Anda di halaman 1dari 5

PROPOSTA

Proposta dellAssociazione Culturale iniziativa21058 RIGUARDANTE LADESIONE GRATUITA DEI COMUNI DELLA VALLE OLONA AL SITO WEB WWW.DECOROURBANO.ORG PER LA SEGNALAZIONE DI FORME DI DEGRADO URBANO NEL TERRITORIO COMUNALE

Quanti problemi riscontrate in paese? Buche nelle strade, cartelli sbagliati, erba alta che copre la visuale negli incroci, spazzatura abbandonata per strada, ecc. ecc. Per non dimenticare la schiuma e il ponte cadente sull Olona segnalate da Ivano Ghezzi Per tutti questi problemi ci si chiede come mai le amministrazioni comunali non pongano prontamente rimedio. Bene, MassimoBrugnone ha ricordato il famoso ritornello hai bisogno di qualcosa? C unapp!. E c davvero unapp anche per questo: si chiama WE DU, Decoro urbano, applicazione gratuita per una cittadinanza attiva, un filo diretto tra cittadini e amministrazione pubbliche. Sul sito dellapp stessa si legge: Decoro Urbano in costante sviluppo e attualmente possibile segnalare rifiuti abbandonati, buche sul manto stradale, affissioni abusive, atti di vandalismo, problemi di segnaletica stradale e incuria nelle zone verdi. Le segnalazioni inviate tramite smartphone vengono automaticamente localizzate tramite GPS e sono liberamente consultabili dallapp e sul sito www.decorourbano.org. Non ci resta, come associazione, che segnalare la proposta inviando una bozza per una mozione cos che i vari gruppi consigliari di maggioranza e minoranza possano richiedere alla Giunta del proprio Comune della Valle Olona, come gi fatto in Consiglio Comunale a Busto Arsizio, di registrarsi al sito, operazione gi eseguita da molti comuni italiani e con circa 5.000.000 di cittadini registrati. Inoltre, non dimenticate l' iniziativa di Rosy Battaglia per diventare Cittadini Reattivi segnalando siti da bonificare, bonificati o in corso di bonifica, i luoghi recuperati alla collettivit, le attivit di monitoraggio sulla salute intorno ai siti inquinati a cui avete partecipato o siete venuti a conoscenza.

Associazione Culturale Iniziativa21058 Massimiliano Paganini Lucio Ghioldi Sito http://iniziativa21058.blogspot.it Mail iniziativa21058@gmail.com

PROPOSTA
Proposta dellAssociazione Culturale iniziativa21058 RIGUARDANTE LADESIONE GRATUITA DEI COMUNI DELLA VALLE OLONA AL SITO WEB WWW.DECOROURBANO.ORG PER LA SEGNALAZIONE DI FORME DI DEGRADO URBANO NEL TERRITORIO COMUNALE

Oggetto: Mozione del gruppo consiliare .... riguardante ladesione gratuita del Comune di .... al sito web www.decorourbano.org per la segnalazione di forme di degrado urbano nel territorio comunale (protocollo n. ..........) Vista la mozione del gruppo consiliare ..... riguardante ladesione gratuita del Comune di ...... al sito web www.decorourbano.org per la segnalazione di forme di degrado urbano nel territorio comunale, nel testo che segue: Ricordato che: il Dlgs 267/00 Testo Unico degli Enti locali allart. 8 prevede che i Comuni promuovano la partecipazione dei cittadini allattivit amministrativa e che nel loro Statuto siano previste forme di consultazione della popolazione nonch procedure per l'ammissione di istanze, petizioni e proposte di cittadini singoli o associati dirette a promuovere interventi per la migliore tutela di interessi collettivi che devono essere, altres, determinate le garanzie per il loro tempestivo esame; lart.3 bis della L.241/90 prevede che Per conseguire maggiore efficienza nella loro attivit, le amministrazioni pubbliche incentivano l'uso della telematica, nei rapporti interni, tra le diverse amministrazioni e tra queste e i privati;

Premesso che: il Web 2.0 permette linterazione tra individui, la collaborazione nella creazione di conoscenze, la libert di espressione e di informazione che stanno alla base della democrazia di uno Stato

moltissimi paesi, soprattutto nel Nord Europa, negli Stati Uniti e in Asia, negli ultimi anni hanno scelto di adottare gli strumenti del web 2.0 per creare un filo diretto tra cittadini e amministrazioni pubbliche

da uno studio della International Telecommunication union (ITU) risulta che ad oggi nei pesi economicamente pi sviluppati, mediamente il 60% delle abitazioni ha un collegamento ad internet, con il 70% delle persone che si collega alla rete per informarsi e che in Italia il fenomeno riguarda poco meno del 40%

la diffusione degli smartphone e dei sistemi di connessione mobili non conosce limiti divenendo sempre pi alla portata di tutti

Tenuto conto che:

sul territorio comunale persistono situazioni di scarso decoro urbano caratterizzate dalla presenza di discariche abusive, strade in condizioni dissestate, aree verdi lasciate all'incuria, danni causati da atti di vandalismo, lampioni non funzionanti, segnaletica stradale latente o priva di manutenzione, affissioni abusive e quant'altro.

gi oggi pervengono molteplici segnalazioni in merito al decoro urbano, sia agli uffici, sia agli amministratori, attraverso varie forme: dalla nota su facebook, alle lette ra, allinterrogazione in consiglio comunale

tali segnalazioni non hanno organicit e spesso rischiano di sovrapporsi

Considerato che:

le suddette segnalazioni vengono gestite in modo non informatizzato e quindi con un onere di lavoro manuale non indifferente da parte di chi le riceve e le smista agli uffici di competenza;

svolta unindagine finalizzata a reperire un software che consenta la gestione informatizzata delle segnalazioni con la tracciatura dello stato di attuazione dei lavori si ver ificato lesistenza di uno strumento partecipativo web 2.0 denominato Decoro Urbano per la segnalazione del degrado , in modo da creare un filo diretto tra cittadini ed istituzioni

il servizio gratuito sia per le istituzioni che per il cittadino

Decoro Urbano una piattaforma gratuita che grazie allapplicazione dedicata per dispositivi iOS e Android consente agli utenti di inviare segnalazioni in tempo reale riguardo alla gestione dei rifiuti, alla manutenzione e alla segnaletica stradale, al degrado nelle zone verdi, al vandalismo e alle affissioni abusive direttamente alle istituzioni interessate

le segnalazioni possono essere fatte sia attraverso gli smartphone, sia attraverso il sito web previa registrazione e saranno poi liberamente consultabili e condivisibili in rete

gli aggiornamenti futuri includeranno la possibilit di effettuare segnalazioni in merito ad altri aspetti del decoro urbano quali randagismo, barriere architettoniche, inquinamento acustico, ecc.. per offrire una copertura completa delle problematiche urbane

Preso atto che:

ogni utente pu effettuare la segnalazione ovunque sul territorio nazionale, indipendentemente dal comune di residenza e anche su comuni che per il momento non risultano attivi, in quanto le registrazioni vengono comunque memorizzate e abbinate a visualizzazione diretta su mappa satellitare e caricamento foto con descrizione dell'oggetto o zona degradata che necessita di intervento da parte dell'ente;

Rilevato che:

il sito www.decorourbano.org, uno strumento efficace a tale scopo e che i gestori del servizio ad ogni segnalazione effettuano un controllo preventivo per evitare di sobbarcare l'ente di segnalazioni non pertinenti e quindi rendendo gestibile tale servizio da personale gi in organico;

un comune che aderisce al progetto appare sul sito decorourbano.org come comune attivo e dispone dei seguenti strumenti per la gestione del servizio: home page personale (www.bustoarsizio.decorourbano.org) applicazione smartphone personalizzata con logo del comune in apertura, materiale divulgativo come ad esempio template per poster, template per flyer, banner web

questo social network consente di creare una mappa interattiva delle segnalazioni direttamente da parte dei cittadini tramite il sito web o uno smartphone e i dati delle segnalazioni, inoltre, vengono rilasciati con licenza Creative Commons 3.0.

le istituzioni registrate, accedono ad un pannello di controllo dedicato e tengono sotto osservazione tutte le segnalazioni presenti sul territorio comunale; in tal modo possono segnalare lo stato di ciascuna segnalazione come in attesa, in carico e risolta e i propri cittadini possono rendersi conto dellimpegno dellamministrazione

Osservato che:

tale adesione avrebbe anche il fine pubblicizzare il Comune di xxxxx come ente virtuoso che vigila costantemente e minuziosamente alla cura ed il mantenimento del proprio territorio contro il degrado dello stesso,

Evidenziato infine che:

oggi esistono pi di 80 amministrazioni che utilizzano decoro urbano e sono oltre 4.000.000 i cittadini registrati

Tutto ci premesso il Consiglio Comunale invita la Giunta

1. di dare atto a quanto in premessa descritto;

2. ad avviare le necessarie procedure amministrative per:


a. L'adesione del Comune di ..... al portale internet gratuito ed Open Source www.DecoroUrbano.org ideato dalla societ Majora Labs s.r.l., al fine di raccogliere tutte le segnalazioni dei cittadini su: rifiuti, vandalismo, dissesto stradale, zone verdi, segnaletica e affissioni abusive e qualsiasi situazione di degrado del territorio; b. L'individuazione del personale gi in organico nel Comune di Busto Arsizio al quale affidare la gestione e l'organizzazione interna di tale strumento;

c. L'organizzazione di una campagna informativa indirizzata ai cittadini, per diffondere l'utilizzo di tale strumento, attraverso il sito web http://www.comune.xxxxxxxxx.va.it, e l'affissione di manifesti informativi in tutto il territorio comunale e l'utilizzo di social networks gratuiti e di tutti sistemi informativi di cui lAmministrazione dispone.