Anda di halaman 1dari 1

www.abi.

it News

ABI sostiene Fiaba, Fondo italiano


abbattimento barriere architettoniche

L’Associazione bancaria italiana partecipa al progetto di sensibilizzazione ed informazione sull’accessibilità promosso


da Fiaba - Fondo italiano abbattimento barriere architettoniche - con l’obiettivo di svolgere un’attività di
sensibilizzazione e informazione presso gli Associati e di contribuire sempre più a promuovere con le banche una
cultura di pari opportunità, diretta a garantire spazi sempre più accessibili alla clientela bancaria.
In questo contesto, ABI ha sostenuto la 4^ giornata nazionale per l’abbattimento delle barriere architettoniche,
svoltasi domenica 1 ottobre 2006.

La manifestazione, nata sotto l’Alto patronato del Presidente della Repubblica, si articola in una serie di iniziative a
livello nazionale, fra cui una raccolta fondi a sostegno di Fiaba che coinvolge i principali operatori telefonici.
Fino al 30 ottobre 2006, infatti, sarà possibile devolvere un’offerta al Fondo italiano abbattimento barriere
architettoniche per sostenere la sua azione a favore dell’inclusione sociale e della promozione di una cultura “senza
barriere”.
I clienti Tim, Vodafone, Wind, Tre con il loro telefonino personale, potranno inviare al numero 48582 un sms al costo
di un euro (escluse le utenze aziendali), oppure due euro (iva inclusa) tramite una chiamata allo stesso numero dal
telefono di casa Telecom Italia. Gli operatori devolveranno il ricavato al Fiaba, iva esclusa.

ABI, che ha già avviato alcune iniziative in tema di accessibilità, ha sottoscritto nel 2005 un protocollo d’intesa con
Fiaba, al fine di condividere con diversi attori sociali, quali istituzioni, scuole, ordini professionali, associazioni di
categoria, un progetto di abbattimento delle barriere culturali e fisiche.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito di Fiaba: www.fiaba.org

© Copyright ABI 2006. Tutti i diritti riservati 0 abinews@abi.it