Anda di halaman 1dari 1

MONTE VETTORE / LAGHI DI PILATO DA FORCA DI PRESTA.

Data: Sabato 19 Settembre (tempo permettendo)


Partenza da SantOreste: ore 6.30
Tempo di arrivo a Forca di Presta (via Salaria): 3 ore ca (compresa sosta caff)
Da Forca di Presta (1534 m), si sale a Rifugio Zilioli (2240 m) poi si pu scegliere
a) di scendere al Lago di Pilato (1949 m), o
b) di proseguire per la cima del Vettore (2476 m)

a) Chi scende al Lago di Pilato deve lasciare il Rifugio Zilioli alle spalle e dirigersi a nord, il sentiero
nel primo tratto potrebbe non essere ben visibile dopo alcuni metri si inizia a scendere all'interno del
ferro di cavallo formato dalle creste di Vettore, si segue il sentiero obbligato sino a giungere al Lago
di Pilato. Nei pressi del Lago di Pilato vietato scendere lungo i ghiaioni, lanciare pietre nel lago e
avvicinarsi alle sponde (salvo in alcuni punti precisi).
b) Chi sale al Vettore, raggiunta la cima a 2476 m., fatte le foto di rito, scende per raggiungere gli
altri che aspettano ai Laghi di Pilato sdraiati sullerba a riposarsi dopo aver mangiato.
Si risale tutti insieme per rifugio Zilioli (da 1949 a 2240 m) circa 300 m di dislivello e alla fine si
scende a Forca di Presta
Lunghezza: circa 12 km per un totale di 6 ore.
Dislivello totale in salita: a) 997 m; b) 1233 m

Consigliato portare: acqua a sufficienza;


giacca a vento per ripararsi dal vento in
quota, cappello per ripararsi dal sole,
eventuale crema protettiva per scottature,
maglietta di ricambio, da mangiare quanto
basta, eventuale mantellina per ripararsi
dalla pioggia, qualcosa per coprirsi le
orecchie per il freddo in quota. Non
appesantire troppo lo zaino.

Chirocefalo (Chirocephalus marchesonii)


crostaceo endemico del Lago di Pilato