Anda di halaman 1dari 7

Come gi scritto nel post passato, mi sto preparando contro la Siciliana.

E spulciando in giro i vari


repertori dei miei potenziali avversari vidi che giocavano spesso e volentieri la Siciliana Najdorf,
per cui ho pensato di ripassare ci che mi ero preparato a suo tempo e di metterlo qui per iscritto
affinch altri ne possano beneficiare.
Questa variante la definisce il Nero alla quinta mossa dopo:
1.e2e4 c7c5 2.g1f3 d7d6 3.d2d4 c5xd4 4.f3xd4 g8f6 5.b1c3 a7a6

XABCDEFGHY
8rsnlwqkvl-tr(
7+p+-+pzpp'
6p+-zppsn-+&
5+-+-+-+-%
4-+-sNP+-+$
3+-sN-vLP+-#
2PzPP+-+PzP"
1tR-+QmKL+R!
xabcdefghy
La Najdorf prende il nome dal campione argentino Miguel Najdorf che la introdusse a livello
torneistico negli anni 50 con buoni risultati. La sua fama di elasticit e variante per vincere col Nero
lhanno fatta apprezzare da grandi giocatori tra cui i Campioni del Mondo Fischer e Kasparov che vi
hanno introdotto molte novit a livello concettuale.
Oggigiorno praticamente impossibile andare in torneo senza conoscerla grazie al boom che fece
dagli anni 80, per cui se siete giocatori di 1.e2-e4 vi consiglio di studiarla per bene.
Come si sar capito dai post precedenti, IO ADORO LA SICILIANA, ma la Najdorf NO (anche se
ci non toglie che riprover a rigiocarla).
I motivi sono molteplici:
- Non mi piacciono i sistemi iper-teorizzati ed anche se li studio per passione della Siciliana
non li gioco, preferisco sistemi meno in vista ma comunque con una buona solidit pratica;
- Lho giocata gi 2 volte e ne vinsi solo una e solo perch lho rubata al mio avversario
(altrimenti sarei a 0 vittorie) ed solo per questo mi sono ripromesso di rigiocarla, infatti non
mi va gi di avere uno score negativo in una variante della Siciliana;
- Sono dellidea che contro le linee principali del Bianco dia un contro-gioco incerto (anche se
ammetto che in una partita qualche grattacapo me lha dato, ma solo perch conoscevo poco
i sistemi per i Bianchi, avevo sottovalutato lavversario e non avevo maturato alcune idee
che uso ora).
Quindi non la ritrovo adatta ed a conferma di ci ho trovato un carino gioco di parole: se Noi
leggiamo al contrario NAJDORF otterremo FRODJAN, quindi (bench non abbia nulla contro il
giocatore Najdorf) lo dice la variante stessa che una FRODE e come una frode porta vantaggi solo
finch non si scopre il trucco, ma una volta trovato il bandolo della matassa scatta la mia pena
personale: lesilio dalla mia scacchiera (non che sia una grande penalit per il mondo).
Ma non parliamo a vanvera e iniziamo a demolirla, anche se non escludo che ci siano miglioramenti
in altre linee e ritorni in auge di vecchie linee considerate da obitorio.
Se fossi un parteggiante della causa del Nero direi che la variante Najdorf della siciliana una delle
aperture pi temute e rispettate contro 1.e4 per la sua aggressivit che ben si adatta ad un Nero che
vuole vincere ad ogni costo. L'idea di spingere in e5 evitando lo scacco di alfiere in b5 grazie ad
5a7-a6 (se volete spingere subito in e5 vi consiglio la variante kalashnikov), preparando allo stesso

tempo la spinta b7-b5 per espandersi sul lato di donna. E' possibile giocare anche e7-e6
accontendandosi del piccolo centro e rientrare cos nella variante Scheveningen. Se vi piace questa
idea vi consiglio il libro Play the najdorf, scheveningen style di John Emms.
Il vecchio metodo trattato in moltissimi testi tra cui <La Siciliana Tradita> in cui il traditore di turno
dice che il migliore contro la Najdorf.
6.c1g5

Sistema Browne
6.c1g5 e7-e6 7.f2-f4 f8-e7 8.d1f3 d8-c7 9.000 b8-d7 10.f1d3 h7-h6

XABCDEFGHY
8r+l+k+-tr(
7+pwqnvlpzp-'
6p+-zppsn-zp&
5+-+-+-vL-%
4-+-sNPzP-+$
3+-sNL+Q+-#
2PzPP+-+PzP"
1+-mKR+-+R!
xabcdefghy
Variante Polugaeskj
1.e2-e4 c7-c5 2.g1f3 d7-d6 3.d2-d4 c5xd4 4.f3xd4 g8-f6 5.b1c3 a7-a6
6.c1g5 e7-e6 7.f2-f4 b7-b5

XABCDEFGHY
8rsnlwqkvl-tr(
7+-+-+pzpp'
6p+-zppsn-+&
5+p+-+-vL-%
4-+-sNPzP-+$
3+-sN-+-+-#
2PzPP+-+PzP"
1tR-+QmKL+R!
xabcdefghy
Guerra,Alessandro (2195) - Zanchetta,Nicola (1752) [B94]
Casaleone 2008 Casaleone (3.1), 16.11.2008
1.e2e4 c7c5 2.g1f3 d7d6 3.b1c3 g8f6 4.d2d4 c5xd4 5.f3xd4 a7a6 6.c1g5
b8d7 7.f1c4 h7h6 8.g5h4 g7g5 9.h4g3 d8b6 10.d4b3 d7c5 11.e4e5
c5xb3 12.a2xb3 d6xe5 13.00 f8g7 14.g3xe5 c8e6 15.e5d4 b6c6 16.c4b5
a6xb5 17.a1xa8+ e6c8 18.d1e2 00 19.e2xb5 f8e8 20.f1e1 e7e6 21.b5xc6
b7xc6 22.c3e4 f6xe4 23.d4xg7 g8xg7 24.e1xe4 e8d8 25.e4e1 g7f6
26.h2h3 f6e7 27.e1a1 c8d7 28.b3b4 h6h5 29.c2c4 g5g4 30.h3xg4 h5xg4

31.b4b5 c6xb5 32.c4c5 f7f5 33.g2g3 d7c6 34.a1a7+ e7e8 35.a8xd8+ e8xd8
36.g1f1 e6e5 37.a7f7 c6d7 38.c5c6 d7xc6 39.f7xf5 e5e4 40.f1e2 d8c7
41.e2e3 c7b6 42.b2b4 b6c7 43.f5f6 c6d5 44.e3d4 d5c4 45.d4xe4
c7d7 46.f2f3 g4xf3 47.e4xf3 d7e7 48.f6b6 e7d7 49.f3e3 d7c7 50.b6
h6 c7d7 51.e3d4 d7e7 52.d4c5 e7d7 53.h6b6 d7c7 54.b6xb5 c4xb5
55.c5xb5 c7d7 56.b5c5 d7e6 57.b4b5 e6f5 58.b5b6 f5g4 59.b6b7
g4xg3 60.b7b8+ g3g4 10
Valbusa,Lorenzo (1636) - Zanchetta,Nicola (1780) [B98]
Verona 2008 Verona (5), 26.04.2008
1.e2e4 c7c5 2.g1f3 d7d6 3.d2d4 c5xd4 4.f3xd4 g8f6 5.b1c3 a7a6 6.c1g5
e7e6 7.f2f4 f8e7 8.d1f3 d8b6 9.000 b8c6 10.d4b3 b6c7 11.g2g4 b7
b5 12.g5xf6 e7xf6 13.g4g5 f6e7 14.f4f5 e7xg5+ 15.c1b1 00 16.h2h4 g5f6
17.f3g3 e6xf5 [non state a chiedervi o a chiedermi perch non giocai b5-b4 o f6-e5 perch non
lo so, a quel tempo vedevo fantasmi]18.c3d5 c7d8 19.d5xf6+ d8xf6 20.d1xd6 f6
e5 21.g3xe5 c6xe5 22.f1g2 f5xe4 23.g2xe4 a8a7 24.h1d1 c8g4 25.d1d4
g4e6 26.b3c5 a6a5 27.d6d8 g7g6 28.d8d6 b5b4 29.b2b3 g8g7
30.c5xe6+ f7xe6 31.d6xe6 f8f1+ 32.b1b2 e5f7 33.e4d3 f1f2 34.d4e4
f2h2 35.d3c4 a7c7 36.e6a6 c7c5 37.a6a7 c5f5 38.c4xf7 f5xf7
39.a7xa5 f7c7 40.e4c4 c7xc4 41.b3xc4 h2xh4 42.b2b3 h4h2 43.a5b5 h7
h5 44.b5xb4 h5h4 45.b4b7+ g7h6 46.a2a4 h4h3 47.b7b8 h6g7 48.b8b7+
g7h6 49.b7b8 h6g7 50.b8b7+ g7h6 51.b7d7 h2h1 52.d7d2 h3h2
53.b3b2 h1b1+ 01
Io personalmente preferisco lattacco Inglese per i seguenti motivi:
- un sistema che ricorda molto lattacco Yugoslavo della Siciliana Dragone;
- Si pu giocare anche contro la Scheveningen;
in pratica si ha una molto ridotta quantit di mole di studio per una variante del tutto affidabile.
Il Bianco prepara d2/0-0-0/f3 (raramente f4)/g5 con gioco sul lato di Re, molto giocata 6e7-e6
che porta il gioco in stile Scheveningen. Le linee autonome prevedono invece 6e7-e5 con gioco al
centro e sul lato di Donna.
1.e2-e4 c7-c5 2.g1-f3 d7-d6 3.d2-d4 c5xd4 4.f3xd4 g8-f6
5.b1-c3 a7-a6 Il cambiamento apportato da Najdorf. Ottima mossa dattesa con cui il Nero
previene mosse quali b5 o b5 e spesso prepara unespansione sul lato di Donna con b7-b5.
Mantenendo inalterata la situazione al centro pu decidere in seguito come meglio posizionare i
pedoni centrali in base alle esigenze della partita.
6.c1-e3 La mossa pi in voga al pi alto livello. Giocatori che la usavano e usano di frequente
sono Ponomariov, Kasparov, Shirov, Anand, Adams, Morozevich e tanti altri, anche se Kasparov
e Anand preferivano giocarci contro coi neri.
6...e7-e5 Ora il Bianco pu scegliere di ritirare il Cavallo in f3 e arroccare corto, oppure portare
il Cavallo in b3, arroccare lungo e attaccare coi pedoni sul Re Nero, questultimo piano quello che
vedremo ed anche il pi adottato.
7.d4-b3 La mossa di Cavallo lascia il Pedone f libero di avanzare e prepara l0-0-0 col tipico
assalto di pedoni contrapposti
7... c8-e6 8.d1-d2 b8-d79.f2-f3 il Bianco dimostra lintenzione di usare un attacco di pedoni. Il
Nero gi arrivato ad un incrocio

9...f8-e7 10.g2-g4 h7-h6 11.0-0-0 b7-b5 12.h2-h4 d7-b6 con posizione complessa per
entrambi

9...b7-b5 10.0-0-0
10...d7-b6 Si tratta di una linea intrigante della Najdorf, il Nero non ha fretta di sviluppare il lato di
Re ed inizia un immediato contrattacco sul lato di Donna.
La linea principale :
11.d2-f2 b6-c4 12.f1xc4 b5xc4
A) 13.b5-c3 Qui la migliore
13...f8-e7 anche 13...d8-c7 una possibilit, ma presto per dire qual la casa migliore per la
Donna; generalmente va in
a5 o in c8 per cui, spesso, 13...d8-c7 una perdita di tempo, ad es. 13...d8-c7 14.c5xe6
f7xe6 15. f2-g3!
Il Bianco preme sul Pedone g7 ed il Nero ha qualche problema sul lato di Re.
Invece dopo 13...f8-e7 il Bianco ha una scelta da porsi:
- prendere lAlfiere in e6;
- eseguire la manovra c5-a4 per riutilizzarlo in d5 via b6
Finora in tutte le partite giocate con questultima linea il Bianco riusc a pattare per fortuna, un gioco che
mette bene il Nero.
Invece il cambio 14.c5xe6 ha unidea semplice: il Bianco non ha molti tempi da perdere
manovrando sul lato di Donna, ma prova a capitalizzare sulla maggior attivit dei suoi pezzi, infatti
dopo
14...f7xe6 15.f2-g3 0-0 16.g3-h3 Se il Nero gioca
16...d8-c8 (come nella partita Hoeksena-Savchenko) segue lovvia
17.c3-a4! a4-b6 togliendo la difesa al P e6
Quindi visto che il Nero sta bene dopo 14.c5-a4 meglio giocare 14.c5xe6 f7xe6 15.f2-g3 0-0
16.g3-h3 in cui il Nero non ha vita facile.
B) 13.b3-a5!? Novit di Bologan che nasconde la trappola
13...d8xa5 14.e3-b6 a5-b4 15.a2-a3 il Bianco vince la Donna.
La struttura di pedoni s danneggiata, ma 13.b3-a5 risparmia molti tempi e probabilmente
diventer molto giocata in futuro.
Nella linea appena vista il Nero ha cercato controgioco immediato sullala di Donna, mentre in quella che
vedremo il Nero prima termina lo sviluppo sullala di Re per poi giocare sullaltro settore, ma
1.e2-e4 c7-c5 2.g1-f3 d7-d6 3.d2-d4 c5xd4 4.f3xd4 g8-f6 5.b1-c3 a7-a6 6.c1-e3
e7-e5 7.d4-b3 c8-e6 8. f2-f3 f8-e7 9.d1-d2 0-0 10.0-0-0

10...b8-d7 11.g2-g4 b7-b5 12.g4-g5 b5-b4 13.c3-e2 f6-e8 Siamo in una variante in
cui si segue il classico piano di arrocchi eterogenei con assalto di pedoni contrapposti, ora, alla 14^
mossa, il Bianco ha diverse scelte:
A) 14.f3-f4 a6-a5 15.f4-f5 a5-a4 16.b3-d4/16.f5xe6/16.c1-b1
Nel 2005 nella Svidler-Kasimdzhanov si ebbe:
B) 14.e2-g3 a6-a5 15.c1-b1 a5-a4 16.b3-c1 ed ora
16...d8-b8 che pu essere preparata da 16...e8-c7 come 30 anni fa.
1) 17.f3-f4 e5xf4 18.e3xf4 b4-b3 19.c2xb3 a4xb3 20.a2-a3 d8-b7 portando ad una linea
dinamicamente equilibrata.
Nel 2006 Shirov port una nuova risorsa per la Najdorf:
2) 17.g3-f5 che da uno strano bilancio di potenza: Torre e 4 pezzi leggeri contro Donna e 2 Torri.
La patta linevitabile risultato.

In Nijboer vs Galshinov si port lAlfiere in d3 per poi ritiralo in b3; questa manovra gli cost un cambio
per un pedone, ma la permanente debolezza della struttura pedonale Nera lo port in vantaggio: nel finale il
pedone passato b lavor a favore del Bianco
Se il Nero non vuole fare n 16...d8-b8 n 16...e8-c7, una promettente alternativa 16b4-b3. Il
Nero completa lazione dei pedoni sul lato di Donna e lascia gi una piccola nicchia dove andranno i suoi
pezzi.
Nella maggioranza della partite in cui Nero scelse 16...b4-b3 era in vantaggio dopo lapertura.
Leko, invece, devi con:
C) 14.h2-h4 a6-a5 15.c1-b1 a5-a4 16.b3- c1 d7-b6
1) 17.e2-g3 d6-d5 18.e3xb6 d8xb6 19.e2xd5 a8-d8 20.f1-c4 e8-c7 e si ha il
sacrificio
21.d5xe6 d8xd2 22.e6xf7+ g8-h8 23.d1xd2 Oppure alla
16^ mossa il Nero pu ripetere la strategia della spinta di pedone dopo 16.b3-c1 con 16...b4b3 distruggendo i pedoni davanti al Re Bianco che ha 2 possibilit
2) 17.c2xb3 a4xb3 18.a2-a3 d6-d5 19.e4xd5 e5-f5 20.c1-d3
3) 17.e2-c3 la novit di Schneider

10...a6-a5
Vi sono vari modi per combattere la futura spinta a5-a4 e modi per prevenirla, e visto che prevenire
meglio che curare io ho scelto di vedere queste ultime possibilit:
A) 11.f1-b5 Sviluppa e previene a5-a4 per qualche tempo.
Il Nero gioca generalmente:
1) 11...b8-a6 col piano ...a6-c7 e un rapido gioco con d6-d5 o prendere in b5 se lAlfiere non
si sposta.
Ora interessante :
12.d2-e2! d8-b8! a cui si risposto con 13.e3-b6/13.c1-b1;
Nella Svidler-Neor dopo
2) 11...b8-a6 segu 12.c1-b1
La scelta di questa linea data dal fatto che a
3) 11...b8-c6 segue
12.c1-b1 12.d2-f2!?
12...d8-b8 13.c3-d5! Mentre 11...b8-d7 porta a complicazione favorevoli al Bianco.
B) 11.a2-a4 E vero che cede la casa b4 al Cavallo Nero, ma rende difficile la spinta d6-d5 in futuro,
si possono avere linee quali:
1) 11...b8-a6 12.g2-g4 a6-b4 13.c1-b1 Che porta ad un gioco ricco per entrambi.
2) 11...b8-c6 12.g2-g4 c6-b4 13.g4-g5 Prematura
C) 11.c3-a4?! Dubbia, lunica mossa in questa posizione che non deve essere fatta.
Quindi le linee profilattiche sono:
A) 11.f1-b5 b8-a6 12.d1-e2 d8-b8
B) 11.a2-a4 b8-c6/a6 12.g2-g4 c6/a6-b4
Lunico modo in cui il Nero pu impedire al Bianco la formazione di pedoni a noi familiare 6...f6-g4
poco o nulla trattata nei vecchi manuali di Teoria, fu molto giocata negli 90 del XX secolo.

Dopo 1.e2-e4 c7-c5 2.g1-f3 d7-d6 3.d2-d4 c5xd4 4.f3xd4 g8-f6 5.b1-c3 a7-a6 6.c1-e3
6...f6-g4 7.e3-g5 (7.e3-c1!?) h7-h6 8.g5-h4 g7-g5 9.h4-g3 f8-g7 10.f1-e2 h4-h5
si hanno ancora molte discussioni. Il Nero ha perso un tempo per 6...f6-g4 in situazione instabile, il
Bianco ha mosso lAlfiere quattro volte per portarlo in g3 quando quello Nero ha la grande diagonale nera.
Questo per legato alla dubbia avanzata dei P g e h quindi non c rifugio per il Re sul lato di Re. E
anche vero che se il Nero riesce a controllare il centro li pu usare per attaccare il lato di Re Bianco.
Segue generalmente:
11.e2xg4 c8xg4 12.f2-f3 g4-d7 13.e3-f2 b8-c6 14.0-0 e7-e6 ove il Nero ha la coppia
degli Alfieri e posizione attiva mentre il Bianco ha migliore struttura pedonale.
Data lefficacia di 6...f6-g4 si cerca di impedirla con
6.f2-f3!? Per poi rientrare nella variante 6.c1-e3, per il Nero pu metterne in evidenza i difetti, o
almeno provarci, con
6...d8-b6! che mira al d4 e al P b2 mostrando la debolezza della case scure
A mio avviso il metodo migliore fare f1-e2 (che pu portare anche ad una linea autonoma) prima di
c1-e3 prevenendo il salto di Cavallo, inoltre il mio approccio prevedeva comunque di mettere lalfiere in
e2. A difendere questa mossa c anche il fatto che contro il Dragone sta iniziando a prendere piede al posto
della tipica f1-c4. Ho unaltra cosa da dire, non arroccate lungo prima che lo faccia il Nero!! Infatti finch
la Torre in h8 non entra in gioco difficile che il Nero apri il centro in cui si trova il suo Re, quindi aspettate
pure un po, portate avanti lattacco sparando i pedoni sul lato di Re (infatti l c il Re, arroccato o meno) e
poi arroccate o spostate il re solo se vi serve che la Torre-a1 entri in gioco. Arroccare precocemente significa
portare lobiettivo dattacco (il nostro Re) verso le concentrate forze nemiche.

Zanchetta,Nicola (1867) - Pieropan,Giorgio (1712)


CIS 2011 Arzignano (5), 10.04.2011
1.e2e4 c7c5 2.g1f3 d7d6 3.d2d4 c5xd4 4.f3xd4 g8f6 5.b1c3 a7a6 6.c1e3 b8c6 7.f1e2
g7g6 8.d1d2 f8g7 9.f2f3 d8c7 10.g2g4 b7b5 11.g4g5 f6d7 12.c3d5 c7b7 13.000 a8
b8 14.h2h4 b5b4 15.h4h5 h8g8 16.h5xg6 h7xg6 17.d4xc6 [17.e2xa6] 17...b7xc6 18.e3d4 e7
e5 19.d5xb4 c6a4 20.d4c3 a6a5 21.b4d5 a4c6 22.c3xa5 g8h8 23.h1xh8+ g7xh8
24.d2c3 c6xc3 25.d5xc3 d7c5 26.a5c7 b8b7 27.c7xd6 c5e6 28.e2a6 10

Zanchetta,Nicola (1846) - Basso,Pierluigi (1779) [B90]


Vicenza 2010 Vicenza (3.1), 26.09.2010
1.e2e4 c7c5 2.g1f3 d7d6 3.d2d4 c5xd4 4.f3xd4 g8f6 5.b1c3 a7a6 6.c1e3 e7e5 7.d4b3
c8e6 8.f2f3 f8e7 9.d1d2 b8d7 10.g2g4 b7b5 11.000 d7b6 12.c1b1 b5b4 13.e3xb6
d8xb6 14.c3d5 e6xd5 15.e4xd5 00 16.h2h4 a6a5 17.h4h5 a5a4 18.b3c1 b4b3 19.c2xb3 a4xb3
20.c1xb3 b6a7 21.b3c1 e5e4 22.g4g5 f6d7 23.f3xe4 d7c5 24.g5g6 f7xg6 25.h5xg6 h7h6
26.f1h3 e7g5 27.d2c2 g5xc1 28.b1xc1 a7xa2 29.d1f1 c5b3+ 30.c1d1 a2a1+ 31.d1
e2 f8xf1 32.h3e6+ g8h8 33.h1xh6+ g7xh6 34.c2c3+ 10

Zanchetta,Nicola (1893) - Adami,Antonio (1720) [B92]


Zevio 2013 C.I.A. Zevio (3), 13.01.2013
1.e2e4 c7c5 2.g1f3 d7d6 3.d2d4 c5xd4 4.f3xd4 g8f6 5.b1c3 a7a6 6.c1e3 e7e5 7.d4b3
c8e6 8.f1e2 f8e7 9.d1d2 b8c6 10.f2f3 h7h5 11.c3d5 f6d7 12.d5xe7 e8xe7 13.a1
d1 d8c7 14.f3f4 f7f6 15.00 a8d8 16.f4f5 e6f7 17.d2c3 b7b5 18.a2a3 h5h4 19.d1d2 d7
b8 20.f1d1 d8d7 21.h2h3 g7g6 22.f5xg6 f7xg6 23.e2g4 d7d8 24.g4f3 g6f7 25.e3f2 f7
e6 26.c3e3 d8d7 27.e3e1 a6a5 28.b3c1 a5a4 29.c1e2 c6a5 30.d2d3 a5c4 31.d3c3
c7a5 32.d1b1 b8c6 33.f2xh4 h8g8 34.g1h2 b5b4 35.a3xb4 c6xb4 36.e1f2 a5b6
37.f2xb6 c4xb6 38.h4e1 d6d5 39.e4xd5 b4xd5 40.c3c6 g8b8 41.c2c4 d5e3 42.e1b4+
e7f7 43.f3h5+ f7g7 44.c6xe6 b6xc4 45.b4c5 a4a3 46.b2b4 a3a2 47.b1a1 d7d1
48.a1xd1 e3xd1 49.e6a6 a2a1 50.a6xa1 b8d8 51.e2g3 d1e3 52.a1e1 d8d3 53.c5xe3
c4xe3 54.e1xe3 10

Zanchetta,Nicola (1807) - Alessi,Giovanni (1556) [B80]


Padova 2009 Padova (5), 20.12.2009
1.e2e4 c7c5 2.g1f3 d7d6 3.d2d4 c5xd4 4.f3xd4 g8f6 5.b1c3 a7a6 6.c1e3 e7e6 7.f2f3 f8
e7 8.d1d2 c8d7 9.f1e2 b8c6 10.g2g4 c6xd4 11.e3xd4 e6e5 12.d4e3 d7c6 13.e2c4
h7h6 14.h1g1 f6h7 15.000 h7g5 16.d1f1 d8c7 17.c1b1 g5h3 18.g1g3 h3g5 19.h2
h4 g5e6 20.g3h3 000 21.c4d5 g7g5 22.h4h5 h8f8 23.d5xc6 c7xc6 24.c3d5 f8e8
25.e3b6 d8d7 26.f3f4 e5xf4 27.h3c3 e6c5 28.b2b4 c5xe4 29.c3xc6+ b7xc6 30.d5xe7+
e8xe7 31.d2d4 c6c5 32.d4d3 c8b7 33.f1e1 e4f2 34.d3d5+ b7xb6 35.e1xe7 b6c7
36.e7xd7+ c7xd7 37.d5xf7+ d7c6 38.f7e8+ c6d5 39.e8e2 f2e4 40.e2d3+ d5e5
41.c2c4 e4f6 42.d3f5+ e5d4 43.f5xf6+ d4xc4 44.f6xd6 c4xb4 45.d6xh6 10