Anda di halaman 1dari 1

28 ALTRI SPORT domenica 1 novembre 2009

BASKET DONNE - LE RAGAZZE DI COACH GENTILE A SCHIO, MENTRE LA GMA OSPITA VENEZIA (ORE 18)

Napoli e Pozzuoli alla ricerca dei primi punti


NAPOLI. Campania contro Veneto nella quarta giornata del palesato grossi problemi sia in attacco che in difesa.
campionato di A1 femminile. Napoli vola a Schio mentre Pozzuoli Se Napoli non attraversa un momento scintillante, anche Pozzuoli
sfida all’Errico Venezia nel più classico degli incroci testa-coda del non sorride. La Gma Phonica, ferma proprio a braccetto con Napoli a
campionato. Per il Napoli Vomero si tratta, quest’oggi alle 18, di una quota 0 in classifica, proverà al PalaErrico alle 18, contro l’Umana
missione impossibile. Battere al PalaCampagnola la Famila è Venezia, a sbloccarsi per iniziare la scalata verso la zona playoff.
praticamente impresa da pochi in Europa figuriamoci per le ragazze Nella passata stagione proprio una vittoria su Venezia all’Errico
di coach Gentile (nella foto) reduci dalle tre sconfitte in fila lanciò la Gma nelle zone alte della classifica e ci si augura che la sfida
casalinghe che hanno fiaccato il morale di tecnico e giocatrici con le venete restituisca un po’ di serenità ad un ambiente che
consapevoli di essere vicine alla proverbiale ultima spiaggia. sperava in un avvio di campionato migliore. Barnes è finalmente
Recuperare punti sarà complicato e per questo ogni sconfitta a questo approdata a Pozzuoli anche se avrà bisogno di qualche altro giorno
punto potrebbe risultare fatale in previsione salvezza. Capita dunque per rimettersi completamente dall’infortunio al ginocchio che tanto
nel momento peggiore la sfida con la corazzata Schio che proprio con ha preoccupato la dirigenza della Gma. Inutile sottolineare
Napoli riproporrà in campo, dopo un lungo periodo lontano dai campi l’importanza dei 2 punti in un campionato reso sicuramente più
a causa d un infortunio alla spalla, il pivot della nazionale italiana difficile dalla diminuzione della squadre iscritte. Pozzuoli e Napoli
Kathrin Ress. Un’ulteriore aggiunta di talento per la Famila che si devono tornare alla vittoria ma per farlo bisogna battere le due
troverà di fronte un Napoli che con Livorno, sette giorni fa, ha corazzete venete della massima serie. Nicola Alfano

PALLANUOTO SECONDO SUCCESSO DI FILA PER I ROSSOVERDI DI SILIPO. IN EVIDENZA IL TEDESCO POLITZE CON QUATTRO RETI

Posillipo in crescita, tutto facile contro Roma


POSILLIPO 14 Krstonosic, su rigore, e Primorac, in giovane figlio d’arte Fiorillo, mentre SERIE A1
superiorità. Ma, la rete di Gallo ed il dall’altra parte Krstonosic firma la
ROMA PALL. 8 RISULTATI 3a GIORNATA
terzo gol di Politze in controfuga, sua quinta marcatura personale e
incrementano il distacco portando il Africano beffa un disattento Negri Sori-Imperia 8-12
(5-2; 4-2; 2-2; 3-2) parziale sul 9-4 per il Posillipo a metà con una bella palomba dai sette Lazio-Brescia 8-9
POSILLIPO: Negri, Fiorillo 1, Mat- gara. Con 5 gol da recuperare la for- metri. Il punteggio finale è fissato poi Nervi-Latina 11-11
tello D., Buonocore 2, Scotti Galletta mazione romana appare in chiara dif- dalle reti di Gallo e Politze, quattro le
Savona-Florentia 10-8
1, Politze 4 (1 rig.), Gambacorta, Gal- ficoltà anche psicologicamente. Solo segnature del tedesco, nonostante
lo 2, Baraldi 1, Bertoli 1, Saccoia 1, due sono le superiorità guadagnate un rigore sbagliato. Bogliasco-Pro Recco 5-14
Varga 1, Riccitiello. All. Silipo dagli ospiti, entrambe a segno, e rare I sei gol di scarto mettono in luce un Posillipo-Roma 14-8
ROMA: Gerini, Manzetti, Tafuro, sono le conclusione pericolose verso Posillipo che ha fatto enormi passi in CLASSIFICA
Oliviero, Gianni, Primorac 1, Mirarchi la porta di Negri. Come se non avanti rispetto all’inizio del torneo. Lo Pro Recco 9 Bogliasco 3
C., Krstonosic 5 (2 rig.), Leporale, Gat- bastasse nel corso della terza frazio- sottolinea anche Carlo Silipo nel post-
Savona 9 Roma 3
to, Africano 2, Botto, Maddaluno. All. ne i ragazzi di Mirarchi perdono per partita: «Siamo molto tranquilli, stia-
Mirarchi limite di falli Primorac e Gatto. Il Posil- mo crescendo e continueremo a far- Posillipo 6 Lazio 3
ARBITRI: D. Bianco e Collantoni Carlo Silipo. Il tecnico del Posillipo può sorridere per la seconda vittoria consecutiva lipo quindi abbassa il ritmo della gara lo. Abbiamo ampi margini di miglio- Florentia 6 Nervi 1
NOTE: nel III tempo Gerini (R) ha e si accontenta di mantenere inva- ramento, – continua Silipo - ci serve Brescia 3 Latina 1
parato un rigore a Politze (P). Usciti campionato. Davanti ad un pubblico già in vantaggio per 5-1. Il secondo riato il vantaggio sugli avversari. Le solo tempo e pazienza. È importan-
Imperia 3 Sori 0
per limite di falli nel III tempo Primo- a dir poco scarno (poco più di cin- gol di Krstonosic (metterà a segno marcature di Buonocore e Saccoia - te giocare il più possibile per acqui-
rac (R), nel IV tempo Gatto (R). Supe- quanta spettatori), la formazione una cinquina) accorcia le distanze e splendida l’esecuzione di quest’ulti- sire il ritmo necessario». Il coach del PROSSIMO TURNO
riorità numeriche: Posillipo 4/6, Roma partenopea dimostra chiari miglio- chiude la prima frazione sul +3 per i mo – pareggiano i conti con quelle di Posillipo si dichiara poi molto soddi- Brescia-Posillipo (6/11)
2/5 ramenti rispetto alla prima uscita di ragazzi di Silipo. Partita in discesa Krstonosic e Africano. Nel finale del- sfatto della prestazione di Marc Pro Recco-Florentia
campionato, quando venne sconfit- per i rossoverdi, che alla ripresa del la terza frazione Silipo vede uscire Politze: «È un ragazzo molto serio, Roma-Savona
NAPOLI. Tutto facile per il Posillipo. ta in casa dalla Florentia. Il Posillipo gioco entrano in acqua ancor più dall’acqua un malconcio Baraldi, che dà sempre il cento per cento.
Lazio-Sori
I ragazzi di Silipo bissano il succes- ha da subito imposto un netto diva- determinati. Ai gol di Varga e Buo- dolorante per il solito problema alla Anche lui ha bisogno di tempo per
so di martedì a Sori e conquistano rio tra sè e gli avversari. I padroni di nocore in fase di superiorità, rispon- spalla. ambientarsi, ma è sulla buona stra- Latina-Bogliasco
contro la Roma la seconda vittoria in casa infatti dopo sette minuti sono dono i due stranieri della Roma, Nell’ultimo quarto va in gol anche il da». Luca Cisternino Imperia-Nervi

VELA - NAPOLETANE VICINE AL TRIONFO


TENNIS SERIE A1 ALLE 9 LA SFIDA CON IL TEAM PIEMONTESE IN BREVE
Campionati nazionale classe 420, FORMULA 1
Soricelli e Marino ipotecano il titolo Capri Sports, torna la sfida con Alba Bruno Senna nel circus
NAPOLI. Camilla Marino e Claudia Soricelli sempre più sole al NAPOLI. Il Capri Sports Academy imbattuti in singolare, ma anche gli Guiderà la Camos Meta
comando della classifica provvisoria dei Campionati Nazionali torna in campo oggi contro il temibi- esperti Ianni e Vagnozzi. Attenzione ABU DHABI. Il nipote di Ayrton
femminili della classe 420, in svolgimento a Napoli, dopo due giornate le Tennis Club Alba, nel match vali- anche ai doppi, che finora hanno Senna al volante di una mono-
di regate. Le campionesse del circolo Italia hanno conquistato due do per la quarta giornata di serie A1. regalato solo sorrisi ai rivali del Capri posto di Formula 1 dalla pros-
secondi posti ed ancora una vittoria nelle tre regate di giornata che Si giocherà nella splendida cornice (quattro vittorie in altrettanti incontri). sima stagione. Bruno Senna, 26
consentono all’equipaggio rossoblù 14 punti di vantaggio sulle dirette del Tc Napoli, in Villa Comunale, con Dal canto suo, il team isolano è chia- anni, guiderà una Camos Meta,
avversarie. La seconda, delle tre giornate dei campionati, ha inizio alle ore 9. Convocati dallo staff mato a difendere l’imbattibilità inter- il team brasiliano appena en-
evidenziato una netta superiorità degli equipaggi partenopei che ora tecnico del Capri Sports Academy na, che dura dal primo campionato di trato a far parte della Fota, l’as-
figurano al secondo e quarto posto della classifica provvisoria. Sul (Paolo Heinrich e Daniele Silvestri) gli serie A1 (2006) e da dieci partite sen- sociazione che riunisce le
secondo gradino, alle spalle di Marino-Soricelli, figurano Roberta italiani Potito Starace, Filippo Volan- za sconfitte consecutive. Per Potito squadre della F1. «Per la Cam-
Caputo e Benedetta Barbiero (ieri 3°-4°-7° posto) del circolo savoia, dri, Daniele Giorgini, Giancarlo Starace, assente nel 6-0 sull’Anzio, il pos Meta è un onore straordina-
mentre l’equipaggio del circolo Posillipo, con Barbara Rinauro e Anna Petrazzuolo e Massimo Capone, l’ir- debutto casalingo in questa stagione. rio far tornare il nome di Senna
Chiara Malventi (4°-7°-4°)) chiude quarto. Resistono sul podio le pino che ha esordito splendidamen- Ricordiamo che lo scorso anno Capri nella Formula 1», ha dichiarato
ravennate Mazzanti-Palestrin che, cedendo la piazza d’onore, sono te con la maglia del Capri due setti- ed Alba si affrontarono in semifinale in un comunicato il responsabile
terze con un 5°-21°-10° posto di giornata con un ritardo di 16 punti mane fa contro l’Anzio, vincendo le Paolo Heinrich (nella foto). «Contro scudetto: a spuntarla furono i cam- della scuderia, Enrique Rodri-
dalle capolista. Le atlete del circolo del Remo e della Vela Italia, sfide nelle quali era impegnato. Con- l’Alba sarà una sfida ostica, ma dob- pani al termine di una vera e propria guez de Castro.
allenate da Carolina Rendano, hanno praticamente ipotecato il titolo vocato anche il francese Marc Gic- biamo vincere per guadagnare posi- “maratona”, conclusasi 4-3 dopo
tricolore con i risultati attuali, ben tre vittorie e tre secondi posti. quel, che ieri è stato eliminato al tor- zioni in classifica». I piemontesi han- oltre 15 ore di gioco. Un precedente BASKET NBA
Nonostante manchino ancora tre prove al termine, alle partenopee neo Atp Tour di Lione. «Stiamo lavo- no finora vinto due partite su due che fa ben sperare il team del presi-
serve solo un piazzamento entro il quinto posto per aggiudicarsi rando bene, ci sono tutti gli ingre- (doppio 5-1 a Castellazzo e Pistoia) dente Russo, che nelle prime due
Bargnani è impreciso
matematicamente, grazie agli scarti, i Campionati Nazionali dienti per confermarci a grandi livel- mettendo in mostra gli ottimi Uros giornate di campionato ha ottenuto Toronto ko con i Grizzlies
Femminili. li», è il pensiero del vicepresidente Vico e Marco Crugnola, ancora un pareggio e una vittoria. TORONTO. Giornata amara per
gli italiani della Nba. Dopo l’ot-
timo esordio gara opaca per An-
FORMULA 1 RAIKKONEN 11ESIMO, FISICHELLA ULTIMO IL POST QUALIFICA - AMAREZZA IN CASA FERRARI drea Bargnani che realizza 12
punti ma con pessime percen-
Il britannico:«Bello guidare qui» tuali nella sconfitta contro i
Abu Dhabi, Hamilton imprendibile Kimi: «Con la McLaren sarò veloce»
Memphis Grizzlies. Discreta pre-
stazione di Marco Belinelli che
gioca 14’ e realizza 7 punti. Il mi-
ABU DHABI. Sta per chiudersi il carlo Fisichella addirittura ultimo ABU DHABI. Una pole da campione del mondo nell’ultimo week end gliore della serata è stato Danilo
mondiale della discordia e degli al termine di un travagliato primo da campione del mondo di Lewis Hamilton. A parte le ovvie Gallinari, autore di 16 punti nella
scandali 2009. Sul circuito di Abu turno di qualifica. Per Fisichella recriminazioni per un avvio di campionato funestato da scelte sconfitta dopo due supplemen-
Dhabi la Ferrari abdicherà il titolo non resta che tirare fuori la solita tecniche sbalgiate e da grossolani errori umani, il campione tari dei New York Knicks contro
costruttori e perderà quasi certa- prova d’orgoglio con cui salutare britannico ha sfoderato un sorriso smagliante al termine della Q3 sul i Charlotte Bobcats.
mente anche il terzo posto nella questa breve e sfortunata paren- circuito degli Emirati Arabi: «Come ho sempre detto – commenta un
classifica attuale visto il gap di pre- tesi in Ferrari. A chiudere il pessi- euforico Hamilton - non è mai facile. Ma devo ammettere che questa
TENNIS
stazioni pagato alla McLaren pron- mo quadretto Ferrari c’è Alonso, volta mi sono divertito proprio: penso che la prestazione della FedCup, gli Stati Uniti
ta a buttare giù dal podio costrut- prossima guida del team di Mara- macchina sia stata la migliore del 2009». Hamilton molto soddisfatto
tori i rivali di sempre. Vola, infatti, nello, eliminato, proprio come Fisi- del nuovo circuito di Abu Dhabi, affascinante sia dal punto di vista
senza Serena con l’Italia
la McLaren nella terra degli sceic- chella, nel corso della Q1. Il neo tecnico che scenico: «È bellissimo guidare qui – conclude l’ex NEW YORK. Gli Stati Uniti do-
chi. Lewis Hamilton (nella foto) ha campione del mondo Jenson But- campione del mondo della McLaren - ed è ancora meglio farlo con vranno fare a meno di Serena Wil-
conquistato la pole position con- ton a bordo della sua Brown Gp una macchina veloce». liams nella finale di Fed Cup in
fermando quanto di buono fatto non è andato oltre la quinta posi- Mastica amaro invece Kimi Raikkonen che probabilmente ci teneva a programma il prossimo weekend
vedere dalle frecce d’argento per zione in griglia preceduto in secon- chiudere meglio la sua parentesi in rosso. Partire dal 11esima a Reggio Calabria contro l’Italia.
tutto il week end. Primo Hamilton, da fila dal compagno di squadra posizione in griglia non è il massimo per un pilota che vuole regalare La fuoriclasse ha comunicato la
secondo Vettel a ben 0”667 dal bri- te avrebbe potuto puntare ad una Rubens Barrichello. Jarno Trulli su i punti necessari per regalare il terzo posto alla Ferrari nel mondiale sua defezione alla capitana Mary
tannico, terzo l’altro pilota della seconda fila. McLaren padrone, Toyota ha conquistato invece la piloti. Il finnico però guarda già al futuro lontano da Maranello: «Solo Joe Fernandez. Al posto della Wil-
Red Bull Weber. Sfortunato Kova- Ferrari in caduta libera nell’ultima sesta posizione davanti alle Bmw la McLaren può darmi la chance di lottare per il Mondiale – dichiara liams è stata convocata Vania
lainen a bordo dell’altra McLaren gara dell’anno. Entrambi gli uomi- di Kubica ed Heidfeld. Liuzzi su Raikkonen – per cui non c'è motivo di andare in altri team con cui King, che completa la squadra
che ha spaccato il cambio nel cor- ni in rossa sono finiti fuori dalla Q3 Force India farà compagnia a Fisi- non si può vincere. La McLaren è l'unica squadra che può offrire una formata da Melanie Oudin, Liezel
so della Q2 quando potenzialmen- con Raikkonen 11esimo e Gian- chella in fondo alla griglia. monoposto competitiva, in grado di lottare per il Mondiale». Huber e Alexa Glatch.