Anda di halaman 1dari 5

IDENTIKIT DELLA POPOLAZIONE ANZIANA

Lo stato civile della popolazione anziana

La popolazione anziana residente nel nostro Paese (includendo in tale aggregato


le persone con almeno 60 anni di età) ammonta complessivamente a 14.333.772 unità,
di queste il 42,8% è rappresentato da uomini ed il restante 57,2% da donne.
Analizzando la distribuzione degli anziani per sesso e stato civile (cfr. Tab.1)
emerge sinteticamente che:

• il 62,5% del totale sono coniugati (quasi 9 milioni in cifra assoluta);


• il 28% vedovi (poco più di 4 milioni);
• l’8,3% celibi o nubili (circa 1,2 milioni);
• l’1,2% divorziati (poco più di 178 mila).

Tali percentuali tendono tuttavia a divergere significativamente fra i due sessi:


infatti, mentre quasi l’82% degli uomini anziani risulta coniugato, per le donne questo
rapporto si riduce a poco più del 48%. Ciò è essenzialmente ascrivibile all’elevata
incidenza fra le donne anziane delle vedove, che rappresentano il 41,4% del totale,
contro appena il 10% degli uomini.
Le donne anziane divorziate sono inoltre in leggera prevalenza rispetto agli
uomini (rispettivamente 1,3% contro 1,1%).
Nel complesso gli anziani non coniugati sfiorano i 5 milioni 380 mila. Tuttavia,
partendo dai dati ISTAT, che stimano inoltre 800 mila le coppie di fatto, è verosimile
ritenere che le coppie di fatto anziane ammontino a più di 200 mila unità, cioè una su
quattro.

AGEING SOCIETY - AGEING AND HEALTH STUDY GROUP ONLUS


Via G. Palumbo, 12 – 00195 Roma – Tel: 06 39751914 Fax: 06 39741292
e-mail: info@ageingsociety.com - ageing@tiscali.it - http://www.ageingsociety.com
Iscritta con il n° 60 al Registro Nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale, D.M. 21/11/2002
Iscritta al Registro Regionale delle Associazioni con determinazione n° D3163
Tab.1 – Popolazione anziana per sesso e stato civile

MASCHI FEMMINE TOTALE


Stato Civile
v.a. % v.a. % v.a. %
Celibi/Nubili 444.257 7,2 742.590 9,0 1.186.847 8,3
Coniugati 4.998.708 81,6 3.955.857 48,2 8.954.565 62,5
Divorziati 69.188 1,1 108.840 1,3 178.028 1,2
Vedovi 615.552 10,0 3.398.780 41,4 4.014.332 28,0
Totale 6.127.705 100,0 8.206.067 100,0 14.333.772 100,0

Fonte: Elaborazione OTE su dati ISTAT

Gli anziani e il matrimonio

Dai dati contenuti nella successiva Tab. 2, si evince che nel 2000 le persone con
almeno 60 anni di età che hanno contratto matrimonio risultano pari a 5.595 unità
(corrispondenti al 2% del totale dei matrimoni), di cui 4.139 uomini e 1.456 donne.
Per quanto concerne gli uomini, si ha che il 41,2% dei relativi matrimoni sono
contratti da vedovi, il 34,2% da divorziati ed il restante 24,6% da celibi.
Per quanto riguarda invece le donne, si ha che il 44,9% dei relativi matrimoni
sono contratti da nubili, il 28,8% da divorziate ed il restante 26,2% da vedove.
In termini relativi, però, i valori più elevati si riscontrano per i divorziati: ogni
1.000 anziani uomini divorziati infatti 20 si risposano, contro un’incidenza che per le
donne è pari al 4 per mille.

AGEING SOCIETY - AGEING AND HEALTH STUDY GROUP ONLUS


Via G. Palumbo, 12 – 00195 Roma – Tel: 06 39751914 Fax: 06 39741292
e-mail: info@ageingsociety.com - ageing@tiscali.it - http://www.ageingsociety.com
Iscritta con il n° 60 al Registro Nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale, D.M. 21/11/2002
Iscritta al Registro Regionale delle Associazioni con determinazione n° D3163
Tab.2a – Anziani che contraggono matrimonio per stato civile e sesso (Valori assoluti)

Classi di età Celibi/Nubili Vedovi Divorziati Totale


Maschi Femmine Maschi Femmine Maschi Femmine Maschi Femmine M+F
Da 60 a 64 490 321 469 170 819 267 1.778 758 2.536

Da 65 a 69 264 182 454 106 337 103 1.055 391 1.446

Da 70 e più 266 151 782 106 258 50 1.306 307 1.613

Totale 1.020 654 1.705 382 1.414 420 4.139 1.456 5.595

Fonte: Elaborazione OTE su dati ISTAT

Tab.2b – Anziani che contraggono matrimonio per stato civile e sesso (Composizione percentuale)

Classi di età Celibi/Nubili Vedovi Divorziati Totale


Maschi Femmine Maschi Femmine Maschi Femmine Maschi Femmine

Da 60 a 64 11,8 22,0 11,3 11,7 19,8 18,3 43,0 52,1

Da 65 a 69 6,4 12,5 11,0 7,3 8,1 7,1 25,5 26,9

Da 70 e più 6,4 10,4 18,9 7,3 6,2 3,4 31,6 21,1

Totale 24,6 44,9 41,2 26,2 34,2 28,8 100,0 100,0

Fonte: Elaborazione OTE su dati ISTAT

Per gli uomini anziani che contraggono matrimonio, l’età della consorte è
mediamente pari a 52,6 anni; mentre per le donne tale valore sale a 63,4 anni (cfr.
Tab.3).
È interessante rilevare che quasi il 10% degli uomini anziani si sposano con una
donna che ha meno di 35 anni di età (solo il 3,7% delle donne anziane si sposano con
uomini con meno di 35 anni). E addirittura per il 5,1% degli uomini anziani l’età della
sposa è inferiore ai 30 anni (incidenza che cala al 2,1% per le donne). Inoltre ben il 79%
delle donne anziane sceglie un consorte con almeno 60 anni di età, contro un’incidenza
che per gli uomini flette sotto il 28%.

AGEING SOCIETY - AGEING AND HEALTH STUDY GROUP ONLUS


Via G. Palumbo, 12 – 00195 Roma – Tel: 06 39751914 Fax: 06 39741292
e-mail: info@ageingsociety.com - ageing@tiscali.it - http://www.ageingsociety.com
Iscritta con il n° 60 al Registro Nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale, D.M. 21/11/2002
Iscritta al Registro Regionale delle Associazioni con determinazione n° D3163
Tab.3 – Anziani che contraggono matrimonio per classi di età del consorte

Classi di età Sposo con almeno 60 Sposa con almeno 60


della sposa e anni di età anni di età
dello sposo v.a. % v.a. %

18-19 10 0,2 2 0,1

20-24 82 2,0 5 0,3

25-29 120 2,9 25 1,7

30-34 167 4,0 22 1,5

35-39 215 5,2 21 1,4

40-44 359 8,7 16 1,1

45-49 609 14,7 25 1,7

50-54 730 17,6 68 4,7

55-59 697 16,8 122 8,4

60 e + 1.150 27,8 1.150 79,0

Totale 4.139 100,0 1.456 100,0

Età media 52,6 63,4

Fonte: Elaborazione OTE su dati ISTAT

Per quanto concerne il titolo di studio (cfr. Tab.4), il 41% degli anziani che
contraggono matrimonio ha la licenza elementare ed appena il 10,9% è laureato. Di
norma gli anziani tendono a sposarsi con una persona che ha lo stesso titolo di studio.

Tab.4 – Anziani che contraggono matrimonio per titolo di studio

Titolo di studio Maschi Femmine Totale


v.a. % v.a. % v.a. %
Laurea 537 13,0 74 5,1 611 10,9
Licenza media superiore 775 18,7 244 16,8 1.019 18,2
Licenza media inferiore 1.214 29,3 459 31,5 1.673 29,9
Licenza elementare 1.613 39,0 679 46,6 2.292 41,0
Totale 4.139 100,0 1.456 100,0 5.595 100,0

Fonte: Elaborazione OTE su dati ISTAT

AGEING SOCIETY - AGEING AND HEALTH STUDY GROUP ONLUS


Via G. Palumbo, 12 – 00195 Roma – Tel: 06 39751914 Fax: 06 39741292
e-mail: info@ageingsociety.com - ageing@tiscali.it - http://www.ageingsociety.com
Iscritta con il n° 60 al Registro Nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale, D.M. 21/11/2002
Iscritta al Registro Regionale delle Associazioni con determinazione n° D3163
Per concludere, bisogna rilevare che ammontano a circa 16 mila unità gli anziani
che nell’ultimo anno si sono separati (per il 53,1% uomini e per il restante 46,9%
donne). In media quindi ogni 5 separazioni almeno una vede come protagonista un
anziano. In termini relativi, però, ogni mille donne anziane sposate quasi 2 si separano;
valore che per gli uomini anziani scende all’1,7.

AGEING SOCIETY - AGEING AND HEALTH STUDY GROUP ONLUS


Via G. Palumbo, 12 – 00195 Roma – Tel: 06 39751914 Fax: 06 39741292
e-mail: info@ageingsociety.com - ageing@tiscali.it - http://www.ageingsociety.com
Iscritta con il n° 60 al Registro Nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale, D.M. 21/11/2002
Iscritta al Registro Regionale delle Associazioni con determinazione n° D3163