Anda di halaman 1dari 1

da Settembre alla Mandragola l'associazione culturale

CAFE' LIBERTAIRE
da' vita ad una serie di incontri, laboratori, momenti, per grandi e piccoli...
IL CAFE' LETTERARIO
Gli appuntamenti del Caf Letterario si alternano tra quelli dedicati alla presentazione di libri con lautore e quelli dedicati alla lettura insieme di opere pi o meno conosciute. sabato 17 settembre, dalle 22.00: UMBERTO PASQUI presenta L'UOMO DELLA BIRRA .

IL CAFE' MUSICALE
sabato 29 ottobre, dalle 22.00: TROUBLE PARTY EXPERIENCE

Lincredibile storia della pi antica bionda di luppolo italiano. Immagini il lettore un giovane uomo sul ciglio di un fiume, teso a raccogliere e studiare ciuffetti di erbaccia. Siamo a met dellOttocento. Per Gaetano Pasqui, giovane agronomo italiano dotato di una creativit eccezionale, non si trattava per di comune erbaccia, ma di luppolo selvatico. Ci fu un periodo in cui il Bel Paese sarebbe potuto diventare la patria della bionda pi amata di tutti i tempi

L'ensemble musicale "Trouble Party" nasce intorno al 1985/1986, periodo in cui ha inizio l'esecuzione di composizioni originali. Negli anni seguenti si consolidano due caratteristiche principali: un'appassionata ricerca per lo studio del rapporto fra testo e musica e un'innata propensione strumentale alla fusione di diversi generi ed atmosfere. Sotto l'insegna "Trouble Party Experience" viene presentato un programma musicale unplugged che prevede l'esecuzione di brani di recente composizione (alcuni tratti da testi leopardiani) e di alcuni classici rivisitati in versione acustica.

domenica 2 ottobre: lettura e discussione sul libro LA DECRESCITA FELICE di MAURIZIO PALLANTE.

IL CAFE' VISIONARIO
venerd 23 settembre, dalle 21.30: SPIAZZI VERDI, una comunit in costruzione.

IL CAFE' ENIGMISTICO
Sfide all'ultima parola, dedicate agli amanti della sciarada bifronte, del palindromo a frase, della crittografia mnemonica... non avete la bench minima idea di cosa siano? Niente paura: solo alcuni fra i tanti modi simpatici per perdere tempo e spremersi le meningi!

Spiazzi Verdi il nuovo filone ambientale dellassociazione Spiazzi, organizzazione no profit, culturale e a vocazione partecipativa [popolare], attiva a Venezia. Spiazzi Verdi si propone di creare situazioni ed esperienze di felice convivenza fra la terra e i suoi abitanti, ricollegando in maniera sostenibile i cittadini e le aree verdi urbane (giardini abbandonati, terreni di risulta, spazi pubblici trascurati, parchi urbani maltrattati).

venerd 16 e 30 settembre, venerd 14 e 28 ottobre, dalle 21.30 INDOVINELLI, CRUCIVERBA ED ENIGMI VARI

[prossimi appuntamenti: marted 11 e venerd 21 ottobre]

Minat Terkait