Anda di halaman 1dari 2

Vasto, il 4 Giugno 2008

Al Sindaco di Vasto
Avv. Luciano Lapenna
Palazzo di Città - Vasto
e p. c.
a S. E. il Prefetto di Chieti
Dott. Vincenzo Greco
Ufficio Territoriale del Governo
Corso Marrucino - Chieti

Il sottoscritto Michele Celenza, presidente dell’Associazione civica Porta Nuova, costituitasi a


Vasto in data 28.11.’02, e regolarmente registrata;

in relazione

al “Progetto per la realizzazione delle opere infrastrutturali di un Porto Turistico ubicato in


località Fosso Lebba – Vasto (CH)”, presentato dalla Società Cooperativa di servizi a responsabilità
limitata (S.c. a r.l.) – “Porto Turistico Circolo Nautico di Vasto” presso la Direzione Parchi,
Territorio, Ambiente, Energia della Regione Abruzzo - Servizio Tutela e valorizzazione del
paesaggio e valutazione ambientale - Ufficio valutazione impatto ambientale;

premesso

che è tuttora in corso la relativa procedura di Valutazione di Impatto Ambientale (i termini per la
presentazione delle relative osservazioni scadranno il prossimo 10 Giugno);

considerato

- che in sede istruttoria –com’è stato autorevolmente osservato in sede di Conferenza dei Servizi
dallo stesso Capo dell’Ufficio Circondariale Marittimo e Comandante del Porto di Vasto, T. V.
Ivan Savarese- non è stata presa nella benché minima considerazione la circostanza della
contiguità del sito sul quale dovrebbe sorgere l’opera in oggetto con l’area occupata
dall’impianto della Fox Petroli SpA, stabilimento classificato a Rischio di Incidente Rilevante, e
pertanto soggetto alla disciplina prevista dalla cosiddetta Direttiva Seveso;

- che una ulteriore procedura di V.I.A regionale è in corso attualmente per l’impianto della Fox
Petroli S.p.A., a seguito del progetto da essa presentato di modifica e ampliamento dello stesso;

- che il comune di Vasto deve ancora attuare le disposizioni del D.M. 5 Maggio 2001, che all’Art.
4 prevede la redazione di un Elaborato Tecnico Rischio di incidenti rilevanti (RIR), la cui
mancanza ha a tutt’oggi impedito che venissero stabilite le opportune distanze di sicurezza da
osservare nei confronti degli impianti rientranti nell'applicazione della Direttiva Seveso da parte
di nuovi insediamenti;

rilevato

- che la zona in oggetto ospita altresì un agglomerato residenziale, e che l’Art. 23, comma 1, del
Decreto Legislativo 334/1999 (legge che recepisce in Italia la Direttiva Seveso II) prevede che
"la popolazione interessata deve essere messa in grado di esprimere il proprio parere nei casi
di [...] creazione di nuovi insediamenti e infrastrutture attorno agli stabilimenti esistenti";

- che il Comune di Vasto non ha ancora neppure ottemperato agli obblighi di informazione alla
popolazione sul tipo di impianto, sulla natura del rischio, sulle misure di sicurezza da adottare e
sulle norme di comportamento da osservare in caso di incidente di cui all’Art. 22, commi 4, 5, 6
del suddetto Decreto Legislativo 334/1999; e ciò sebbene la legge lo obblighi a farlo
“tempestivamente”, e nonostante le ripetute sollecitazioni pervenute dalla nostra Associazione;

preso atto

- che il suddetto Art. 23 del Decreto Legislativo 334/1999 prevede, al comma 2, che "Il parere
[della popolazione] è espresso nell'ambito del procedimento di formazione dello strumento
urbanistico o del procedimento di valutazione di impatto ambientale”, che, come in premessa, è
tuttora in corso;

diffida

il Sindaco del Comune di Vasto:

1. ad ottemperare tempestivamente agli obblighi di informazione della popolazione interessata


dalla presenza dell’impianto della Fox Petroli SpA, di cui all’Art. 22, commi 4, 5, 6 del Decreto
Legislativo 334/1999;
2. a promuovere ogni iniziativa utile –secondo il dettato dell’Art. 23, primo e secondo comma, del
Decreto Legislativo 334/1999– finalizzata alla consultazione della popolazione interessata;
3. a richiedere nelle sedi competenti, fino alla completa attuazione dei punti 1. e 2., la moratoria di
ogni decisione in merito al progetto.

La diffida è inoltrata ai sensi dell’Art. 328, 2° comma, del Codice Penale.

Con osservanza.

Michele Celenza

Associazione civica Porta Nuova


℅ Michele Celenza
via Osidia, 2 66054 Vasto (CH)
0873.60587
portanuovavasto@yahoo.it