Anda di halaman 1dari 15

Salvatore Calì

Arte per la cura della Terra


Con la frase Arte per la cura della Terra, intendo indicare un approccio al fare dell’arte alternativo e innovativo che
prende le mosse dalla mia personale esperienza artistica e dall’incontro con l’artista e geomante Marko Pogačnik.
Questo approccio non vede la Natura come un mezzo di espressione artistica ma è più vicino ad un approccio
collaborativo, dove gli strumenti dell’intuizione, dell’ispirazione profonda, la necessità di rivelare l’invisibile, la visione
e la sensitività sono da sempre patrimonio dell’arte e dell’artista. In questo senso il materiale eterico che è la base
della fisicità di questo nostro mondo, diviene il nuovo mezzo espressivo tramite il quale nascono le opere che sono
dialogo con la Vita a tutti i suoi livelli e dimensioni e con essi il moderno artista è chiamato a dialogare. L’aspetto di
“cura” nasce nel momento che la comprensione profonda e il dialogo con i sistemi della Terra con i suoi aspetti
energetici, sottili, animici, spirituali e di coscienza, divengono “materia” per l’armonizzazione, la cura personale e del
paesaggio.
Cosmogramma ambientale e
azione collettiva. Installazione
adiacente al Ponte di Rialto
(Venezia). Rituale di
radicamento nello spazio vitale
del paesaggio, sabbia e pietre di
fiume.
Realizzato per la fine del corso di
cosmogrammatica e disegno del
cosmogramma “L’acqua e la
Grazia” condotto da Marko
Pogačnik, Juliane Scholz ed
organizzato da Maurizio
Martinelli.

Il Calice e la Spada
L’incontro tra il Cielo e la
Terra (2006)
Scolpire, disegnare, un Cosmogramma è un atto Il cosmogramma è un particolare segno grafico, è un
creativo consapevole linguaggio universale, “olistico” che può essere usato
per comunicare con l’Anima della Terra e con tutti i suoi
!
capace di imprimere nella materia Parole Invisibili che
dialogano con la Multidimensionalità dell’Esistente abitanti visibili e invisibili. Le sue proprietà non sono
solo “estetiche” ma anche “energetiche”, “emozionali”,

!
“spirituali”
ciò lo rende pluridimensionale.

Sistema di Respirazione
Cosmogramma per il Colle di San Rocco, Osoppo
(Udine - 2009) Forza germogliante
Modello per il pilastro di litopuntura su pietra Litogramma su Granito (2007)!
Piasentina.!
La Litopuntura è una tecnica di “Cura della Terra” Milano
messa a punto dallo Geomante e Artista sloveno
Marko Pogacnik. Che ha per il “corpo terrestre” la la Dea Nascente
stessa funzione che hanno l’agopuntura e città d’acqua dalla Luna
l’agopressione per il corpo umano… Le steli governata, racchiude nel suo
vengono poste in determinati punti corrispondenti grembo il seme di tutto ciò che
ai nostri “nadi” (incontro di meridiani energetici) o può essere.
Chakra. Fusione in bronzo su ciottolo di
Per potenziare l’effetto, e per informare lo spazio fiume.
di qualità di cui è carente o di qualità archetipe che
vanno rivelate, vengono su di esse scolpiti questi
particolari segni grafici che vengono chiamati
“cosmogrammi”… una sorta di omeopatia per lo
spazio terrestre

Equilibrium 2007 - Praga, Orto Botanico


distretto di Troja.
Un progetto internazionale d'arte ecologica
(geopuntura e litopuntura) per il sostegno
dell'equilibrio planetario, organizzao da Jan Tajboš
in collaborazione con L'Orto Botanico di Praga, con
la direzione artistico-geomantica di Marko
Pogačnik.

Australia il tempo del Sogno


luogo di ancestrali conoscenze.
Memoria di un tempo dove la Natura
era Cultura come un’unica cosa.
Fusione in bronzo su ciottolo di fiume.
Sicilia Isola del Sole e della Dea, dell’acqua e del
fuoco. Antico luogo nel quale i processi naturali
incontravano i processi culturali.
Fusione in bronzo su ciottolo di fiume.

Il Gesto che Nutre.


Cosmogramma scolpito su un ciottolo di granito
bianco del fiume Ticino,
Oceano Atlantico ispirato dalla contemplazione della Madonna del
incontro di forze e di Latte sull'altare della Chiesa di Sant'Agostino in
correnti, confine tra il Milano (2008).
vecchio e nuovo Mondo,
porta in se il mistero di La scultura intenzionale e consapevole di un
antiche civiltà. Modello cosmogramma, informa, per risonanza, lo spazio
in gesso per la fusione in che lo ospita, di quelle qualità che è esso stesso
bronzo. portatore.!
Cosmogramma per CIPRO:
Irradia nello spazio dell’Europa le
qualità della Bellezza che nasce
dal Divino Amore.

In Hologram of Europe
progetto internazionale di
Geo Arte per un'installazione
permanente di un cerchio di pietre
di Geopuntura dedicato all'Unione
Europea.
Progetto di Marko Pogačnik
prodotto e sostenuto
dall'associazione slovena VITAAA
per la coesistenza armoniosa tra
uomo, natura e spazio, in
collaborazione con la Città di
Ljubljana (maggio giugno 2008).

Ogni gesto che definisce l’apparizione della forma


visibile e invisibile
Richiede una trasformazione
Tutto è interconnesso e interlacciato
Ad ogni inspirazione segue un’espirazione nell’eterna
danza della Vita.
Così il cosmogramma prende vita nell’Esistente…
Vibra, diffonde, risuona, armonizza, attiva,
sincronizza, equilibra, sblocca, informa, scioglie,
dialoga…
lo spazio multidimensionale della Vita.
Noi siamo UNO con il Cuore di Madre Terra!

“segno consapevole” realizzato per la


ditta Domus Gaia di Como (2007)
“litogramma” su pietra Piasentina (2009)!
Principali partecipazioni e realizzazioni

1987
Mostra Copy Art e performance "Fotocorpattrice".
Discoteca dell'Opera Universitaria, Palermo. A cura di
Francesco Carbone.
1991
Un Kilometro di tela, a cura di Antonio Presti,
Fiumara d'Arte. Pettineo, Messina.
II° Festival Internazionale di Cinema e Video
Sperimentale "Pollicino". Catania
1992
Video catalogo "Videoteq", produzione Centro
Voltaire e AA.BB. di Catania. A cura di Lorenzo Taiuti.
VideoKids '92, nuove tendenze dell'immagine
elettronica. Udine
1993
Videoinstallazione "Vuoto Abitato", Centro Voltaire,
Flow flowery, the dance of Catania.
four Ether (2009). 1994
Cosmogramma disegnato per le Light L'isola negli occhi, una mappa dei videomakers
Bringer Essenze floreali (England). siciliani. Incontri con il cinema, Acicatena (Catania).
A cura di R. Castelli e S. Gesù.
Enviroment installazione ambientale "Barche 1999
sull'Etna”. Crateri dei Monti Silvestri, Vulcano Etna
“Biologicamente” progetto editoriale per ARTEL
(Catania).
fenomeni contemporanei nr.1. Castelvecchi-Arte
1995 Editore.
Sintassi del Corpo. Spazio d'Arte Exit, Gorizia. 2000
Temat.Installazione ambientale “Cuore”. Spazio Installazione Ambientale Interattiva “Il respiro di
Fucktory. Galleria Piazzasanplacido. A cura di Luce”. 12 Stanze d'artista. Casa Museo Piazza
Francesco Gallo. Stesicoro (Catania). Fiumara D'Arte. A cura di A.
Presti.
1997
2007
Videominuto. Spazio per l'arte contemporanea Luigi
Pecci. Prato (Firenze) Celek-Equilibrium 2007. Progetto internazionale di
Arte Geomantica, installazione permanente di
Quotidiana, Luoghi d'Origine. Progetto GAI. Civica
Geopuntura. Orto Botanico di Praga, distretto di Troja.
Galleria Cavour. Padova.
A cura di Marko Pogačnik e Jan Tajboš, con il sostegno
1998 della Fondazione Maiatreia.
Infiltrazioni Notturne. Castel Leone. Castiglione di 2008
Sicilia (Catania).
Hologram of Europe. Progetto internazionale di un
Vietato ai Minori. Installazione Ambientale “Light cerchio di pietre di Geopuntura. Installazione
Landscape”. Galleria Arte Contemporanea. Catania. A permanente. A Cura di Marko Pogačnik e VITAAA
cura di Rosa Anna Musumeci. group con la città di di Ljubljana. Ljubljana (Slovenia).
Videoinstallazione “Hale Bopp”. Ex Falegnameria Dal 2005 sono impegnato in azioni culturali e di cura
Comunale. Catania. A cura di Rosa Anna Musumeci. della Terra, atte al riequilibrio e alla decodifica
dell’organismo Terra, alla diffusione della Bellezza, di
Riparte '98. Hotel Sheraton. Roma.
una “ecologia olistica” e della necessità di una
SupermercArte. Supermercato PAM. Venezia Mestre. rinnovata collaborazione e dialogo profondo e
A cura di A. Arevalo e A. Fonda. armonico, con la Natura e la Madre Terra.
Vortice

Duomo di Milano

Le Environmental Meditation (2010) sono disegni ad inchiostro su carta.


Rappresentano uno dei miei personali modi di narrare centri energetici, qualità emozionali del paesaggio, visioni
interiori di spazi vibrazionali e di instaurare un dialogo, una com-unione amorevole e creativa con la coscienza e
l’Anima della Terra e di particolari suoi luoghi, tramite un processo meditativo, di sensitività e di sintonizzazione,
supportato dal linguaggio del Ritmo, del Punto e della Linea.
Questo lavoro di Arte per la Terra si ispira al concetto che sta alla base delle “Grafiche Ritmiche” di Marko Pogacnik,
alle “Song Lines” dell’architetto e geomante austriaco Peter Risto e alle “Vie dei Canti” degli ancestrali aborigeni
australiani.
Ed è in quel periodo che mi è nata forte la necessità e
l’ispirazione di prendermi cura della Madre Terra.
Nel 2001 per amore, mi trasferisco a Milano (ho una
compagna e un figlio) dove per vari casi sincronici
incontro i libri di Marko Pogačnik , artista e terapeuta
della Terra e con essi nasce sempre più la necessita di
approfondire la conoscenza e il contatto diretto con
Madre Terra con il divino femminile, con la Dea, e con
tutto quello che da Ella prende Vita.
Dal 2003 ho la fortuna di seguire e dal 2007
collaborare con Marko, nel suo lavoro di guarigione o
per meglio dire di cura della Terra, come Organismo,
Coscienza e Anima, dove la cura dell’ambiente è
intesa, anche, come la cura verso la propria
Sono nato nell'isola della Dea Trinacria (Sicilia), a evoluzione personale, dove la scienza, l’arte e la
Misterbianco in una zona di confine dove "a muntagna", mistica, da sempre, sono strumenti privilegiati per
il vulcano Etna (la Madre), si getta nella piana di comprendere e dialogare, con tutte le dimensioni
Catania, il 16 Maggio del 1966. dell’Esistente visibile e invisibile.
Pensavo che sarei divenuto un fisico teorico, e per quello Oltre ad impegnarmi in un’Arte per la cura della Terra,
ho studiato, ma visto ciò che allora mi appariva come conduco gruppi di meditazione creativa, workshop di
filosofia, e quasi metafisica ho deciso di ri-dedicarmi ed cura del paesaggio (come Milano, Trasimeno e altri),
approfondire un altro approccio conoscitivo, quello laboratori di ecologia olistica rivolti anche ai più
dell'arte, che ho studiato e praticato per più di un piccoli.
decennio, sino a quando una profonda ispirazione mi ha
totalmente indirizzato alla ricerca interiore, che ho
ripreso prima della fine del secolo scorso. labecologiaolistica@hotmail.it
Cell 380 3173829
Per vari anni ho seguito gli insegnamenti di Padre Ovidio
Victor Cosbuc, basati sul nuovo paradigma, nella www.ecologiaolistica.blogspot.com
riscoperta della propria connessione alla divinità www.youtube.com/user/Olisticamente
interiore, con un approccio sciamanico e
multidisciplinare alla scienza dello spirito.