a%e te al "erga%o %useu% di Berli o e el (useo +regoria o "rofa o a ,o%a2 La )ri%a 4 i tegra2 .i figura o (edea #estita alla foggia %edo])ersia a, che )orta u a scatola co i suoi i gredie ti %agici, e due gio#a i "eliadi> u a chi a sul caldero e al ce tro/ l&altra i )iedi di lato accosta a u a gua cia u ra%oscello #oti#o, co atteggia%e to )er)lesso2 $e osser#ia%o l&a aloga lastra i .atica o, )i: corrosa, ci accorgia%o che 6uel )acifico ra%oscello era i origi e u crue to coltello o )ug ale2 L&i%%agi e della s)ro##eduta fa ciulla gi7 )refigura 6uella della (edea filicida, %e tre lU si a tici)a u )arricidio2 8i tro))o sco tato, i ter%i i )sicoa alitici, i ter)retare il caldero e co%e #e tre %ater o e il coltello co%e u i 6uieta te si%bolo fallico2 = oltre, lascia%o ad altri l&i co%be 0a di s)iegare 6uale )oetico scru)olo abbia trasfor%ato u coltellaccio da cuci a i ra%oscello d&uli#o2 Basti 6ui rile#are u a late te co flittualit7 fra )ri ci)i fe%%i ile e %aschile, colta alla sua ac%e e cruda%e te resa da $e eca 6ua do scri#e )er (edea 6uesta battuta, diretta a +iaso e co riferi%e to ai loro figli> $e la %ia %a o )otesse sa0iarsi d&u sol cri%i e,* o a#rebbe e))ure i i0iato2 A che se li uccido e tra%bi,* o 4 abbasta 0a )er la %ia soffere 0a2* E, se fosse i esso celato 6ualche se%e di uo#a #ita,* frugherei il %io gre%bo co la s)ada )er estir)arlo -&i posset una caede satiari manus,8 nullam petisset. Ft duos perimam, tamen8 nimium est dolori numerus angustus meo.8 In matre si quod pignus etiamnunc latet,8 scrutabor ense viscera et ferro e2traham / ##2 1009]101V12 "u5 sor)re dere il ter%i e dolor i%)iegato dall&autore )sicologo, lodato dalla Eussbau%2WW
W1 $i #eda la ota 102 Eel fa#oloso racco to %acabro, tra%a dato s)ecial%e te da [#idio i Metamorfosi .== W9X'V_9, (edea co #i se le figlie di "elia a fare a )e00i il )adre e a bollirli i u caldero e co %agici i gredie ti, )er far sU che egli e uscisse rige erato e ri gio#a ito2 Allo sco)o, la %aga si esibU i u a di%ostra0io e )ro%o0io ale co u ca)ro e2 a bel fra%%e to di bassorilie#o origi aria%e te co la stessa sce a si tro#a a che al (etro)olita (useu% of Art di Ee| ork2 .i 4 raffigurata la testa di (edea di )rofilo, )ressochY ide tica a 6uella della (edea scol)ita ei rilie#i 6ui )resi i co sidera0io e2 !irca u a di#ersa )ossibile attribu0io e di essi alla scultura eo]attica del = sec2 d2 !2, cfr2 "eter E2 Eulto , 3he 3hree]8igured ,eliefs> !o)ies or Eeoattic !reatio s}, i Z2 B2 !ou ts e A2 $2 3uck -a cura di1, GEI<E: Mediterranean &tudies in 1onor of .. .oss 1ollo0ay, [xford> [xbo| Books, W009/ ))2 V0'V_2 $ul )otere ri gio#a e te di (edea giocher7 )ure A drY +ide, el suo %oder o dra%%a Th-s-e2 WW Lo stesso ter%i e risuo a i u &altra frase )ro u ciata della (edea di $e eca, a))ella dosi

1\

"assia%o a u affresco del )ri%o secolo d2 !2, gi7 ella )o%)eia a !asa dei Zioscuri e oggi al (useo Archeologico di Ea)oli, )robabile co)ia di u ese%)lare tardo]elle istico2 =l )edagogo #i 4 affacciato alla )orta di u a sta 0a, sulla si istra di chi guarda, da cui e tra la luce2 All&i ter o, i due ba%bi i se%i udi gioca o ig ari co gli astragali2 Eell&a golo )i: i o%bra sulla destra, i )iedi e #olta #erso u a )arete )er asco dere il suo gesto, (edea gi7 )o e %a o a u a s)ada, gira do le ta%e te la testa #erso la sce a sere a alle sue s)alle2 $e o fosse )er il #olto effetti#a%e te sca#ato da u a soffere 0a %orale, la sua figura so%iglierebbe o )oco a 6uella della "eliade co coltello di cui so)ra2 [g i traccia di classico e6uilibrio sco%)are i #ece ella cosiddetta (edea di Arles, el (useo di Arles e della "ro#e 0a A tiche2 =l gru))o statuario i calcare risale al ==]=== secolo d2 !2 ed 4 es)ressio e di u &arte gallo]ro%a a, che i 6uesto caso )u5 far )e sare a u a )reistoria della scultura ro%a ico]gotica2 ,Hthos allo stato )uro, i figlioletti sta o aggra))ati alla #este %ater a, %e tre (edea estrae la s)ada da u a guai a2 =l suo sguardo )erso el #uoto seg ala u &asse 0a da sY2 La colloca0io e ci%iteriale origi ale dell&o)era se%bra #oler i si uare> co tro o seco do atura, c&4 6ualcosa )i: assurdo di u a %orte cosU )recoce}

\ ' Affresco attribuito a Ludo#ico !arracci, =li incanti di Medea -"ala00o 8a#a, Bolog a/ ca2 1^_1

Una Medea con gli attributi


i #a o a se stessa> l&ira %ette i fuga la )iet7,* la )iet7 %ette i fuga l&ira ' cedi alla )iet7, o %ia soffere 0a -ira pietatem fugat8 iramque pietas ; cede pietati, dolor/ ##2 9_V]9__12 +iusta%e te, i Terapia del desiderio: teoria e pratica nelletica ellenistica -o)2 cit2, )2 _X11, la Eussbau% )ole%i00a co chi traduce dolor co%e collera2 !ede pietati, dolor 4 )ure il titolo di u a co%)osi0io e %usicale di $il#ia !olasa ti del W00X, is)irata alla Medea se eca a2 = oltre, la celebre es)ressio e 4 ce trale i u a riflessio e filosofica di ,e%o Bodei i =eometria delle passioni..., (ila o> 8eltri elli, W00V/ )2 WW9 e segg2 (a gi7 82 (astria i, i a Medea di ,orta Medina, face#a co%)arire la scritta E%)ia sul )etto della sua )rotago ista se te 0iata se 0a atte ua ti a %orte, co cri)tica allusio e alla %a ca 0a di )iet7 )re#alsa ella (edea di $e eca2

1X

+i7 ell&arte a tica, di )er sY l&attributo del coltello, del )ug ale o della s)ada, era giu to a essere disti ti#o del )erso aggio2 = u affresco di Ercola o, attual%e te el (useo Archeologico Ea0io ale di Ea)oli, (edea figura da sola i )iedi %e tre %edita il delitto, o di#ersa%e te che el di)i to )ro#e ie te dalla !asa dei Zioscuri2 "er la #erit7, o 4 facile stabilire se il di)i to as)ortato da Ercola o fosse )arte di u a co%)osi0io e )i: a%)ia, o u )articolare i%itato da u %odello co%u e sco%)arso e da alcu i attribuito al )ittore greco 3i%o%aco2WV Eo ci so o )er5 dubbi sull&a alogo affresco raffigura te (edea, )ro#e ie te da .illa Aria a a $tabia ello stesso %useo a)oleta o2 La figura isolata 4 ed era sicura%e te auto o%a2 La s)ada, che l&i%%i e te filicida reca co sY, 4 sufficie te a ide tificarla i 6ua to tale a che a )resci dere da u a ra))rese ta0io e del co testo, s)ecial%e te se associata a u &es)ressio e del #olto triste%e te )e sosa %a or%ai deter%i ata2 = e)oca %oder a, 6uest&i%%ediata e fatidica ide tifica0io e #err7 ri)resa da artisti classicisti o eoclassici, co%e lo scultore statu ite se ;illia% ;2 $tory ella sua suggesti#a statua Medea el (etro)olita (useu% of Art a Ee| ork, eseguita el 1^\^2 !i5 o toglie che altri artisti co ti ui o a raffigurare (edea al%e o co i due figli, seco do u o sche%a %eglio s)eri%e tato, )ur %a te e do be i #ista l&ar%a elle sue %a i2 a furia di Medea del )ittore ro%a tico EugY e Zelacroix, tela del 1^V^ al (useo delle Belle Arti di Lilla, e 4 u ese%)io che all&e)oca fece scal)ore sia )er l&i edita udit7 del soggetto, sia )erchY la %adre 4 colta ell&atti%o i ci afferra i ba%bi i e sta )er col)irli2 =l fra cese tor 5 )i: #olte sul soggetto, e fu a che i%itato i u 6uadro di "aul !Y0a e2 (a faccia%o 6ualche )asso i dietro all&et7 %a ieristica e barocca, 6ua do l&eroi a co%i ci5 a recu)erare u a sua %elodra%%atica attualit72 a &i%%agi e e ig%atica, Medea disillusa, di)i ta dall&ola dese "aulus Bor el 1\_0 circa, si tro#a al (etro)olita (useu% of Art di Ee| ork2 La %aga #i 4 ra))rese tata 6uale de#ota di Zia a, a 0i di Ecate, seduta da sola el suo si istro te%)io2 Ella regge o u a s)ada %a u a bacchetta %agica i u a %a o, %e tre co l&altra sorregge la )ro)ria testa2 L&es)ressio e disillusa del #iso co trasta co 6uello i es)ressi#o della statua della dea alle sue s)alle, 6uasi a co fer%a di 6ua to soste uto da +iaso e ella tragedia di $e eca, che do#e arri#a (edea o sussisto o dei2 a a barocca Medea fu di)i ta a che da +io#a i Be edetto !astiglio e detto =l +rechetto, i u a data o %eglio )recisabile fra il 1\V0 e il 1\\_ -colle0io e )ri#ata ;2 ;orsley, ,eg o a ito12 "ure lU la do a 4 ritratta sola e seduta, #estita all&orie tale e i atteggia%e to )e soso, soste e do co u a %a o la testa %e tre l&altra i%)ug a a cora u a lu ga s)ada sguai ata2 Ai suoi )iedi, il cor)o esa i%e di u bi%bo2 E u a 6ua tit7 di ci%eli ricorda o u a sua trascorsa di%e sio e e)ica, co%)resa u &ar%atura )resu%ibil%e te a))arte uta a +iaso e2 $i tratta di u 6uadro del ge ere )anitas allora di %oda, allusi#o al falli%e to di (edea %a a che alla biblica #a it7 del tutto, co )articolare riferi%e to alla gloria u%a a2 9ui, la bacchetta %agica 4 tor ata a essere u a letale ar%a da taglio2 Eo c&4 fa#olosa %agia o )arteci)a0io e a e)ica i%)resa, che abbia )otuto sal#are (edea da u desti o di abba do o e solitudi e2 E o c&4 $toria co l&i i0iale %aiuscola, che o sia a che #iole ta2 Alla fi e, 6uesta #a a #iole 0a si ritorce co tro u a )arte esse 0iale di sY2 Eell&o)era di !astiglio e tutta#ia, sullo sfo do e all&a)erto ritro#ia%o il caldero e
WV !fr2 $ntologia ,alatina, .=, e)igra%%a 1V -a )ro)osito di 3i%o%aco1/ e !allistrato, E4phraseis o##ero &tatuarum descriptiones, ca)2 1V> $u u a statua di (edea2 = e tra%bi i testi 4 )osta e fasi sul )articolare crue to della s)ada, %a 4 ri%arcata a che la du)licit7 co traddittoria di (edea, co%battuta tra furore #e dicati#o e )iet7 )er i suoi figli, atteggia%e to ' seco do gli autori ' riflesso %agistral%e te elle o)ere d&arte )erdute i 6uestio e2

1^

fu%a te, altro attributo disti ti#o di (edea s)ecial%e te i 6ua to %aga2 Lo stesso )articolare si scorge be al ce tro di u affresco del 1^_ i titolato =li incanti di Medea, el "ala00o 8a#a a Bolog a2 9uesto )oco oto ca)ola#oro 4 u ico el suo ge ere2 La sce a 4 surreale, 6uasi o irica2 (edea 4 ritratta da gio#a e, uda e seduta sulla ri#a di u ruscello i cui i%%erge u )iede e le )u te delle dita di u a %a o, osser#a do assorta il suo se%bia te ' o il )ro)rio futuro} ' riflesso ell&ac6ua a))e a s%ossa2 Alle sue s)alle, u )aesaggio rischiarato dalla lu a )ie a e abitato da a))ari0io i ri%a da a u a !olchide fa tastica, )aese di u a %agia aturale a cora i co ta%i ato, di%e sio e ede ica al di 6ua della coscie 0a del be e e del %ale2 ` chiaro co%e l&artista Ludo#ico !arracci abbia #oluto creare u a sua #ersio e i )ositi#o di 6uella che abbia%o chia%ato altra (edea o))ure #era (edea, sceglie do ella le0io e dei classici 6ua to di )i: fu 0io ale alla )erso ale is)ira0io e2 W_ =l caldero e illustrato da !arracci 4 oggi leggibile co%e e%ble%a di u a di#ersa )erce0io e dell&i co scio, )ri%a che la s)ada del disagio della ci#ilt7 )e etrasse i esso, recide do il cordo e o%belicale co u sa)ere a cestrale e fe%%i ile, di cui la %aga sarebbe stata de)ositaria2 !i5 ci co se te di tor are al co tro#erso articolo di Laca , )er i te derci 6uello di (edea co%e vraie femme2 $ola%e te adesso ci accorgia%o, si fa )er dire, di u a cita0io e dalla Medea di Euri)ide i esergo allo scritto2 ` )i: che atte dibile u esso, fra la co testata defi i0io e dello )sicoa alista e 6uesti )ochi #ersi> .ai a s#elare #erit7 i solite agli ig ari2* A 0ichY sa)ie te, fi irai )er a))arire i utile2* $e )oi tu figurassi %eglio di 6ua ti ha o u a fa%a* di #ario sa)ere, allora daresti fastidio alla citt7 -NrgGBNG AOQ JKL rgGQK kLBNFjLlQ NBFK* ?@iGD qLiBD rBM NBFD kiFCrjQgG* fIQ ? g ?BrBTQflQ ic?jQgG fG kBGrmHBQ* rLimNNlQ QBAGNiuD SQ k@HiG HCkLD FgQ ' ##2 W9^]V0112 Eea che ta to sotto, il )e satore eo]freudia o do#e#a sotti te dere u )arallelo co la sorte )recaria della %oder a )sicoa alisi, be chY 6uesta a#esse fra ca%e te )oco di fe%%i ile2 !o i debiti disti guo, all&e)oca sofistica di Euri)ide da lui )roiettata el )assato, 6uel ti)o di sa)ere, ella sua acce0io e e%)irico]i tuiti#a, era i crisi ta to da risultare estra eo e i utile o da #e ir co siderato co fastidio e a))re sio e2 !o i )ro e i co tro, la #isio e del %o do sta#a %uta do2 (edea rischia#a di #edersi declassata al ra go di fattucchiera2 Zel resto, ai #ersi V9]_1, abbia%o udito +iaso e %otteggiare sulla o%ea di sa)ie te da lei co seguita i +recia e di tor i, gra0ie a che al be eficio di a#erlo seguito o di esser#i stata da lui co dotta2 Al suo sarcas%o fa da co tra))u to l&iro ia di (edea ai #ersi _0X]_09, su citati i ota> "er giu ta la atura* ha reso oi do e o #ersate elle buo e a0io i,* %a artefici assai sa)ie ti di tutte 6uelle catti#e2 Eelle )arole di 6uesta (edea ci#ili00ata )ri%a )er s)o ta eo a%ore e )oi )er for0osa co #e ie 0a, c&4 l&ac6uisita co sa)e#ole00a di u a co ota0io e egati#a or%ai assu ta da 6uell&esoterica sa)ie 0a, o chY in nuce l&i felice te tati#o di far e u a ba diera di )arte e ar%a di offesa2

W_ +li affreschi di "ala00o 8a#a furo o o)era colletti#a dei !arracci, i%)are tati fra loro2 "erci5 6uello i 6uestio e 4 solo attribuito a Ludo#ico2 Esso )recorre u a se sibilit7 )rero%a tica, a cor )i: che barocca, sal#o resta do u acce tuato aturalis%o di asce de 0a ri asci%e tale2 [ltre che a 6uelle di A)ollo io ,odio e di [#idio, l&artista )otrebbe essersi is)irato alla (edea %ali co ica di +2 .2 8lacco, i )articolare el libro .=== del suo )oe%a2 .ersio e ro%a tica del soggetto 4 la tela )ision of Medea di Jose)h (2 ;2 3ur er, %a 6ui il %o do i ca tato della %aga 4 co #ertito i u a di%e sio e alluci atoria, do)o i suoi delitti -3ate Britai , Lo dra/ 1^W^12 = e tra%bi i casi, abbia%o due fra i rari )aesaggi co (edea, che la storia dell&arte ci ha lasciato2

19

X ' Zue i%%agi i ottoce tesche di (edea, di)i ta ris)etti#a%e te co%e %aga, %a ar%ata di s)ada, e i 6ua to filicida> .ale ti e !2 "ri se), Medea the &orceress -$outh|ark Art !ollectio / 1^^01/ ed E2 Zelacroix, M-d-e furieuse -"alais des Beaux]Arts de Lille/ 1^V^12 Eo 4 forse u caso che e tra%bi gli artisti ebbero a che u a )rodu0io e orie talistica, el cui a%bito il soggetto classico]esotico i 6uestio e )ote#a i 6ualche %odo rie trare, sia )ure alla lo ta a

Medea, eroina della differenza? =l dualis%o caratteriale e archeti)ico di (edea o si li%ita al )erso aggio i sY2 Esso si ri#erbera sull&a%bie ta0io e della storia/ a 0i, i buo a )arte 4 co di0io ato dai di#ersi a%bie ti che lei attra#ersa o abita2 3utta#ia, o se%)re e o#u 6ue fu 0io a il co geg o arrati#o]co cettuale origi ario, di u a (edea che )rocede da u a cultura barbarica #erso u a ci#ili00ata e i se so lato %oder a ' o))ure, se si )referisce, da [rie te #erso [ccide te, da 6ualche $ud a u Eord del %o do ', fi e do )er sco trarsi ro#i osa%e te co la seco da -si te ga )rese te che 6uest&ulti%a o era a cora ege%o e ai te%)i di Euri)ide, %e tre la )ri%a a#e#a costituito u a rece te %i accia )er la grecit7, i occasio e delle guerre )ersia e/ se%%ai, la situa0io e era ca%biata all&e)oca greco]ro%a a della Medea di $e eca12 Al%e o i u caso lo sche%a, che sar7 e%i e te%e te attuali00ato da "asoli i ella sua fil%ica Medea del 19\9, risulta )ro#ocatoria%e te ro#esciato e addirittura ca)o#olto2 "er dirla i gergo )ittorico, assistia%o a u a i #ersio e di )ros)etti#a2 $e sussisto o u a cicero ia a (edea del "alati o o u a statuaria (edea di Arles e u a )arte o)ea (edea di "orta (edi a, ce &4 )erfi o u a di Baghdad a oi co te%)ora ea2 Medea of /aghdad 4 il titolo di u %o ologo fir%ato dall&ira ia o Ali Ali0adeh, )recoce%e te i%%igrato al seguito della sua fa%iglia e cresciuto i Australia2 !o la regia di 3a ya Beer e i ter)retata da (ira da Eatio , la piIce 4 a data i sce a al La (a%a 3heatre di (elbour e el W0112 La )rotago ista co fessa i )ubblico la sua #ice da W0

esiste 0iale di ex]stude tessa della borghesia]be e australia a, la 6uale si 4 i a%orata di u rifugiato irache o e decide di seguirlo all&atto del suo ritor o i )atria i sie%e ai figli a#uti i co%u e2 =l de#astato sce ario di guerra ci#ile del do)o]$adda% <usay , i cui lei e il suo co%)ag o #e go o a tro#arsi, o chY l&i%)atto co u a %e talit7 fa%iliare isla%ica co ser#atrice ed estra ea, deter%i a o la crisi della co))ia e l&isola%e to della gio#a e %adre, fi o al suo esauri%e to er#oso e all&e)ilogo della follia i fa ticida2 9uest&ulti%o 4 solo )resu))osto el delira te solilo6uio, i cui il tradi0io ale a tago is%o di (edea di#e ta )arossistico, co traddittorio al li%ite della schi0ofre ia e tragica%e te attuale2 = cide tal%e te, il %o ologo teatrale si colloca ella scia di 6uelli )oetici di [#idio ell&a tichit7, o di Augusta ;ebster ella %oder it72 !io o osta te, fa u o stra o effetto #edere l&a tica fa#olosa !olchide ri%)ia00ata co l&odier a Australia222 $co tro fra ci#ilt7 e de)ressio e )sichica al fe%%i ile so o ris)etti#a%e te sfo do e )ri%o )ia o di 6uesta #ersio e aggior ata del duttile %ito, s)esso riadattato a realt7 storiche e locali, a che dista ti o assai differe ti da 6uello che si su))o e essere stato il ce tro d&irradia0io e )ri%ario2 E ulla lascia )resagire che 6ui si tratti dell&ulti%o adatta%e to i assoluto2 A og i %odo, ci5 de)o e a fa#ore di u forte risco tro ella )siche )erso ale, i og i te%)o e luogo2 $e o 4 tale i sY, la legge da ha certo a che #edere ' e a che fare ' co gli archeti)i )sicologici, #ale a dire co la struttura )rofo da dell&i co scio colletti#o e i di#iduale2 = )articolare, i og i do a c&4 u )o& di (edea> 4 6ua to soste e la coreografa statu ite se (artha +raha%, la 6uale si %isur5 co lo stesso %ito el balletto !ave of the 1eart del 19_\, be )ri%a che se e occu)asse en passant lo )sicoa alista fra cese Jac6ues Laca 2 $e 6uella di Medea 4 la storia di u a differe 0a culturale, lo 4 a che della differe 0a tra %aschile e fe%%i ile, allorchY 6ueste differe 0e di#e ta o i co ciliabili, o##ero 6ua do esse #e ga o re)resse a rischio di essere a ullate a tutto #a taggio di u a delle )olarit7 i causa2 La rea0io e )u5 essere ta to )i: #istosa%e te #iole ta, 6ua to %aggior%e te la #iole 0a )i: o %e o ca%uffata e legali00ata dell&a tago ista si a##ici a alla differe 0a esse 0iale e costituti#a del soggetto reatti#o, i tacca do e le radici ide titarie e %ette do a re)e taglio la sua stessa esiste 0a2 La ra))resaglia dra%%atica%e te s%isurata di (edea assu%e allora la #ale 0a di u gesto di resiste 0a, autolesio istico e irra0io ale 6ua to si #uole e))ure )ar0ial%e te e i co sa)e#ol%e te si%bolico, o tro))o di#ersa%e te da o )ochi suicidi terroristici che ha o trau%ati00ato la ostra et7 di for0osa globali00a0io e2 .e go o i %e te le )arole di "asoli i, i u &i ter#ista rilasciata do)o l&uscita del suo fil% a u gior alista fra cese2 $e 4 datata la ter%i ologia i%)iegata dal regista, )oeta e scrittore, il co te uto del suo discorso suo a lu gi%ira te> 9uella di (edea )otrebbe essere be issi%o la storia di u )o)olo del 3er0o (o do, di u )o)olo africa o, ad ese%)io, che #i#esse la stessa catastrofe #e e do a co tatto co la ci#ilt7 occide tale %aterialistica2 W (edea, 6uale su)erstite di u ge ocidio culturale, co cetto )i: tardi a))rofo dito dallo stesso "asoli i} W\ $i 4 gi7 chiarito 6ui all&i i0io co%e da )arte del )erso aggio
W Jea Zuflot -a cura di1, "ier "aolo "asoli i2 =l sog o del ce tauro, i Eico Ealdi i, ,asolini, una vita, 3ori o> Ei audi, 19^9/ )2 ^1 -trad2 it2 da J2 Zuflot, Entretiens avec ,ier ,aolo ,asolini, 19X0, i ter#ista accresciuta co titolo ,ier ,aolo ,asolini. es derniIres paroles dun impie, 19^12 "oi i "asoli i, &aggi sulla politica e sulla societJ, (ila o> A2 (o dadori, 1999/ )2 1012 W\ !fr2 "2 "2 "asoli i, .erso il ge ocidio, i Alberto !adioli -a cura di1, *ialogo con ,asolini. &critti KLMNDKLOP, ,o%a> Editrice l&a it7, 19^/ ))2 1WX]1VW -a che i &critti !orsari, (ila o> +ar0a ti, 19X/ i i0ial%e te, i ter#e to alla 8esta dell&a it7 di (ila o, 19X_, )ubblicato sulla ri#ista )olitico]culturale .inascita il WX sette%bre 19X_12

W1

origi ale #i sia u a #iscerale e i di#iduale #e detta, %a o lucida e ge erali00a te ri#e dica0io e, al co trario che ell&$ntigone di $ofocle2 (edea 4 s)i ta da u a%ore esclusi#o, co #ertito i orgoglioso odio2 = #ece, A tigo e )rocla%a di agire i o%e dell&a%ore ella sua acce0io e )i: a%)ia, e )erci5 a che #aga2 L&a%ore]odio di (edea ha se%)re u oggetto, 4 se ti%e to o )assio e #erso 6ualcu o o 6ualcosa ' fosse )ure u ostalgico ricordo ', laddo#e )erfi o l&affetto di A tigo e )er il fratello da se))ellire )u5 a))arire u )retesto astratto o 6uestio e di )ri ci)io2 "erta to, si ri)ro)o e u i terrogati#o> a chi delle due %eglio si addice il titolo di )aladi a, )er cosU dire, di u a differe 0a al fe%%i ile} Zo#re%%o altri%e ti co cludere che )ure la fe%%i ilit7 si )rese ta sotto u du)lice as)etto, o che si articoli su li#elli sfalsati> 6uello dell&i co scio, )er (edea, e u o coscie 0iale, i A tigo e2 = so%%a, ci aggiria%o i u dedalo di te aci luoghi co%u i2 EY si )u5 fare a %e o di ra%%e tare che (edea 4 barbara %e tre A tigo e 4 greca, ricade do 6ui di i u circolo #i0ioso> l&u a, irra0io ale )oichY orie tale/ l&altra, ra0io ale a oltra 0a i 6ua to occide tale2 !he )iaccia o o, la #erit7 4 che (edea )u5 a%bire a u )oco i #idiabile )ri%ato di eroi a della differe 0a, )er il solo fatto che i lei 6uelle differe 0e si so%%a o, o ' %eglio ' che alla differe 0a si aggiu ge u a di#ersit7, i esca do u corto circuito es)losi#o2 !o%u 6ue si )o ga o le cose, e )erlo%e o cosU co%e la le0io e dei classici ce l&ha tra%a data, (edea 4 irri%ediabil%e te duale2 A 0i, la sua do))ia differe 0a si traduce el fardello di u &i so))ortabile di#ersit72 3ale 4 la co%)lessa di a%ica, a suo te%)o escogitata o %essa a )u to dal ge io di Euri)ide2 (a e%%e o l&australia a (edea di Baghdad si sottrae a u si%ile desti o, dal ca to suo suggerisce Ali0adeh ca%bia do le carte i ta#ola, dal %o%e to che la di#ersit7 di lei co siste ell&essere u a ci#ili00ata calata i u co testo i%barbarito2 !hi o che cosa abbia co corso a i%barbarire 6uel co testo, 4 )oi u 6uesito che l&autore esule lascia i sos)eso, de%a da do la ris)osta a u &aus)icabile riflessio e )olitica da )arte di oi s)ettatori2

^ ' L&u a e l&altra (edea, o##ero due es)ressio i del #olto del )erso aggio, su)erlati#a%e te i ter)retato i #este di attrice dal so)ra o greco (aria !allas, ei )articolari di due fotogra%%i del fil% Medea di "2 "2 "asoli i -foto%o taggio/ si #eda 6ui la ota 11

Il Vello d ro e la carne mortale

WW

Zal )u to di #ista %itologico, 6uello di +iaso e e (edea s)artisce u altro %itologe%a co altri %iti, i )articolare co 6uello di 3eseo e Aria a2 ` l&eroi a, stra iera e i a%orata, che aiuta l&eroe a co 6uistare u a%bito trofeo o a sco figgere u te%uto %ostro> el )ri%o caso, la co 6uista del #ello d&oro/ el seco do, l&uccisio e del (i otauro2 = e tra%bi i casi, u a fatale e%esi #uole che l&eroi a ' sedotta o seduttrice che sia ' #e ga )oi abba do ata dall&eroe, )u ita )er a#er tradito la )ro)ria ge te o fa%iglia2 Aria a o #orr7 o )otr7 #e dicarsi di lui i )ri%a )erso a, al co trario di (edea2 Alla soglia della %oder it7, 4 )recoce la te ta0io e letteraria di giustificare o scagio are la figura di +iaso e da u a diso ore#ole %acchia2 Eel ro%a 0o 1istoire de 7ason di ,aoul Lef4#re -o Le 84#re1, del 1_\0 circa, 4 a cor #i#a l&as)ira0io e cortese ad assi%ilare gli a tichi Argo auti, di cui +iaso e era stato co dottiero, alla ca#alleria %edie#ale col suo codice d&o ore> a 0i, a far e u )rototi)o ideale -i%)licito, u )arallelo fra la co 6uista del #ello d&oro e la ricerca del $a to +raal12 Eel )rologo, il fra cese fa che l&eroe cosU gli )arli> =o so o +iaso e, 6uello che co 6uist5 il #ello d&oro i !olco e che ora #ersa i u a )rofo da triste00a a causa del diso ore co cui alcu i offe do o la %ia fa%a, i%)uta do%i di o a#er %a te uto la )ro%essa ei co fro ti di (edea, ci5 su cui tu hai i #ece letto la #erit72 "erci5 ti )rego che tu scri#a u libro, gra0ie al 6uale coloro che cerca o di s%i uire la %ia gloria )ossa o re dersi co to del loro i giusto giudi0io - 7e suis 7ason, cellui qui le veaurre dor conquesta en !olcos et qui "ournellement laboure en douleur, enrachin- en tristesse pour le deshonneur dont aucuns frapent ma gloire, moy imposans non avoir tenu ma promesse envers Medee, ce dont tu as leu la verit-. &i te prie que tu faces un livre ou ceul> qui ma gloire quierent flappir puissent congnoistre leur indiscret "ugement 12WX .a da sY, la )ro%essa cui allude l&autore 4 u giura%e to d&a%ore e fedelt7 a suo te%)o )ro u ciato da +iaso e, ri#olto a (edea2 A cor )ri%a che [#idio, fo te )ri#ilegiata di Lef4#re, ce e fa fede A)ollo io ,odio, elle sue $rgonautiche> Eie te )otr7 i ter)orsi fra oi, el ostro a%ore, fi chY o ci a##olga u desti o di %orte -libro ===, #erso 11W^12 "oco i teressa o le scusa ti addotte a discol)a di +iaso e dal arratore, ca))ella o di corte di 8ili))o il Buo o duca di Borgog a2 $ebbe e )i: retoriche, esse o so o %e o letterarie della rilettura]riscrittura di (edea i fu 0io e di u a riabilita0io e del )erso aggio, che far7 !hrista ;olf el suo ro%a 0o Medea. &timmen2 "i: i%)orta te 4 che Lef4#re rid7 #oce a +iaso e, a dista 0a di te%)o dalla trau%atica rottura fra i due a%a ti, cosU co%e altri%e ti i%%agi er7 di fare la )oetessa Augusta ;ebster co Medea in $thens2 8e o%e ologica%e te )arla do, ridare #oce a u )erso aggio sig ifica riatti#arlo, a che do)o ' o )ri%a ' di u lu go )eriodo di letargo2 E il )erso aggio cresce, 6ua do i co tra u autore che si i%%edesi%i i lui2 Al +iaso e di LefY#re be si adatta u saggio di $il#a a ,occa del 19X9, i titolato =iasone e Medea: Epos ed Eros e citato 6ui i ota2 9uel +iaso e 4 effetti#a es)ressio e di u a di%e sio e e)ica, l7 do#e (edea lo 4 di u a erotica a suo %odo, ossia di u )ote 0iale distrutti#o dell& -rQs, tale da sco fi are i )ulsio e di %orte ell&acce0io e )sicoa alitica freudia a2 Zue di%e sio i, desti ate a collidere el co flitto esiste 0iale2 = %erito, #alga l&atto fi ale della Medea di 8ra 0 +rill)ar0er> al classico i fa ticidio, co su%ato dietro le 6ui te, si so#ra))o e la figura di lei a%%a tata el %aledetto )ello doro, titolo dell&i tera trilogia )erti e te del dra%%aturgo ro%a tico2 = realt7, +iaso e o ha %ai s%esso di a%bire a 6uel si%ulacro, )erfi o 6ua do ha )resu to di a#erlo co 6uistato2 E (edea, %aestra i og i sortilegio, ha se%)re sa)uto che
WX ,2 Lef4#re, ?1istoire de 7ason@, ein .oman aus dem fRnf>ehnten 7ahrhundert, edi0io e critica a cura di +ert "i ker ell, 8ra coforte sul (e o> Athe u% .erlag, 19X1/ )2 1W2

WV

esso o a#e#a ie te di %iracoloso, %algrado la sua carica di suggestio e )i: o %e o occulta2W^ 3ro))o tardi l&eroe se e accorge, e 6uesti 4 lo =aso e di !esare "a#ese el suo dialogo +li Argo auti, i *ialoghi con euc+ del 19_X2 Eella %e%oria del a#igatore, il #ello 4 di#e tato solo u a co fusa ube d&oro che sfa#illa#a ella sel#a2 Eo osta te che egli sia fi al%e te di#e tato re, seco do i suoi frustrati desideri gio#a ili %a al )re00o della )ro)ria solitudi e, accade che gli abita ti di !ori to or%ai sorrida o dei suoi racco ti u%i osi2 All&e)o)ea )io ieristica delle )ri%e es)lora0io i geografiche, 4 sube trata u a diffusa )rosa %erca tile2 3utta#ia, resiste u a %orbosa curiosit7, )ro)rio )er ci5 su cui il %o arca 4 solito tacere2 a gior o (Ylita, ierodula el te%)io di Afrodite, gli co fida> Eoi si )arla della %aga, re =aso e, di 6uella do a che 6ualcu o ha co osciuto2 [h di%%i co%&era2 Za))ri%a elusi#o, +iaso e fi isce )er acco te tare la gio#a e i terlocutrice> Iasone> 6ualcu o ora 4 #ecchio ' e ti )arla ' che #ide i suoi figli sacrificati dalla %adre fure te che fuggU da !ori to ' l&assassi a dei figli ' la %aga2 M-lita> Zico o che o 4 %orta, sig ore, che i suoi i ca ti ha o #i to la %orte2 Iasone> ` il suo desti o, e o l&i #idio2 ,es)ira#a la %orte e la s)arge#a2 8orse 4 tor ata alle sue case2 M-lita> (a co%e ha )otuto toccare i suoi figli} Ze#e a#er )ia to %olto222 Iasone> Eo l&ho %ai #ista )ia gere2 (edea o )ia ge#a2 E sorrise solta to 6uel gior o 6ua do disse che %i a#rebbe seguito2 M-lita> E))ure ti ha seguita, re =aso e, ha lasciato la )atria e le case, e accettato la sorte2 8osti crudele co%e u gio#a e, a che tu2 Iasone> Ero gio#a e, (Ylita2 E a 6uei te%)i essu o ride#a di %e2 (a a cora o sa)e#o che la sagge00a 4 la #ostra, 6uella del te%)io, e chiede#o alla dea le cose i%)ossibili2 E cos&era i%)ossibile )er oi, distruttori del drago, sig ori della u#ola d&oro} $i fa il %ale )er essere gra di, )er essere d4i2W9 ,i#isitato dallo scrittore i chia#e iro ica%e te iccia a, alla base della %a ia di gra de00a di +iaso e c&4 du 6ue u sottofo do %etafisico, u a sfida da se%idei la ciata co tro la co di0io e ' a 0i, la )o#era car e ' %ortale2 ` la sua tragica hSbris, celebre co cetto della ,oetica aristotelica2 (a, a 6uesto )u to, (Ylita osa )rotestare> E )erchY #ostra #itti%a 4 se%)re u a do a}2 8or%ulata i %a iera i%bara00ata e co torta, la ris)osta che "a#ese ascri#e al su)eruo%o disilluso 4 delle )i: sco certa ti2 !osU a%ara e
W^ E o solo (edea, )er la #erit72 Es)licita, i %erito, 6uella di !hrista ;olf i Medea. )oci -trad2 di A ita ,aya, ,o%a> Edi0io i e*o, W00V/ )2 VX1> !he cos&era )er %e 6uel #ello, che gli uo%i i dell&Argo& chia%aro o .ello d&oro& solo )i: tardi, 6ua do lo ebbero osser#ato %eglio> 6uella )elliccia, co%e le )ellicce di ta ti arieti della !olchide, era stata usata )er estrarre l&oro, esse do stata %essa i )ri%a#era i u a delle ac6ue %o ta e che )reci)ita#a o a #alle )er raccogliere la )ol#ere d&oro dila#ata #ia dal se o dei %o ti2 +li argo auti %i ha o i terrogata co la %assi%a )ig oleria su 6uel %etodo, che a %e )are#a del tutto usuale e che i #ece %ette#a loro i gra de agita0io e> ella !olchide c&era l&oro2 .ero oro2 W9 !2 "a#ese, *ialoghi con euc+, 3ori o> Ei audi, 199X/ ))2 1V e 1V\2 Eello =aso e di "a#ese c&4 u a sorta di ostalgica )redile0io e )er le sacerdotesse o officia ti della di#i it7 al fe%%i ile, sia essa la dea dell&a%ore co%e )er (Ylita o )erfi o la te%ibile Ecate co%e )er (edea2 ` a 0i e#ide te che la si%)atia )er la ierodula, o )rostituta sacra, 4 i buo a )arte i dotta dal ricordo dell&a%ore]odio )er (edea, i di%e ticabile a oltra 0a co%e la stessa (Ylita ri%arca i u a battuta del suo irri#ere te dialogo co +iaso e2 A og i %odo, il )erso aggio i #e tato dall&autore )u5 ra%%e tare la (edea gio#a e ritratta da L2 !arracci ell&affresco di "ala00o 8a#a a Bolog a -si #eda o la figura \ e la ota W_1, co trasta do co 6uello classico di +lauce*!reusa o co 6uello di =)si)ile elle 1eroides di [#idio, altre do e ella #ita dell&Argo auta, )ere e%e te co%battuto o i deciso fra due %odelli fe%%i ili2

W_

6uesta #olta si cera, che 6ui si )referisce affidare al lettore o lettrice l&i carico di sco)rir e il co te uto e so dar e il se so2 Basti a otare che, ella )rodu0io e dell&autore, u a #olta di )i: ricorre u a costa te bi)olare> 6uella dell&ide tifica0io e del %aschile co la trasce de 0a, del fe%%i ile co l&i%%a e 0a2 Eella )oetica )a#esia a, i due )ia i )sichici si i terseca o se 0a %ai coi cidere, cosU co%e di#ergo o $toria e Eatura2 ,ecu)erata la loro ce tralit7, le (edee sia di Al#aro sia di "asoli i si s#ilu))a o ella scia di tale i tui0io e, a che se Al#aro a%)lia l&ori00o te attuale del )erso aggio e o osta te che "asoli i fosse orgogliosa%e te restUo ad a%%ettere 6ualche debito %orale ei co fro ti di "a#ese222

9 ' La tedesca !2 ;olf e la russa L2 alickaya, fotografate i )ose curiosa%e te si%ili2 Le due ro%a 0iere si so o di#ersa%e te e origi al%e te %isurate co lo stesso %ito> la )ri%a i Medea. )oci -su citato1, e la seco da i Medea - , 199\/ trad2 it2 di +iulia +iga te, 3ori o> Ei audi, W00012 = %a iera tacita )er 6uella della ;olf o )ate te )er 6uella della alickaya, e tra%be le (edee ha o a che fare co u a $toria i go%bra te e i #asi#a, a che 6ua do %ascherata da accatti#a te uto)ia2 $i legga a che !2 ;olf, &altra Medea. ,remesse a un roman>o, ,o%a> E*[, 1999

Unaltra Medea! anzi, alternati"a [##ia%e te )er %odo di dire, sia%o 6ui a cercare di ri)arare u torto fe o%e ologico2 $e 4 #ero che i u certo se so e %isura (edea 4 u a a ti]A tigo e, sta do a $la#oy zi{ek, 4 )ur #ero che A tigo e si 4 gio#ata di u a ricca riflessio e filosofica2 = )ro)or0io e, (edea a))are u )o& trascurata, 6uasi che u &i er0ia o i%bara00o filosofico abbia )referito u )erso aggio )i: facil%e te edifica te a u o o %e o )roble%atico %a )i: sco%odo2 = og i caso, 4 difficile obiettare che il )erso aggio letterario rifo dato da Euri)ide abbia %e o da es)ri%ere di 6uello co ce)ito da $ofocle2 9ua to fi 6ui es)osto e

co%%e tato i bre#e attesta se%%ai il co trario2 8orse u a s)iega0io e accettabile 4 che alla fi fi e A tigo e ra))rese ta )ur se%)re il %edesi%o, cio4 la ci#ilt7 occide tale rico oscibile da o )ochi dei suoi )regi e difetti in nuce, %e tre (edea 4 irriducibile s)ettro dell&altro, al )u to da )oter risultare alie a2 E, )er altro, o s&i te de solo u a co ota0io e geografica o di ge ere, %a a che u a )sicologica su cui )e de la s)ada di Za%ocle di u giudi0io etico2 = altre )arole, A tigo e riflette u a dialettica este sibile ad altri, %a che asce co%e i ter a a u a deter%i ata tradi0io e culturale2 (edea ris)ecchia u a dialettica co l&ester o o co u a )rofo dit7, che resta o da defi ire #olta )er #olta2 !o tutta l&a%%ira0io e )er $ofocle e )er A tigo e, 4 co%e se 6uest&ulti%a sia u a figura a due di%e sio i, o##ero co u a ter0a di%e sio e si%ulata su u )ia o )ros)ettico a focale fissa2 .ice#ersa, (edea 4 u soggetto tridi%e sio ale, la cui ter0a di%e sio e #ada co ti ua%e te aggiustata )er u a %essa a fuoco atte dibile dell&i%%agi e2 A che l&i 6uadratura e lo sfo do su cui essa si staglia )osso o #ariare, a cor )i: che elle ta te tras)osi0io i o adatta%e ti dell&$ntigone2 a ese%)io eclata te 4 il ro%a 0o Medea e i suoi figli* , )ubblicato el 199\ dalla scrittrice ebrea russa Lyud%ila alickaya2 L&i 6uadratura di 6uesta (edea di !ri%ea 4 co%)osita, co%%ista di ebrais%o e grecit7, co%)o e ti di u a di#ersit7 o solo fra loro %a )ure ris)etto al 6uadro fo da%e tale sla#o2 Lo sfo do geografico e %e%oriale della #ice da i di#iduale e della saga fa%iliare 4 i %o#i%e to o i e#olu0io e, del resto u )o& co%e 6uello della (edea classica> fra +recia e ,ussia, tra a0bekista e Litua ia, co )u tate a che altro#e/ dai pogrom co tro gli ebrei alle guerre del &900, dalla ,i#olu0io e ,ussa alla de)orta0io e dei 3atari e oltre, tro))o s)esso alle )rese co u a $toria i differe te alle storie, a 0i a 6ueste o di rado ostile2 .a dato atto a E)itteto di u a delle )ri%e e rare %esse i discussio e filosofiche del )erso aggio2 Eei )ri%i due libri delle sue *iatribe, (edea o 4 u e2emplum %argi ale, be sU u a figura di co trasto ai fi i della s)ecula0io e %orale2 L&ex schia#o a00o))ato era origi ario della !a))adocia, i se so lato di 6uello stesso altro#e dece trato ris)etto al %odello culturale do%i a te, e dislocato a orie te ' o, )i: ridutti#a%e te, a est ', da cui oggi )ro#e go o o i cui risiedo o la alickaya, zi{ek e i u rece te )assato !hrista ;olf2 (algrado la dista 0a di te%)o che i tercorre fra il )ri%o e gli altri, u a loro )ur #aga e #aria co tiguit7 s)a0iale )u5 a#er co tribuito a far sU che il loro a golo #isuale si differe 0i )i: o %e o da 6uello co #e 0io ale euro]ce trico, o greco]ro%a o]ce trico )er 6ua to co cer e e#ide te%e te E)itteto2 8atto sta che, ell&atteggia%e to di 6uesti #erso il )erso aggio di (edea, c&4 6ualcosa di )i: di u a si%)atia2 $al#a resta do la etta co da a dei suoi eccessi, c&4 u a dole te e%)atia, co%e di chi a#esse subito u%ilia0io i o discri%i a0io i si%ili a 6uelle di lei arrate2 =l che arri#a a coi #olgere il co cetto stesso di co%)assio e, di#ersifica do il )e siero del ostro dal resto di 6uello stoico )recede te2 V0 Eo osta te la sua esiguit7 e che )er giu ta sia i )arte allusi#a, la so#e te citata i ter)reta0io e )sicoa alitica di Jac6ues Laca ha a#uto da u lato il %erito di a#er sti%olato la )erce0io e odier a di (edea i 6ua to co tro#ersa eroi a di u a differe 0a al fe%%i ile, argo%e to su cui ci si 4 soffer%ati abbasta 0a 6ui i )recede 0a2 Z&altro ca to,

V0 !irca u &atte 0io e %oralistica %a u a scarsa co%)re sio e di fo do o u uso stru%e tale del )erso aggio, da )arte dei )ri%i )e satori stoici, si legga i )articolare !hristo)her +ill, Zid !hrysi))us u dersta d (edea}, i ,hronesis: $ 7ournal for $ncient ,hilosophy #ol2 W^, 2 W, Leida> Brill, 19^V/ ))2 1V\]1_92

W\

essa ha fu to da 6uasi])retesto )er u a rilettura filosofico])olitica della stessa (edea co%e es)ressio e di u a tago is%o radicale, %odello a cor oggi ' a 0i, seco do zi{ek, oggi )i: che %ai ' ri)ro)o ibile e attuali00abile2 "i: a cora che u &altra (edea, 6uale 6uella tutto so%%ato #itti%istica ro%a 0ata da !hrista ;olf o 6uella a ti]storica gettata a oltra 0a ella $toria di Lyud%ila alickaya, 6uesta teori00ata da zi{ek 4 u a (edea alter ati#a, che si i terroga su 6uale $toria e )re de la ostra $toria di )etto2 $e 0a dubbio su 6uesta li ea si colloca u a delle ulti%e (edee a date i sce a, Y 4 es)ressa%e te fortuito che si tratti di u a (edea russo]caucasica, u )ar0iale ritor o alle origi i geografiche del )erso aggio2 A u li#ello artistico i%)eg ato, i effetti u a tale radicali00a0io e del )erso aggio 4 stata efficace%e te resa i Medea. Episodes*22 !o%)osta i russo da Alexey Eiko o#, diretta da +iulia o Zi !a)ua e co %usiche di A drey $isi t0e#, la performance 4 stata ra))rese tata )er la )ri%a #olta el W010 al !e tro d&Arte (oder a $ergey Kuryokhi di $a "ietroburgo2 = u co%%e to del regista di origi e italia a, 4 es)licito u riferi%e to di rece te attualit7, alle tra#agliate #ice de del gio#a e $tato di +eorgia, i buo a )arte corris)o de te all&a tica !olchide> La $toria si ri)ete> !olchide #erso a tica +recia/ +eorgia #erso ,ussia2 Zalla #ersio e i glese eseguita da Zi !a)ua )er l&Edi burgh 8esti#al 8ri ge del W01W, traducia%o )ochi #ersi, )e sati )er essere decla%ati dalla )rotago ista> Za ata Afrodite, da ato +iaso e2* Za a0io e a te, Ellade, che %e i* gra #a to dei tuoi eroi, i%)rese e re2* (aledetto sia u %o do, i cui* il %io a%ore 4 stato s#e duto* i ca%bio di )ettegole00i e a%bi0io e2* Alla %alora )ure tutti #oi,* che accettaste di essere ser#i* i )atria e a date da do le0io i* di libert7 ad altri, ra00a di i)ocritib2 V1 A co fer%a della te de 0a i atto, a che i altre aree del %o do o %a ca o s)ettacoli teatrali su (edee alter ati#e, 6uali la Medea diretta da !arole Abboud su testi so)rattutto di <ei er (ller e a data i sce a el W01W al teatro Babel di <a%ra, a Beirut i Liba o/ o la trilogia s)eri%e tale 1otel Medea )ure ra))rese tata all&Edi burgh 8esti#al 8ri ge el W011, )rodu0io e a glo]brasilia a che si a##ale degli autori "ersis Jade (ara#ala e Jorge Lo)es ,a%os -si #eda 6ui la ota V12 !i5 o toglie che la Medea classica, sia essa di Euri)ide o di $e eca, o le sue ri#isita0io i barocche, ro%a tiche e )i: %oder e, o)eristiche o))ure fil%iche, seguiti o a essere re)licate2 Le u e e le altre si ri corro o e co fro ta o, talora )erfi o sco tra dosi fra loro, cosU co%e de u cia il co te uto di u a mail di +iulia o Zi !a)ua i diri00ata a chi 6ui scri#e> La %ia (edea 4 estratta dal %ito2 Euri)ide le 4 e%ico, co%e le so o e%ici i W00 a i segue ti> asate )ure la storia della %ia #ita 6ua do #i fa co%odo/ #i regola i #ostri affari, le #ostre )olitiche2 =o o ci sto222&2

V1 $i #eda al sito ;eb htt)>**|||2teatrodica)ua2co%*e *)royects]V*%edea]the]e)isodes* ` )eraltro i teressa te otare co%e ella +eorgia #era e )ro)ria sia da te%)o i atto u a ria))ro)ria0io e ide titaria a0io ale della figura di (edea, atural%e te e te de 0ial%e te i )ositi#o2 Ee fa o fede %o u%e ti 6uali u a sua statua che regge ella %a o destra il fa#oloso #ello d&oro, reali00ata el W00X da Za#it Kh%alad0e a Batu%i, e la Medea i bro 0o di (erab Berd0e ish#ili -19\X]19X01 a "itsu da, gi7 colo ia greca di "itiu te sul (ar Eero2 = 6uesto caso si tratta i realt7 di u gru))o scultoreo, i 6ua to l&eroi a #i 4 raffigurata i sie%e ai suoi due figli, ella scia di u a ico ografia statuaria o )ittorica co solidata fi dall&e)oca greco]ro%a a2

WX

10 ' Zue )ri%i )ia i di (edea, u o da gio#a e e l&altro da )i: %atura> Za a (ikhail i Medea, co la regia di !2 Abboud el W01W al teatro Babel di Beirut/ e (2 !allas i u altro fotogra%%a del fil% Medea di "asoli i -foto%o taggio/ i e tra%be le i 6uadrature, si oti il %are sullo sfo do, che )u5 ricordare i ##2 9_0] 9_V di $e eca> !o%e 6ua do #e ti ra)aci i as)ra guerra* e la discordia dei flutti sco #olgo o* u %are, che o deggia co teso, cosU* 4 il %io cuore1

L#llade e la Colchide !hi 6ui scri#e ritie e che, co%u 6ue, il )roble%a era gi7 late te i Euri)ide2 (edea 4 eroi a di u a differe 0a tout court, o solo al fe%%i ile co%e alla %a iera lu%eggiata da Laca , %a a che et ica e culturale o )olitica alla stregua )erorata da zi{ek2 [ggi, la tragedia euri)idea )u5 )erfi o essere letta co%e )arabola sulla fragilit7 della de%ocra0ia2 = oltre, si )u5 a#er co%)re sio e e )iet7, co%e i #ita a fare E)itteto, di chi o #uol essere co%)atito ta to da o a#er e di sY} $e da##ero la differe 0a di (edea 4 o tologica, buffo ter%i e filosofico, a che titolo si )u5 co siderarla u a )atologia dell&essere} $i de#e, i siste E)itteto, ella %isura i cui 6uella )atologia 4 a 0itutto ostra2 "er dirla co %etafore e#a geliche, la )agliu00a ell&a i%o di (edea 4 o%bra di u a tra#e co fitta el ostro, )robabile si to%o di 6ualcosa che o #a el ostro %odo di essere, di giudicare e di )orci2 E)itteto co osce#a be e l&=%)ero ,o%a o2 "i: che alla se eca a (e ade crue ta, la sua (edea so%iglia a 6uella gallo]ro%a a effigiata ella statua di Arles2 Eoi co oscia%o la storia del Eo#ece to 6uel ta to, da sa)ere co%e la barbarie dell&i ci#ilt7 sia al%e o #isibile2 "i: i sidiosa, 6uella della ci#ilt7 #ie e a gior o co estre%a le te00a - o $ig%u d 8reud, be sU (arti <eideggerb1 o es)lode co i audita #iole 0a2 EY c&4 )i: dialettica hegelia a che regga2 A suo te%)o, Euri)ide*+iaso e do#ette accorgersi di u a #erit7> al fi e di esorci00are la %itica (edea, e))ure #alse fare figli i co%u e2 = u a rasseg a di )areri filosofici su (edea, o )u5 %a car e u o fe%%i ile2 $e si eccettua u saggio di =sabelle $te gers )ure uscito el 199V, &ouviensDtoi que "e suis M-d-e: Medea nunc sum, allo stato attuale esso 4 e%i e te%e te 6uello di (artha Eussbau%2 $i 4 gi7 acce ato al ca)itolo di u &o)era )i: a%)ia, i titolato $er)e ti ell&a i%a> u a lettura della Medea di $e eca, i i glese a))arso i i0ial%e te co%e saggio auto o%o2VW =#i, la riflessio e della )e satrice a%erica a 4 i )re#ale 0a i%)ro tata a u a
VW $er)e ts i the $oul> A ,eadi g of $e eca&s Medea, i ,ursuits of .eason: Essays in 1onor

W^

ri#aluta0io e della tragedia se eca a, o di rado %essa i o%bra dall&a tecede te di Euri)ide2 E))ure, l&autrice affer%a> da essu a )arte co%e 6ui, i 6uesto dra%%a, il #ero )ericolo causato alla filosofia dalla letteratura 4 forse )i: e#ide te -)2 _X112 =l )ericolo, %a a che u o sti%olo, 4 che letteratura e arte sa o ra))rese tare le )assio i, il cui ruolo ell&agire u%a o la filosofia i 6ua to as)ira0io e alla ra0io alit7 o sa s)iegare fi o i fo do2 Za filosofo]letterato, $e eca e era co sa)e#ole2 =l suo teatro 4 es)ressio e di tale co traddi0io e2 A lu go co siderato u difetto, 4 i #ece il )regio di 6uella )rodu0io e2 La sua Medea 4 a che il dra%%a di chi cerca di a))licare )recetti stoici al )erso aggio e alla sua storia, se 0a riuscirci se o sdo))ia dosi, ci5 che E)itteto far7 i for%a filosofica2 Euri)ide sta alla $ofistica, co%e $e eca ed E)itteto al tardo $toicis%o, o la Eussbau% alla )oetica e all&etica aristoteliche, da lei a))re00ate i u suo )ri%o )eriodo2 Eel corso dell&e#olu0io e del loro )e siero o arte, essi re#isio a o e %odifica o dall&i ter o le dottri e di adesio e, o )er cui ha o si%)ati00ato2 La (edea a ali00ata dalla Eussbau% fi isce cosU )er affia carsi e 6uasi so#ra))orsi a 6uella )redicata da zi{ek, a che se la )ri%a 4 a i%ata da u a )assio e so)rattutto erotica %e tre la seco da 4 %ossa da u se ti%e to oggetti#a%e te )olitico2 = a%bedue i casi la carica e%o0io ale e si%bolica 4 diro%)e te, a u li#ello o solo esiste 0iale %a )ure sociale2 a a do%a da logica 4 fi o a che )u to si )ossa co tare su u a tago is%o sU alter ati#o, %a tutt&altro che )rogettuale e di se tore fra ca%e te iet0schea o2 "ur da do #oce a )osi0io i di#erse o estre%e, sia la studiosa statu ite se sia lo )sica alista slo#e o so o orga ici a u a%bie te accade%ico esteso, usufrue do degli stessi %e00i e filtri di riso a 0a2 "re%esso ci5, u a ris)osta )u5 essere che, esaurita la )ro)ria )rogettualit7, 6uesta ci#ilt7 sia i cerca di u )ote 0iale alter ati#o alle sue radici, tale da ra##i#are u a dialettica da cui scaturisca 6ualche )rogetto i edito2 $e o %ediatrici, le loro so o delle (edee %ediatiche, ell&a%bito di u siste%a co di#iso2 "aradossal%e te, i u siste%a che ha fatto della dialettica storica il suo %otore, i %o%e ti di crisi )erfi o l&a tago is%o )u5 essere u a risorsa, )urchY 6uest&ulti%o ' i ter o o ester o che sia ' o ser#a a %ascherare )i: #ere co traddi0io i2 $i obietter7 che l&ori00o te della Eussbau% 4 )reci)ua%e te esiste 0iale2 "erta to, il ostro accosta%e to al )e siero di zi{ek )u5 suo are arbitrario2 L&a tago is%o della sua (edea 4 cosU reale, da )orsi al di l7 di og i %i ore co traddi0io e e )ossibile %edia0io e, o solta to si%bolica %a a che etico])olitica2VV Eo di%e tichia%o )er5 che zi{ek )re de )ur se%)re le %osse dalla filosofia )sicoa alitica di Laca , e che i flussi laca ia i o so o asse ti el )e siero della Eussbau%2 $ebbe e si riferisca al )oeta lati o Lucre0io a 0ichY alla Medea

of &tanley !avell, a cura di 32 !ohe , "2 +uyer e <2 "ut a%, Lubbock> 3exas 3ech a i#ersity "ress, 199V/ ))2 V0X]V__2 "oi, i Ja%es J2 !lauss e $arah =2 Joh sto -a cura di1, Medea: Essays on Medea in Myth, iterature, ,hilosophy, and $rt, "ri ceto a i#ersity "ress, 199X/ ))2 W19] W_9 -#ersio e ridotta dall&autrice12 9ui traducia%o da (2 !2 Eussbau%, The Therapy of *esire: Theory and ,ractice in 1ellenistic Ethics, "ri ceto a i#ersity "ress, W01V / ))2 _V9]_^V -si #eda 6ui la ota 1W, )er 6ua to riguarda u a tradu0io e italia a i tegrale12 VV $i #eda o i riferi%e ti bibliografici, alla ota _2 $i te ga )rese te che il co cetto di u a co traddi0io e a tago ista 4 di asce de 0a %arxia a, o rie tra i u a tradi0io e %arxista di i diri00o %aoista2 !irca il )roble%atico recu)ero di u se so di )rossi%it7, )aradossal%e te i 6uest&era che si co%)iace di defi irsi della globali00a0io e, si legga i #ece sulla o0io e di <eighbour el seco do ca)itolo di $2 zi{ek, )iolence, Lo dra> "rofile Books, W0092

W9

di $e eca, 4 lei stessa a soste ere ella stessa o)era> Lucre0io #ede 6ualcosa che solo di rece te 4 stato risco)erto el )e siero )olitico occide tale> il )erso ale ' la #ita delle e%o0io i e delle i ti%e associa0io i i ciascu o di oi, i cluse 6uelle a carattere erotico ' 4 )olitico, for%ato dalla societ7 - ucretius sees something that has only recently been rediscovered in 3estern political thought: that the personal ; the life of the emotions and ones o0n intimate associations, including erotic associations ; is political, formed by society/ )2 0_12 = (edea, si 4 gi7 detto, 6uel sociale $u)er]io o ce la fa ad a#er ragio e delle sue e%o0io i2 Lei 4 u &a o%alia che #ie e da lo ta o, o##ero da u i ti%o altro#e2 "er lo )i:, u a radicata co #e 0io e #uole che l&i co scio )erso ale corris)o da al sY2 (edea suggerisce che esso )u5 essere l&altro, )ro)rio i 6ua to sco osciuto o addirittura ig oto2 Laca )ot4 i si uare che l& handicap cui reagisce (edea 4 u a )ri#a0io e dell& -rQs2 (a 6uesta, el caso s)ecifico, o 4 che u a )ri#a0io e dell&altro coscie te, il 6uale )u5 essere ri%)ia00ato da u sostituto re%oto*ri%osso, e )i: o %e o te ebroso2 Eella %itologia assistia%o a 6ualcosa di si%ile, 6ua do ell&a i%o di Aria a abba do ata a 3eseo sube tr5 il dio Zio iso, si%ulacro che alcu i ha o fatto coi cidere col suicidio dell&eroi a2 = oltre, a 6uale societ7 allude la Eussbau%} A u a co osciuta, a 0i fa%iliare2 Zissi%ulata da %itica et7 dell&oro sulla scorta di $e eca, 6uella che lei ci fa i tra#edere so%iglia alla societ7 ord]a%erica a odier a o a u a del be essere a aloga> L&et7 4 d&oro )erchY la ge te ha og i be e a casa co sY, %a so o be i usual%e te esteriori - The age is golden because people have all good things at home 0ith them ; but the good things are the usual e2ternals/ )2 _\X12 La care 0a di alterit7 assu%e 6ui u a #ale 0a alter ati#a fra %aterialis%o e s)iritualit7, che altro#e )u5 essere 6uella )i: sca dalosa tra co su%is%o e i dige 0a2 zi{ek se%bra )i: se sibile a 6uesta seco da i%)licita ista 0a, se 0a che )erci5 la sua (edea di#e ti auto%atica%e te )aladi a allegorica di diseredati o o))ressi2 $e o altro, i suoi )u ti di riferi%e to %e tali s)a0ia o )i: altro#e, ris)etto alla Eussbau%2 3ra alterit7 e alie it7, fra co traddi0io e e a tago is%o, essi sotte do o u &area di )rossi%it7 che 4 co osce 0a reci)roca, %utuo rico osci%e to, )re%essa all&accetta0io e dell&altrui di#ersit72 = ulti%a a alisi, le loro discre)a ti #isio i di (edea so o )roie0io i co%)le%e tari di u a diffusa i soddisfa0io e o co%u e i 6uietudi e2 = effetti, ta to o ha i%)edito ai due di dissertare i si%ulta ea i u fil% docu%e tario a sfo do filosofico i titolato E2amined ife e girato el W00^ da Astra 3aylor, ris)etti#a%e te i u &este%)ora ea Ee| ork idillica e i u &osce a discarica suburba a2 = i0iata i realt7 )ri%a della Medea di $e eca, la s)ettacolari00a0io e della filosofia co osce cosU u sussulto di attualit7, sal#a 6ualche tardi#a )er)lessit7 %a ifestata dalla Eussbau%2 [ltre che a differe ti discorsi, 6uesta #olta il co trasto 4 affidato alle a%bie ta0io i e a u a tacita i #ersio e di ruoli> il !e tral "ark al )osto dell&Ellade, la discarica 6uale o#ella !olchide2 L&u a o )u5 sussistere, se 0a l&altra} Ee co seguo o, a og i %odo, 6uasi u +iaso e*Eussbau% e u a (edea*zi{ekb V_
V_ $i #eda al sito ;eb htt)>**|||2)artiallyexa%i edlife2co%*W01W*10*V0*fil%]re#ie|]exa%i ed] life*2 Alla %essa i sce a, )arteci)a o a che altri filosofi2 = tuibil%e te, tutto ostro 4 il te de 0ioso accosta%e to !e tral "ark*Ellade, e !olchide*discarica urba a2 (a, gi7 )resso l&a)ologista cristia o lati o 3ertullia o, l&area i tor o al (ar Eero era e2emplum di og i %orale so00ura -$dversus Marcionem, = 112 9ua to )oi a u sottofo do filosofico ella tragedia di $e eca, si legga Eckard Lef4#re, La Medea di $e eca2 Eega0io e del sa)ie te& stoico}, al sito ;eb htt)>**|||2freidok2u i]freiburg2de*#olltexte*_X^*)df*Lefe#reLa(edeadi$e eca2)df -da &eneca e il suo tempo: atti del !onvegno interna>ionale di .omaD!assino, B...C KLLO, ,o%a> $aler o, W000/ ))2 V9]_1\12

V0

11 ' Zue (edee caucasiche, i accordo co l&origi e %itica dell&eroi a> i alto, (edea col #ello d&oro, )articolare di statua di Z2 Kh%alad0e ella )ia00a )ri ci)ale di Batu%i i +eorgia/ i basso, =lo a (arkaro#a i Medea Episodes, al !e tro d&Arte (oder a $2 Kuryokhi di $a "ietroburgo el W010

$ersonaggio, persona, personalit% 8a sorridere l&idea bi00arra, di u a (edea i%)erso ata dal barbuto zi{ek2 "u5 esserci %ai 6ualcosa di %ascoli o, i colei che Laca %ag ific5 6uale vraie femme} E))ure, o so o %a cate )arodie sdra%%ati00a ti il %ito, i ter)retate da irride ti drag queens2 $cher0i filosofici a )arte, ci co cedia%o 6ualche so%%aria osser#a0io e )erso ale2 La differe 0a )u5 suscitare curiosit7 e i teresse, attra0io e o a##ersio e, %a )u5 a che aufragare ell&i differe 0a2 "er u )erso aggio, 4 il )eggiore dei se ti%e ti, a 0i u o ]se ti%e to

V1

che e %ette a re)e taglio la sussiste 0a2 = )ira dellia i &ei personaggi in cerca di autore co%)ira o 6uesta ricerca, )ure )er sfuggire a u tale rischio2 a &altra eroi a di Euri)ide, Alcesti, el dra%%a o%o i%o sta )er sacrificarsi offre dosi di %orire al )osto di altri, 6ua do u farsesco Eracle affro ta il de%o e della %orte e la sottrae alla %orte stessa2 V "aradossal%e te Alcesti #uole %orire sU )er altruis%o, %a a che )er esserci di )i:, al%e o ella %e%oria dei )ro)ri cari, co%)resi i due figli -u )arallelis%o i #erso co 6uelli di (edea )u5 be essere stato u )iccolo, cri)tico, col)o di ge io dell&autore12 a de%o e co tro cui lotta (edea, a costo della )ro)ria abie0io e, 4 l&i differe 0a altrui #erso l&altro2 "arafrasa do Al#aro, la lu ga otte di (edea 4 fatta di gradi i sci#olosi> abba do o, i differe 0a, abie0io e2 $e l&abba do o 4 il o essere )i: a%ata, l&i differe 0a co%)orta il o se tirsi e))ure co siderata2 Abie0io e 4 il ciglio, oltre il 6uale si s)ala ca il baratro della o ]esiste 0a i 6ua to (edea, o ' se si )referisce ' dell&a ulla%e to della )ro)ria differe 0a caratteri00a te e costituti#a del )erso aggio2 L&alter ati#a 4 di tor are a essere (edea a tutti i costi, a))u to il )erso aggio che gli altri le ha o cucito addosso, e che adesso te%o o che ella sia, a che se o abbasta 0a da crederci fi o i fo do o da trar e le estre%e co segue 0e2 "rigio iera di 6uel )erso aggio, il suo essere (edea 4 u o )oter essere altri%e ti2 (a )erfi o 6uesto essere se stessa 4 frutto di u sofferto rifiuto, sta do a $e eca, di essere )er assurdo l&altra che sarebbe stata acco se te do all&i%)erati#o categorico cede pietati, dolor2 (edea sceglie di essere abietta i se so atti#o )iuttosto che )assi#o, di o subire l&abie0io e co%e ricatto, %a di far e u &ar%a %icidiale e s)ia00a te co tro og i i)ocrisia2 +elosia e #e detta agisco o i co co%ita 0a, 6uasi sicari a cor )i: che #eri e )ro)ri %o#e ti2 3a to fa rite ere di tro#arci di fro te a u o dei )erso aggi )i: co%)lessi )artoriti dalla tragedia a tica, dall&i%%agi a0io e di Euri)ide i a 0itutto2 8atto sta che, gi7 i Euri)ide, la differe 0a origi aria di (edea o 4 solo caratteriale/ 4 di ge ere, et ica e culturale2 9ua do o si traduca i a)erta a##ersio e, la o ] co sidera0io e altrui si este de a 6uesti as)etti della )erso alit7, che u a #olta a#e#a o )otuto co correre a u a sua attratti#a2 8asci o dell&esotico e fobia dell&estra eo )osso o essere %a ifesta0io i alter e o ricorre ti dege era0io i di u &a%bi#ale 0a di fo do, che de ota i co%)re sio e #erso l&altro, ta to )i: da )arte di u a cultura che si re)uti su)eriore o )i: ci#ile2 Za tale co geg o arrati#o di)e de i buo a )arte la )roso)o)ea del )erso aggio, il suo costituirsi e )ro)orsi a successi#e i ter)reta0io i o %oder e rielabora0io i2 ` )ur #ero, )i: che a lucido a tago is%o, la rea0io e di (edea se%bra i%)ro tata a u rise ti%e to refrattario a og i ra0io ali00a0io e2 (a su u a )erce0io e egati#a del rise ti%e to )esa o )ri%a le critiche degli $toici, )oi u a co%)re sibile riser#a cristia a, i fi e la )regiudi0iale di Eiet0sche2 !osU co%e for%ulata egli scritti di 6uest&ulti%o, o di%e tichia%o che 6uella )regiudi0iale si )rest5 a di#e ire u )retesto a fo da%e to dell&a tise%itis%o, fi e do )er coi #olgere !ristia esi%o e $ocialis%o2 La tesi, che u certo )e siero iet0schea o abbia co tribuito all&i sorgere del ra00is%o fascista, i 6uegli i%)ro##idi )assi tro#a )urtro))o u argo%e to a sosteg o be chY i di0iario2 V\
V !fr2 $e eca, Medea, ##2 \\W]\\V> a costo del sacrificio della #ita,* la s)osa dell&eroe di 8ere lo riscatter7 dalla %orte -coniugis fatum redimens ,heraei8 u2or impendes animam marito12 ,e di 8ere e figlio di 8erete, Ad%eto %arito di Alcesti era stato u o dei %itici seguaci e co%)ag i di +iaso e ell&i%)resa degli Argo auti sulla a#e Argo, alla co 6uista del #ello d&oro2 V\ !fr2 8riedrich Eiet0sche, i Fmano, troppo umano, #ol2 ==, )arte =, e =enealogia della morale, saggio =2 .ale la )e a di a otare co%e al ressentiment, ella sua #ersio e attribuita all&i #idia

VW

Zi#ersa%e te dalle )erso e, accide tal%e te calate i u deter%i ato s)a0io]te%)o, u )erso aggio 4 sU #i colato a u luogo e te%)o origi ari, %a rise te a che di 6uelli i cui #e ga re)licato o uo#a%e te ra))rese tato, )ote do al li%ite adattarsi a essi2 (edea 4 u o dei )erso aggi che sa %eglio sfruttare u a tale ubi6uit7 Z&altro ca to, ella )sicologia a tica c&4 la )osi0io e di E)itteto2 Egli obietterebbe che il )erso aggio 4 )ur se%)re li%itato elle sue o)0io i, %e tre la )erso a che si tro#i i situa0io i a aloghe %a tie e u %argi e di scelta, i cui l&i seg a%e to for ito dal )erso aggio di (edea )u5 essere utile so)rattutto )er a titesi2 A )resci dere dalle solu0io i ri u ciatarie )ros)ettate dal )e satore stoico, e che rie tra o i 6uella storici00ata %orale, si a)re cosU ' atte dibil%e te, )er la )ri%a #olta ' u o s)a0io fra )erso aggio e )erso a, che )recorre la %oder a )erso alit72 =l salto di 6ualit7 o sarebbe stato )robabil%e te co ce)ibile, se 0a u lu ga )ro)edeutica teatrale, a )artire dalla tragedia greca e i )articolare da Euri)ide2 La Medea di 6uest&ulti%o, ella sua esas)erata co traddittoriet7, era l&ese%)io che %eglio si )resta#a2 = ter%i i aggior ati, gra0ie alla %edia0io e %ito)oietica e alla subli%a0io e artistica il )erso aggio e%erge dall&i co scio colletti#o, co fro ta dosi co u $u)er]io i%)osto dal te%)o e dal luogo dell&autore2 (a 6uello si%ula )ure, )er 6ua to co sY co%)atibile, la libert7 della )erso a2 (edia te 6uesta dialettica, esso co segue u a )erso alit7, che rifere dosi a (edea se%)re E)itteto defi isce co%u 6ue di gra de te%)era%e to -AiJgHBFCID/ *iatribe, == 1X, 1912 9uest&a##erbio di o facile tradu0io e )otrebbe a che re dersi co%e co u se tire o co%u e, e suggerisce di )er sY u a s)iega0io e del successo del )erso aggio2 Eell&eti%ologia della )arola greca, occhieggia la radice #erbale di phSsis -FNGD, atura12 "ro#ocatorio )aradosso, se si )e sa al clich- di (edea assassi a dei suoi figli, 4 la stessa radice del #erbo Fl, ge ero i for%a atti#a e asco i for%a i tra siti#a2 !hiara%e te 6ui si allude alla atura u%a a, a 6uel ta to di sco certa te che la differe 0ia e caratteri00a sia el be e sia ' el caso i 6uestio e ' el %ale2 Ed 4 ci5 che gi7 $ofocle 6ualifica#a co%e 6ua to di )i: terribile -?iGQfiLBQ, deinTteron1, )er bocca del coro tragico el )ri%o stasi%o dell&$ntigone2 La terribilit7 di (edea ro%)e gli sche%i, fa del )erso aggio u a )erso alit7 i cui o )ochi )osso o i )arte ris)ecchiarsi, arri#a do a te%ere di se stessi i circosta 0e i%)re#iste dell&esiste 0a2 $e da##ero le )erso e so o u iche e irri)etibili, e se )er )erso alit7 s&i te de 6ualcosa di o stretta%e te i di#iduale %a esteso, di cui tutti )ossia%o )arteci)are, chi )i: chi %e o a seco do del )ro)rio ti)o )sicologico, allora il )erso aggio di#e ta u tra%ite fra )erso alit7 e )erso a2 ` 6uesto, esatta%e te, il ruolo i ter)retato da (edea, attrice di sY %edesi%a i 6ua to atura u%a a co tro#ersa2 $e (edea )otesse s%ettere di recitare, fi irebbe )er so%igliare tro))o a u a )erso a, schiacciata dal carico del )erso aggio che le 4 stato asseg ato o le 4 toccato i sorte2 Ee%%e o la ri%o0io e )otrebbe essere di sollie#o2 Zi%e ticare +iaso e, di%e ticare !ori to, di%e ticare l&Ellade2 =g orare )ure tutti oi, che stia%o lU a giudicarla da circa due%ilaci 6uece to a i2 (a 4 6ua to u )erso aggio o )u5 fare, s)ecial%e te u o cosU )erso ali00ato co%e il suo, i fi e lacerato fra coa0io e a ri)etere e ri%orso2 = tuibil%e te, c&4 6ualcu o i )articolare che (edea o riesce a scordare2 Eel fi ale del suo %o ologo] dialogo col fa tas%a di +iaso e, ce lo dice 6uella di Augusta ;ebster, i cui )erso aggio e
sociale, socialis%o e ca)italis%o abbia o )ro)osto ra0io ali00a0io i o co%)e sa0io i di#erse> la ri#e dica0io e el )ri%o caso, la co%)eti0io e el seco do2 Eel suo )iccolo, (edea Y co ce)isce di ri#e dicare Y 4 )i: ella co di0io e di )oter co%)etere, %a e))ure accetta )er 6uesto di #e ir li6uidata o esodata, ta to )er usare u triste eologis%o oggi i #oga2 $olo i tal se so, effetti#a%e te, si )otrebbe co siderarla u &eroi a al6ua to iccia a ante litteram222

VV

)erso a e tra o i collisio e schi0ofre ica, a che )er effetto di u a )erce0io e or%ai tardo] ro%a tica della )erso alit7> $U, 4 stato %eglio cosU2 8igli %iei, adesso sia%o #e dicati2* (a tu, o )re der%i i girob !he fa, se ei %iei sog i %alati* io li #edo e#itar%i, #ola do #ia i%)auriti}* 9ua do %ai )otrei sa0iare 6uesta bocca affa%ata di baci}* !he fa, se ge%o e %i agito arsa dalla febbre,* )ia ge do )er chi o a#r5 )i:}* EY 6ui Y fra i %orti, %ai )i: essu o,* Y 6ui Y fra i %orti, essu o %i sorrider7* co labbra i fa tili balbetta do (adre, cara %adre&2* !he fa, se %i se to %ale 6ua do le altre )assa o* co duce do i loro figli, e io o )osso soffrire 6uei #isi di ba%bi i}* !he fa, se* .atte e, du 6ue, #a&2 =l tuo s)ettro %i ricorda i %iei figli,* ed 4 allora che ti odio di )i:2 3or ate e alla tua to%bab2 VX

1W ' = filosofi (artha Eussbau% e $la#oy zi{ek, i E2amined ife, docu%e tario di Astra 3aylor del W00^

Il terzo interlocutore =l ritor o di atte 0io e )er la tragedia di $e eca assu%e la #ale 0a di u a )iccola
VX A2 ;ebster, (edea i Athe s, i ,ortraits, Lo dra> (ac%illa a d !o2, 1^X0 e 1^9V/ a che i A2 ;2, ,ortraits and Ether ,oems, a cura di !hristi e $ut)hi , "eterborough, [E, !a ada> Broad#ie| "ress, W000, ))2 1\9]1XX -##2 W\9]W^W, ostra tradu0io e12 Eella raccolta, il )oe%etto 4 associato a u altro dedicato a !irce, l&o%erica %aga seduttrice i%)are tata co (edea seco do il %ito2 !auta%e te risco)erta da u a critica fe%%i ista, la (edea della ;ebster o ha a cora rice#uto tutta l&atte 0io e ge erale che %erita2 !fr2 (elissa .aliska +regory, Augusta ;ebster ;riti g (otherhood i the Zra%atic (o ologue a d the $o et $e6ue ce, i )ictorian ,oetry #ol2 _9, 2 1, W011, ;est .irgi ia a i#ersity "ress/ ))2 WX]12

V_

ri ascita se eca a, o sola%e te sotto l&as)etto letterario2 = te%)i di crisi che attra#ersia%o )rese ta o 6ualche #aga a alogia, co 6uelli a##ertiti dall&a tico )e satore e )olitico 6uali )re%o itori di u a decade 0a dell&=%)ero ,o%a o2 EY 4 la sola Eussbau%, ad a#er a##iato u a ri#aluta0io e critica della Medea di $e eca2 = Medea, le Medee, i ter#e to del 1999 al co #eg o di (o te $a t&A gelo $cie 0a, cultura, %orale i $e eca -6ui citato alla ota 1X1, +io#a a "etro e ri)ercorre#a le (edee della letteratura lati a, )er %ettere %eglio a fuoco 6uella se eca a2 "articolare oggetto di a alisi era il coro di 6uest&ulti%a, co%)osto di uo%i i i #ece che di do e di !ori to co%e i Euri)ide2 La #aria0io e )er%ise all&autore di s)a0iare dalla sfera )ri#ata del )erso aggio a 6uella )ubblica, co lui lar#ata%e te coe#a2 $ollecitata i %erito da chi 6ui scri#e, i u a mail la stessa studiosa )aler%ita a ribadisce e attuali00a i bre#e la sua )osi0io e di allora> =l %ito di (edea ha sicura%e te %olto da dire2 A che riguardo all&odier a globali00a0io e&2 "er 6ua to riguarda $e eca, seco do %e, la co da a della a#iga0io e argo autica, cui (edea 4 stretta%e te legata, sig ifica u a te de 0a ideologica -tradi0io ale ella %e talit7 ro%a a co ser#atrice1 che i ter%i i %oder i, co 6ualche for0atura, )otre%%o defi ire a tiglobale&2 = cori se eca i racco ta o degli argo auti caduti ad u o ad u o )er a#er co%%esso l&e%)iet7 di solcare il %are2 =l riferi%e to 4 ai cori seco do e ter0o della Medea di $e eca, i 6uali )i: che 6uelli della Medea di Euri)ide )osso o ricordare il celebre )ri%o stasi%o dell& $ntigone di $ofocle -a 6uest&ulti%o e alla seco da ode corale della tragedia se eca a, si 4 acce ato 6ui i )recede 0a12 La a#iga0io e argo autica sta )er u a dilata0io e artificiosa e stru%e tale degli ori00o ti u%a i, che )er il filosofo stoico ' fautore della scie 0a, %a diffide te #erso la tec ica ' )ote#a co%)ortare )i: da i che #a taggi, s)ecial%e te se attuata i deroga dal )recetto di u a #ita seco do atura e i #iola0io e addirittura di u e6uilibrio cos%ico2 = oltre, ci5 che suo a co ser#atore se ra))ortato all&e)oca di $e eca )u5 al%e o i )arte risultare )rogressista al gior o d&oggi, i co di0io i storiche )rofo da%e te %utate %a )erfi o )eggiorate da 6uel )u to di #ista s)ecifico2 Eo )er la )ri%a #olta, filologia classica e filosofia co te%)ora ea si te do o la %a o, cosU co%e co osce 0a e coscie 0a o )ote#a o essere dissociate seco do $e eca2 La riflessio e della "etro e e 6uella della Eussbau% si colloca o sulla stessa li ea, )ur se 0a trarre le co clusio i estre%e di zi{ek2 9uasi altretta to i teressa te, ci se tia%o di aggiu gere, 4 la fu 0io e corale elle (edee classiche, sia o esse di Euri)ide, di $e eca o ' )erchY o} ' del )oco co osciuto e %e o a))re00ato [sidio +eta2 9uesti cori o so o %eri )orta#oce degli autori2 !&4 u a loro co segue te %eta%orfosi o disloca0io e, i ordi e ai te%)i e luoghi delle si gole co%)osi0io i2 3e%)i successi#i, fra loro )i: o %e o dista 0iati, che u a ge erica o0io e di a tichit7 rischia di a))iattire2 $i 4 gi7 detto, il coro 4 u a s)ecie di %eta])erso aggio, che si fa es)ressio e di u $u)er]io %ute#ole sia i rela0io e all&autore, sia i 6ua to a))licato al )erso aggio della )rotago ista2 = siste do el co%odo )restito di u a ter%i ologia freudia a, la dra%%ati00a0io e esse 0iale o si s#olge solo tra l& Ego e l&Id di (edea, fra u io sce ico e il sY tragico, %a a che co l&i terlocutore del coro*$u)er]io2 = cori di Euri)ide e di $e eca so o ris)etti#a%e te for%ati da !ori 0ie e !ori 0i2 9uello di +eta tor a a essere fe%%i ile2 EY 4 u a differe 0a da )oco, 6uesta #olta le coriste i ter)reta o i%%igrate dalla !olchide, si )resu%e al seguito di (edea2 = buo a o catti#a %isura, i cori so o i teriori00a0io i*ester a0io i di (edea2 $e 6uello di +eta )re#ale, all&o))osto 6uello di $e eca 4 u a co%)o e te elle i00a te e %aschile, rigettata da (edea stessa2 !hiu 6ue egli fosse, e o 4 facile stabilirlo, <osidius +eta o do#e#a essere del tutto u diletta te, dis)o e do di u a buo a for%a0io e culturale e retorica2 $e la sua o)era V

4 u ce to e di #ersi #irgilia i, eserci0io )er oi scolastico e al6ua to astruso, suo %odello co te utistico do#ette essere $e eca2 Zalla struttura di 6uella se eca a, la sua Medea co%bi atoria si discosta )er al%e o due caratteristiche2 Zi u a si 4 a))e a scritto, a )ro)osito del coro2 L&altra 4 la %essa i sce a del fa tas%a di A)sirto, fratello di (edea trucidato da +iaso e e da (edea o co la sua co%)licit7, dura te la loro fuga dalla !olchide do)o la furti#a co 6uista del #ello d&oro2 Eella tragedia se eca a, )e ulti%a sce a, 6uello s)ettro 4 e#ocato elle )arole di (edea, %e tre el dra%%a di +eta esso di#e ta u a )rese 0a recita te, a che se )er be )oche battute2 Eo uo#o ella letteratura lati a, )er 6ua to co cer e (edea l&es)edie te i augura u a s)ettrale ra))rese ta0io e dell&i co scio, che ritro#ere%o ello )seudo]dialogo della ;ebster, elle #esti del fa tas%a di +iaso e2 !aratteristica co%)lessi#a di [sidio +eta ' forse u gra%%atico ord]africa o, dato )eraltro che la sua o)era ci 4 giu ta ell& $nthologia atina ' sarebbe u a #elleit7 di a))arire )i: se eca o di $e eca, o osta te che o %a chi o i flussi di [#idio e di A)ollo io ,odio2 (a a%%ettia%o e o co cedia%o che il o %eglio ide tificato dra%%aturgo sia 6uello + eo [sidio +eta, ge erale e se atore ro%a o del )ri%o secolo d2 !2 docu%e tato s)ecial%e te dallo storico !assio Zio e2 + eo fu )ressochY coeta eo di $e eca2 Allora, si )orrebbe u )roble%a di )riorit7 fra i due, co riguardo alla co%)osi0io e delle ris)etti#e (edee2 $ta di fatto che la %oda dei ce to i #irgilia i, di cui +eta )otrebbe essere stato i i0iatore o )recursore, 4 assai )i: tarda2 $o)rattutto, resta alta%e te i%)robabile u $e eca che si is)irasse al %odesto %odello offerto dal ce to ista, )er s#ilu))ar e e a%)liar e alcu i %oti#i, %odifica doli seco do il )ro)rio ge io2 $al#o )ossibili s%e tite filologiche, ri%a e 6ui di #alida u a data0io e dell&autore #irgilia o]se eca o a ca#allo tra seco do e ter0o secolo, i base a u a %e 0io e co sufficie 0a di lui e della sua Medea, da )arte dell&a)ologista cristia o 3ertullia o ella sua ,rescri>ione contro gli eretici -ca)2 V912 3utta#ia, %odestia letteraria o #uol dire )er for0a care 0a di se sibilit7 artistica2 L&origi alit7 del coro di 6uesto dra%%a i for%ato ridotto, che e faccia o )arte do e caucasiche a 0ichY di u a citt7 greca, fa sU che i 6ualche %odo esso es)ri%a u &ista 0a ide titaria alter ati#a, i)oti00abile i u autore che abitasse la )eriferia dell&=%)ero o che be la co oscesse giocofor0a co%e + eo [sidio +eta, i%)eg ato ad a%)liar e i co fi i2 Altra co segue 0a, le fiere coriste so o )i: i cli i ad asseco dare la )rotago ista, el suo e6ui#oco i te to di tor are a essere la (edea di u a #olta, #era che fosse sta do a $e eca o ac6uisita e subita seco do la ;ebster2 Zall&origi ale, traducia%o i #ersi __]1, ri#olti dal coro a lei i difficolt7> A cora o sai, o do a )erduta,* 6uale follia ti ha )reso* di es)orre il tuo ca)o ai )ericoli}* $o 6ueste le su)re%e %ete che ci atte de#a o,* ci5 che riser#a#a o a oi le fiaccole e gli altari}* Accetta du 6ue il ostro co siglio>* estrai la s)ada dal fodero* e col ferro estir)a la soffere 0ab - <escis, heu perdita, necdum8 quae te dementia cepit,8 caput obiectare periclis'8 1aec nos suprema manebant,8 hoc ignes araeque parabant'8 <ostra nunc accipe mentem8 vaginaque eripe ferrum8 ferroque averte dolorem: 12V^

V^ 3esto lati o a cura di ,osa La%acchia i 1osidii =etae Medea: !ento )ergilianus, Li)sia> 3eub er, 19^1 -)er altri ce i bibliografici, si #eda la ota 1112 Eella for%ula0io e di .irgilio riadattata da [sidio, )er la #erit7 gli ulti%i #ersi si riferi#a o al suicidio di Zido e ell&Eneide2

V\

1V ' E)itteto, )articolare del fro tes)i0io della tradu0io e lati a di Ed|ard =#ie, del Manuale del filosofo -[xford, 1X11/ sotto, la )oetessa Augusta Z2 ;ebster i due sta%)e tratte da fotoritratti eseguiti dal fotografo ro%a o 8erra do, el 1^^W circa

Cento maschere, un &arma Abbia%o i co trato u a (edea della !olchide e altre di Arles, di Ea)oli, di Baghdad, della !ri%ea222 3a te %aschere, )er u )erso aggio o u #olto2 $ussiste a che u a (edea i))o ica} Eegli a i [tta ta e Eo#a ta del &900, ha riscosso successo i +ia))o e la Medea )ortata i sce a dal regista ukio Ei aga|a, basata su 6uella di Euri)ide %a adattata alla cultura e ai costu%i locali2 [ggi, ayoi <ira o e "eter <all ha o curato u a MedeaD .o4u"o di )rossi%a ra))rese ta0io e all&[r)heu% A ex 3heatre di .a cou#er, i !a ada, che #uol essere u a co ta%i a0io e fra due tradi0io i letterarie2 A detta della <ira o, i ter)rete e i o#atrice del teatro E, %i%o o chY artefice di %aschere teatrali, c&4 i fatti ella letteratura gia))o ese u )erso aggio fe%%i ile assai si%ile a (edea> la %aga

VX

,okuyo el =en"i Monogatari, scritto %ille a i fa dalla arratrice (urasaki $hikibu, e che ria))are el dra%%a E $oi no Fye, La obile Aoi, di e chiku ayi obu -1_1_]1_9912V9 "robabil%e te 6uesti re#isio 5 u ca o#accio )re]esiste te, di autore i certo2 Altri attribuisco o tale re#isio e a ea%i (otokiyo -1V\V]1__V12 !hiu 6ue fosse 6uesto re#isore, 4 altretta to )robabile che si debba a lui se la #ice da ra))rese tata si discosta da 6uella di ,okuyo o (iyasudokoro arrata el ,acco to di +e yi, a##ici a dosi alla Medea euri)idea ta to da far sos)ettare che il dra%%aturgo co oscesse )erlo%e o u resoco to della tragedia greca2 ,is)etto al ro%a 0o, l&at%osfera 4 )i: surreale, 6uasi o irica2 "er la #erit7, fra i %isfatti ascritti a ,okuyo )er a%ore e gelosia del )ri ci)e +e yi ' u )o& il suo +iaso e ' o rie tra il filicidio, )ri ci)ale ele%e to caratteri00a te la (edea di Euri)ide2 (a 6ui %e o i teressa o le so%iglia 0e tra i due )erso aggi, e se esse sia o coi cide 0e o))ure o2 "iuttosto, coi #olge la ricerca del )ossibile risco tro di u sostrato )sicologico archeti)ico, co%u e a culture cosU di#erse e dista ti fra loro2 A cor )i: che co la Medea euri)idea, 6ualche a alogia )u5 ri #e irsi fra il )alese co testo buddhista della ,okuyo di ayi obu e 6uello della (edea di E)itteto2 A chi #e isse a tro#arsi i u tra#aglio )arago abile a 6uello di (edea, 6ua do lei 4 a cora i decisa se co%%ettere i suoi efferati delitti, il )e satore stoico )ro)o e#a i segue ti o)i abili ri%edi> Eo desiderare l&uo%o, e ie te di ci5 che desideri %a cher7 di a##erarsi2 Eo osti arti a desiderare che egli #i#a co te2 Eo desiderare di ri%a ere a !ori to2 = )oche )arole, o desiderare ie te che dio o #oglia2 Allora, chi ti o))orr7 i%)edi%e ti} !hi %ai ti obbligher7} Eessu %ortale )otr7 costri gerti )i: di 6ua to )ossa farlo co eus stesso2 9ua do tu a#essi u a tal guida, e i tuoi aus)ici e desideri fossero )ari ai suoi, o te%eresti delusio i -libro ==, diatriba 1X12 = %a iera be )i: a)atica, dal ca to suo la ,okuyo di ayi obu escla%a> = 6uesto %o do delle a))are 0e, do#e i gior i la%)eggia o co%e ful%i i,* ie te e essu o 4 %erite#ole di odio o))ure di )iet7>* ecco ci5 che ho a))reso2 9ua do, du 6ue, la follia si 4 i%)adro ita di %e}2_0 [ggetti#a%e te, lo $toicis%o co di#ise col Buddhis%o l&idea che il desiderio ' o 6ualsiasi altro se ti%e to dege erabile i )assio e egoce trica ' sia la radice del %ale e della soffere 0a, da do origi e a illusio i le 6uali a loro #olta ge era o

V9 $i #eda Joh E2 +ree a|ay, East meets 3est in Medea U.o4u"oV: In !onversation 0ith Wayoi 1irano, al sito ;eb htt)>**yccabulleti ]ge))o2ca*featured*east]%eets]|est]i ]%edea]rokuyo*2 L&accosta%e to co (edea o 4 co%u 6ue uo#o/ basti leggere !arol $orge frei, Medea: $ <oh !ycle /ased on the =ree4 Myth, Ee| ork> $a%uel 8re ch, 19X2 !fr2 a che (ae $%ethurst, 3he Ja)a ese "rese ce i Ei aga|a&s (edea, i Medea in ,erformance KMXXD YXXX, a cura di Edith <all, 8io a (aci tosh e [li#er 3a)li , [xford> Lege da, W0002 _0 !fr2 Arthur ;aley -a cura di1, Aoi o aye, i The <Q ,lays of 7apan, Ee| ork> Alfred A2 K o)f, 19WW/ ))2 1_V]1W, i )articolare )2 1_X2 = teressa te sotto l&as)etto )sicologico %a filologica%e te co testata 4 u a )recede te tradu0io e]i ter)reta0io e del )oeta statu ite se E0ra "ou d, i Er est 8e ollosa ed E2 "ou d, <oh@ or $ccomplishment: $ &tudy of the !lassical &tage in 7apan, Lo dra> (ac(illa , 191\/ ))2 19V]W02 3radu0io i italia e so o re)eribili i Leo (ag i o -a cura di1, Teatro <o e Gabu4i, (ila o> Euo#a Accade%ia, 19\/ +ia "ietro !alasso e 3sugako <ayashi, La )ri ci)essa Aoi -$oi <o Fe12 a testo attribuito a ea%i, &ipario: rassegna mensile dello spettacolo 2 W9_, 19X0, ))2 1^]W1/ +ia !arlo !al0a -a cura di1, &incanto sottile del dramma <Q, (ila o> $chei|iller, 19X2 Ad $oi no Fye si is)ir5 )ure il )oeta irla dese ;illia% B2 eats, ella piIce del 19WW The Enly 7ealousy of Emer2 $o)rattutto, si ricorda u rifaci%e to]adatta%e to teatrale %oder o di ukio (ishi%a, del 19_2

V^

disillusio e e frustra0io e2_1 Ee deri#a u ideale ascetico di #ita o 6uasi, il 6uale sarebbe arduo i%%agi are a))licato a (edea2 "i: di 6uest&ulti%a, ,okuyo 4 co tesa fra )ossibile )e ti%e to e re)ressa coa0io e a ri)etere, fi o a sdo))iarsi i u o s)irito %al#agio, ruolo i cui co%)are ella s)ettacolari00a0io e succi ta di ayi obu2 .i so o i oltre )rese ti il coro e le %aschere, i terfacce tra )erso aggi e )erso e co%e gi7 ella tragedia greca e lati a2 $)etta al coro richia%are la religiosit7 buddhista, alter a do al gia))o ese cita0io i i sa scrito, a tica li gua i dia a i%)are tata alla lo ta a co greco e lati o, e che )er u gia))o ese o solo buddhista do#e#a suo are all&i circa classica e sacrale a u te%)o2 9uella di ayi obu, o di chi )er lui sulla scorta del ro%a 0o di (urasaki $hikibu, 4 u a dra%%ati00a0io e della catti#a coscie 0a o##ero di u 4Zrman gra#ato da se si di col)a, )er dirla co u &es)ressio e sa scrita buddhista2 =l desiderio o%icida di ,okuyo ei co fro ti delle sue ri#ali i a%ore si sarebbe %agica%e te tradotto e attuato ella realt72 L&i co trollabile sdo))ia%e to di lei ell&alter ego autore dei suoi cri%i i 4 i effetti u fe o%e o, che )u5 ricordare la dissocia0io e della )erso alit7 late te el )erso aggio di (edea, 6uasi di u Zottor Jekyll e u (ister <yde al fe%%i ile2 = u certo se so e %isura, ,okuyo 4 ig ara %a da te del %ale2 Be chY )ure lei affetta da co di0io a%e ti i co sci, (edea e 4 u &esecutrice coscie te2 Eo di%e o, a che i 6uesto caso 4 assai ridotta la ca)acit7 di i ter#e to del cosiddetto sY or%ati#o, ell&edifica0io e di u sY soggetti#o ris)etto all&urge 0a di u o oggetti#o2 a sottile discri%i e corre tra libert7 decisio ale della coscie 0a, costituti#a del soggetto res)o sabile di E)itteto, e u a kar%ica )redesti a0io e al %ale e alla soffere 0a, difficil%e te esti guibile ell&a%bito di u a si gola esiste 0a2 9uesta seco da co ce0io e 4 chiara%e te i 6uadrabile ella crede 0a buddhista ella rei car a0io e2 !o da a dello s)irito di ,okuyo 4 di co ti uare a sdo))iarsi se%)re, ta to i #ita 6ua to do)o la %orte della )erso a, sal#o u a sua liberatoria ed ese%)lare co #ersio e )re#ista el fi ale del dra%%a2 Eo )er ulla, era )rescritto u ca%bia%e to di %aschera dal )ri%o al seco do atto, dal leggiadro as)etto di u a da%a di corte ' se%icelato da u #elo ' a u se%bia te diabolico2 a )o& %e o i ge ua%e te, da )arte ostra )ossia%o tor are a trasferire u a tale abilit7 e costri0io e %eta%orfica dallo s)irito di ,okuyo a (edea2 $e si addice a u )erso aggio u kar%a, e o c&4 %oti#o )lausibile )er egarlo, allora 6uello di (edea 4 atte dibil%e te la #oca0io e a calarsi i te%)i e a sci dersi i luoghi differe ti, a ri#estire ta te %aschere 6ua te e re da o rico oscibile il #olto, )ur se 0a che #e ga %ai co%)leta%e te allo sco)erto2 Ecce0io al%e te, ella )u5 adottare o%i di#ersi dal suo2 !i5 o i%)edir7 a lu go che #e ga ide tificata i 6ua to (edea, a rischio di 6ualche a00ardo o arbitrio che sca dali00er7 il critico o il filologo2 a )erso aggio co%e il suo 4 desti ato a tras%igrare da )erso aggio a )erso aggio, a riflettersi di )erso a i )erso a, o#u 6ue #i sia u ta to di )erso alit7 da )oter co di#idere2 E 6uella )erso alit7 )u5 be essere colletti#a2 Alla base del successo di (edea c&4 u trucco di u a ge ialit7 assoluta, tutta euri)idea> usare l&altro, addirittura l&alie o, )er desig are il
_1 Be chY a))licate al solo $toicis%o di $e eca ' e, )ossia%o aggiu gere, di E)itteto ', a co clusio i a aloghe se o )i: radicali )er#ie e Alessa dro $chiesaro i $e eca e la ega0io e del sY -$e eca a d the Ze ial of the $elf, i &eneca and the &elf, a cura di $2 Bartsch e Z2 ;ray, !a%bridge a i#ersity "ress, W009/ ))2WW1]WV12 !i5, a ali00a do alcu i )erso aggi tragici se eca i, fra cui (edea2 !e trale ella dottri a duddhista, la ega0io e a titetica del sY )erso ale assu%e il o%e sa scrito anZtman, l7 do#e Ztman sta )er sY2 ` )oi abbasta 0a sco tata u &affi it7 o so%iglia 0a tra il co cetto greco di n-mesis e 6uello origi aria%e te i dia o di 4Zrman, co%u e a = duis%o e Buddhis%o2

V9

%edesi%o2 EY 4 affatto sco tato che 6uesto %edesi%o i tuibile %a i co oscibile sia la ci#ilt7 greca o occide tale, co%e 6ua do sulla sce a i cede A tigo e, o la barbarie co%e 6ua do sulla stessa irro%)e (edea2 = ci5 la Medea di Euri)ide )u5 ra%%e tare le sue Troiane, se%%ai I ,ersiani di Eschilo, )i: che l&$ntigone di $ofocle2 A che 6uella ci#ilt7 o barbarie 4 u a %aschera, relati#a a u i co scio o ico%)re si#o e))ure dialettico, i cui i ruoli di#e ta o al li%ite i terca%biabili2 9uella della Medea 4 u a ra))rese ta0io e al li%ite2 Esagera#a )ure Aristotele el criticare che il fi ale sa di deus e2 machina, )erchY il carro del $ole su cui s&i #ola (edea sta lU a suggerire che o c&4 ie te di da##ero alie o sotto il sole, o osta te l&i fi ita #ariet7 delle for%e che la Eatura o la $toria assu%o o2

1_ ' (2 Eatio i u a sce a della Medea of /aghdad di A2 Ali0adeh, ra))rese tata el W011 al La (a%a 3heatre di (elbour e, el #ecchio 6uartiere caratteristico degli i%%igrati italia i> !arlto

In "iaggio con Medea "ro)rio )erchY le ra))rese ta0io i di (edea chia%a o s)esso i causa l&i co scio i di#iduale o colletti#o, o c&4 dubbio che esse sia o u a delle )ri%e, )i: dure#oli e ricorre ti dra%%ati00a0io i della coscie 0a )erso ale el suo co%)lesso2 8i dall&esordio euri)ideo, rara%e te 6uesta dra%%ati00a0io e resiste alla te ta0io e del %o ologo, co tutti i suoi i terlocutori fitti0i o si%ulati fa tas%i, )roie0io i di se stessa ed ecto)las%i della %e%oria2 !he il refere te sia reale o i%%agi ario, che il %o ologo sia ri#olto ad altri o u solilo6uio ester ato )er il )ubblico, (edea resta il )erso aggio %o ologa te )er eccelle 0a2 $o o i suoi %o ologhi a far e l&attrice di u Ta eis heautTn o di !onfessiones al fe%%i ile, 6uasi a tici)atrice di u a !oscie 0a di (edea a 0ichY di u a !oscien>a di [eno2 $e li dis)o essi%o i ordi e cro ologico, i rela0io e all&esiste 0a dell&eroi a, e otterre%%o u a s)ecie di biografia i teriore i ter%itte te, e l&i%)ressio e che il )erso aggio cresca i di)e de te%e te dagli autori, da Euri)ide fi o ad Augusta ;ebster e oltre2 [, i 6ualche %odo e %isura, che )re da loro la %a o lo sfugge te )erso aggio, cosU #ersatile e i sie%e u itario da far credere che o si so#ra))o ga o )i: (edee el te%)o be sU sia u a sola2 !o%u 6ue, sulla (edea )i: %atura si 4 6ui scritto abbasta 0a2 Li%itia%oci alla )ri%a _0

gio#i e00a ella !olchide e di tor i, che 4 )oi 6uella che abbia%o %e o es)lorato2 !erto, o )ossia%o sa)erlo fi o i fo do2 3utta#ia, #edre%o co%e o #e ga o fuori ele%e ti )er cui si )ossa affer%are che la raga00a a#esse a#uto u &i fa 0ia difficile o u &adolesce 0a seg ata da trau%i )sichici, ci5 che so#e te si sostie e )er %adri le 6uali )er lo )i: i co sa)e#ol%e te ri#ersi o sui )ro)ri figli %altratta%e ti subiti i )i: o %e o te era et7 da loro stesse2 3utt&al )i:, el ter0o libro delle $rgonautiche di A)ollo io ,odio abbia%o u %o ologo do#e (edea, di#e uta co scia del suo i a%ora%e to )er +iaso e, co te%)la il suo e#e tuale e sca daloso abba do o]tradi%e to dell&a%bie te )atrio e fa%ilire i cui 4 cresciuta, alter a do #ergog a e a))re sio e a u a )ote 0iale ostalgia2 A tal )u to, da %editare il suicidio o desiderare la %orte, assalita da tetri )rese ti%e ti> $ussurra do il %io o%e di bocca i bocca, le do e della !olchide %i s#ilira o co%e colei che cedette a u &i sa a )assio e, )resa dall&a%ore )er u o stra iero ta to da %orir e, diso ore )er la sua casa e i ge itori2 9uale )eggiore disgra0ia} Al dia#olo, la %ia i fatua0io eb (eglio sarebbe 6uesta otte ella %ia ca%era essere )ri#ata della #ita, sottratta a og i ri)ro#a0io e da u arca o desti o, )ri%a che )ossa )ortare a co%)i%e to 6uest&i fa%ia -##2 X9V]^0112 _W $e%)re el ter0o libro delle $rgonautiche, abbia%o )i: %o ologhi della gio#a e %aga -##2 _\_]_X0, \V\]\__, XXW]^0112 (a il )i: stra o e i%)licito )seudo]dialogo lo tro#ia%o el 6uarto libro, 6ua do ell&i%%agi a0io e di (edea, fi al%e te decisa a fuggire co +iaso e, a lei si ri#olge u a )erso ificata e fiabesca lu a dal cielo2 L&allusio e 4 al %ito della dea lu are $ele e, i a%oratasi del )astore E d%io e co da ato a dor%ire u so o a te%)o i deter%i ato, i u a fratto del %o te Lat%o> Ecco, o )i: sola #ado erra do i cerca della ca#er a sul Lat%o, Y %e sola arde l&a%ore )er il bell&E di%io e2 9ua te #olte i tuoi i ca tesi%i scaltri e i sole ti %i ha o distolta dai %iei )e sieri a%orosi, affi chY el buio della otte co )i: co%odo tu )otessi co ce trarti sulle arti a te careb Adesso a che a te, )osseduta da u a )assio e si%ile alla %ia, u de%o e i%)ietoso ha asseg ato +iaso e co%e %oti#o di affa i2 .a&, du 6ue, )ercorri )ure la tua #ia2 "er saggia che tu sia, )re)ara be e il tuo cuore a s)eri%e tare u carico di )e e co dite di %olti sos)iri -##2 X]\12 "er l&a))re dista strega, la %agia ha s%esso di essere u gioco rituale, so))ia tata o dirottata dalla )assio e a%orosa i si uata dal u%i oso Eros, co tutte le sue lusi ghe, i co #e ie ti e i cog ite2 = %o ologhi di A)ollo io ,odio fu gera o da %odelli )er 6uelli di (edea, )resso i lati i [#idio ' s)ecial%e te elle Metamorfosi ' e .alerio 8lacco2 Eegli $rgonautica di 6uest&ulti%o ci i%battia%o i u bre#e discorso di co%%iato, ideal%e te ri#olto al )adre, i cui 6ua to di fa%iliare sta )er lasciarsi alle s)alle o )are, sia )ure di riflesso, affatto i #iso a (edea> [ Eeta, )otessi tu abbracciar%i u &ulti%a #olta )ri%a del %io esilio, e #edere le %ie lacri%eb E o credere, )adre, che colui che sto segue do %i sia )i: caro di te2 "otessi a 0i, io co lui, s)rofo dare fra i turgidi fluttib "rego che a lu go, i )ace e al sicuro, tu co ti ui a reg are ella #ecchiaia, e che i %iei fratelli abbia o )er te u a %igliore riuscita -E mihi si profugae genitor nunc ille supremos8 ample2us, $eeta, dares fletusque videres8 ecce meos. <e crede, pater, non carior ille est,8 quem sequimur; tumidis utinam simul obruar undis.8 Tu, precor, haec longa placidus mo2 sceptra senecta8 tuta geras, meliorque tibi sit cetera proles/ libro .===, ##2 10]112 9uasi si direbbe che l&eroi a si stia sacrifica do )er il )adre e )er la )atria, )er allo ta are da essi #erosi%ili )ericoli2
_W !fr2 3halia "a)ado)oulou, 3he "rese tatio of the = er $elf> Euri)ides& Medea 10W1] a d A)ollo ius ,hodius& $rgonautica V, XXW]^01, i Mnemosyne #ol2 0, fasc2 \, 199X/ ))2 \_1] \\_2 = 6uesti due ese%)i s)ecifici, la grecista i di#idua la ascita e u )ri%o s#ilu))o del %o ologo i teriore, co%e for%a o tec ica es)ressi#a letteraria2

_1

(e o ba ale se o origi ale, sicura%e te )i: suggesti#a, 4 u &altra i%%agi e che il )oeta dell&et7 fla#ia ci restituisce ai #ersi W0W]W1\> 6uella di (edea )ia ge te, fuggiti#a e i ci ta, seduta sulla )o))a della a#e Argo %e tre costeggia el "o to Eusi o*(ar Eero2 ` la sce a che la lati ista !ateri a La00ari i, i u o studio dedicato a))u to all&otta#o libro degli $rgonautica, defi isce 6uasi u %o ologo sile 0ioso, )arago abile al celebre addio ai %o ti di Lucia (o della el ro%a 0o I promessi sposi di Alessa dro (a 0o i2_V 9ui abbia%o i #ece u soggetto che )ri%a o )oi si tra#ier7 i u a sorta di %o aca di (o 0a, altro fa%oso )erso aggio %a 0o ia o2 (a, al%e o )er ora, be )oco lascia )re#edere u a sua trasfor%a0io e i egati#o2 A 0i, il tacito %o ologo 4 u )iccolo gioiello di accorata %ali co ia, )roiettata i u futuro esule e i certo, rotti or%ai i )o ti col rece te )assato2 = )articolare la frase co clusi#a e ta te #olte fra i ge%iti, i errore, si le#a i )iedi a #eder sorgere la %o tuosa E%o ia, totiensque gementem8 fallit ad 1aemonios hortatus surgere montes, )otrebbe far )e sare che (a 0o i abbia #oluto is)irarsi )ro)rio a 6uesto )asso di .alerio 8lacco, se o fosse che tali %o ti i%%agi ati so o 6uelli della 3essaglia, )atria del )io iere +iaso e e %eta ulti%a del suo lu go #iaggio di ritor o, tor%e tato e co torto2 .ice#ersa, 6uello di (edea 4 u #iaggio di sola a data, dritto i u a #ertigi e di assoluto2 Za 6uest&a a% esi a))rossi%ati#a del )erso aggio se%bra )oter e%ergere che, effetti#a%e te, la )ri%a i cri atura ella )siche di (edea sia stata u brusco ca%bia%e to a%bie tale, a seguito del distacco dal luogo di origi e2 Eei bra i so)ra co siderati sia A)ollo io ,odio sia +aio .alerio 8lacco si sfor0a o di di)i gerla co%e u a gra bra#a raga00a, al %assi%o co u debole eccessi#o )er l&hobby della %agia, del resto ea che ta to stra#aga te o sos)etto ella religiosit7 e cultura di estra0io e2 E#ide te%e te e tra%bi gli autori i te do o ridurla a u a figura di co trasto co la (edea di Euri)ide o di $e eca, cio4 co 6uella che 4 u ris)etti#o a tecede te letterario %a che )ure, ell&ordi e esiste 0iale degli e#e ti, deri#er7 da u )i: gra#e trau%a successi#o> il totale crollo delle )ro)rie as)ettati#e2 = se si di col)a i i0iali ei co fro ti della sua fa%iglia e della sua ge te so o )iuttosto sco tati e #erra o, 6uesti sU, facil%e te sacrificati> si )e si alla co%)licit7 ell&assassi io di A)sirto2 9ual 4, allora, il co%)lesso )sichico origi ario, a%%esso e o co cesso che #e e sia u o} 9ua do la sua >Q\ )re de a e trare i attrito col suo b]os}__ "ro)rio u )oeta o di rado re)utato %i ore, 6uale .alerio 8lacco, )u5 for irci u i di0io utile, a che se o risoluti#o2 $i tratta di u fatidico %o ito )ro u ciato dalla %adre di (edea al %o%e to della sua )arte 0a, el dis)erato te tati#o di tratte erla o farla ri sa#ire> !he credi di )oter fare, tu da sola, elle terre degli Achei} 9ual )osto )e si di )oter occu)are, tu barbara, i %e00o a do e ati#e della +recia} - 9uid terris solam te credis $chaeis'8 9uis locus Inachias inter tibi, barbara, natas' / .=== 1_X]1_^12 !i5 che
_V $i legga !2 La00ari i, &addio di Medea. )alerio %lacco, $rgonautiche O, KDYON, "isa> E3$, W01W2 $i #eda a che, e si ascolti, lo straordi ario #ideo docu%e tario Medea: Made in the /lac4 &ea diretto da .i ce t (oo el W011/ be chY )oco abbia a che s)artire col %ito origi ale, esso sotti te de o )resu))o e u a (edea figura o solo dell&altro, %a a che dell&altro#e2 __ La di a%ica b]os]>Q\, fra esiste 0a i di#iduale e flusso #itale, rie tra i u a li ea di )e siero i ter)retati#o di asce de 0a aristotelica, che #a da <a ah Are dt a (ichel 8oucault e a +2 Aga%be , i %a iera se%)re )i: critica2 $ebbe e o esaurie te%e te, essa )u5 a))licarsi al )erso aggio della (edea filicida e a casi )erso ali co si%ili, re de do co to di u i sa abile co flitto i teriore e )er#e e do all&i)otesi che u b]os )ri#ato dei diritti ele%e tari o leso ei bisog i es)ressi#i )ri%ari )ossa arri#are a so))ri%ere la )ro)ria >Q\ i 6ua to )arteci)e di u )atri%o io co%u e, co%e seg ale di allar%e sociale )i: che for%a di ra))resaglia )ri#ata2

_W

6uesta sig ora sta i ocula do, o fi e do di i culcare, ell&a i%o della figlia )ro ta a s)iccare il #olo i cerca di u a ide tit7 auto o%a, 4 u )esa te co%)lesso di i feriorit72 "arafrasa do il titolo di u oto saggio di Julia Kriste#a, (edea rischia di se tirsi stra iera a se stessa2 9uali che sia o le loro i te 0io i, le do e %alig a ti della !olchide e la lu a %atrig a sti00osa di A)ollo io ,odio co giura o ai da i di lei, i sie%e alla %adre )ossessi#a e#ocata da .alerio 8lacco2 Eo a torto si obietter7 che ta to il )oeta greco 6ua to 6uello lati o i ge tilisco o )u ti di #ista %aschili, oltre che dell&i%)erialis%o )ri%a elle istico e )oi ro%a o, affetti da co%)lessi di i dulge te su)eriorit72 (a 4 )ur #ero, la (edea classica ella sua totalit7 4 il )rodotto di u a i%%agi a0io e %aschile2 = 6ua to tale, e%%e o la si )u5 )rete dere ese te da 6ualche sfu%atura di tras#ersale %isogi ia222

1 ' a a Medea i stile i))o ico, adatta%e to di 2 <ira o e "2 <all, i%%i e te ella )rogra%%a0io e dell&[r)heu% A ex 3heatre di .a cou#er -)articolare fotografico del poster dello s)ettacolo/ sul #olto della )rotago ista si oti u a rico%)arsa della %aschera, ella #ersio e del teatro gia))o ese E12 Attual%e te, di )rossi%a uscita 4 a che l&ulti%o ro%a 0o i ce trato sulla storia di (edea> /right $ir /lac4 di Za#id .a , statu ite se dell&Alasca

'islocazione e spaesamento !he l&a titesi #e ga a##ertita fra coscie 0a e i co scio, tra )erso aggio e )erso a o addirittura fra b]os e >Q\, ca%bia o la ter%i ologia critica e i )u ti di #ista teorici/ )er%a e u co trasto di fo do, a co traddisti guere e a i%are il )erso aggio2 Za )arte sua 6uest&ulti%o, 6uale scaturisce dalle testi%o ia 0e letterarie e artistiche su esa%i ate, 4 straordi aria%e te co%)osito e))ure coere te2 A cor )i: che di dualit7 si tratta di co%)lessit7, sfugge te a og i te tati#o di defi i0io e esausti#a del )erso aggio2 Eo c&4 u a (edea u a #olta )er tutte, )erchY gi7 6uella )reistorica del %ito o storici00ata da Euri)ide i te de#a esserlo solo a certi )atti2 EY c&4 i lei la deter%i a0io e u i#oca di

_V

u &altra eroi a tragica al egati#o, co%e Elettra2 =l Medea nunc sum, l&essere ora sU (edea di $e eca 4 i%)osi0io e sce ica di u io attore sulle )ote 0ialit7 del sY, ese%)lare fi 0io e catartica del )erso aggio affi chY la )erso a dello s)ettatore fosse )i: co sa)e#ole e libera di scegliere altri%e ti, seco do 6ua to di#err7 didascalico )resso E)itteto2 $e c&4 u a #oca0io e che (edea %a tie e, 4 6uella a essere )erturba te e i 6uieta te o sco certa te2 = u a )arola )resa i )restito dal tedesco, il co cetto di Fnheimlich le co%)ete %eglio di 6ua to il filosofo (arti <eidegger a))licasse lo stesso aggetti#o alla )rotago ista dell&$ntigone di $ofocle2 (edea 4 stra ia te, )oichY a sua #olta frutto di u o s)aesa%e to2 A )ro)osito di (edea i )articolare, e di altre %itiche eroi e co%e Aria a, si 4 )otuto )arlare di u &a tro)ologia dello Fnheimlich, ell&acce0io e s)ecifica di o fa%iliare2 _ EY %a ca o (edee %oder e, le 6uali dra%%ati00a o u a loro di#ersit7 ra00iale2 _\ 3ra le %olte)lici sfu%ature di se so che il ter%i e 4 #e uto a suggerire, sceglia%o tutta#ia 6uella che %eglio )u5 alludere a u letterale s)aesa%e to2 $torica%e te, l&elle is%o )ri%a e la ro%a it7 )oi arri#aro o a co ce)ire u ecu%e is%o )olitico]culturale sia )ure i for%ato ridotto, che tro#5 u a sua es)ressio e orga ica ell&ideale cos%o)olitico degli $toici2 3ale te de 0a di )e siero i flue 05 u le to )rocesso giuridico]a%%i istrati#o, che raggiu se il suo coro a%e to ella !onstitutio $ntoniniana del W1W d2 !2 9uesta estese il diritto di cittadi a 0a, o chY i co essi o eri fiscali, )ratica%e te a tutti gli abita ti liberi dell&=%)ero ,o%a o2 $i aggiu ga o i flussi %igratori, s)ecial%e te dalla )eriferia #erso il ce tro, che )ortaro o a u a co ce tra0io e e ri%escola%e to della )o)ola0io e elle aree urba e, co l&effetto i i0iale di u a )roble%atica co #i#e 0a %a reci)roca co osce 0a tra differe ti culture2 La co%)osi0io e della Medea se eca a si colloca i 6uesta )ri%a fase2 $ebbe e social%e te )ri#ilegiato, $e eca fu u ro%a o ac6uisito2 La sua fa%iglia )ro#e i#a dalla )ro#i cia iberica2 Lui stesso s)eri%e t5 l&esilio, sotto l&i%)eratore !laudio2 Eella sua Medea c&4 6ualcosa di se stesso, be chY trasfigurato al )u to da riuscire a ste to )ercettibile2 "er sa)ere 6ua to del cos%o)olitis%o stoico riecheggi el suo )e siero critico, co #ie e riferirsi a u &altra o)era %e o letteraria e )i: filosofica> la !o sola0io e alla %adre El#ia2 =#i $e eca tratteggia lo sfo do dell&=%)ero, che abbia%o a))e a riassu to2 Egli altresU dichiara> Eie te, che sia i 6uesto %o do, 4 estra eo all&essere u%a o -<ihil

_ Ele i Karasa##idou, 8ro% Ariad e to (edea> 3he A thro)ology of the Fnheimlich -a fa%iliar1, i <ELZA> 3he Zigital ,e)ository of a i#ersity of <elsi ki ' =$$E=, W010/ all&a,L htt)s>**helda2helsi ki2fi*ha dle*101V^*1W_12 9ua to al co cetto di Fnheimlich, sebbe e i teso i %a iera i tuibil%e te di#ersa, cfr2 $2 8reud, Zas a hei%liche, i =esammelte &chriften #ol2 10 -=l )erturba te, 19191/ e (2 <eidegger, <lderli s <y% e *er Ister, i =esamtausgabe #ol2 V -L&i o *er Ister di <lderli , 19_W12 _\ La co ota0io e ra00iale assu%e sfu%ature %orbose i Medea del tedesco <a s <e y Jah -19W\1/ e, co %i ore a%biguit7, i $sie di <e ri],e Y Le or%a d -19V11, ria%bie ta0io e %oder a del dra%%a, do#e la 8ra cia colo iale )re de il )osto dell&a tica Ellade e l&= doci a colo i00ata della !olchide, i clusa u a #ersio e i doci ese del )erso aggio di (edea2

__

enim quod intra mundum est alienum homini est 12 La %assi%a for%ulata dal )e satore i esilio ri%a da a u &altra, gi7 stoicheggia te, del lati o "ublio 3ere 0io Afro, ella co%%edia 1eautontimorumenos -=l )u itore di se stesso1> $o o u uo%o, ulla di u%a o rite go a %e estra eo - 1omo sum, humani nihil a me alienum puto 12 !o%e seg ala il suo cog o%e, a che l&ex schia#o era stato u o stra iero a ,o%a2 Eella stessa !onsolatio ad 1elviam matrem, ca)itolo otta#o, il )e satore stoico %a ifesta )oi l&o)i io e che l&esilio sia u ca%bia%e to di luogo tollerabile - commutatio loci tolerabilis1, )oichY o#u 6ue ci seguo o u a atura co%u e -natura communis1 e u a )ro)ria #irt: -propria virtus12_X Eo 4 6uesto )alese%e te il caso di (edea, ta to %e o di 6uella di $e eca, a %e o che o si #oglia co ferire a detta #irt: u a co ota0io e egati#a2 =l che lascia dedurre che la tollerabilit7 della co di0io e di esule fosse dall&autore circoscritta alla figura del saggio, o, )i: realistica%e te, che fosse u a for0atura co solatoria ri#olta ad altri> o%i al%e te alla %adre, i )e a )er la lo ta a 0a coatta e )er i disagi so))ortati dal figlio2 Be chY retorica%e te sco fessato, gi7 ella !o sola0io e si a##erte u o s)aesa%e to, altra faccia di u ecu%e is%o, 6uello della .omana pa2, di cui $e eca stesso fu sfortu ato ideologo -si #eda *e providentia, =. 1_12 = o%aggio a u a ragio di $tato, s)ecial%e te sotto Eero e egli )ot4 re dersi co i#e te i cri%i i be altri, %a e))ure ta to, da 6uelli co%%essi da (edea2 Eella tragedia o%o i%a, affiorer7 co for0a il dissidio fra 6uel se ti%e to s)aesa te e u ideale cos%o)olita2 =l )rogressis%o gio#a ile ' u a s)i ta alla disloca0io e sarebbe co aturata ell&u%a it7, o se 0a fi alit7 )ositi#e ' si %uter7 i )essi%istico co ser#atoris%o, tras)are te ei cori di cui si 4 fatta 6ui )recede te %e 0io e2 3ragica%e te, (edea i%)erso a tale te sio e fra disloca0io e e s)aesa%e to, che tor a attuale, mutatis mutandis, ella ostra e)oca di globali00a0io e2 "robabil%e te, 6uesto 4 il %aggior %oti#o del rece te ritor o di i teresse )er l&o)era di $e eca, i )articolare )er la sua Medea2 EY 4 ulti%o tra gli ele%e ti di attratti#a del )erso aggio i ge erale, alla luce di o )ochi rifaci%e ti o adatta%e ti odier i2 _^ $e natura communis e propria virtus o

_X "er u &a alisi %irata e a))rofo dita del testo, si #eda (ario !itro i, Attis a ,o%a e altri s)aesa%e ti> !atullo, !icero e, $e eca e l&esilio da se stessi, ella ri#ista elettro ica *ictynna. .evue de po-tique latine 2 ^, Lilla> a i#ersitY !harles de +aulle, W011, ))2 W]1_/ co sultabile all&a,L htt)>**dicty a2re#ues2org*XW92 _^ [#u 6ue la )roble%atica i 6uestio e i 6ualche %odo si 4 )osta o si )o e, )ri%a o )oi facil%e te e )er i tuibili %oti#i il )erso aggio (edea fa la sua rico%)arsa, a costo di u a sua i edita trasfigura0io e2 Ad ese%)io, cfr2 (i 3ia , The ,oetics of *ifference and *isplacement: T0entiethD!entury !hineseD3estern Intercultural Theatre, <o g Ko g a i#ersity "ress, W00^/ e (argaret ,2 (e00abotta, $ncient =ree4 *rama in the <e0 &outh $frica, testo di co fere 0a del 1999 all&a,L htt)>**|||W2o)e 2ac2uk*!lassical$tudies*+reek"lays*!o f99*%e00a2ht%ty2 [ a che, )i: i ge erale, (ich4le Za court, ,r-nom: M-d-e, "arigi> ditio s des fe%%es, W0102

era o es)ressio i uo#e, co%)are do gi7 )resso l&eclettico !icero e, ella sua !onsolatio $e eca )roietta#a la commutatio loci ell&ori00o te di u cos%o i %o#i%e to, o))osto a og i cielo delle stelle fisse di co ce0io e aristotelica2 <atura communis o 4 6ui di da i te dersi sola%e te co%e atura co%u e, %a a che i 6ua to co%u e co la atura, che a 6uesto )u to o 4 solta to u%a a2 Lo s)aesa%e to che si i tra#ede ella Medea se eca a 4 i #ece )retta%e te u%a o, tale da far ri%)ia gere u a )i: o %e o %itica et7 dell&oro, i cui gli effetti della disloca0io e fossero di l7 da #e ire2 .ie e %e o la fiducia i 6ualche )ro##ide 0a ra0io ale, caratteristica di u a di#i it7 stoica i%%a e te e diffusa2 = co fro to, la )ro##ide 0a attribuita al libero %ercato, o##ero la ra0io alit7 di u %ercato globale, co cui si tro#erebbe a %isurarsi u a (edea i%%igrata, )rofuga o i ter a%e te esodata dei gior i ostri, 4 figlia di u dio %i ore2 A 0ichY riflettersi i esso, lo s)aesa%e to se%bra )ri ci)iare el li guaggio, il 6uale si fa )arodia eufe%istica di ter%i i che a#e#a o altro se so i )assato2 $ta do a $e eca, ci5 che rese tollerabile il suo esilio era la tollera 0a reci)roca co fortata dal risco tro di u a atura co%u e, a cor )ri%a che la #irt: i di#iduale2 (a 4 )ur #ero, ella sua Medea tollerabilit7 e tollera 0a gi7 o colli%a o )i:, a dis)etto dell&eti%o co di#iso2 = u te%)o assai )i: #ici o a oi, ei 9uaderni dal carcere A to io +ra%sci i di#idua#a i u ra))orto di subordi a0io e fra %etro)oli e cos%o)oli l&ordi e strutturale delle societ7 )re]%oder e i%)erialistiche e )oi colo ialistiche, aggiu ge do che l&eresia a0io ale a#e#a e a#rebbe seg ato u )rogresso a oltra 0a sulla #ia dell&e%a ci)a0io e %oder a2 = so%%a, cos%o)olitis%o ed ecu%e is%o sarebbero stati u uto)istico i ga o2 !i se tire%%o di dargli ragio e, se o fosse che i a0io alis%i e i fascis%i del &900 re%aro o co tro a che 6uesta sua ge erosa asser0io e2

1\ ' a a )erturba te %adre]%atrig a, borghese e ord]a%erica a, ritratta co i figli i Medea di B2 $afra -!algary, !a ada> Ber ard $afra Estate/ 19\_1/ a lato, Medea da a 0ia a i%%agi ata e raffigurata el W01W da Leo ardo "oscia, al sito ;eb htt)>**leo ardo] )oscia2artist|ebsites2co%*featured*%edea]leo ardo])oscia2ht% -si co fro ti co i #ersi di Medea in $thens di A2 ;ebster, so)ra tradotti1

_\

#straniamento e autocoscienza A cor )i: che co%)lesso, il )erso aggio di (edea 4 refrattario a og i se%)lifica0io e2 Eo c&4 dubbio che il suo s)aesa%e to si acco%)ag i o coesista co u fe o%e o di estra ia%e to da se stessa2 "erta to, il se eca o Medea nunc sum )u5 suo are %e00a %e 0og a di fro te alla )ro)ria coscie 0a, o))ure esaltata co stata0io e di essere stata i fi e raggiu ta da 6uel sY da cui lei 4 i fuga, esse do da se%)re i cerca di u &altra se stessa2 a &a%ara sco fitta )sicologica, %ascherata da )recario trio fo2 !i5 co corderebbe co la )erce0io e freudia a dell&alie a0io e, i 6ua to estra ia0io e da sY, )ro#ocata da u a scissio e fra la di%e sio e co scia e 6uella i co scia del soggetto2 8atto sta che 6uesta egati#it7 racchiude u occiolo di )ositi#it7, a che )i: s)ia00a te )ro)rio )erchY )erde te, gi7 )rese te ell&origi ale di Euri)ide e be riassu to dalla %assi%a o#idia a )ideo meliora proboque, deteriora sequor2 Eell&acce0io e )ositi#a data da <egel, alie a0io e 4 )ure u estra iarsi della coscie 0a da se stessa e la sua oggetti#a te reifica0io e, fase di u )rocesso che co se te al soggetto di )rogredire #erso il traguardo dell&autocoscie 0a2 Zi 6uest&ulti%a, tutta#ia E)itteto ega la )ie e00a, o i )ratica la accusa di essere la falsa coscie 0a di (edea2 = altre )arole, la sedice te #era (edea sarebbe tutt&altro che tale2 A og i %odo, el )erso aggio i teragisco o alie it7 e alie a0io e2 =l suo essere la stra iera ' ricordia%o la ri#isita0io e di Al#aro ', e il suo estra ia%e to da se stessa, si i flue 0a o e )ote 0ia o a #ice da2 9ua to 6ui si 4 cercato di %ostrare 4 che, o osta te tutto, le #ersio i %oder e aggiu go o )oco di esse 0iale al 6uadro e alla cor ice a tichi2 "ur o rifere dosi lU a (edea, ella !onsolatio ad 1elviam $e eca si sfor0a di argo%e tare co%e u a aturale )redis)osi0io e #erso l&alterit7 co te ga ele%e ti )ositi#i, )erfi o i co di0io i di esilio o di for0osa e%igra0io e2 "er altro da sY, )ossia%o i te dere sia l&altro i se so stretto sia u a uo#a di%e sio e del )ro)rio io, talora este sibile a u &ide tit7 colletti#a2 = .accontare il postmoderno, riferito a sY stesso ,e%o !esara i allude#a o a u a disloca0io e be sU a u a cesura e)ocale el corso dell&esiste 0a di u i di#iduo> L&es)erie 0a dell&estra ia%e to da oi stessi )u5 a))arire da##ero )erturba te -3ori o> Bollati Bori ghieri, 199X/ )2 1012 [ra, o si )u5 egare che la (edea %atura di Euri)ide e di $e eca fugga dal )ro)rio sY, i cerca di u &altra (edea che o riesce a co seguire2 (a 4 a che #ero, 6uella gio#a e di A)ollo io ,odio e di .alerio 8lacco era )artita alla ricerca di se stessa, se 0a lasciarsi a))arisce ti trau%i dietro le s)alle2 =l %uta%e to i ter#e uto ell&esiste 0a di (edea 4 ta to s)a0iale 6ua to te%)orale2 La %oder it7 4 u co cetto relati#o2 $egue do l&a%ore )er +iaso e %a coglie do altresU 6uest&occasio e, l&eroi a si tro#a a %igrare da u a societ7 arretrata a u a a#a 0ata, )er uscir e i ulti%a ista 0a do))ia%e te delusa2 ` co%e se ci fosse stato u salto el te%)o, oltre che u #iaggio ello s)a0io, il che )er i ciso )otrebbe accadere ai gior i ostri i situa0io i a aloghe2 = co segue 0a di tale disillusio e, il ricorso a u )reteso sY arcaico 4 u ri)iega%e to, o u es)edie te co fe0io ato ricicla do altrui )regiudi0i ei co fro ti di

_X

lei -la si ra%%e ti elle 1eroides di [#idio, ri#olta a +iaso e> Illa ego, quae tibi sum nunc denique barbara facta12 Altro 4 l&i teressa%e to )er (edea, da )arte di E)itteto elle *iatribe2 =#i il )roto]teorico dell&autocoscie 0a utili00a %etafore %orali00atrici, 6uali 6uelle del )ortiere di otte e del ca%bia#alute2 A e tra%be s)etta #igilare e #agliare, affi chY catti#i i%)ulsi o false ra))rese ta0io i o acceda o alla retta coscie 0a, )er i sediarsi abusi#a%e te i essa2 A col)o sicuro il )e satore stoico i di#idua i (edea u a )io iera i 6uesto ca%)o, %a o u a bra#a guardia a Y ta to %e o colei i grado di dare u a buo a #aluta0io e e di o)erare u a scelta co for%e2 [##ia%e te, l& e2emplum resta egati#o2 3utto ci5 )resu))o e u i co scio )erso ale, da cui 6uelle )ulsio i o ra))rese ta0io i scaturisca o2 = Tecnologie del s-, co tributo a u se%i ario del 19^W, (ichel 8oucault affer%a#a che il %etodo di E)itteto )recorre ' )er a))rossi%a0io e, %a di gra lu ga ' 6uello i%)iegato da 8reud2_9 9ui i teressa )iuttosto co fro tarlo, %olto li%itata%e te, co la hegelia a %enomenologia dello &pirito2 ,is)etto a <egel, )resso E)itteto il ra))orto fra coscie 0a e autocoscie 0a 4 i #ertito, i 6ua to la )ri%a segue la seco da a 0ichY )recederla2 L&autocoscie 0a ' a sua #olta, erede del !o osci te stesso socratico ' 4 )ro)edeutica alla coscie 0a, )oichY )er il %oralista 6uest&ulti%a 4 solta to retta coscie 0a, e)urata di og i irra0io ale egati#it7 da u &autocoscie 0a che si erge a giudice2 =l resto 4 catti#a o falsa coscie 0a2 L&as)etto cog iti#o e 6uello etico coi cido o2 $u 6uesto )ia o, il )erso aggio di (edea i%)erso a la co traddi0io e2 Ella si sci de sU fra autocoscie 0a e coscie 0a, tra io e sY, ac6uise do ragio #eduta del suo be e e del suo %ale2 (a fi isce co l&o)tare )er il seco do, )ur di uocere a che ad altri2 Zal )u to di #ista di E)itteto, e deri#a che )ure 6uella co sa)e#ole00a riflessa o )ote#a che essere i%)erfetta o illusoria2 ` e#ide te u a sotto#aluta0io e del )ote 0iale auto o%o dell&i co scio, di 6uello che )er E)itteto ' e )er $e eca ' era il sostrato )assio ale della )erso alit7 ra0io ale, 6uasi che u atte to esa%e di coscie 0a e u &o)era #olo taristica di ce sura fossero sufficie ti a re)ri%er e og i efasto i flusso2 3utta#ia la (edea di $e eca, sulla scorta di 6uella di Euri)ide, o riesce )i: a credere ell&efficacia di tale %orale eroica2 3ro))i ese%)i e a#e#a o decretato il falli%e to, ella realt7 #issuta dall&autore2 "ro)rio sul )ia o etico, ecco allora, dal ri%edio )oi ri)ro)osto da E)itteto, discostarsi 6uello suggerito ella tragedia se eca a, tra%ite l&i%)erati#o categorico be chY i ascoltato, che (edea ri#olge a se stessa> cede pietati, dolor2 Alla so))ressio e o ri u cia ai desideri egoce trici, si i #ita ad affia care u se ti%e to altruistico i 6ualche %odo assi%ilabile alla carit7, i#i co%)resa 6ualche co%)assio e )er se stessi2 ` ci5 che i !ristia i colti o %a chera o di a))re00are el )e siero di $e eca2 .a )er5 a otato che altro#e, da $toico ortodosso, il filosofo oriu do di !ordo#a i siste a co siderare la )iet7 u a debole00a, o )erfi o u #i0io %i ore2 "er 6ua to flessibili e di a%ici, i li%iti di tale %oralis%o or%ati#o o sfuggo o all&a alista 8oucault> "er $e eca il )roble%a 4 o gi7 sco)rire la #erit7 el soggetto, be sU ricordare la #erit7, cio4 recu)erare u a #erit7 che 4 stata di%e ticata2 = seco do luogo, 6uello che il soggetto ha di%e ticato o 4 se stesso&, o la )ro)ria atura, la )ro)ria origi e, o))ure la )ro)ria disce de 0a so)a aturale, %a so o le regole di co dotta, o##ero 6uello che a#rebbe do#uto fare20 .a da sY, el caso di (edea si tratta so)rattutto di ci5 che
_9 (2 8oucault, 3ec ologie del sY, i AA2 ..2, Fn seminario con Michel %oucault. Tecnologie del s-, 3ori o> Bollati Bori ghieri, 199W -trad2 it2 di $a#erio (archig oli1/ ))2 V_]V2 0 (2 8oucault, ibidem, i o)2 cit2/ )2 V02 = testi di $e eca es)ressa%e te citati dal filosofo fra cese so o i trattati *e ira e *e tranquillitate animi, %a i 6uesto )asso egli se%bra alludere )ro)rio

_^

lei o a#rebbe do#uto o o do#rebbe fare2 (algrado il )arere ge erico di 8oucault, la scelta soggetti#a del )erso aggio, di atte ersi a u a sua #erit7 oggetti#a, 4 obbligata2 Be )i: che )er le )erso e, la discre0io alit7 di u )erso aggio 4 ridotta2 Eo di%e o, assistia%o a u a sorta di sacrificio a)otro)aico, )er lasciar s)a0io alle libere scelte degli s)ettatori co%e #uole E)itteto, o chY alla s)era 0a dell&autore che esse fossero alter ati#e e o e%ulati#e2 !osU, la rigida etica stoica si ridi%e sio a e ste%)era ella %orale sotti tesa della fabula scenica, 6uasi che (edea dicesse> Eo fate co%e %e, o e #ale la )e a2 8rutto di )oetica i%%agi a0io e, 6uesta )e a o dolor 4 ta to s%isurata da )oter %uo#ere a )iet7/ o abbasta 0a, da o )otersi #erificare el reale2 !he 6uesta u%a a realt7 fosse solo 6uella co te%)ora ea a Euri)ide o a $e eca ed E)itteto, 4 )oi i tuibil%e te i%)robabile2

1X ' ` se%)re la stessa (edea} Zue i ter)reta0io i, di#erse e))ure si%ili> la )ri%a, dell&attrice $oyour er e obia ;right i Medea 0ith !hild di Ja et Burro|ay, ra))rese tata al La !osta 3heatre di !hicago el W010/ la seco da, dello scultore ;illia% ;et%ore $tory al (etro)olita (useu% of Art di Ee| ork -)articolare, statua del 1^\^/ e esisto o )i: #ersio i, )ressochY ide tiche fra loro1

(mbiguit% del sacro 8i dalla 6uarta ,itica, co%)osta da "i daro el _\W a2 !2, la figura di (edea #ie e )rese tata co%e es)o e te di u a di#ersit7 culturale, alfiera di u a cultura orie tale e co%u 6ue altra ris)etto a 6uella greca del )oeta2 Eo #i co%)are a cora il filicidio, co%e )oi ella tragedia di Euri)ide2 +i7 #i si associa u a co ota0io e egati#a, l7 do#e la )ote te e sa)ie te %aga 4 additata 6uale res)o sabile dell&o%icidio di "elia -fKQ -iHsgB FQBQ BNgQ/ #2 W012 $ebbe e fu 0io ale a u a fi alit7 celebrati#a dell&ode, 4 la )ri%a

alla Medea, tutte le caratteristiche %e 0io ate )ote do riferirsi )u tual%e te al )erso aggio2

_9

)rese ta0io e abbasta 0a orga ica che abbia%o del )erso aggio2 Zi 6uelle i ter%edie ed esse 0iali, si 4 6ui trattato a sufficie 0a2 "ossia%o 6ui di )re dere i co sidera0io e u a delle ra))rese ta0io i a tiche, che si colloca all&estre%o e)ocale o))osto ris)etto a 6uella )i darica, )ur riecheggia do e )oche for%e e co te uti i u a for0atura di ritor o alle radici del %ito2 ` il )oe%a Argo autiche orfiche, LFtlD LJBQgCfGr, di autore ig oto della fi e del . secolo d2 !2, %a che si fi ge ca tato da [rfeo, a suo te%)o )arteci)e alla s)edi0io e degli Argo auti, a 0i i%barcato sulla a#e Argo2 = greco, e i #este be )i: %odesta, l&o)era 4 a aloga alle $rgonautiche di A)ollo io ,odio e di .alerio 8lacco21 !osU co%e el co%)o i%e to di "i daro, (edea #i a))are so)rattutto co%e esotica %aga2 (a, 6uesta #olta, lo stesso [rfeo #ie e coi #olto co lei i riti, il cui carattere %acabro de ota u gusto strego esco da basso =%)ero2 9ua to al li#ello dell&i #e 0io e )oetica, il )oe%a del #olo tario a o i%o o si discosta %olto da )rodu0io i %i ori lati e 6uali l&e)illio Medea del coe#o Zraco 0io, o il ce to e #irgilia o o%o i%o di [sidio +eta e di data0io e i certa 6ui su citati2 "erfi o ell&is)ira0io e di u )oeta %ediocre, attratto da )retesi %essaggi esoterici )i: che dalla 6ualit7 letteraria, )osso o )er5 bale are i%%agi i felici o altri%e ti ri#elatrici, 6uale 6uella co te uta ei #ersi 1VV_]1VV\> Allora a (edea a))ro taro o il letto u0iale,* u to do giaciglio ste de do sull&alta )o))a della a#e,* e so)ra fu adagiato il #ello d&oro -v ffi ?is gHAlQ kBLNQifB HtrfLBQ* kLAQ Sk qrLBff, kiLu ? SNfBLtNgQfB gAiQQ* qAF gMf LNiGBQ SgkHNgQfiD lfBQ12 Za a%bito trofeo o botti o di saccheggio, ecco il #ello tra%utarsi i corredo u0iale e )re0iosa dote di (edea2 9uasi soggiace do a u a %istica u io e tra l&eroe greco e la sacerdotessa caucasica, esso recu)era la )ortata si%bolica di u sig ifica te a)erto a )i: sig ificati2 !i5 o i%)edisce al %itico ca tore, subito do)o, di a))ellare la officia te della dea Ecate colei dalle i fauste o00e e il suo u i%e eo di luttuosa fa%a -gcQ@JgABD w?iGg ?CNgGQwfBGD AiQgsBGD/ #2 1V_012 EY si tratta solo di u facile )rese ti%e to letterario2 [ltre ad a#er tradito suo )adre e disertato la sua ge te, (edea si era gi7 %acchiata di co%)licit7 ell&uccisio e di suo fratello A)sirto2 $ia +iaso e sia (edea o so o che stru%e ti, ell&a%bito di u %isterioso diseg o del desti o, che l&autore chia%a fe%%i il%e te la (oira -f?i BLg/ #2 1V1112 "ur di )ortare a ter%i e 6uesta %issio e di cui so o )er lo )i: i co sa)e#oli, essi se%bra o autori00ati a #iolare la %orale co%u e, o se 0a )agare u giusto )re00o )er le col)e co%%esse in itinere2 "erta to, il #ello d&oro 4 u &e)ifa ia del sacro, ta to 6ua to il si%bolo di u sacrilegio e della sua %aledi0io e2 $uggestio i eo] )itagoriche e eo])lato iche fecero sU che l&a tichit7 al tra%o to si #olgesse i dietro #erso la sua aurora, i cerca di u o s%arrito se so del sacro2 a #iaggio a ritroso ell&i co scio colletti#o, i%%agi ato co%e u [rie te barbarico, %a u %o do i co ta%i ato e alla lo ta a origi ario2 $trada face do, ci si i%batt4 i u territorio de%o iaco da attra#ersare2 ,ecu)erare il %eglio di se stessi sig ifica#a accollarsi )ure il )eggio, 6uel )olo egati#o se 0a cui il )ositi#o 6uasi o )otesse sussistere Y s)rigio are uo#a e ergia2 A #olte, )er %odo di dire, )ote#a ca)itare che il fare di ecessit7 #irt: di#e isse u fare di ecessit7 u a col)a2 !io o osta te, l&i%)orta te era che le o00e %istiche ' o a che %isteriche ' fra 6uell&[rie te re%i isce te e u [ccide te di%e tico di se stesso #e issero co su%ate o re)licate2 =l #ello d&oro era la coltre ideale, su cui o sotto cui si s#olgesse u
1 !fr2 Lucia o (igotto -a cura di1, $rgonautiche orfiche, "orde o e> Edi0io i $tudio 3esi, 199_2 =l )oe%a ci 4 giu to i sie%e agli Inni orfici e ad altri i i di autore oto e o , fra cui "roclo e !alli%aco2 (a 4 e#ide te che l&abbi a%e to co gli Inni orfici do#e#a essere )ri#ilegiato, 6uasi che si trattasse di u a tras%issio e i i0iatica di o)ere scelte del %itico #ate e %usico2

tale a%)lesso2 = fi dei co ti la )e a da sco tare, )er i loro ecessari %isfatti, riguarda#a sola%e te i )erso aggi di (edea e +iaso e2 Bisog er7 atte dere l&acuta se sibilit7 del ,o%a ticis%o, e la sua fasci a0io e )er l&irra0io ale, )erchY u si%ile )reg a te i teresse si coagulasse uo#a%e te i tor o all&a%bi#ale te oggetto2 =l #ello d&oro, *as goldene )lie^, 4 i titolata u &i tera trilogia del tragediografo austriaco 8ra 0 +rill)ar0er, co%)osta da ospite, =li $rgonauti e Medea, e ra))rese tata )er la )ri%a #olta el 1^W1 a .ie a2 All&i i0io dell&ulti%o dra%%a, (edea fa sotterrare il #ello e altri %agici or)elli co%e or%ai i utili relitti del )assato, i o%aggio alla grecit7 e alla ra0io alit7, che al%e o )er il %o%e to )er lei so o tutt&u o, #ale a dire il suo )rese te a !ori to2 $e gli errori di gio#e t: so o legati a 6uei ricordi, gli orrori del futuro so o i co%be ti, %a a cora i%)re#isti e di l7 da #e ire2 "aradossal%e te, )i: tardi o sar7 (edea Y +iaso e a scate arli, be sU il re !reo te2 .e uto a co osce 0a dell&esiste 0a della cassa i cui 4 racchiuso il #ello, u a #olta disse))ellita egli la far7 a)rire, )er i%)ossessarsi di 6uel co te uto al 6uale era stato attribuito ta to #alore - ella fa tasia di +rill)ar0er, la %etafora dello sca#o ri%)ia00a 6uella del #iaggio12 L7 do#e si i si ua la cu)idigia, tra le )eggiori )assio i, og i ra0io alit7 #ie e %e o o getta la %aschera2 Za lU a#r7 origi e di uo#o il %aleficio, di cui (edea tor a a essere fatale esecutrice2 Eo di#ersa%e te che elle a tiche $rgonautiche orfiche, il )reci)itare degli e#e ti ubbidisce a for0e a))are te%e te i%)erso ali, la cui sede ' se #oglia%o ra0io ali00are ' 4 el )rofo do i co scio a 0ichY i 6ualche i fer ale sottosuolo2 !osU %odificato i se so fiabesco, il co geg o arrati#o rie tra i u a )oetica a ti] illu%i istica diffusa all&e)oca di +rill)ar0er -si )e si ai racco ti di E2 32 A2 <off%a 12 (a o 4 tutto2 a su))le%e to di sig ificato si s#ela el fi ale, i cui l&autore riesu%a %itici a tefatti della saga degli Argo auti, i u a )resu ta #ersio e arcaica2 ` il co%%iato di (edea da +iaso e> A dr5 a Zelfi2 Ze)orr5 il #ello sull&altare da do#e u te%)o 8risso lo a#e#a )ortato #ia, restitue do cosU al dio oscuro ci5 che 4 suo, 6uel #ello che e%%e o le fia%%e ha o offeso2 ,ico osci 6uest&i seg a )er la 6uale hai ta to lottato} E che )er te era la fa%a e la felicit7} (a cos&4 la felicit7 sulla terra} a &o%bra2 E la fa%a 4 u sog o2W $i oti che il dio oscuro cui (edea allude o 4 il tragico Zio iso, co%e ci si )otrebbe as)ettare, be sU 8ebo*A)ollo2 Zeit7 lu%i osa e solare, u a sua oscurit7 risiede#a ei res)o si oracolari rilasciati )resso il fa%oso sa tuario a lui dedicato2 $o)rattutto, el %otto delfico )ri%a che socratico !o osci te stesso, QIG NigCfQ2 [scurit7 dell&a i%o u%a o o##ero della )siche, 6uale o di rado affiora a che ei ostri sog i a occhi a)erti2

W 3rad2 it2 di !laudio (agris i (aria +ra0ia !ia i -a cura di1, Medea. )aria>ioni sul mito, .e e0ia> (arsilio, W00_/ co testi di Euri)ide, $e eca, +rill)ar0er, Al#aro> )2 1^2 L&i ce dio 4 6uello della reggia di !reo te, )ro#ocato da (edea, i cui 4 )erita la sua ri#ale e figlia di lui !reusa2 Z&altro ca to, la cassa i cui era stato ri chiuso il #ello d&oro 4 u %itologe%a, che )u5 ricordare il %itico #aso di "a dora o la scatola di "siche, ella fa#ola arrata da A)uleio2

1^ ' ;illia% ,ussell 8li t, (edea aiuta +iaso e a i%)adro irsi del #ello d&oro, a%%a se do il drago o ser)e te che e 4 custode/ a che [rfeo co la sua lira 4 #isibile sul lato destro dell&illustra0io e -i !harles Ki gsley, The 1eroes; or, =ree4 %airy Tales for My !hildren, 191W/ +loucester, a2K2> Zodo "ress, rista%)a W00X1

Una scuola del rispetto = ,o%a tici co%e +rill)ar0er, o i "rero%a tici co%e .o Kli ger, o furo o i )ri%i a ri#alutare se ti%e ti e )assio i, )er )er iciose che fossero, ella figura e ella storia di (edea2 Zei ta ti #ersi a lei dedicati, i )i: si golari so o 6uelli i lati o di "ierre !or eille, i u a lettera i diri00ata il \ %ar0o 1\_9 a !o sta tiy <uyge s, sig ore di uyliche% i [la da2 Ee traducia%o alcu i, )articolar%e te sig ificati#i> $e ci 4 co se tito far caso alle i%)erfe0io i degli a tichi,* 6uesta do a fu co seg ata tre%a te da Euri)ide agli Elle i,* e co i deg e )reghiere su))lica te !reo te/* A eo $e eca la rese ai Lati i %al#agia e tre%e da,* fi tro))o ei co fro ti di +iaso e e di !reusa - 1anc, si fas veterum videre naevos,8 =raiis Euripides dedit trementem,8 <ec digna prece supplicem !reonti;8 $nnaeus atio, malam et tremendam8 Iasoni nimis, et nimis !reusae 12 !or eille )rosegue lascia do i te dere di a#er %ediato fra i due %odelli, el co fe0io are la sua MId-e )er i 8ra cesi, %a o i %isura e6ua i%e2 =)erbolica%e te, i fatti egli dichiara di o do#er ulla a Euri)ide %a %olto a $e eca, s)ecial%e te )er 6ua to co cer e le se sa0io i forti che co%%uo#o o e fa o )resa sul )ubblico> %eglio u a (edea tremendam, che trementem2 8ra l&altro, ell&o)era i oggetto, 4 ci5 che o a))re00er7 u =llu%i ista co%e .oltaire2 V "ubblicata dall&autore el 1\V9, do)o la )ri%a ra))rese ta0io e della sua tragedia el
V *e brief0isseling van !onstanti"n 1uygens K_XODK_ON, a cura di J2 A2 ;or), )arte _> 1\__]1\_9, L&Aia> (arti us Eiyhoff, 191/ lettera 2 _919, )2 1V2 "er 6ua to 6ui segue, si #eda Th-`tre de ,. !orneille, avec les commentaires de )oltaire, to%o W, "arigi> "2 Zidot l&A Y, 1X9/ ))2 V_1] V_X e V_9]V1 -)recede ti edi0io i della stessa o)era era o uscite el 1X\_ e el 1XX\12

1\V, u &altra lettera di !or eille 4 u a #era e )ro)ria dedica a u o %eglio ide tificato (o sieur "2 32 E2 +22 $icco%e gi7 .oltaire si i terrogher7 i #a o circa la sua ide tit7, )i: di u secolo a))resso, )u5 darsi che l&illustre dedicatario fosse fitti0io2 $co)o )ate te di !or eille 4 dife dere la sua o)era, che )er la #erit7 o a#e#a riscosso i%%ediato successo, da certe critiche le 6uali do#e#a o )er5 discostarsi da 6uelle di .oltaire2 "er lo )i:, 6ueste ulti%e riguardera o il ra))rese tare %agie e su)ersti0io i, )oco credibili i u &e)oca ra0io alistica2 Altro, lo scru)olo del tragediografo barocco, o %e o %oder a%e te )reoccu)ato di ri#e dicare u &auto o%ia estetica dalla %orale corre te2 Eo 4 co%)ito del )oeta o dell&artista giudicare la co dotta dei )erso aggi, be sU rifletter e al %eglio la #erit7 )sicologica, a che 6ua do esse #olga o al )eggio> a %aggior ragio e, el caso di u autore tragico2 3ale, )ure il suo criterio di #erosi%iglia 0a2 "er !or eille i 6ua to dra%%aturgo, il )roble%a del co trasto fra )redesti a0io e e libero arbitrio, tra fatalit7 e col)e#ole00a ' i )ratica, se scagio are o %e o (edea o altri dalle loro col)e ' 6ui di e))ure si )orrebbe2 !i5 o toglie che )ossa o e debba o )orselo gli s)ettatori2 Za u lato, !or eille )u tuali00a che o 4 sua i co%be 0a escogitare ragio i le 6uali )ossa o co #i cere gli s)ettatori che 6ualcosa sia grade#ole, 6ua do 6uesta loro dis)iaccia - des raisons qui puissent persuader au2 spectateurs quune chose soit agr-able quand elle leur d-plaat 12 Z&altro de, egli iro i00a> Eo c&4 6ui bisog o di a##ertire il )ubblico che le a0io i i 6uesta tragedia o so o da i%itare, esse do esse cosU sco)erta%e te tali, da o i durre i #idia e%ulatrice i essu o -Il nest pas besoin davertir ici le public que celles de cette trag-die ne sont pas J imiter: elles paraissent asse> J d-couvert pour nen faire envie J personne12 Alla fi fi e la storia di u a strega, la M-d-e era riser#ata a u )ubblico %aturo, ca)ace di #alutare seco do coscie 0a se 0a altrui tutele o ce sure2 = te%)i di $a ta = 6uisi0io e, e di caccia alle streghe, 6uesto %ettere le %a i a#a ti o era fuori luogo2 A 0ichY a##e turarsi i dis6uisi0io i su u &e#e tuale diffusa )redis)osi0io e al %ale e sulle sue radici, il buo se so di !or eille si a))ella#a diretta%e te al se so co%u e2 Atte dibil%e te, (o sieur "2 32 E2 +2 sta )er la )erso a 6ualu 6ue, che si tro#a#a a %uo#ersi ella cor ice di u a %oder ita adolesce te, e di u a sua rischiosa a%biguit72 Eo osta te .oltaire, i realt7 la M-d-e sece tista di !or eille ' e, altri%e ti, 6uella o#ece tesca di Al#aro ' so o tra le )i: co sa)e#ol%e te %oder e2 Be chY collocate ris)etti#a%e te agli esordi e al cre)uscolo della %oder it7, esse si le#a o a i terlo6uire alla )ari co 6uelle di Euri)ide e di $e eca2 Zel resto, u si%ile scarto te%)orale se)ara 6uelle di Euri)ide e di $e eca, e 6uelle di !or eille e di Al#aro2 A tichit7 e %oder it7 a co fro to, co (edea el ruolo di i ter)rete e %ediatrice2 _ !&4 )er5 a tichit7 e a tichit7, %oder it7 e %oder it72 (utate le co di0io i storiche e il cli%a culturale, og i 6ualu 6uis%o sia )ure i )ositi#o #err7 scartato da u autore eorealista co%e !orrado Al#aro, ella unga notte di Medea2 = u o dei suoi fre6ue ti %o ologhi ella storia della letteratura, 6uesta (edea

_ a &i ter)reta0io e della #ice da del )erso aggio co%e co fro to]sco tro tra culture e)ocali, oltre che attual%e te i terculturale, 4 stata %essa i sce a a cura dell&Act 3heatre "royect ello s)ettacolo di da 0a Medea e il suo *oppio, a ,o%a )resso il 3eatro .oltur o el W011 e la !asa dei "o)oli el W01W, co ce)ito da Loreda a "iace ti o e reali00ato co 8ra cesca [ra0i2

)u ta al sodo di 6uella che 4 la 6uestio e fo da%e tale o radicale ' )arafrasa do <eidegger, la grundfrage ' e lo fa all&i ter o dell&o)era, )rega do u a di#i it7 se 0a o%e> 8ia%%a o i)ote te, io o ti chiedo )i: cose tre%e de2 3i chiedo u a )atria lo ta a dagli uo%i i, dalle co tese dei re, dalle gelosie delle citt7, dall&i #idia degli uo%i i2 a a casa i cui io sia )adro a di %e e dei %iei figli, e acca to u fiu%icello )er co fi e2 222 Za%%i u focolare2 ` )oco2 Eo ti ho %ai chiesto ta to )oco2 Eo ris)o di )i: a (edea2 Eo )uoi, tu dici2 9uesto )u5 farlo solo l&uo%o, dici2 +li Zei ha o lasciato 6uesto all&uo%o2 +li Zei ris)etta o l&uo%o2 $ta a lui ris)ettarsi dello stesso ris)etto degli Zei -te%)o =, sce a V12 Euo#a%e te )er bocca di (edea, la unga notte di Medea si co clude co u a battuta e ig%atica, stretta%e te co essa co la 6uestio e )recede te> $olo gli Zei sa o chi )er )ri%o ha fatto il %ale2 = effetti, u chiari%e to 4 leggibile ell&i tero s#olgi%e to del dra%%a, che o ha ecessit7 di #e ir a%bie tato ai gior i ostri )er risultare attuale2 Basterebbe il li guaggio )er re derlo %oder o, ad ese%)io 6ua do (edea defi isce se stessa #agabo da, 0i gara2 "er 6ua to i flue ti, Y u i)otetico fato o la sorte a##ersa, Y l&i co scio )rofo do o 6ualche tara ereditaria )osso o u%iliare l&u%a a res)o sabilit72 (a, )er Al#aro, 6uesta o 4 solo i di#iduale co%e )er l&a tico E)itteto2 Acca to ata og i facile ge ealogia del %ale, 6uella res)o sabilit7 4 a 0itutto sociale e )olitica, fatta di u a %e talit7 o di u a cultura che co di0io a o e a #olte deter%i a o i co%)orta%e ti i di#iduali2 9uella, che )ote#a essere co siderata u a corres)o sabilit7, di#e ta )rioritaria2 "er dirla i ter%i i freudia i, il $u)er]io ri#e dica i suoi diritti su og i io co teso co l& Es2 "i: che 6ualche ideologia del &900, la )osi0io e dell&autore ris)ecchia co #i 0io i ed es)erie 0e )erso ali, rie tra do co%u 6ue i u a scuola del ris)etto radicata el )e siero occide tale, dalla fila tro)ia di E)itteto fi o allo s)irito di tollera 0a di .oltaire e oltre2 $o#e te al di l7 delle col)e )alesi, talora di i dotti co%)lessi di col)a, si co figura u a col)e#ole00a diluita e ri%ossa, ta to )i: col)e#ole 6ua to %essa i o)era i sordi a, se 0a assu 0io e a))are te di res)o sabilit72 EY se%)re tale col)e#ole00a assu%e la for%a di u a o%issio e2 Eo di rado essa si %a ifesta i %a iera atti#a, )referibil%e te a o i%a2 Eella tragedia di Al#aro, co%)aio o )erso aggi che a ste to )osso o dirsi tali, 6uali due do e a%%a tellate, u a #oce da fuori, o a che #oci della folla dura te l&assalto alla casa di (edea che i esca l&eccidio )re#e ti#o dei figli da )arte della %adre2 E))ure, 6uei o ] )erso aggi co corro o a deter%i are l&esito o %e o di 6uelli regolari e ide tificabili2 Essi es)ri%o o u bac4ground )o)olare, ea che ta to di sfo do, se 0a il cui co se so o sosteg o i )erso aggi i )ri%o )ia o sarebbero %e o liberi di agire ai da i di chi si tro#i i u o stato di %i orit7 e di s#a taggio2 a accosta%e to co i fascis%i euro)ei, che l&autore a#e#a co osciuto e subito, o 4 arbitrario/ 4 u &associa0io e %e tale do#erosa2 = u a societ7 odier a, )er%eata da u a %a i)olabile co%u ica0io e di %assa, )erfi o il o sa o 6uel che fa o, di e#a gelica %e%oria, suo erebbe )oi u a dubbia giustifica0io e2

19 ' Zue (edee i co citato %o#i%e to> L2 <ertault, M-d-e, statua bro 0ea )resso +alerie Louis <ertault, "arigi W01W -si oti il tradi0io ale attributo ico ografico della s)ada, %a a che il #ello d&oro che le ci ge i fia chi1/ +eorge ,o% ey, ady Emma 1amilton come Medea, "asade a, !alifor ia> Eorto $i%o (useu%/ ca2 1X^\

Il patriarca e leroina ` celebre il co fro to di $re Kierkegaard i Timore e tremore, fra i sacrifici di =sacco da )arte di Abra%o, ell&$ntico Testamento, e di =fige ia da )arte di Aga%e o e, i Ifigenia in $ulide di Euri)ide> ca#aliere della fede, il )atriarca ebraico/ eroe tragico, il duce greco2 =l filosofo da ese tralascia u )ossibile )arago e co l &eroi a tragica (edea, e#ide te%e te o rite edola %ossa da fede religiosa Y da u a su)ersti0iosa %oti#a0io e etica, che i 6ualche %odo obilitassero se o giustificassero il filicidio2 [, forse, )erchY el suo caso essu a deit7 o chi )er lei i ter#ie e, sostitue do u %o to e o u a cer#a co%e ei casi ris)etti#i di Abra%o e Aga%e o e2 E))ure, 6uesto )asso del ter0o ca)itolo di %rygt og /bven )otrebbe addirsi a (edea, co tesa fra se ti%e to %ater o e #e dicati#a )assio e a%orosa o costri0io e di u a%bie te ostile, ta to 6ua to all&a goscia di Aga%e o e, co%battuto tra affetto )ater o e )resu ti do#eri ei co fro ti dell&esercito da lui guidato> $e l&a0io e dell&eroe tragico si s#olge i u te%)o deter%i ato, )er il resto del te%)o egli co%)ie u &i%)resa o %e o i%)orta te2 .isita colui la cui a i%a 4 assediata dalla soffere 0a, il cui )etto res)ira a %ala )e a soffocato dai si gulti, sul 6uale gra#a o )e sieri bag ati di lacri%e2 Egli a))are esorci00a do il %aleficio, e dissol#e i lacci asciuga do il )ia to2 Attra#erso le soffere 0e dell&eroe, il soffere te di%e tica le )ro)rie2 !o 6ualche e fasi da %elodra%%a, le )oche frasi be re do o u %odo ro%a tico di rece)ire il co cetto aristotelico di catarsi2 9uella cui il )e satore teologo allude 4 la soffere 0a %orale i assoluto, s%arri%e to se 0a o%e Y ecessario %oti#o a))are te, a 0ichY u dolore occasio ale e co%u 6ue scate a te2 Eo di%e o, alla sua teologica o%issio e e alle co sidera0io i sulla fu 0io e dell&eroe tragico )ossia%o %uo#ere alcu e laiche obie0io i2 A )i: ri)rese, abbia%o #isto (edea o %a care di religiosit7 o se so del sacro, sebbe e %agico a 0ichY )aga o co%e )er Aga%e o e, o i)otetica%e te )re]

cristia o co%e )er Abra%o2 3ratta da unga notte di Medea di Al#aro, da ulti%o abbia%o letto la )reghiera da lei ele#ata a u a di#i it7 aturale, #e ata di %o oteis%o %a co tracce di )oliteis%o2 Zella performance di Loreda a "iace ti o Medea e il suo *oppio, 6ui citata i ota, ri)ortia%o u )aio di ote di )rese ta0io e, che )osso o risultare altresU )erti e ti> (edea 4 a tutt&oggi u )erso aggio %itologico che co ti ua ad affasci are ed is)irare, el ruolo di )o te che u isce o diga che se)ara fi o alla rottura, il %o do arcaico e 6uello %oder o/ u a do a dete trice di u sa)ere a tico e guaritrice o )erfida %aga, u richia%o al fiuto si cero degli isti ti o alla logica della ragio e s)ietata2 Z&altro ca to> La di#ersit7 )u5 di#e tare u a for0a, il co flitto ella sua acce0io e )ositi#a 4 fo te di uo#e )ossibilit7 e %otore di #ita2 La dualit7 co%e alter arsi e co%)e etrarsi di o))osti, si co tra))o e ad u a #isio e be e*%ale che di#ide, asco de, i%)o#erisce la %e te e l&a i%a2 3utto 6uesto e altro lascia o i tuire che Kierkegaard )ri#ilegia la co ce0io e di u a di#i it7 trasce de te co essa )er co #e 0io e co u a %e talit7 )atriarcale, ris)etto a u a i%%a e te e a tro)ologica%e te rico ducibile a u a #isio e %atriarcale del %o do2 A che da 6ui, la sua esclusio e di (edea dal gioco dei )arago i2 (a le cose so o )i: co%)lesse, dal %o%e to che la di#i it7 e#ocata dalla (edea di Al#aro ' be chY i%)erso ale e o i)ote te ' 4 )erso al%e te ris)ettosa della libert7 u%a a2 Al#aro o 4 teologo, %a tras)are u a sua )erce0io e della di#i it7 ' alla ricerca di u a )lausibile si tesi attuale ' i flue 0ata dalle teologie delle religio i %o oteistiche, i u se so s)ecifico e )er cosU dire cruciale> che u a di#i it7 i%)erso ale )u5 farsi )erso ale, o ta to Y ecessaria%e te i car a dosi co%e il +es: cristia o, 6ua to )er l&atto )rioritario di auto]li%itarsi lascia do s)a0io alla )erso alit7 u%a a2 .irtual%e te, il trasu%a ar da tesco])asoli ia o 4 alle )orte, 6uasi che 6uel di#i o i%)erso arsi e u%a i00arsi richieda la co tro)artita di u tale sfor0o da )arte dell&u%a it7, la 6uale del resto a sua #olta si )resu))o e fatta a i%%agi e e so%iglia 0a di Zio2 Alla (edea di Al#aro, basterebbe %olto %e o di 6uesto circolo #irtuoso> laddo#e tutto crede di essere eter o, #i#ere u%a a%e te, )u5 solta to l&uo%o2 $&i te de, sul )ia o dell&eserci0io dialettico, u &altra obie0io e da )otersi ri#olgere a Kierkegaard ha u carattere )i: etico i se so stretto2 !he la fede religiosa )ossa trasce dere la %orale u%a a, al )u to da )oter e trare i co traddi0io e co se stessa, 4 u )aradosso il 6uale lascia )er)lessi oltre che )ro)edeutica%e te disorie tati o sca dali00ati2 Al di l7 di u a tro))o etta o stereoti)ata di#isio e tra be e e %ale, i tui0io e che #err7 ri)resa e discutibil%e te s#ilu))ata da Eiet0sche, occorre )ur calarsi ei )a i delle #itti%e, )ote 0iali o effetti#e che sia o> =sacco el caso di Abra%o, =fige ia el caso di Aga%e o e, i due figli i oce ti i 6uello di (edea2 $e atte dibil%e te o c&4 u )ri%o che ha fatto il %ale, ella co cate a0io e degli e#e ti 6uasi se%)re c&4 u ulti%o a subirlo, se 0a facolt7 di a))ello2 $otto 6uesto as)etto, l&ese%)io adottato da Kierkegaard fa ecce0io e2 "robabil%e te, l&ulti%a tragedia co%)osta da Euri)ide o )ot4 essere ri#eduta Y ulti%ata dall&autore2 +i7 Aristotele critica#a u brusco %uta%e to di atteggia%e to della )rotago ista, dalla resiste 0a a u rasseg ato sacrificio di se stessa2 3utta#ia =fige ia #i ha #oce i ca)itolo, %e tre i gio#a issi%i figli di (edea o a#e#a o )otuto a#erla2 !o%e a tici)a il titolo, )i: che la tragedia di Aga%e o e Ifigenia in $ulide lo 4 di =fige ia, figura cui il dra%%aturgo a#e#a )eraltro dedicato Ifigenia in Tauride, seguito della stessa storia2 = u &eco o%ia del %ale, =fige ia 4 la #itti%a desig ata2 ` lei a )arlare a che )er co to dei ba%bi i di (edea, o ' )erchY o} ' di =sacco figlio adolesce te di Abra%o2
3ale ricerca )u5 ricordare 6uella degli $toici, a loro te%)o i dulge ti #erso il )oliteis%o> abbia%o so)ra letto di E)itteto, il 6uale e#oca#a eus i u discorso di te ore filosofico2

"atriarcale o %atriarcale che sia, 6ualsiasi sia o le atte ua ti e a che se esso fosse l&ulti%o a))rodo di altri dis)otis%i, 6uel )otere 4 dis)otico2 $ia o esse il "adre #etero]testa%e tario di Abra%o o le dee %atrig e di Aga%e o e, e a suo te%)o celebrate da (edea, 6uelle deit7 abusi#a%e te chia%ate i causa so o )roie0io i di u dis)otis%o ge itoriale, oltre che di u o statale el caso di Aga%e o e co%e sotti te de u a )ole%ica a ti]hegelia a di Kierkegaard2 ` sufficie te ascoltare l&esordio della su))lice =fige ia, i #a o diretta al )adre> A#essi la facilit7 di )arola di [rfeo, o )adre,* tale da )ersuadere col ca to, i %odo che* le )ietre %i seguisserob $e )otessi i te erire* gli a i%i co le %ie )arole, a 6uest&arte* io farei ricorso2 $olta to ci5 di cui so ca)ace* )osso offrirti, e 6ueste so o le %ie lacri%e2* Ai tuoi )iedi 6uesto cor)o,* che fu )artorito dalla tua s)osa, de)o go co%e* u ra%o d&uli#o recato dalle su))lici, affi chY* tu o %i uccida )ri%a del %io te%)o2 = fatti 4 caro* #edere la luce2 "ro)rio tu o obbligar%i* a sco)rire 6ua to di oscuro 4 sotterra222 -##2 1W11 e segg212\ La successi#a sotto%issio e di =fige ia, i obbedie 0a al )adre e )er il )reteso be e della )atria, ha il sa)ore di u a %a i)ola0io e o all&alte00a del ge io di Euri)ide, o di u ricatto %orale subito dalla raga00a2 Accortasi dell &i ga o, i Ifigenia in Tauride la so)ra##issuta arri#er7 a recla%are> L&Ellade i tera %i ha uccisa2 $i%il%e te, (edea o ha )i: %oti#i affetti#i, )er essere legata a u a )atria deter%i ata2 = te 0io ale o obbligato che sia, il suo sradica%e to o%adico fa sU che glie e basti u a )urchY sia, la 6uale coi cida co u focolare 6ualsiasi2 La )reghiera di (edea seco do Al#aro, e la su))lica di =fige ia, sta do a Euri)ide, ha o a oltra 0a i co%u e u a dis)erata #oglia di #i#ere, frustrata da circosta 0e a##erse o )iuttosto dalle aberra0io i u%a e, le 6uali fi isco o )er subordi arla a u a risorgi#a e deborda te )ulsio e di %orte2 Eo osta te Kierkegaard, al%e o i ci5 l &eroe tragico Aga%e o e o 4 %igliore di +iaso e o di !reo te, e ta to %e o del ca#aliere della fede Abra%o2 L&o ore di Aga%e o e, l&a%bi0io e di +iaso e, )erfi o la fede di Abra%o, e fa o )erso aggi %eschi i sotto u a %aschera di gra de00a2 Zietro la %aschera terribile, (edea )ossiede i #ece u a sua gra de00a, fosse )ure sola%e te 6uella del %ale e della #ertigi e che lo acco%)ag a/ )er giu ta, la sua o 4 %ai u a soffere 0a gratuita2

\ =l %oti#o )oetico i)erbolico di arri#are a far %uo#ere le )ietre co la )ro)ria arte o fu riferito sola%e te a [rfeo, be sU )ure a (edea/ i 6uesto seco do caso, o )er %erito della %elodia, be sU )er %e00o delle sue for%ule %agiche> e so%%uo#o i sassi, co%e se fossero #i#i -vivaque sa2a B...C moveo/ [#idio, Metamorphoseon libri, .== W0_]W012

W0 ' A sel% 8euerbach, Ifigenia, -Zar%stadt> <essisches La des%useu%/ 1^\W1/ a lato, Medea con la daga -(a hei%> Ku sthalle/ 1^X1> )resu%ibil%e te lasciata cadere a terra do)o il delitto, l&ar%a sguai ata 4 a))e a #isibile sotto u sa dalo di lei1

)iciclare Medea? 8orse a cor )i: che co $ntigone di $ofocle, i sede critica )u5 essere sti%ola te u co fro to di (edea col )erso aggio di =fige ia dello stesso Euri)ide2 A cor %eglio che co Ifigenia in $ulide, )ro)rio co Ifigenia in Tauride2 A )ri%a #ista, le due %itiche figure so o a titetiche> )lurio%icida fa%iliare, la )ri%a/ #itti%a )er a to o%asia, la seco da2 Al%e o i )arte, esse fi isco o )er #e ire acco%u ate da u tragico desti o, a rischio di u a co ta%i a0io e dei ris)etti#i ruoli2 Za #itti%a, =fige ia corre il )ericolo di %utarsi i car efice2 +ra0ie all&i ter#e to )ro##ide 0iale di Arte%ide, ella era stata sal#ata in e2tremis dal sacrificio di lei decretato da suo )adre Aga%e o e, al fi e di )lacare u a di#i a a##ersit7 e co se tire cosU di sal)are )er la guerra di 3roia alla flotta degli Achei, i%)edita da u a care 0a di #e ti2 (a il sal#ataggio della raga00a o co%)orta u a sua libera0io e2 (iracolosa%e te tras)ortata ella 3auride, sulle coste del (ar Eero, =fige ia 4 addetta al ser#i0io sacerdotale i u te%)io della dea, e a sacrificarle i %alca)itati i 6uali a))rodassero i 6uella terra sel#aggia2 =l caso #uole che #i sbarchi a che suo fratello [reste, i fuga dalla +recia2 = co sa)e#ol%e te, )oco %a ca che =fige ia sia costretta a ucciderlo2 Le affi it7*di#ersit7 co (edea so o )i: d&u a2 Eell&i%%agi ario greco, 3auride e !olchide era o la de e6ui#ale ti e re%ote -il t+pos o sfuggir7 all&a)ologista cristia o lati o 3ertullia o> si #eda 6ui la ota V_12 (e tre (edea #iaggia dalla !olchide all&Ellade, =fige ia co%)ie u )ercorso i #erso, dalla ci#ilt7 #erso la barbarie a 0ichY #ice#ersa2 $e la )ri%a ste ta a i ci#ilirsi, =fige ia corre u rischio di i%barbarirsi2 E tra%be so o tagliate fuori dalla cultura di origi e, co da ate ad a#ere a che fare co u a i co%be te

solitudi e o i co%)re sio e2 A%bedue so o state o di#e ta o officia ti di u a deit7 fe%%i ile oscura, Arte%ide o Ecate che sia2 $e (edea era stata co%)lice ell&o%icidio del fratello A)sirto, =fige ia sta#a )er i correre el fratricidio2 $i obietter7 che l&i gredie te della #olo t7, )rese te elle scelte di (edea, difetta elle #ice de di =fige ia2 9ueste ulti%e so o solo s#e ture, %e tre 6uella della )ri%a sa di eufe%istica a##e tura2 = oltre, la dis%isura delle rea0io i di (edea )oco ha da s)artire col riteg o di =fige ia2 (a i 6ualcosa esse co corda o> u ac6uisito, fo dato sos)etto al riguardo della sedice te ci#ilt7, che a 6uesto )u to atte dibil%e te riflette u sofistico scetticis%o da )arte dello stesso autore2 Be i teso, il sos)etto ei co fro ti di u a ci#ilt7 )u5 essere )rogressista o di %a iera2 Be chY lu gi%ira te, o abbia%o sufficie ti ele%e ti )er )oter giudicare 6ua to fosse fo dato 6uello )recoce dell&=fige ia o della (edea di Euri)ide, o 6ua to ris)ecchiasse u te%)era%e to soggetti#o2 La satira a ti]i tellettualistica e co ser#atrice che di lui fece il )i: gio#a e Aristofa e, reiterata elle sue co%%edie, 4 tro))o )o)ulistica e co cittadi a )er essere )resa sul serio2 9ualche ele%e to di giudi0io i )i: abbia%o )er u &et7 )i: #ici a alla ostra, 6uella tardo]ro%a tica2 La seco da %et7 dell&[ttoce to o #ide sce%are l&i teresse )er (edea, che a#e#a utrito il )ri%o ,o%a ticis%o2 $e )er la letteratura abbia%o su citato gli ese%)i dell&i glese Augusta ;ebster e dell&italia o 8ra cesco (astria i, assai di#ersi tra loro, )er le arti figurati#e co #ie e ri)re dere il )ure citato )reraffaellita i glese 8rederick $a dys, )er )oi )arago arlo al classicista tedesco A sel% 8euerbach2 = u 6uadro al6ua to oleografico del )ri%o, co ser#ato ella !ity Art +allery di Bir%i gha%, el 1^\^ Medea 4 ritratta co%e %aga, #estita alla 0i garesca e i te ta a )re)arare u a )o0io e2 a dato biografico al6ua to sca daloso all&e)oca 4 che il )ittore ' 6uasi o#ello +iaso e ' )er 6uesta e )er altre o)ere utili005 u a %odella di dichiarata origi e 0i gara, Keo%i +ray, la 6uale fu a che sua a%a te )er u )eriodo della sua #ita2 Eella %oder it7, l&artista che sfida le co #e 0io i sociali 4 u &ecce0io e ge eral%e te tollerata e co%)le%e tare, tutt&al )i: fu 0io ale a u a crescita graduale di 6uella societ7 a 0ichY al %a te i%e to dello status quo2 "er 6ua to irregolare e di solito tra sitorio, i ci5 o c&4 gra che di a tago istico, ta to %e o di ri#olu0io ario2 $i%ile a 6uello di $a dys 4 il caso di 8euerbach, co u a sfu%atura di %aggiore raffi ate00a )sicologico]estetica2 A))assio ato alla classicit7, egli o fu alla ricerca di u ele%e to esotico ello s)a0io, sia )ure co%oda%e te a )ortata di %a o, be sU i u a si%ula0io e di )assato2 Za 6ui, u )rolu gato soggior o a ,o%a co%e )er altri classicisti2 ,is)etto a loro, egli cerc5 di fare u )o& di )i:2 L&u a do)o l&altra, scelse due belle %odelle )o)ola e, che fossero ro%a e di ,o%a> A a ,isi e Lucia Bru acci2 Al%e o la )ri%a di esse fu a che la sua a%a te -ed era gi7 stata %odella )er il )ittore i glese 8rederic Leighto 12 = %a iera 6uasi ossessi#a e co risultati ote#oli, )i: #olte 8euerbach ritrasse e tra%be ei )a i sia di (edea sia di =fige ia, co%e se le due eroi e a tiche ra))rese tassero facce della stessa %edaglia del suo ideale di do a2 .a da sY, 6uest&alter a 0a raffigurata su tela era difficil%e te soste ibile i )ratica2 !osU co%e )er la 0i gara Keo%i +ray di $a dys, )ure )er la traste#eri a Ea a ,isi il ruolo di (usa is)iratrice o dur5 tro))o a lu go, )ri%a di tor are all&a o i%ato2 $e si%ili )ettegole00i eruditi #algo o a s%iti00are la terribilit7 di (edea, 4 )ur #ero che la sua )resu ta o )retesa ca)acit7 di #eicolare u sos)etto ei riguardi della ci#ilt7 ege%o e e esce s%i uita, se o ridicoli00ata2 .ole do #erificare ulterior%e te l&i)otesi for%ulata da $2 zi{ek, di u a (edea a tago ista radicale, 4 %eglio %ettere da )arte 6uelle a glo]0i garesche o )o)olari ro%a esche, %agari )er )orci u e esi%o 6uesito> )ossibile che l&eroi a o sia tor ata a #isitare la +recia, )ur se%)re sua )atria di ado0io e} E, se lo 9

ha fatto, i 6uale uo#a #este si 4 )ro)osta} a a ris)osta #ie e da u rece te fil%, la cui )rotago ista %ostra di sa)er recu)erare il suo s%alto dra%%atico, si%bolico e realistico a u te%)o2 Basta darglie e le occasio i, che o %a ca o/ a ostra i sa)uta, oi stessi )ossia%o co tribuire ad ali%e tarle2 A dis)etto delle edulcora0io i ro%a tiche, il suo Medea nunc sum riecheggia a cora2 EY di%e tichia%o che la %oder a (edea di Al#aro i #oca#a sU u a fia%%a )orte tosa, %a co te%)la#a a che u a )ote 0a distrutti#a i sita ella Eatura, la atura u%a a o esclusa2X La crisi sociale e )olitica che la +recia di oggi attra#ersa e subisce 4 u%ilia te a 0itutto )er la cultura euro)ea, te uto )eraltro co to dei secoli di retorica su u a sua grecit7 origi aria2 Zi 6uesta estesa cultura la +recia 4 u a co%)o e te strutturale, tutt&altro che 6ualche s)erduta !olchide o 3auride dei gior i ostri2 "rese tata el W01V al 3eatro Bad%i to di Ate e, la )ellicola i 6uestio e ha u titolo si golare> .ecycling Medea2 Essa si a##ale della regia di Asteris Kutulas, della coreografia di ,e ato a ella, della %usica di (ikis 3heodorakis2 =l te tati#o di si tesi sta el %escolare arra0io e, da 0a e %usica2 = realt7, asce )ri%a la co%)osi0io e %usicale, i i0ial%e te co ce)ita co%e o)era lirica/ )oi, il balletto a essa is)irato/ i fi e, l&adatta%e to ci e%atrografico2 EY 6uest&ulti%o 4 u a %era tras)osi0io e2 Le %odifiche e aggior a%e ti del %odello euri)ideo e fa o u riciclaggio, il cui sfo do 4 a))u to la crisi odier a2 !i5, co il co se so e la collabora0io e di 3heodorakis2 = u articolo sul gior ale greco Elefteros Typos del X giug o W01V, l&illustre co%)ositore si lascia#a a dare a u a%aro co%%e to2 "i: che l&o%bra di u sos)etto, u a )esa te accusa/ )arago abile a (edea, la +recia stessa si se tirebbe tradita dalla ci#ilt7 che ha co corso a fo dare> (algrado la tragedia che 4 stata costretta ad affro tare da u siste%a eco o%ico i ter a0io ale cri%i ale, la +recia 4 a cora i )iedi, gra#e%e te ferita2 9ui i ter)retate dalla balleri a (aria Kousou i e dalla ca ta te E%ilia 3itare ko, le urla la ciate dalla (edea euri)idea scaturisco o dal tradi%e to, che la i duce al )i: terribile dei cri%i i i%%agi abili> l&eccidio brutale dei suoi figli2 Zi#e tate colletti#e, so o le grida che udia%o di uo#o elle strade e elle )ia00e greche2 Bersaglio di ci ici attacchi dall&i ter o e dall&ester o, 6uesta +recia si tro#a a essere s)i ta al delitto )i: tre%e do> la so))ressio e del futuro dei )ro)ri figli2

X = u se so %etaforico %olto lato, cfr2 "eter ;ard, The Medea 1ypothesis: Is ife on Earth Fltimately &elfD*estructive', "ri ceto , Ee| Jersey, a2$2A2> "ri ceto a i#ersity "ress, W0092

\0

W1 ' +raffito se 0a titolo dell&artista di strada greco Kostas Lou0is $kitsofre is -lu go la #ia )er l&a tica $)arta> sul (o te 3aigeto, (esse ia/ W01012 A lato, loca di a della )ri%a del fil% .ecycling Medea, el W01V al 3eatro Bad%i to di Ate e -regia di A2 Kutulas, coreografia di ,2 a ella, %usica di (2 3heodorakis/ )ri%a balleri a> (aria Kousou i/ #oce di so)ra o> E%ilia 3itare ko1

Una matrice mediterranea Eell&or%ai lo ta o 19XW, +illes Zeleu0e e 8Ylix +uattari )ubblica#a o antiDEdipo. !apitalismo e schi>ofrenia, che resta u &i cisi#a critica al fa%ilis%o borghese do%i a te ella )sicoa alisi2 8ra l&altro, gli autori #i la cia#a o 6uasi u o slogan> ,i#ersare il teatro della ra))rese ta0io e ell&ordi e della )rodu0io e desidera te2^ 8ra ca%e te, o sa)re%%o #alutare se l&i co scio so%igli )i: a u )alcosce ico o a u &offici a, co%e #ole#a o il )e satore e lo )sichiatra fra cesi2 $i tratta )ur se%)re di %etafore, le 6uali di#ulga o )u ti di #ista differe ti %a a che %o%e ti di#ersi del ra))orto fra i co scio e coscie 0a, a%%esso e o co cesso che 6uesto sia di %ecca ico causa]effetto, se 0a sosta 0iali i terfere 0e da )arte della realt7 esiste 0iale o storica co ti ge te2 $e la %etafora dell&offici a )u5 riguardare la fase della trasfor%a0io e dei co te uti i co sci elle ra))rese ta0io i coscie 0iali, 6uella della %essa i sce a teatrale e seguita a be es)ri%ere l&effetti#a ra))rese ta0io e ed e#e tuale ulteriore trasfigura0io e sulla sce a ' chia%ia%ola cosU, a))u to ' della coscie 0a2 $e o c&4 dubbio che le ostre )ulsio i i co sce o desideri coscie ti a i%i o o i flue 0i o l&i tero )rocesso, o ecessaria%e te u )rodutti#o ri o#arsi dell&i%%agi a0io e recide og i lega%e co u a %atrice archeti)ica di fo do2 Eo di rado e i #aria %isura, u )erso aggio che si ris)etti 4 u a s)ecie di deus e2 machina2 Alle s)alle dell&autore de%iurgo o ge itore adotti#o, si )resu))o e l&i dustria di u i co scio]i%%agi ario colletti#o che abbia )rodotto tale %itico )erso aggio, e i certi casi u #ero e )ro)rio )rototi)o]archeti)o che i sista a i teragire co esso, co for%a dolo e
^ +2 Zeleu0e e 82 +uattari, antiDEdipo. !apitalismo e schi>ofrenia, trad2 it2 di Alessa dro 8o ta a da $ntiDcdipe, 3ori o> Ei audi, 19X/ )2 V102

\1

co di0io a dolo %a a sua #olta lascia dosi illu%i are sotto uo#i as)etti2 ` all&i circa cosU che a )oco a )oco (edea di#e ta il si%bolo )erso ale di u dissidio tra atura e cultura, o l&i%%agi e i di#iduale di u a coscie 0a i ro#i oso ' e schi0oide} ' co flitto col )ro)rio i co scio2 "i: i ge erale, (edea 4 ese%)lare di u a )ersiste 0a della ra))rese ta0io e, sia )ure tutt&altro che u i#oca e a 0i al li%ite del )roteifor%e2 "arafrasa do u )essi%ista co%e Arthur $cho)e hauer, 6uasi si direbbe che la sua i esti guibile #olo t7]bisog o di ra))rese ta0io e coi cida co u i cessa te, se eca o, dolor )er o )oterse e liberare, se o attra#erso il re)lica te e illusorio s)a0io della s)ettacolari00a0io e2 a a fatica di $isifo, co da a e )e a i fer ale, o osta te i ge erosi te tati#i di assol#erla o scagio arla, 6uale 6uello e%i e te%e te ro%a 0ato da !hrista ;olf i Medea. &timmen, (edea2 .oci2 La ricerca di u a solu0io e 4 desti ata a tradursi i u allar%a te %iraggio e %o ito, al%e o fi chY le co traddi0io i fra atura e cultura, o##ero tra #ero i co scio e falsa coscie 0a, talora co trabba dati co%e co trasti fra barbarie e ci#ilt7, co ti ui o a coi #olgere u )ubblico di s)ettatori2 (a co a dirlo, ci5 gara tisce lu ga e sofferta #ita al )erso aggio2 Eella storia %itologica, teatrale e letteraria, di (edea, sussiste u a cal0a te %etafora, che stia s)ecifica%e te )er l&i co scio o che a 6uesto si )ossa adattare} Abbia%o acce ato allo scritto a ti]eretico !ontro Marcione di 3ertullia o, e al suo riferirsi gi7 i a tico all&area costiera del (ar Eero, co u a %orali00a te )re#e 0io e> L7 o #ige che ferocia, ta t&4 che essa diede alle sce e i %iti dei sacrifici della 3auride e degli a%ori della !olchide 222 ie te c&4 di ta to barbaro e triste )resso il "o to222 -nihil illic nisi feritas calet, illa scilicet quae fabulas scenis dedit de sacrificiis Taurorum et amoribus !olchorum BAC nihil tam barbarum ac triste apud ,ontum.../ = 112 !hiare, le allusio i alla tragedia Ifigenia in Tauride di Euri)ide e all&i a%ora%e to di +iaso e e (edea, co )articolare riguardo alla terra atale di lei2 3utta#ia, dalla 3auride e dalla !olchide o dal !aucaso )ro%eteico, lo sguardo si este de all&i tero "o to Eusi o, )ri%a che )re#alesse il o%e %oder o (ar Eero2 Eo solo )er (edea da gio#a e, resta tale l&oscuro e te%)estoso sfo do di )ro#e ie 0a, di ta to i ta to dilaga te co feroce e barbarica triste00a -fra le Medee %oder e, la te%atica sar7 ri)resa %a co testata s)ecial%e te i 6uella di 82 +rill)ar0er12 "er il retore lati o e a)ologeta cristia o del Eord]Africa, la egati#it7 di 6uel )aesaggio fisico e a%bie te a tro)ico era do#uta so)rattutto a fattori geografici e cli%atici, tali da co di0io are l&i dole )sichica degli abita ti2 Ze%a dia%o #ole tieri agli )sicoa alisti il co%)ito di i dagare le ragio i di u fre6ue te ricorso a i%%agi i e figure egati#e, )er e#ocare u a di%e sio e isti ti#a dell&esiste 0a ' o ci5 che #a sotto il o%e freudia o di Es ', 6uasi che 6uesto i co scio )rofo do sia u luogo estra eo alla coscie 0a2 "er i )ri%i a#igatori greci che #i si era o a##e turati, co%)resi i legge dari Argo auti, 6uel %are a#e#a ra))rese tato l&ig oto a cor )i: che il (editerra eo, forse )erchY o )ar0ial%e te ri#ierasco co%e il seco do Y di facile accesso2 All&estre%o o))osto e al di l7, c&era solo u [cea o a cor %e o accessibile e defi ito2 $ebbe e o ese te da )ericoli esso stesso, l&ori00o te %editerra eo ra))rese t5 )iuttosto u a coscie 0a aurorale o, )ossia%o aggiu gere oi, il #ersa te lu%i oso dell&i co scio2 Ee fa o fede le i%%agi i, i ge ere %e o oscure, dell&Edissea o%erica2 Eotoria%e te, il (editerra eo 4 u %are o chiuso %a i ter o, e il (ar Eero, co esso co%u ica te, lo 4 a che di )i:2 a a curiosa testi%o ia 0a e 4 la de o%i a0io e, che subU #aria0io i di )ari )asso co la sua sco)erta e colo i00a0io e, riflette do u faticoso )ercorso di co #ersio e dall&alie it7 all&alterit72 Eella su citata 6uarta ,itica di "i daro, al #erso W0V, il (ar Eero 4 a cora co otato co%e d2einos, = os)itale2 = fatti, degli Argo auti i#i si arra che s)i ti dai soffi del \W

#e to Eoto, giu sero all&i%boccatura del %are = os)itale -NQ fBC ? gLgGD Sk isQBC NfAg kiAkAiQBG* HCBQ12 (a 4 )ur #ero che, ella 6uarta ode <emea dello stesso )oeta, al #erso _9, il %edesi%o %are #ie e detto eu2einos p-lagos, %are [s)itale - el %are [s)itale, SQ ? MisQ kiHJiG12 "robabil%e te, la do))ia de o%i a0io e gi7 riecheggia u a tra si0io e dall&aggetti#o sosta ti#ato )ri%iti#o i os)itale al successi#o os)itale, )er %oti#i di te ore a)otro)aico ed eufe%istico, o se%)lice%e te )er u a %aggiore fa%iliarit7 ac6uisita co l&area geografica i 6uestio e2 =l o%e a tico defi iti#o sar7 "o to Eusi o --QfBD iGQBD i greco, ,ontus Eu2inus i lati o1, l7 do#e pTntos sta )er alto %are o %are a)erto2 E))ure, co fi ato a 3o%i*!osta 0a sul (ar Eero, el )ri%o secolo do)o !risto il lati o [#idio cosU si la%e ter7 della sua sorte> 9ui %i tratte go o i freddi lidi del "o to Eusi o,* 6uello che gli a tichi a))ellaro o $2enus -%rigida me cohibent Eu2ini litora ,onti:8 dictus ab antiquis $2enus ille fuit / Tristia, =. _, ##2 ]\12 EY 4 u caso che, ell& Ifigenia in Tauride, Euri)ide a#esse )referito il #ecchio o%e d2einos2 Lo stesso arcais%o #err7 adottato da A)ollo io ,odio, elle sue $rgonautiche29 = so%%a, u a %e%orabile fa%a di i os)italit7 acco%)ag 5 a lu go la o0io e este si#a dell&a%bie te i cui (edea era ata e cresciuta2 = se so traslato, ci5 co%)ort5 u )regiudi0io sulla se sibilit7 e %e talit7 dei suoi autocto i o oriu di, ac6uista do #ale 0a si%bolica2 (a o #a di%e ticato che il (ar Eero 4 )arte i tegra te del (editerra eo, a suo te%)o culla della ci#ilt7 %oder a2 [scura o i os)itale che fosse, 4 l&altra faccia della %edaglia, di u a to)ica che o 4 %e o %e tale )er a#er i ta to )erso la sua geo)olitica ce tralit72 Assai )i: di rece te, 4 stato il )oeta siro]liba ese Ali Ah%ad $aid Ado is a ro#esciare 6uella %edaglia, )er %ostrare che )u5 resistere u )u to di #ista alter ati#o2 .ale a dire di u altro che )u5 essere sU il %edesi%o, %a i u a )ros)etti#a cosU a%)ia e lu gi%ira te da o essere o%ologa te, ta to %e o %ortifica te )er alcu a delle )arti i causa2 L&origi alit7 di u a %atrice %editerra ea risiede ella te sio e dialettica i sita i u i co scio colleti#o, e i u i%%agi ario co%u ica te, che ha )otuto ge erare alchi%ie e %edia0io i culturali altro#e i%)e sabili> $eco do la tradi0io e %editerra ea, la #ita 4 u #asto ca%)o )er la co osce 0a u%a a2 9uesto ca%)o fertile co tie e tutti i ger%i del )rogresso> cosU co%e li #edia%o es)ressi ell&e)o)ea di +ilga%esh e ell& Edissea di [%ero -%a $i dbad 4 da##ero altra cosa dal +ilga%esh su%erico o da u alisse greco affabulato i arabo}12 222 9uesta ci#ilt7 4 6uella che sorse ell&[rie te %editerra eo2 \0

9 $ulla dibattuta 6uestio e se la de o%i a0io e corris)o de te a (ar Eero sia )recede te o %e o ris)etto a 6uella di (are = os)itale*[s)itale, a causa di u )resu ta frai tesa asso a 0a ella li gua greca a tica, si legga Alessa dro Baccari , =l (are [s)itale&> l&arcaica co ce0io e greca del "o to Eusi o elle stratifica0io e delle tradi0io i a tiche, i *ialogues d&1istoire $ncienne, =2$232A2, a i#ersitY de 8ra che]!o%tY, #ol2 WV, 199X/ ))2 ^9]11^2 $ulla rela0io e i #ersa, s)ecifica%e te di (edea co u a %a cata os)italit7 o )recaria accoglie 0a i +recia, cfr2 (a fred $ch%eli g, La fe%%e Ytra g4re ou l&hos)italitY refusYe2 Le %ythe de (YdYe, i Alai (o ta do -a cura di1, hospitalit- au th-`tre, !ler%o t]8erra d> "resses a i#ersitaires Blaise "ascal, W00V/ ))2 \1]X_2 Ibidem> Bertra d ;est)hal, Ze l&hos)italitY e !olchide2 *as goldene )lie^ -8ra 0 +rill)ar0er1/ ))2 _X]92 \0 Ado is, Le )o4te arabe co te%)orai et sa traditio , i Jac6ues Ber6ue e Jea ]"aul !har ay -a cura di1, <ormes et valeurs dans lIslam contemporain, "arigi> "ayot, 19\\/ )2 W9X2

\V

WW ' 8rederick $a dys, Medea -Bir%i gha% (useu% Art +allery/ 1^\^1/ )articolare di Medea di <e ri Klag%a -(usYe des Beaux] Arts de Ea cy/ 1^\^12 a )aesaggio %ari o costiero, co la a#e Argo, 4 stili00ato alle s)alle della (edea %aga di $a dys/ i #ece, u o sfo do scuro cara#aggesco fa risaltare la uda i ti%it7 di 6uella tra#agliata di Klag%a , )rossi%a a co%%ettere il filicidio

(ltri saggi dello stesso autore, in italiano, ai siti *eb! htt)>**|||2scribd2co%*doc*W0X^WWW*3e%)o]s)a0io]e] arra0io e htt)>**|||2scribd2co%*doc*W1^1\_\*=l]Labiri to]e]il](a dala htt)>**|||2scribd2co%*doc*WWX9W*$illogistica]figurata htt)>**|||2scribd2co%*doc*WW9X0W_*=]cig i]e]la]lu a]Archeologia]dellEssere htt)>**|||2scribd2co%*doc*WV19^9*Eo osta te],affaello]Altre]A u cia0io i htt)>**|||2scribd2co%*doc*WVV\^*oo%]su]Er st]Bloch htt)>**|||2scribd2co%*doc*V_^^\0*=l]ca to]delle]$ire e]o]le]#oci]di]de tro htt)>**|||2scribd2co%*doc*V_\1\0_*Alcesti]la]do a]che]#isse]due]#olte htt)>**|||2scribd2co%*doc*V^^WX_^*=%%agi i]del])e siero htt)>**|||2scribd2co%*doc*_V^\XX^*$tu)or](u di]la]%era#iglia]filosofica htt)>**|||2scribd2co%*doc*_^WX\0\1*[rie talis%o]stereoti)i]e]archeti)i htt)>**|||2scribd2co%*doc*_W0^_X_*!i 6ue]ritratti]di]do e]a]"aler%o htt)>**|||2scribd2co%*doc*_99X19_*Locri]di#i ita]al]fe%%i ile htt)>**|||2scribd2co%*doc*XX10\91*(orga ti a]le]dee]rico%)o ibili htt)>**|||2scribd2co%*doc*9^9XW*A tigo e]e]la]$fi ge htt)>**|||2scribd2co%*doc*\_\X9X1*L]A6uila](ado e]roso i]e]chiostri htt)>**|||2scribd2co%*doc*\9V_9WW^*8igure]della]%e%oria]e]delli co scio htt)>**|||2scribd2co%*doc*X90W\W*=l]$e]attra#erso]l]Altro] el])e siero]arabo htt)>**|||2scribd2co%*doc*X^0_1X0^*Archeologia]%aria a htt)>**|||2scribd2co%*doc*^1\9X1W1*(ali co ia] ell]arte]e]i ]letteratura htt)>**|||2scribd2co%*doc*10_1W99*,esurre0io e]e]oltre htt)>**|||2scribd2co%*doc*11W00X1^0*Allegorie]del]te%)o]archeologia]del]se \_

htt)>**|||2scribd2co%*doc*1V1_^\\0^*Lessico]accessorio]di]archeologia])olitica htt)>**|||2scribd2co%*doc*1_W^W_\WV*=l]sacro]sullo]sfo do Cop+right pinoblasone,+ahoo-com ./01

Minat Terkait