Anda di halaman 1dari 21

Giornata LA RICERCA SCIENTIFICA

di studio PER LA SICUREZZA


DELLE MACCHINE AGRICOLE
Firenze, 31 Maggio 2007

Domenico Pessina UNIVERSITÀ DEGLI STUDI


ISTITUTO DI INGEGNERIA AGRARIA
Martina Belli VIA G. CELORIA, 2 - 20133 MILANO
D. Pessina, M. Belli
ANALISI DEL DETERIORAMENTO DELLE STRUTTURE DI PROTEZIONE SU TRATTORI AD ELEVATA ANZIANITA’ D’USO

CRONOLOGIA BREVE

In Italia, l’obbligo del montaggio di una struttura di protezione in caso di


ribaltamento dei trattori agricoli e forestali standard di nuova costruzione
vige dall’1.1.1974;
1.1.1974

In periodi successivi (1987, 1996, …), tale obbligo è stato esteso


progressivamente ad altre categorie di trattori (a carreggiata stretta, a
cingoli, ecc.);
Ai fini del raggiungimento di un livello di
sicurezza equiparabile, per i trattori venduti
prima dell’1.1.1974 è stata emanata nel 1981 la
Circolare n. 49/81 del Ministero del Lavoro
(“telai per trattori usati”);
usati
La 49/81 è stata recentemente (2006) aggiornata dalle “Linee guida per
l’aggiornamento dei trattori agricoli e forestali ai requisiti minimi di
sicurezza per l’uso in sicurezza delle attrezzature di lavoro previsti al
punto 1.3 dell’allegato XV del D.Lgs. 359/99: STRUTTURE DI PROTEZIONE”
PROTEZIONE
prodotte dall’ISPESL (Dipartimento Tecnologie e Sicurezza)
LA RICERCA SCIENTIFICA PER LA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE - Accademia dei Georgofili - Firenze, 31 Maggio 2007
D. Pessina, M. Belli
ANALISI DEL DETERIORAMENTO DELLE STRUTTURE DI PROTEZIONE SU TRATTORI AD ELEVATA ANZIANITA’ D’USO

Ricerca ISPESL B1/52/DTS/04:


“CRITERI DI VALUTAZIONE DELLE CONDIZIONI DI CONSERVAZIONE E
AFFIDABILITA’ NEL TEMPO DEI TELAI DI PROTEZIONE CONTRO IL RISCHIO DI
RIBALTAMENTO NEI TRATTORI AGRICOLI E FORESTALI”

Finanziata al CISA
e svolta presso
l’Istituto di Ingegneria Agraria
dell’Università degli Studi di Milano UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO
ISTITUTO DI INGEGNERIA AGRARIA

Obiettivo
VERIFICARE CHE LE STRUTTURE DI PROTEZIONE
(TELAI A 2 E A 4 MONTANTI)
MANTENGANO INVARIATE NEL TEMPO
LE LORO CARATTERISTICHE STRUTTURALI,
PER ASSICURARE IL GRADO DI PROTEZIONE ORIGINALE,
GARANTITO DALL’OMOLOGAZIONE
(secondo le norme OCSE, CEE, ecc.)
LA RICERCA SCIENTIFICA PER LA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE - Accademia dei Georgofili - Firenze, 31 Maggio 2007
D. Pessina, M. Belli
ANALISI DEL DETERIORAMENTO DELLE STRUTTURE DI PROTEZIONE SU TRATTORI AD ELEVATA ANZIANITA’ D’USO

SCHEMA OPERATIVO

Realizzazione di un’analisi statistica del parco trattori a ruote in Italia,


Italia per
individuare, se esistenti, alcuni “modelli pilota” più diffusi di altri, sui quali
concentrare l’esame delle condizioni d’uso dei telai di protezione;

effettuazione di un’ osservazione dettagliata e mirata delle parti


strutturali dei telai di protezione montati su un congruo numero di trattori
a differente anzianità e intensità d’uso e valutazione delle loro
condizioni, sulla base di una scala appositamente stabilita;

compilazione di un questionario dedicato,


dedicato con attribuzione di un
punteggio, per formulare valutazioni singole e in relazione ai dati
anagrafici della macchina, e ricavare indicazioni generali sullo stato
d’uso (e di manutenzione);

individuazione di alcuni “telai di protezione tipo”, da (ri)sottoporre a


prova di omologazione,
omologazione al fine di confrontarne nel dettaglio i risultati
rispetto alla prova originale svolta a suo tempo, in termini di eventuale
insorgenza di rotture e/o di differenze dell’entità delle deformazioni
elastiche e plastiche indotte dai carichi applicati.
LA RICERCA SCIENTIFICA PER LA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE - Accademia dei Georgofili - Firenze, 31 Maggio 2007
D. Pessina, M. Belli
ANALISI DEL DETERIORAMENTO DELLE STRUTTURE DI PROTEZIONE SU TRATTORI AD ELEVATA ANZIANITA’ D’USO

Nel 2004, in contemporanea con l’iniziativa promossa


dall’ISPESL, l’HSE inglese ha finanziato al Silsoe Research Institute
la ricerca “Structural deterioration of tractor CABS with age”
age
(Deterioramento strutturale in relazione all’età delle cabine per
trattori)
Sono stati esaminati 400 esemplari di cabine costruite tra il 1970 e il 1990,
valutando la loro condizione dal punto di vista strutturale;
7 esemplari di maggior interesse
sono stati parzialmente
smontati, per verificare nel
dettaglio la presenza di
corrosioni, cricche e rotture a
fatica eventualmente presenti
anche in parti interne non
direttamente accessibili;

5 dei 7 esemplari sono stati poi


sottoposti a prova di resistenza,
comparandone i risultati con
quelli delle prove originali di
omologazione.

LA RICERCA SCIENTIFICA PER LA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE - Accademia dei Georgofili - Firenze, 31 Maggio 2007
D. Pessina, M. Belli
ANALISI DEL DETERIORAMENTO DELLE STRUTTURE DI PROTEZIONE SU TRATTORI AD ELEVATA ANZIANITA’ D’USO

Nella ricerca inglese, si evidenzia che:


il 13 % dei trattori esaminati monta cabine in cattive condizioni strutturali,
strutturali
tali da non garantire presumibilmente la resistenza originale;
le parti (sia strutturali che non) in lamiera si deteriorano molto più
velocemente che i tubi (a sezione quadra, rettangolare, tonda);
considerando classi d’età quinquennali del parco macchine esaminato,
le cabine che hanno mostrato maggiori criticità sono quelle costruite tra
il 1980 e il 1985, realizzate prevalentemente in lamiera piegata e
sagomata,
sagomata spesso saldata per punti più o meno robusti, ma non in
continuo e senza importanti trattamenti superficiali anti-corrosione;
peraltro, 4 delle 5 prove
di resistenza effettuate
hanno dato esito
positivo,
positivo anche se con
deformazioni spesso
superiori a quelle
registrate nelle prove
originali di omologazione

LA RICERCA SCIENTIFICA PER LA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE - Accademia dei Georgofili - Firenze, 31 Maggio 2007
D. Pessina, M. Belli
ANALISI DEL DETERIORAMENTO DELLE STRUTTURE DI PROTEZIONE SU TRATTORI AD ELEVATA ANZIANITA’ D’USO

serie riserve sono espresse per le cabine realizzate interamente in lamiera


piegata e sagomata,
sagomata specie se esistono zone chiuse, di intrappolamento di
acqua e residui di natura corrosiva (es. deiezioni zootecniche)
gli attacchi al corpo del trattore rivestono un’importanza vitale:
vitale bulloni
mancanti o modifiche/riparazioni incongrue possono comprometterne in
maniera decisiva la loro robustezza.
In sintesi, per tenere sotto controllo il deterioramento delle cabine si suggerisce:
di attivare un servizio di controllo,
controllo da esercitarsi nelle aziende agricole, dello
stato d’uso delle strutture di protezione;
di divulgare adeguatamente i pericoli che una cabina deteriorata
rappresenta in caso di ribaltamento del trattore;

di istituire un servizio di
ispezione periodica delle
cabine (ma non solo)
montate sui trattori
immatricolati per la
circolazione su strada.

LA RICERCA SCIENTIFICA PER LA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE - Accademia dei Georgofili - Firenze, 31 Maggio 2007
D. Pessina, M. Belli
ANALISI DEL DETERIORAMENTO DELLE STRUTTURE DI PROTEZIONE SU TRATTORI AD ELEVATA ANZIANITA’ D’USO

Modelli “pilota” (più diffusi nel periodo 1982-1998)


Costruttore Modello Consistenza numerica Scostamento,
%
Massima, n. (anno) Minima, n. (anno)

FIAT 640 31359 (1993) 27451 (1998) 14,2

SAME Minitauro 60 13495 (1984) 12384 (1998) 12,5

MF 135 12348 (1988) 9362 (1998) 31,9

LANDINI 6500 9382 (1993) 8146 (1998) 15,2

FORD 3000 4913 (1982) 3946 (1998) 24,5

LA RICERCA SCIENTIFICA PER LA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE - Accademia dei Georgofili - Firenze, 31 Maggio 2007
D. Pessina, M. Belli
ANALISI DEL DETERIORAMENTO DELLE STRUTTURE DI PROTEZIONE SU TRATTORI AD ELEVATA ANZIANITA’ D’USO

Distribuzione geografica
84 ROPS (TELAI) esaminati
BRESCIA (a Maggio 2007)
LODI MANTOVA

SAVIGNANO s/Rubicone
s/Rubicone
FORLI’
FORLI’

MARENE (CN)

L’obiettivo è di
esaminare 150-200
telai di protezione
LA RICERCA SCIENTIFICA PER LA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE - Accademia dei Georgofili - Firenze, 31 Maggio 2007
D. Pessina, M. Belli
ANALISI DEL DETERIORAMENTO DELLE STRUTTURE DI PROTEZIONE SU TRATTORI AD ELEVATA ANZIANITA’ D’USO

Anno di costruzione trattori esaminati


oltre prima
il 2000 del 1970
8% 4%
1971 - 1980
1991 - 2000 28%
25% 1981 - 1990

35%

Tipologia telai esaminati

Tipologia trattori esaminati Telai a 2 montanti


Telai a 2 montanti posteriori
anteriori
8% 10%

Telai a 4montanti 82%


73%

27%

LA RICERCA SCIENTIFICA PER LA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE - Accademia dei Georgofili - Firenze, 31 Maggio 2007
D. Pessina, M. Belli
ANALISI DEL DETERIORAMENTO DELLE STRUTTURE DI PROTEZIONE SU TRATTORI AD ELEVATA ANZIANITA’ D’USO

CLASSIFICAZIONE DEGLI ELEMENTI STRUTTURALI

8% 4%
(es. di un 28%
telaio a 4
25%
montanti)
35%

CRITERI DI VALUTAZIONE

nessun segno qualche segno segni di segni evidenza


di corrosione di corrosione corrosione evidenti di grave di
e verniciatura superficiale (o superficiale corrosione,
corrosione corrosione,
corrosione
pressoché molto leggera) avanzata e/o senza con
intatta ma con rigonfiamento perforazioni perforazioni
verniciatura diffuso della e e
degradata vernice indebolimento indebolimento
LA RICERCA SCIENTIFICA PER LA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE - Accademia dei Georgofili - Firenze, 31 Maggio 2007
D. Pessina, M. Belli
ANALISI DEL DETERIORAMENTO DELLE STRUTTURE DI PROTEZIONE SU TRATTORI AD ELEVATA ANZIANITA’ D’USO

Stato d’uso generale dei telai a 4 montanti


in relazione all’anno di costruzione
8% 4%

28%
25%

35%

LA RICERCA SCIENTIFICA PER LA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE - Accademia dei Georgofili - Firenze, 31 Maggio 2007
D. Pessina, M. Belli
ANALISI DEL DETERIORAMENTO DELLE STRUTTURE DI PROTEZIONE SU TRATTORI AD ELEVATA ANZIANITA’ D’USO

Stato d’uso delle diverse sezioni dei telai a 4 montanti


in relazione all’anno di costruzione

8%

28%

ottimo

discreto scarso

sufficiente
LA RICERCA SCIENTIFICA PER LA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE - Accademia dei Georgofili - Firenze, 31 Maggio 2007
D. Pessina, M. Belli
ANALISI DEL DETERIORAMENTO DELLE STRUTTURE DI PROTEZIONE SU TRATTORI AD ELEVATA ANZIANITA’ D’USO

Stato d’uso generale dei telai a 2 montanti anteriori


in relazione all’anno di costruzione
8% 4%

28%
25%

35%

LA RICERCA SCIENTIFICA PER LA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE - Accademia dei Georgofili - Firenze, 31 Maggio 2007
D. Pessina, M. Belli
ANALISI DEL DETERIORAMENTO DELLE STRUTTURE DI PROTEZIONE SU TRATTORI AD ELEVATA ANZIANITA’ D’USO

Stato d’uso generale dei telai a 2 montanti posteriori


in relazione all’anno di costruzione
8% 4%

28%
25%

35%

LA RICERCA SCIENTIFICA PER LA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE - Accademia dei Georgofili - Firenze, 31 Maggio 2007
D. Pessina, M. Belli
ANALISI DEL DETERIORAMENTO DELLE STRUTTURE DI PROTEZIONE SU TRATTORI AD ELEVATA ANZIANITA’ D’USO

CONSIDERAZIONI… IN ITINERE
L’esame dei telai di protezione è tuttora in svolgimento, ed è
8% 4%
necessario un ampliamento, soprattutto di natura geografica.
geografica I
risultati ottenuti sono pertanto parziali,
28% ma già possono dare un’idea
dello25%
stato d’uso dei telai di protezione usati, in Italia;
le valutazioni sono per il momento abbastanza consolanti: le parti
strutturali,
strutturali che sono nella35%
quasi totalità realizzate con profilati
tubolari chiusi, non hanno evidenziato situazioni drammatiche;
drammatiche
si evidenzia una spiccata congruità con gli esiti della ricerca svolta in
Inghilterra: le parti tubolari sono in grado di resistere molto meglio al
degrado del tempo e degli agenti atmosferici rispetto ai manufatti in
lamiera;
lamiera
nel prosieguo, saranno interessanti i risultati delle prove comparative
di resistenza (ne sono previste 4);
uno dei possibili obiettivi della ricerca è provare a ipotizzare una
sorta di “limite di validità” della durata di una struttura di protezione,
a patto che sia mantenuta integra e nel migliore stato di
conservazione possibile.

LA RICERCA SCIENTIFICA PER LA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE - Accademia dei Georgofili - Firenze, 31 Maggio 2007
D. Pessina, M. Belli
ANALISI DEL DETERIORAMENTO DELLE STRUTTURE DI PROTEZIONE SU TRATTORI AD ELEVATA ANZIANITA’ D’USO

Esempi (negativi) dello stato d’uso dei telai di protezione


ELEMENTI STRUTTURALI
8% 4%

28%
25%

35%

Corrosione diffusa e profonda di


tubi, saldature e giunzioni

Corrosione della saldatura


di un punto di giunzione

Corrosione di un rinforzo
e della sua saldatura

LA RICERCA SCIENTIFICA PER LA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE - Accademia dei Georgofili - Firenze, 31 Maggio 2007
D. Pessina, M. Belli
ANALISI DEL DETERIORAMENTO DELLE STRUTTURE DI PROTEZIONE SU TRATTORI AD ELEVATA ANZIANITA’ D’USO

Robustezza assolutamente insufficiente


del “telaio” collocato intorno
al posto
4% di guida
8%

28%
25%

35%

Avanzata corrosione e rottura a fatica

Grave ammaccatura
(che pregiudica l’integrità strutturale del componente)

LA RICERCA SCIENTIFICA PER LA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE - Accademia dei Georgofili - Firenze, 31 Maggio 2007
D. Pessina, M. Belli
ANALISI DEL DETERIORAMENTO DELLE STRUTTURE DI PROTEZIONE SU TRATTORI AD ELEVATA ANZIANITA’ D’USO

Esempi (negativi) dello stato d’uso dei telai di protezione


ELEMENTI NON STRUTTURALI
8% 4%

28%
25%

35%

LA RICERCA SCIENTIFICA PER LA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE - Accademia dei Georgofili - Firenze, 31 Maggio 2007
D. Pessina, M. Belli
ANALISI DEL DETERIORAMENTO DELLE STRUTTURE DI PROTEZIONE SU TRATTORI AD ELEVATA ANZIANITA’ D’USO

8% 4%

28%
25%

35%

LA RICERCA SCIENTIFICA PER LA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE - Accademia dei Georgofili - Firenze, 31 Maggio 2007
D. Pessina, M. Belli
ANALISI DEL DETERIORAMENTO DELLE STRUTTURE DI PROTEZIONE SU TRATTORI AD ELEVATA ANZIANITA’ D’USO

8% 4%

28%
25%

35%

LA RICERCA SCIENTIFICA PER LA SICUREZZA DELLE MACCHINE AGRICOLE - Accademia dei Georgofili - Firenze, 31 Maggio 2007