Anda di halaman 1dari 4

Insulti e offese Stronzo / pezzo di merda : persona cattiva. Non molto pesante e si pu usare anche in modo scherzoso.

Stupido / cretino: persona che non capisce. Non molto pesante e si pu usare anche in modo scherzoso. Vaffanculo / vai a fare in culo / vai a cagare : esprime dissenso. Volgare, si pu usare in modo scherzoso. Vai a quel paese: esprime dissenso. Poco volgare, si pu usare in modo scherzoso. Deficiente: persona che non capisce. Poco pi pesante di stupido, si pu usare in modo scherzoso. Imbecille: persona che non capisce. Pi pesante di deficiente. Essere un cesso: essere molto brutti. Abbastanza volgare. Essere una sega: essere incapace. Volgare. Coglione: persona che non capisce e provoca problemi . Pesante. Testa di cazzo: persona cattiva. Pesante. Puttana / mignotta / troia / zoccola / baldracca / sgualdrina: donna che si d facilmente. Si usano solo con le donne. Pesanti. Battere: prostituirsi. Il sostantivo battona. Volgare. Magnaccia / pappone: protettore delle prostitute. Volgare. Frocio / culattone / ricchione / checca: gay. Si usano solo con gli uomini. Pesanti. Bastardo: figlio di nessuno / persona cattiva. Pesante ma si pu usare in modo scherzoso. Sciacallo: persona che si approfitta delle disgrazie degli altri. Pesante. Iena: persona cattiva. Non molto pesante e si pu usare in modo scherzoso. Maiale / porco: perverso. Non molto pesante e si pu usare in modo scherzoso. Leccaculo / lecchino: persona che si mostra servile rispetto ad unaltra . Non molto pesante, si pu usare in modo scherzoso.

Figlio di mignotta / figlio di puttana: offesa pesante. Usato tra amici pu significare persona furba.

Espressioni volgari Fregare: ingannare / rubare. Volgare ma molto diffuso. Es: Il barista mi ha fregato i 20 centesimi del resto! Oppure: Tu ci credevi tanto in lui e sei rimasta fregata! Fregarsene: non essere interessati. Es: me ne frego di quello che pensa Marco! Che cazzo : che cosa. Volgare. Es: che cazzo vuole da me Anna? Oppure: Che cazzo dici? Che cavolo / caspita / mannaggia / accidenti: che cosa. Poco volgare. Es: che cavolo ha detto? Oppure: che caspita hai fatto ieri? Cazzo! : interiezione, come accidenti!. Es: Cazzo, che dolore! Fare / dire le cose a cazzo: fare / dire le cose a caso. Volgare. Fare / dire le cose a cavolo: fare / dire le cose a caso. Poco volgare. Fare cagare: fare schifo. Abbastanza volgare. Che culo! : che fortuna! Abbastanza volgare. Che palle! : che noia! Abbastanza volgare. Cagare / pisciare fuori dal vaso: esagerare. Volgare. Essere inculati / rimanere inculati: rimanere ingannati. Volgare. Es: credevo che mi volesse dare una mano e invece sono rimasto inculato! Non essere inculati da nessuno: nessuno vi presta attenzione . Es: puoi anche lamentarti ma tanto non ti si incula nessuno! Farsi le seghe/pippe mentali: preoccuparsi per problemi inutili. Es: smettila di farti le seghe mentali, vedrai che andr tutto bene! Rompere le palle a qualcuno: dare fastidio. Volgare ma molto diffuso. Es: Basta! Mi ha rotto le palle! Si dice anche essere un rompipalle / rompiballe. Mentre rompere le scatole e rompiscatole hanno lo stesso significato ma sono meno volgari. Rompere i coglioni a qualcuno : dare fastidio. Molto pi volgare di Rompere le palle.

Avere le palle per fare qualcosa : avere il coraggio. Volgare ma diffuso. Es: Secondo me Giorgia parla tanto ma alla fine non ha le palle per andare fino in fondo. Avere le palle piene / Avere i coglioni pieni di qualcosa : essere stanchi di qualcosa. Volgare. Es: Ho le palle piene dei suoi comportamenti! Essere una palla: essere noiosi. Es: Franco una palla, io non riesco a parlarci . Oppure: Quel concerto una palla, io se fossi in te non ci andrei. Far girare le palle a qualcuno: innervosire qualcuno. Volgare. Avere le palle girate: essere innervositi. Volgare Il linguaggio volgare del sesso Scopare / fottere / chiavare: fare sesso. Volgare. Trombare: fare sesso, meno volgare di scopare. Essere trombati invece significa essere eliminati da una competizione . Pippa /sega: masturbazione (per uomo), volgare. Si dice farsi (o fare) una sega/pippa Ditalino: masturbazione (per donna), volgare. Si dice farsi (o fare) un ditalino Arrapato: persona eccitata sessualmente. Non molto volgare, pu essere usato in modo scherzoso. Pacco: pene. Non molto volgare. Cazzo / verga / uccello / pisello: pene. Volgare. Pisellino: pene. Si dice ai bambini. Fica: vagina. Volgare. Patatina / farfallina: vagina. Si dice ai bambini. Culo: il sedere. Volgare. Tette / sise / zinne / pere: seno femminile. Volgare. Coglioni: testicoli. Volgare. Palle: testicoli. Meno volgare di coglioni. Pompino / bocchino: sesso orale verso un uomo. Volgare. Si dice fare un pompino / fare un bocchino / spompinare.

Inculare: fare sesso anale attivamente. Volgare. Farsi una sega / segarsi: masturbarsi (per uomini). Volgare. Farsi un ditalino: masturbarsi (per donne). Volgare. Sborrare: eiaculare / venire. Volgare. Sborra: sperma. Volgare. Si dice inoltre: Leccare il culo / la fica e succhiare / ciucciare il cazzo.