Anda di halaman 1dari 22

La BACHECA di LOT: Vox Populi

<<

Elenco

@ email

>>

Argomento letto 1898 volte

18 Ott 13:54 Gilien

Draghi Seconda Era: accorpamento Gilde [CHUSO] La GO vuole conoscere il parere dei master riguardo uno degli step della rivoluzione del gioco dei draghi, in particolare la questione la seguente: *il progetto potrebbe passare anche attraverso l`unificazione delle due gilde presenti in una casa comune, con vertici ben definiti ed intenti diversificati a seconda della propria provenienza. Dopol`Apocalisse i Draghi hanno perduto la loro aura Mistica e i gruppi stanno scegliendo una delle 3 dolorose strade per riaffermare il proprio legame (combattente,magico o mistico, quest`ultima estremamente impervia). Prima quindi di procedere, vorremmo avere un parere anche da voi master, espresso in un semplice FAVOREVOLE o CONTRARIO, rispetto all`unificazione sotto tetto comune delle due gilde. *tutto il testo successivo all`asterisco copiato fedelmente da uno scritto della GO A voi la parola!
Messaggio modificato il 22 Ott 2012 alle 12:52

18 Ott 13:58 Kamyo

Favorevole all`unificare le due gilde.

18 Ott 13:59 Ojio

Favorevole all`unificazione

18 Ott 14:00 Obscura

Favorevole!

18 Ott 14:00 Nemesh

Vorrei prima sentire il parere dei due masters in questione ma solamente perch conosco in modo davvero superficiale il gioco dei Draghi e ci che ne sta dietro!

18 Ott 14:01 Silver

Favorevole all'accorpamento delle due gilde.

18 Ott 14:02 Gori

Vorrei prima anche io saper il parere dei due Master lucertolosi.

18 Ott 14:02 Afrania

Quoto nemesh attendo

18 Ott 14:05 Cenere

Contraria

18 Ott 14:06 DarkFairy

Finaomente... cio volevo dire Favorevole

18 Ott 14:07 MAGIRUS

Quoto Nemesh. Si credo sia giusto prima ascoltare entrambi i Master.

18 Ott 14:09 Lew

Favorevole

18 Ott 14:09 Kramor

Quoto nemesh, ho poche info per poter esprimere un parere

18 Ott 14:11 Elennath

In linea di principio sono favorevole. I draghi unificati sono stati, per me, i migliori draghi di Lot. Ma la scelta di un master che conosca entrambi i giochi, sappia rispettare le differenze e creare gioco per tutti, non sar una scelta facile.

Quindi, personalmente vorrei vedere un progetto di unificazione e magari una proposta di master, se possibile.

18 Ott 14:15 Nospheratu

come kramor.

18 Ott 14:19 Odette

credo sentire il parere dei due master sia un`ottima cosa

18 Ott 14:23 Cenere

se si possono dare e leggere pareri mi tengo il riserbo after discussione, per avevo capito dall`intestazione che serviva solo un secco si/no

18 Ott 14:33 Candia

Come Nemesh vorrei sentire il parere dei due Master prima.

18 Ott 14:39 Jeacques

mh li trovo troppo diversi tra di loro, non so quanto sarei favorevole. in ogni caso attendo i pareri dei due

18 Ott 14:53 Aroree

Aspetto di leggere i due masters dei draghi, se possibile.

18 Ott 15:18 Shajnel

se c` qualcuno che pu e sa gestire le due fazioni unificate FAVOREVOLE

18 Ott 15:36 Lunaria

attendo i pareri dei due master per poi esprimermi, se possibile.

18 Ott 15:41 robigus

Quoto Nemesh,anche io favorevole a sentire i due master in questione.

18 Ott 15:45 Sanctan

Ragazzi un piccolo piacere. Se volete aspettare i pareri dei due master dragosi ok, va benissimo, ma nel caso se potete non rispondete. Fatelo solo se avete gi una risposta secca. Cos ci facilitate il compito quando dobbiamo rileggere tutte le risposte e trarre cos le somme finali. Grazie assai :D

18 Ott 16:12 Terra

Favorevole

18 Ott 16:40 Cerynise

Favorevole.

18 Ott 16:43 Jhaernyl

Favorevole.

18 Ott 17:06 Nyxia

CONTRARIO

18 Ott 17:23 Felicia

io sono stata nei draghi prima dell`unificazione delle gilde e sono rimasta anche quando furono divise in due favorevole

18 Ott 17:52 Lorchar

Non conosco cos bene il gioco dei draghi, ma in linea di massima credo sia un`ottima cosa riunire le gilde, ergo mi trova favorevole. Il problema quello esposto da altri: trovare qualcuno che sappia condurre entrambi i giochi. Considerato questo, sarebbe bene vedere un progetto di riunificazione anche per capire come il gioco delle due gilde torner a fondersi e articolarsi.

18 Ott 19:23 Assal

Favorevole

18 Ott 20:39 ELROHIRI

CONTRARIA

18 Ott 20:42 bach

Favorevole

18 Ott 20:43 Reeve

La compresenza di due schieramenti opposti in una stessa Gilda da ottimi spunti di gioco, intrighi e rivalit sane perch si fa comunque tutti parti di un solito gruppo ( cos per noi Erranti), quindi... Favorevole.

18 Ott 21:43 Looper

a orecchio direi favorevole

19 Ott 0:22 Eladrien

Questo che segue il pensiero comune dei master SDD. Una risposta trascritta e ragionata a quattro mani affinch non ci siano dubbi sulla sincerit e sull`onest di quanto andremo ad esplicitare. Sinceramente non ci troviamo d`accordo con la proposta di accorpamento delle

due gilde, due entit che seppure complementari hanno subito e stanno subendo stravolgimenti tali che nessuna altra gilda o mestiere a memoria di extremelot possa vantare. Sono ormai passati diversi mesi da quando sono stati resi attivi dei provvedimenti verso il gioco dei Draghi e vuoi per difficolt di comunicazione, vuoi per incomprensioni prolungate, l`estate di mezzo e un cambio master, ancora ci stato impossibile proporre quelle riforme che ci sono state richieste. Avevamo la possibilit di scegliere una delle tre vie (magico-misticocombattente), di riformulare scopi e peculiarit e addirittura di slegarci (per quando l`idea non sia proprio delle migliori, vista l`identit degli SDD, la loro storia pregressa e il fatto che ogni gilda ha - in fin dei conti - bisogno della sua nemesi) dalla rispettiva controparte e ad oggi stiamo lavorando (chi pi celermente chi meno) per soddisfare le richieste della GO e di Darkman stesso. Vorremmo, in verit , che i colleghi master e tutti coloro che hanno facolt di voto si fermino a riflettere attentamente su alcuni aspetti che noi riteniamo fondamentali. La situazione dopo l`Apocalisse Psionica era disastrosa: sia dal punto di vista organizzativo, sia dal punto di vista del gioco e si reso necessario un lungo periodo per raccogliere i frutti del cambiamento, metabolizzarli e applicarli. Gli organici - soprattutto quello SDL - hanno subito un forte indebolimento e come tutti sanno, ci vuole del tempo per rinforzare le fila e dare nuova linfa non solo al gioco ma anche alla riorganizzazione interna perch formare e istruire a dovere un Signore dei Draghi non un iter che si compie in un paio di mesi, necessario tempo e consapevolezza di come i mezzi a disposizione (il Drago appunto) possano essere utilizzati con responsabilit per evitare incresciosi episodi di cattivo gioco e pessima comunicazione con le altre realt lottiane. C` stato il periodo estivo di mezzo, mesi in cui (giustamente e per sacrosanto diritto) ogni attivit rallenta inesorabilmente per riprendersi a pieno regime all`incirca nei primi mesi di Ottobre. Desideriamo, in realt , chiedervi quella Fiducia che pensiamo di meritare e il Tempo necessario per dimostrarvi che le due gilde separatamente, ma in pieno spirito collaborativo, possono esistere e assolvere alla loro funzione. Vorremmo giovare della possibilit di finire di scrivere i nostri progetti, sottoporli alle attenzioni di chi di dovere, ufficializzare cambiamenti e riforme e soprattutto avere il tempo di provare con i nuovi strumenti a disposizione a far tornare gli SDD a nuovi splendori. Abbiamo bisogno di qualche mese come periodo per mettere in atto tutti i nostri propositi, formare SDD di nuova concezione e dare a voi la possibilit di giudicare le nostre competenze e capacit direttamente in gioco. Un tempo necessario ma auspichiamo che - in qualit di master di altre gilde comprendiate che con l`ansia e la fretta non possiamo darvi Signori dei Draghi e Draghi con cui interagire in maniera piacevole e soprattutto ludicamente sana. Dunque ci diciamo entrambi CONTRARI, sperando di essere stati abbastanza esaustivi nel fornirvi il nostro punto di vista congiunto.

In fede

I master SDD Eladrien e Kiryu

19 Ott 1:29 Sharrira

Con la mia gemellina Assal, ha risposto lei per entrambe.

19 Ott 2:23 Ereshkigal

C`ho un dubbio e vorrei aver capito bene: "unificazione delle due gilde presenti in una casa comune, con vertici ben definiti ed intenti diversificati a seconda della propria provenienza." Significa che saranno sempre due Gilde, solo che vivono sotto lo stesso tetto? No perch se mi viene data la possibilit di andare a rub... ehm prendere in prestito roba dai "camerini" dei cugini tenebrosi, potrei anche essere favorevole. Ghgh

19 Ott 3:59 Vortumnus

CONTRARIO

19 Ott 9:09 Helge

Bene, attendevo che Eladrien e Kiryu si esprimessero e hanno confermato ci che gi pensavo. Contrario.

19 Ott 10:06 Simonne

Contraria. Grazie ai due master SDD per la chiarezza. :)

19 Ott 10:10 Kramor

Contrario

19 Ott 11:44 Gori

Contrario

19 Ott 11:48 Lunaria

Contraria.

19 Ott 12:13 Calandriel

Personalmente ne ho sentite tante in passato, ma talmente tante... Che un po` speravo le cose cambiassero. Ma dopo certi avvenimenti <vedi un venerabile che si ermetteva di far quasi il gesto dell`ombrello nelle chat con dei Ti che rasentavano l`infantilismo> e quello solo un esempio delle tante cose. Senza offesa per nessuno ma per me sono gilde che vanno CHIUSE totalmente, il progetto rivisto e riproposto e riaperte come singola o no dopo aver vagliato progetti nuovi. Il "Sistemare" allunga solo i tempi, proprio perch finch si ha sto simboletto fretta non ce n` mai. Io sono per il CHIUDERE Ripresentare il progetto

Riaprire sulla base di un progetto nuovo e ben delineato.

19 Ott 12:13 ELROHIRI

come espresso prima e appoggiando totalmente il pensiero di Ela e Kiryu : CONTRARIA all`accorpamento delle due gilde
Messaggio modificato il 19 Ott 2012 alle 12:14

19 Ott 12:17 Lorchar

Come gi detto, non conosco cos bene il gioco dei Draghi. In linea di massima mi troverebbe favorevole una loro riunificazione... tuttavia, le parole dei due master, davvero chiare, mi portano a smentirmi e dirmi contrario. Diamo loro il tempo necessario a finire i progetti e metterli in atto, consci dei tempi necessari per formare un SDD e del "buco" nel lavoro dovuto al periodo estivo. :)

19 Ott 12:23 Elennath

Personalmente, pur se quanto esposto dai due master molto chiaro, io continuo a non capire quali siano i vantaggi di avere due gilde separate. Siamo in un periodo di ristrutturazione e le due gilde sono impegnate attivamente a collaborare tra loro. Quindi perch non sfruttare questa congiuntura per creare una gilda unica, che rispetti entrambi i punti di vista e li sappia far collaborare e operare in modo armonico? Sono quindi FAVOREVOLE all`accorpamento. Anche se come detto sopra, mi piacerebbe vedere il progetto.

19 Ott 12:33 ELROHIRI

Perch il fine, lo scopo ongame, di entrambi assolutamente diverso. Il fatto che usino draghi entrambi non significa che lo scopo di entrambe le gilde sia univoco. La collaborazione e la cooperazione armonica tra master non deve essere un caso raro ma, la routine, siam qui per questo.

19 Ott 13:07 Pan

Sono favorevole al ritorno delle gilde dei draghi unite, come era in passato, e come era Il progetto originario di quando nata la gilda dei signori dei draghi che teneva i due tronconi all`interno. Penso Che tutte le peculiarit espresse si possano esprimere in gioco cos e..Penso che l`unione aiuti la collaborazione... Facendo rilanciare i cambiamenti ,richiesti e che si stanno attuando, voluti dalla propriet .

19 Ott 13:26 Jeacques

contraria

19 Ott 13:26 Nemesh

Concordo con Pan, e non solo perch il mio Reggente :P Favorevole!

19 Ott 13:34 Dwin

Favorevole. Penso che si possa pensare davvero ad unire le forze e lasciare due rami separati all`interno.

19 Ott 13:49 Kiryu

Ma perdonate, pi di quel che vi stato chiaramente esposto da chi come me che gioco qui dentro (negli SDT) da 5 ann e da Eladrien che un p pi giovane in materia di SDD ma molto ferrata, come bisogna esprimere il concetto e le motivazioni per le quali le Gilde SDD unite sono un`idea quantomeno bislacca? Ci basiamo ancora su progetti originari che risalgono agli albori del 2000, io non so se ogni tanto vi rendete conto che siamo quasi nel 2013 e la Lot di allora non pu essere quella di adesso, cos come gli SDD di allora non sono e non saranno mai quelli attuali. Perdonate ma io non credo che se vi proponessero di accorpare Chierici e Sacerdoti perch entrambi fedeli in Themis sareste favorevoli, vista la diversit delle due Gilde che riesco a vedere. Stesso dicasi per Druidi e Sciamani, Scorpioni e Mercenari, tutte le Gilde combattenti nobiliari o di presidio. Gilde in qualche modo simili, e allo stesso tempo diverse e, per questo, disunite. In questo caso si tratta di due Gilde nemiche naturali, e gi a Dlot abbiamo visto come questo non funzioni: perch ripetere ancora l`esperienza, sapendo quali sono i risultati?

19 Ott 13:52 Jamira

Contraria

19 Ott 14:05 Simonne

19 Ott 13:49 Kiryu Scusate ragazzi, ma io lo quoto. Molti di noi hanno aspettato il punto di vista dei master per esporsi, e se loro fossero stati d`accordo, lo sarei stata anche io. Ma se loro dicono di no, dovrebbe essere no. Per quanto la gestione possa avere voce in capitolo, secondo me sono i master e il gildati che devono esprimersi per il meglio della gilda e del gioco. E se i master e i gildati, in primis, dicono che sono contrari, per me proprio inutile discutere a riguardo.

19 Ott 14:06 Damon

Ok dico la mia. Premesso che sinceramente, prima di decidere noi altri master di dare un parere cos su due piedi su un gioco che per conoscerlo ci devi stare dentro per anni, avrei preferito sentire i diretti interessati. Motivo per cui mi esprimo ora dopo di loro. Parlo da persona che conosce molto bene il gioco dei draghi di entrambi gli schieramenti perch ci gioco ormai ininterrottamente dal 2007, qui e altrove. E` vero che la gilda era nata unita, ma parliamo di altri tempi lottiani. Un motivo per averle divise c` stato, se non pi di uno :P. E parlo soprattutto per esperienza nella gilda unita altrove. Non funziona. Se si vuole dare sprone ai ragazzi per giocare di pi allora meglio sicuramente

avere le gilde separate e non unite. Unite, anche la figura del master deleteria, non si capisce chi sia, un pazzo invasato che va un po` verso la Luce e un po` verso le Tenebre. Servirebbero due vicemaster uno di luce e uno di tenebre ecc.. Quindi, visto che si sta votando e se vale ora do il mio voto CONTRARIO ad unirle. L`unica cosa che mi sento di suggerire casomai accorciare le gerarchie e non avere limiti di numero per i legati semplici (cavalieri, guardiani, flagelli, sobillatori ecc.). Questo funziona, qualcosa di collaudato e provato.

Messaggio modificato il 19 Ott 2012 alle 14:09

19 Ott 14:09 Nemesh

Kiryu non so cosa succede fuori da Extremelot perch l`unico gioco di ruolo a cui gioco, tra l`altro, da sempre, con un solo ed unico pg che Nemesh. Perci ho espresso il mio parere basandomi esclusivamente su ci che la mia esperienza qui ad Extremelot, per posso crederti se mi dici che da altre parti non ha funzionato. Il problema per come ci stato posto, e richiesto parere, secondo me resta che bisogna risolverlo qui e non da altre parti. Per il resto non credo che la similitudine che hai fatto, e lo dico da profano del vostro gioco, regga: il drago, il gioco derivato da esso per i pg che lo posseggono, e i vari poteri sono un minimo comune denominatore molto pi alto di una spada ed uno scudo che potrebbe avere in comune un Soldato con un Mercenario, per esempio. Ma a sto punto anche con un comune cittadino senza gilda o anche con un Signore dei Draghi armato di pugnale. Non so se mi spiego!

19 Ott 14:09 Elennath

Kiryu, non te la prendere. Io capisco benissimo il tuo punto di vista e anche il tuo eventuale dispiacere davanti ad un accorpamento :) Ti faccio per una domanda: qual il valore aggiunto di avere due gilde separate, se comunque il vostro gioco deve essere fatto di concerto tra voi? Non pi semplice collaborare se si sta sotto lo stesso tetto, ovviamente con due rami distinti? So benissimo che i draghi del 2000 e quelli di oggi non possono essere la stessa cosa, ma se l`obiettivo primario collaborare tra voi, perch non farlo nel modo pi semplice possibile? Ti faccio un esempio pratico: se i sacerdoti fossero mistici innati che si occupano del S. Fuoco e della S. Acqua e i chierici fossero mistici innati che si occupano del S. Libro e della S. Luna avrebbe senso avere due gilde separate? Per me no. E anzi ci sarebbe un valore aggiunto nel riunirle perch per giocare bene sarebbe indispensabile collaborare in modo strettissimo tra di noi. Forse io non ho capito bene il ruolo dei draghi, tanto meno so dove vi porteranno le novit .. ma per quello che ho potuto vedere, quando i master di SDT e SDL sono riusciti a collaborare bene il gioco di Lot se ne avvantaggiato; e viceversa. Io penso che riunirvi sotto una unica gilda, pur con due rami distinti e separati potrebbe essere un vantaggio per il vostro gioco e non uno svantaggio. Non ho altri motivi, e penso nessuno di noi li abbia, per volere un accorpamento che non sia il vantaggio che secondo me ne deriverebbe per voi e di

conseguenza per la Land. Ovviamente posso sbagliare, ma la mia una opinione sincera e propositiva. Credimi. E infatti continuo a chiedere di poter vedere un PROGETTO di unificazione.. e ho specificato che trovare un MASTER non sar facile.

19 Ott 14:15 Kiryu

Ma noi non dobbiamo collaborare se non per dirci, in org, tal giorno a tale ora veniamo a mazzolarvi!! Io non me la prendo, ma voi parlate come se fossimo gilde che devono andare a braccetto quando l`obiettivo di un SDT combattere un SDL e viceversa, allora vi faccio un altro esempio. Uniamo Cavalieri Neri e Paladini allora, visto che sotto un unico tetto se le daranno meglio di santa ragione.. E` un ragionamento che non sta in Cielo n in Terra, e mi spiace soltanto che alcuni Master trovino anche solo minimamente logica e accoglibile una proposta del genere. Per il resto, le Gilde SDD hanno gi ben due Master, Elennath, non servir che ne trovi un altro. Per quanto mi riguarda ritengo di far giocare i ragazzi e organizzare il gioco di Gilda alla maniera che serve; nel momento in cui non sar pi cos sar il primo a farmi da parte, IO so riconoscere quando non ho pi tempo, voglia o capacit per gestire un gruppo di gioco, non cosa tanto complicata. Buona giornata.

19 Ott 14:28 Kamyo

Io posso capire tutto, il cambio master ed uno stravolgimento completo dei draghi e di tutto quello che erano un tempo prima dell`apocalisse che li ha visti privi dei loro poteri. Io non so voi, non so se solo una mia impressione ma io non vedo un sdt o sdl girare ingiro per lot da tempo immemore. Al tempo ne vedevo a bizzeffe ed ora invece boh, qualche comparsata mensile da qualche parte? Dove siete? Giocate nelle vostre chat? I gradi alti delle due gilde giocano e promuovono gioco insieme agli altri? Che motivo ha il tenere due gilde separate se arrancano in questo modo NON promuovendo (sempre a mio avviso) gioco all`interno della land anche senza il fantomatico drago? C` un progetto per questi draghi? Ci vogliono anni per decidere se farli diventare magico, mistico o combattente? Non penso che ad ogni master entrante (e parlo degli sdl) si stravolga il lavoro fatto da precedente master come non penso che Kiryu in quanto? Un anno di masterato? Non abbia preso decisione in merito riguardo sti benedetti draghi.

19 Ott 14:33 Kiryu

Veramente Kamyo in giro SDT ne puoi vedere quanti ne vuoi, SDL non sono affar mio ma evidente che siano in difficolt . Noi giriamo, giochiamo a Lot e Mot e nelle nuove terre dove ci siamo stabiliti. Basta che parli con Scorpioni, Custodi, Necromanti, Cavalieri Neri, Stregoni, Consacrati, Corte di Mot, Maghi Rossi, Maghi Neri, addirittura Teatranti, Bardi.. io direi che giochiamo eccome. Se vuoi un excursus che ci riguardi, ti dico che da Febbraio ad oggi molte volte stata cambiata iea come gi scritto nel in comune tra me e Eladrien: prima riferivamo al Fato, poi il fato imploso, quindi a Darkman, poi nuovamente al Fato, poi solo alla Go, quindi a Luglio ci stato chiesto di presentare per Settembre (fine) un progetto che pronto da Agosto e che, vista l`assenza di

Darkman, l segnalato in questi giorni in cui la Go tornata attiva. Quindi direi che non siamo noi che ci abbiamo messo tanto a decidere qualcosa, anche perch la cosa non mai stata in mano ai Master.

19 Ott 14:47 DarkFairy

Allora, a me dispiace enormemente quando veniamo chiamati a dare la nostra su i fatti che in qualche modo "non ci riguardano" e capisco perfettamente lo stress derivato dall`accorpamento di due gilde perch con il doppio ci passai ma storia conosciuta etc etc. La cosa che mi rende perplessa una e unica: diciamo che l`utenza calata e anche l`incentivo al gioco. Che le gilde sono demotivate. Troppe chat, troppe quello o quell`altro... dai, davvero devo continuare con l`elenco di cose che sappiamo non vanno? Per quando ci danno l`input a cambiare improvvisamente non va pi bene niente e anzi tutto migliorato all`istante, in quel momento che ci tocca nel vivo qualcosa abbiamo sbagliato valutazione del tutto. Io mi ci metto nei vostri panni, io mi aspetto che da un momento all`altro possano dirmi "abbiamo deciso che non vai bene come master ti rimuoviamo" o "il gruppo non serve e lo chiudiamo/accorpiamo" ci penso e penso in tutto che potrei restarci male Certo, ma che ho lasciato una bella eredit . Ho la presunzione di pensarlo ebbene s. Torno ancora a definirmi quindi Dispiaciuta ma il mio pensiero continua ancora ad essere Favorevole perch 12 anni fa, quando mi registrai il gruppo era uno e Giocavano cosa che adesso non vedo, sono Favorevole perch l`utenza calata e ci vuole del rinnovamento e sono Favorevole perch SPERO che questo aiuti invece a non far morire il gioco di nessuno. L`unica cosa che mi permetto di Consigliare di mantenere i due master come tali almeno finch il gruppo non si omogenea e inizi a collaborare, si sa questi accorpamenti danno enormi scossoni.

PS: fuori da Lot ci sono tante realt e gruppi diversi, io baderei solo a questo orticello per perch in questo sto. (rima non voluta)

19 Ott 15:15 Afrania

Leggendo quanto scritto dai master mi sento di rispettare la loro volont e dar loro fiducia. CONTRARIA

19 Ott 15:43 Jad

Mi bastano i pareri dei due Master coinvolti: Eladrien e Kiryu. E quoto questo passaggio: 19 Ott 14:05 Simonne Contrario.

19 Ott 15:49 Odette

contraria

19 Ott 15:59 Kiryu

Ad occhio e croce al momento 18 favorevoli e 18 contrari.

19 Ott 16:43 Jeacques

mi sento esclusa, Kiryu morirai! Dove siete? Giocate nelle vostre chat? I gradi alti delle due gilde giocano e promuovono gioco insieme agli altri? Che motivo ha il tenere due gilde separate se arrancano in questo modo NON promuovendo (sempre a mio avviso) gioco all`interno della land anche senza il fantomatico drago? io posso dire che da mesi che gioco con i draghi e ha portato moltissimo gioco. un drago ha deciso d`uccidere la musica e ha coinvolto in questo non solo i musicanti ma anche i bardi e teatranti, per non parlare di tutto qello che ne nato, tra ferite, spunti e tutto altro. quindi dire che non portano gioco all`interno della land mi pare una cavolata, almeno per quanto riuardail mio punto di vista e tutte le giocate fatte. io proverei a dargli fiducia, se poi le cose non cambiano o si notano passi indietro si agir di conseguenza.

19 Ott 16:54 Gilien

contraria

19 Ott 17:01 Haeraun

Punto 1: io ADORO il gioco dei SDD per la sua ricchezza di sfumature e di peculiarit ed il fatto che gli stravolgimenti in merito ai Draghi siano stati affidati ad una sola persona, onestamente, non stata per me una mossa molto saggia. Punto 2: ho detto altrove che gradirei una gestione pi decisa e meno democratica, che si prenda il peso delle sue decisioni perch ha un progetto lungimirante e definito e perch vuole guidare la land in una direzione precisa. Per questo motivo, perch credo sia davvero necessario piantarla con questa "democrazia" eccessiva (specialmente perch si leggono motivazioni non in linea - in questo caso - con il vero gioco delle due corporazioni), mi astengo e spero sia la GO (assieme ai master interessati) a gestire in toto queste situazioni. Bella l

19 Ott 17:12 Eladrien

Provo a rispondere e a dare anche il mio punto di vista, anche se Kiryu sta gi esponendo il mio pensiero in modo chiaro. Vorrei far riflettere i colleghi master con questo mio intervento, fornendo magari qualche nuovo elemento per decidere, visto che ad una occhiata sommaria si nota come la vox populi sia divisa sulla decisione, e gi questo indica che la fondatezza di questa opzione sia quantomeno azzardata. Innanzitutto va detto che la votazione richiesta parlava di... fondere le due gilde? Affibbiargli la stessa magione? Inserirle in un unico organico gerarchico diviso in due tronconi principali cos da rimanere "coerente" col presente? Io non l`ho ancora personalmente capito e vorrei che Darkman chiarisse questo dubbio. Eppure, anche senza questa precisazione, molti di voi si sono espressi favorevoli, chi lasciando intuire di stare parlando dell`unirli in una locazione, chi di fonderli letteralmente. Quando Kiryu fa esempi nell`accorpare gilde simili e nemesi c`entra parecchio il punto, ma credo ci sia un profondo fraintendimento quando si parla di collaborazione tra le due gilde.

Sdl e sdt attingono allo stesso bg storico, al grimorio (passato e/o futuro) alle regole e alla regolamentazione dei Draghi. Tutto questo poi viene filtrato nel tempo dai vari organi come Agm, fato e Go. Le lungaggini e le inefficienze tempistiche dell`ultimo periodo dipendono da anelli deboli, quando nell`assenza di un supervisionatore, quando nell`ostracismo di un master. Ecco il perch dobbiamo e vogliamo collaborare, perch fino ad oggi siamo esistiti con lo scopo di darcele di santa ragione, ma non soltanto questo, abbiamo altri scopi che ci spingono in direzioni separate e autonome, un po` come chierici e negromanti che devono accordarsi su un medesimo grimorio, unirle avrebbe senso? Gli sdl hanno avuto gravi problemi, ma sfido chiunque di voi a smentire questa mia affermazione: una gilda funziona o meno in base al suo master, non alla sua impostazione. La prova la vediamo giocando, vedendo una gilda, una qualsiasi, andare tra alti e bassi di presenza e qualit , la semplice conseguenza delle nostre decisioni. Motivo per cui capisco l`obiezione di Calandriel per dirne una, ma non condivido la sua idea di chiuderci perch il master X degli sdd nell`anno y stato ritenuto indegno di tale ruolo. Non posso smentire chi parla di poca visibilit in chat, Kiryu ha gi difeso la sua parte di gioco, quanto a me, io raccolgo l`eredit dei passati master, di cui l`ultimo inserito da totale esterno e senza alcuna esperienza nel gioco sdd. Non giudico l`operato di chi mi ha preceduto, ma mi preoccupo di tappare le falle che sono sorte e quelle vecchie e rinomate delle altre gestioni. Gli sdl giocano, in numero assai ridotto perch dopo tutto quello che ci accaduto, ho con me dei giocatori demotivati, timorosi di sperare perfino, bloccati. Non sto accampando scuse, sia chiaro, uno dei problemi che intendo risolvere, ma come per altro, ho bisogno di fiducia, di tempo, e soprattutto di una possibilit . Se penso di dover spiegare ai miei dopo mesi di discorsi sull`apocalisse e sul suo seguito, di questa nuova possibilit , ammetto di sentirmi io per prima demotivata dall`ennesimo cambio di rotta improvviso e credetemi, negli ultimi mesi ne ho perso il conto e soprattutto non ho mai potuto avere attivamente diritto di parola, n come vicemaster, n come master. Eppure sono qui, ancora pronta e disponibile a cercare di trovare una soluzione che possa accontentare i pi. Concludo questo post dicendo che prendo nota dei vari pareri, segnandomi le idee, i dubbi, le obiezioni e perfino gli errori che ci imputano e che sono stati compiuti da chiunque nell'arco di dodici anni, cos da avere qualche indicazione in pi sul dove migliorare, ma allo stesso tempo vi prego, nuovamente, di darci la possibilit e la fiducia per poterlo fare.

19 Ott 17:35 Kiraxis

Favorevole.

19 Ott 17:55 BlackBerry

Ho atteso il parere dei due master, e pensandola come Simonne e Jad mi dico contraria.

19 Ott 18:05 Kamyo

Ovviamente parlo per quello che vedo io Jeacques e non ho detto che la mia sia verit assoluta. Resto tuttavia favorevole all`unione delle gilde proprio perch ad oggi vuoi per errori gestionali, vuoi per errori di Gestione Organizzativa, Agm e fato ancora sono da capo a dodici. Qui servono fatti e non speranze che forse nel 2020 si riuscir a cavare un ragno dal buco. Non per impicciarmi dei fatti dei due master degli SDD, ma ad

oggi a che punto sono nell`inquadrare questi benedetti draghi? Ci sono almeno le basi per inquadrarli e del lavoro fatto?

19 Ott 18:30 Kiryu

Kamyo per la seconda volta noi il Progetto lo abbiamo bello e pronto da due mesi ormai. Quando verr analizzato da chi di competenza (ed questo il punto e una delle richieste proposte nella sfiducia a Bach, che vi sia qualcuno di competente cui riferirci per i Draghi e la nostra richiesta era l`AGM), saremo tutti pi felici. Ma cortesemente non imputare a chi si sbatte da mesi per riportare nei binari un gioco che andava avanti molto bene, almeno per quel che ci riguarda, errori che non gli appartengono. Gli errori di chi gestisce non vanno affibiati a chi dovrebbe essere gestito.
Messaggio modificato il 19 Ott 2012 alle 18:33

19 Ott 18:34 Kiryu

21 contrari vs 19 favorevoli, se ancora riesco a far di conto.

19 Ott 19:15 Candia

Letto i due Master interessati. CONTRARIA

19 Ott 20:06 Shajnel

letti i pareri dei master non saprei comunque decidere, quindi , per non sbagliar mi dico ASTENUTA

19 Ott 20:07 Godwin

Dopo aver letto il parere dei due master interessati: contrario.

19 Ott 21:50 Pan

Rispondo in merito a quello che mi ha domandato kyriu... Lo scopo dei draghi era raggiungere leggendra tramite utopia, differenziando il gioco fra le schiere, ricordo che vi erano giocate dove arrivavano draghi da altre "land ipotetiche" visto che lo scopo dei draghi era difendere le terre di extremelot. Non so se ci sono persone qui che c`erano a quel tempo... Forse felicia, ma si divisero in due gilde gemelle perch erano 95 pg nella Gilda dai draghi ( numero ragguardevole per il tempo, forse raggiunto solo dagli erranti di Lizio e i paladini di falco )... E alla detta Di sbarzo ingestibili da un solo master, motivo per cui Tim ( altro master storico dei draghi) si gioco il tradimento con la divisione. Tutte queste sono solo note di memoria che riporto per quel che mi ricordo... In quei tempi, quando c`era tanto gioco si dividevano le gilde un`altro esempio erano i neri e le ombre o i tre ordini dei maghi ... Giusto per intenderci.

19 Ott 22:07 Felicia

confermo tutte le PANparole! il master dei cattivi, con una mega giocata divenne THYM io restai con Sbarzo, con i draghi della luce

eravamo davvero troppi tutti insieme e per questo soltanto fu decisa la divisione

19 Ott 22:13 Pan

Scrivere con l`iPhone col correttore automatico una impresa sappiatelo!

19 Ott 22:44 bach

"voi parlate come se fossimo gilde che devono andare a braccetto quando l`obiettivo di un SDT combattere un SDL e viceversa" io ho sempre saputo che lo scopo principe dei Signori dei Draghi raggiungere leggendra tramite Utopia, che si mostra attraverso 8 diversi sentieri, quelli legati ai Serventi, che hanno ognuno diversa base di pensiero per raggiungere quella che per meta comune prioritaria, non farsi la guerra tra di loro... quello stato un motivo di gioco, sia quando le gilde erano unite sia ora

19 Ott 23:00 Kiryu

A dimostrazione, Bach, che il Fato non ha mai capito nulla di noi, ecco il tuo intervento. Evito di mettermi a farti lezioni in questa Bacheca per non risultare svilente.

19 Ott 23:09 Eladrien

Bach, il tuo intervento rivela una riflessione mancata e permettimi, anche abbastanza elementare, ma, siccome sono sdl e votata al bene a differenza del mio collega Kiryu, ti accenno qualcosa :P Leggendra il mondo di uomini e draghi, lo puoi considerare gi realizzato da un punto di vista obiettivo e non schierato come gli sdd. Ogni schiera per se lo figura secondo i colori del servente/dorato, su questo hai ragione, ma: Gli sdl prevedono un mondo (Leggendra) di armonia tra uomini e draghi, ogni schiera a modo suo. Gli sdt prevedono un mondo (Leggendra) di tirannia tra draghi e uomini, ogni schiera a modo suo. Il tutto va condito con altri abbondanti particolari irrealizzabili (per scelta stessa o non si potrebbero giocare), e una serie di spiegazioni dettagliate riguardo i vari modi, le schiere e insomma tre quarti delle conoscenze sdd. In tutta onest hai sempre saputo male. Ora, con questa spiegazione, al di l di avallare il pensiero di Kiryu qui sopra espresso, mi spieghi tu come fanno ad andare a braccetto essendo opposti come ruolo?

19 Ott 23:21 Aroree

Mi pare che la situazione sia dettata anche dai ritardi della gestione perch, da quel che rammento, il progetto di dare una nuova impronta alle gilde risale a parecchio tempo fa e non credo che l`unificazione sia la soluzione migliore a meno che non si rifaccia totalmente il progetto. Quindi sarei per dare ai due SDD la possibilit di sperimentare il progetto mai applicato sinora. Contraria

19 Ott 23:35 bach

il fato non ha mai capito nulla di voi o voi non avete mai seguito il fato ? domanda interessante direi.... non sono il solo a sostenere queste idee, almeno da quel che leggo sopra, da giocatori un bel po` anziani come il sottoscritto, che hanno passato tanto tempo in questa land comunque vedremo cosa decider la GO....

19 Ott 23:48 Kiryu

L`anzianit solitamente sinonimo di stolidit , non sempre di ragione. Ti dico, caro Bach, che la vostra conoscenza sui Draghi nulla. E non seguire il Fato di questi tempi l`unica soluzione se si vuole mantenere i nervi sereni quando si logga qui dentro, non ha alcun collegamento peraltro l`alternativa proposta nella tua domanda. Quindi il Fato non ha mai capito nulla di noi e noi non abbiamo seguito le idiozie del Fato, selezionando le sparute cose buone proposte. Direi sia questa la risposta alla tua domanda. Vedremo :D

20 Ott 1:25 Damon

Thym con l`h u.u.

20 Ott 3:33 Stentcorona

Com`era in passato! FAVOREVOLE

20 Ott 6:53 Lew

"L`anzianit solitamente sinonimo di stolidit , non sempre di ragione." Qualche "anziano" potrebbe risentirsi, quel "solitamente" (ma senza "solitamente" la frase sarebbe pure peggiore) mi sembra fuori luogo, come peraltro il fatto che l`anzianit da sola non fa di un uomo un saggio (ogni riferimento ai DAS puramente casuale). A me pareva che di "Fato" si parlasse altrove e che qui si dovesse esprimere solamente Favorevole/Contrario alla riunificazione dei Draghi.

20 Ott 9:58 Morelle

Contraria all`accorpamento

20 Ott 11:48 Calandriel

messaggio moderato da GILIEN. Il commento non attinente alla discussione :)


Messaggio modificato il 20 Ott 2012 alle 11:57

20 Ott 11:50 Silver

Nonostante le mille parole spese, mi trovo ancora favorevole all`accorpamento... francamente continuo a non vedere i presupposti per tenerle separate.

20 Ott 11:51 Alysa

Lette e comprese le motivazioni "a quattro mani" Contraria. Buon lavoro, ne avete da fare! :)

20 Ott 11:56 Haggar

Un tempo le gilde erano accorpate. Il nocciolo della questione secondo me si riassume in una domanda: nel panorama lottiano porta pi gioco ed interazione una sola gilda o due contrapposte?

20 Ott 11:59 Felicia

L`anzianit solitamente sinonimo di stolidit , non sempre di ragione ha ragione lew, pienamente: lo trovo un commento totalmente fuori luogo

20 Ott 12:27 Kiryu

Cos come io trovo fuori luogo che mi si venga a fare la lezione sui Draghi, sbagliando. Signori capisco dobbiate difendere ciascuno l`amichetto di turno, ma questa volta avete trovato qualcuno che le cose non ve le manda a dire, rispondendo alle falsit altrui. Di Fato in realt non si parla altrove, visto che ci si premura di rispondere in maniera errata evitando invece di discorrere sui 3d che ci interessano: a chi tocca nun se n`grugna, si dice. Buona giornata.

20 Ott 12:35 Gilien

kiryu hai frainteso, non stanno difendendo "l`amichetto di turno", ma loro stessi perch in "anziani di lot" rientrano anche loro e quindi quello che hai detto, riferendoti all`anzianit , lo hai indirizzato involontariamente anche a loro, che quindi ti hanno fatto notare la scarsa eleganza della tua uscita visto che con loro non ci hai niente a che fare. Capito?

20 Ott 12:37 Felicia

io mi sono limitata a raccontare come erano i draghi una volta e ritengo di poter esprimere un`opinione, che si potr giudicare fondata o infondata mai avuti amichetti, di turno o meno, e non gradisco neppure che si possa ventilare l`ipotesi, grazie

20 Ott 12:38 Kiryu

Personalmente se non sto parlando con una persona non vedo il motivo per cui debba sentirsi toccata. Il riferimento era chiaro, il destinatario anche. Mi spiace se se la prendono nel momento in cui non c`entrano nulla, ma tant`.

20 Ott 12:42 Gilien

perch se dici l`agm fa schifo parlando con me, magari mentre discuti pubblicamente con me, anche frangio sanctan e tutti gli altri agm si sentiranno chiamati in causa, perch non hai detto gilien tu fai schifo, ma l`agm (quindi il mestiere) fa schifo. Hai generalizzato la tua frase, insomma!!

20 Ott 12:44 Cenere

+ nel dubbio lancia comunque la dentiera a Kiryu

20 Ott 12:45 Kiryu

Va bene, dunque mi scuso, comunque quel solitamente era per stringere il cerchio e non allargarlo. Ad ogni modo si divaga, mi scuso con chi altri si senta preso in causa ma era evidente almeno per me che l`oggetto delle mie parole fosse uno soltanto. Bon, ritornando OT: che si fa ora signora degli AGM?

20 Ott 12:53 Calandriel

+ pretende che gilien ora moderi anche cenere per non attinenza al thread. . <ora mi fulmina scommettiamo?> <.< oh l`avevo capito pure io che non si riferiva a tutti.. che pure io son vecchia e datata eh. Placatevi su.

20 Ott 12:57 Gilien

cenere sdrammatizza, tu no :p It`s different .


Messaggio modificato il 20 Ott 2012 alle 12:58

20 Ott 13:01 Calandriel

No io non flammavo, al massimo posso darmi allo SPAM selvaggio.... Ci son rimasta davvero di CXXXa a leggere certe risposte. Ne la dimostrazione che sono uscita dal mio ostinato silenzio in un altro thread. <__<

20 Ott 15:45 Parsiphal

Secondo me il problema ci stato posto in modo tale per cui rispondere un secco giudizio pro o contro, quasi impossibile Perch non sappiamo esattamente a COSA diciamo s o no. Non sono un antichissimo Lottiano per cui non so cosa accadesse prima del 2006. Riferendomi quindi solo al limitato periodo che ho vissuto, penso di poter dire che sono abbastanza azzeccati i paragoni che ho letto, e cio che, al momento attuale, accorpare i SDD in un unica gilda equivale ad accorpare Leoni e Consacrati, Armata Ducale e Furie di Mot. E detto cos, non ha molto senso. La cosa, penso, andrebbe invece vista in un ottica molto pi ampia, perch credo rientri nel discorso generale del "troppe gilde" accomunato a quello del

"draghi troppo forti" e probabilmente in mezzo c` anche qualche altro discorso. Quindi non si tratta SOLO di accorpare i draghi, il processo sarebbe molto pi profondo (e doloroso), si tratterebbe di AZZERARE i draghi e dare un colpo di spugna a tutte le mazzate che SDL e SDT si sono scambiati in questi ultimi sei anni (parlo sempre solo del periodo che ho visto io). Quindi i draghi come li conosciamo spariscono, vengono inghiottiti in un buco nero, emigrano, fanno la fine dei dinosauri e dalle loro ossa nasce (o rinasce) una cosa nuova: i NSDD (Nuovi Signori dei Draghi), che nulla hanno a che vedere con SDL e SDT. Se io fossi un SDL o un SDT, non sarei contento,sarebbe come se mi dicessero: "da domani non ci sono pi i soldati di Lot", perch mi vedrei azzerati sei anni di gioco, la storia, la crescita del mio personaggio (sempre ammesso che si possa parlare di crescita ;) ). Dal punto di vista complessivo,della giocabilit , della funzione che i Draghi avrebbero nell`universo Lottiano, la cosa potrebbe funzionare? Onestamente, non lo so e dalle poche informazioni che ho, non me la sento di esprimere un parere che, di fatto, potrebbe azzerare la storia di due gruppi di gioco per un futuro "qualcosa" che non so cosa sia.

20 Ott 19:11 Nayena

Ho seguito tutto e una risposta secca non la so dare, pertanto mi astengo.

20 Ott 20:39 ELROHIRI

Io non sono "anziana" di lot ma, anziana proprio come et (ahim la dentiera l`ho nel bicchiere giusto ora) Io non sono un DOTTO LOTTIANO xd ma, amo giocare e capire in gioco quel che mi leggo nelle pappardelle di ciascuno di noi (statuti, anatomie, grimori e via dicendo) questo che significa? che semplicemente giocando con SDT e SDL si capisce NETTA la differenza, il modus operandi, il sofismo etc etc. ecco perch ho accostato in maniera decisa, in gioco, gli Scorpioni agli SDT. perch? chi conosce il gioco degli Scorpioni perch ci gioca e non si basa su cosa era 3 anni fa e prima (masters passati) sa perfettamente che il gioco degli Scorpioni completamente diverso e che del CAOS generato ne trae linfa di gioco per il proprio scopo. Quindi : accorpare le due gilde SDT/SDL un`idea venuta fuori in un periodo in cui il gioco di entrambi latitava ma, ricordo: c`erano master diversi - sono stati in ogni caso lasciati in un limbo d`attesa- vogliamo dare la colpa ai masters? non credo proprio. SDT si vedono, giocano e anche tanto a dire il vero - SDL perdonate ma non ho interazione al momento ma, anche vero che Ela c` da pochissimo (lasciamole il tempo no?) Semplicemente come se si decidesse di accorpare CHIERICI/SACERDOTI + MONACI : tanto son sempre mistici clericali anche se opposti perch non mettere un unico Master a tripla testa? perch son diversi anche se portavoce di Divinit . Ecco, i Draghi sono sempre lucertole fatte allo stesso modo ma, hanno i loro compagni SCOPI DIVERSI. ma lo ripeto ASSOLUTAMENTE CONTRARIA

20 Ott 21:10 Silver

Se non ricordo male, ai tempi di Sbarzo, la gilda dei SDD fu separata perch i membri erano troppi... Una parte fu guidata da Sbarzo stesso e l`altra da Thym. Ora il panorama lottiano non offre lo stesso numero di membri attivi e giocanti, e nel corso del tempo il gioco dei draghi man mano calato. Una nuova fusione potrebbe portare una ventata di aria fresca alla gilda e a Lot. Giusto per buttarla l... Le corporazioni dei SDD hanno perso i loro poteri e quindi l'ausilio dei draghi. Potrebbe essere l'occasione per unire le forze e ricercare nuovamente questi poteri, il favore dei draghi, un nuovo obiettivo, eccetera... Poi, non detto che in futuro non si possa nuovamente sdoppiare, ma intanto, essendo venuto meno lo strumento per realizzare l'Utopia, forse potrebbe essere utile davvero trovare un punto di contatto e convivere fino al nuovo mutamento degli eventi. Farei lo stesso discorso se un giorno dovesse sparire la magia dei tre ordini magici.

20 Ott 22:23 Ereshkigal

Non credo che la quantit di giocatori abbia rilevanza nel dover unire le Gilde o tenerle separate, che gli eventi ed il "Destino" hanno portato gli SDD ad essere quello che sono oggi. A meno che non si verifichino ongame presupposti (com` gi successo), non vedo perch ci debba essere un intervento forzato che distrugge un "lavoro" portato avanti da entrambe le fazioni in questi anni. Come vogliamo pretendere di avere un continuum storico a Lot se ogni tot si cancella tutto con un colpo di spugna senza preoccuparsi della coerenza e dei giocatori che si vedono catapultati in una realt che rende quasi impossibile adattarsi al nuovo assetto (perch privo di fondamento, senza entrare adesso nei dettagli)? Contraria.

21 Ott 12:19 DarkFairy

tratto dalla neo nascente sul momento rubrica "incredibile l`ha scritto": Quotone per Felicia delle 20 Ott 12:37. e qui la rubrica chiude Io anche sono vecchietta quanto loro e ha ragione Gilien successivamente quanto spiega la motivazione della reazione alla quale non mi sono unita perch avevo finito la pasta per la dentiera e mi cadeva ogni due per tre. Ammetto che: Parsiphal non ha tutti i torti ma tanto qui, anche spiegando il perch si Favorevoli (e continuo a esserlo) non se ne viene a capo perch Probabilmente siamo visti (torno al mio vecchio discorso sull`orticello ect) come non appartenenti quel gruppo e non siamo "tenuti" a giudicare. A me dispiace, perch con i Draghi Luce/Tenebra c`ho avuto poco a che fare, quelle rare volte ammetto che la giocata in cui son stata fu un disturbo pi che un divertimento e in altre occasioni dacch era dare disponibilit e aiuto per giocare, divenne un dovere. Ma queste sono MIE osservazioni dal quale traggo che il loro gioco era un po fermo e, si voleva interagire un po. Accorpare i due gruppi non sar facile, nessuno lo mette in discussione, ma se vero come vero che state `subendo` a quanto dite, decisioni su magie etc etc, non converrebbe iniziare tutto daccapo? Cio alla fine porterebbe nuovo stimolo ed uno sguardo al passato non dovrebbe farvi cos inorridire.

21 Ott 14:01 Kiryu

Direi che io e Eladrien abbiamo spiegato quale sia la nostra posizione, la predominanza dei contrari sui favorevoli c` e continuare a tentare di convincerci sia inutile. A questo punto all`AGM/GO le loro valutazioni.

21 Ott 20:46 Eleftheros

CONTRARIO

22 Ott 12:47 Sanctan

RIEPILOGO (se non mi sono perso nei vostri commenti, mannaggia a voi u.u) FAVOREVOLI: 21 CONTRARI: 25

22 Ott 12:52 Gilien

I voti dei due master SDD non sono stati conteggiati ovviamente. Discussione Chiusa

22 Ott 14:18 DARKMAN

Bene, due parole su questa votazione da parte della GO sono d`obbligo, poich qui si votava non tanto per cose di ordinaria amministrazione, ma per il cambio di un`importante tradizione lottiana. Non vi nascondo che gli echi della propriet erano anche a favore di un accorpamento delle due importanti gilde, tuttavia, nella loro magnanimit hanno consegnato il progetto della Seconda Era nelle mani della GO affinch sul campo si provvedesse ad uno sblocco ludico e a un rimescolamento delle carte. Cos stato. Il traumatico evento dell`Apocalisse ha riportato i due gruppi fino ad un anno fa bloccati da una sorta di snobbismo a doversi nuovamente confrontare sul campo, non pi sicuri di una loro intoccabile potenza, ad inseguire gli eventi per non esserne cancellati. I vertici precedenti, che si permettevano di arrogarsi una esclusivit sulle creature fantastiche se pur mosse da organi di gestione ludica preposti a farlo (il fato), hanno ceduto il passo ai nuovi che affrontano il cambiamento proponendo e dialogando con la GO per modificare il cammino intrapreso. Ma aldil dei numeri che sono usciti da questa votazione, si evince senz`altro che molti, troppo vicini alla met , avrebbero ben visto un accorpamento. Cosa dire ai tanti "favorevoli" probabilmente spaventati da un possibile status quo che sembra non voler tramontare? E` proprio a loro che mi rivolgo nel dire che se pur i due blocchi non si sono fusi, tutto mutato ed in mutazione rispetto al passato. I due master che dapprima hanno afforntato il cambiamento con sconcerto e sospetto hanno successivamente accettato e collaborato per accellerarne gli effetti. Non ci saranno esclusivit , i due gruppi si confronteranno sul campo ludico non pi come divinit scese ad assidersi fra i pochi, ma come giocatori gravati dalla responsabilit di dover salvare se stessi e il loro amico fantastico dai nuovi pericoli che ben presto cercheranno di metterli in scacco. Una volta esistevano "I" SIGNORI DEI DRAGHI, ora esistono "signori dei draghi" con pregi e difetti, con potenze e miserie, proprio come in tutti gli altri gruppi

ludici. Questi importanti mutazioni, tuttavia, richiedono tempo e il tempo richiede quello che a LOT sempre mancata, la pazienza. Pazienza forse abusata dalla mancanza di fiducia che sempre stata richiesta e mai soddisfatta, perduta in sciocche contese di pseudopotere nel tentativo di primeggiare non sulgli avatar giocanti, ma su chi muoveva questi avatar, come se questo portasse un beneficio concreto nel reale e non risibili, puerili e squallide faide ascrivibili ad altri luoghi lontani dal vero spirito del granducato. Ai un "po` pi Contrari", come ai "un po` meno Favorevoli", rivolgiamo un appello: aiutate i due gruppi, non trinceratevi dietro le solite lottianate. La GO aiuter tutti voi ad attravaersare quesot importante guado. Darkman GO

22 Ott 19:30 Alysa

Parole chiare quanto sagge. Sar un bel lavoro, sicuramente. E dal canto della Masseria, sar un piacere tornare a vedervi veleggiare sui nostri vigneti :)

22 Ott 20:10 ELROHIRI

siamo gi in ballo con l`esarcuccio elfo da un p e ribadisco, splendidi e bravi! Ho trovato un grande spirito di adattamento a questa iniziale nuova condizione di gioco - non hanno perso nemmeno un briciolino della bellezza di veder giocare un drago.

22 Ott 21:20 Afrania

Se volete vi addobbiamo i draghi!

22 Ott 23:01 Jamira

E se Afrania li addobba, i cerusici ovviamente li svermano!