Anda di halaman 1dari 2

.

:-

--.l-.'n ':: :r:

;i..-:::

F 4,'

fifl,l Trova i verbi all'imperfetto


negli esempi.

e al passato prossimo e scrivili nella tabella con

I'infinito,

come

Una nascita nella famiglia Rossi


Giacomo

nato il4 marzo,di giovedi. Era un giorno caldo

e c'era una luce cosi chiara e uniforme sulla citt che sembrava un giorno di

primavera,Subito dopo la nascita la madre,Silvia,l'ha voiuto vedere e lo ha tenuto un po'licon s.ll bamblno era grande
e aveva dei
capelli lunghi e neri, come quelli dl un cantante rock. Per fortuna era tranquillo e non piangeva. Mentre Siivia si trovava all'ospedale, il
padre, Piero, era al lavoro e aspettava nervoso una telefonata dall'infermiera. Appena arrivata la buona notizia si alzato, ha
smesso di

lavorare ed uscito di corsa per andare a vedere ia moglie e il figlio. Per strada si fermato a c6mprare un mazz di fiori e una scatola di
cioccolatinl. Quando finaimente arrivato ail'ospedaie ha salito ie scale di corsa

e, per la confusione, entrato nella stanza sbagliata, dove


non si accorto che la donna che stava nel ietto non era sua moglie. Le andato vicino per baclarla, ma quando ha visto che la pancia

era ancora grossa e che la donna era bionda, e non castana come Silvia, si scusato

e,

imbarazzato, uscito dalia stanza. La moglie si tro-

vava in que/la accanto e Giacomo era li con iei, addormentato nella culla. Piero ha pianto di commozione, mentre Silvia rideva perch era
la prima volta che vedeva suo marito cosi confuso.

i>

n^a.b(nascete)

rl:r..::rifi:ir-f,,.ll
!
rl

ffi

Era (etsere)

ri.rit.li,': :,.

1:.:

l:ta..i ri\;. r.rri::i:i:,l

iii.ii:ii.ii:.i;l:rtr.ilt

O"u inserisci di nuovo i verbi al loro posto nel testo.

ndto ,ie"atli1 rirfuato, ,ntrato,r erar 'era,; eia,, era" era era era era
'te sciti C,qdi]i h.iinto' h saito,, ha.smesjo.:1 ha tenuro',, ha visto,, ha vqfuto piangeva
idevai iembravl i qccorto si fermator, si icusato si trovava r, si trovva,r stava vedeva

a.p..qttaC eij

t,

Giacomo nato il

4 marzo,di giovedi.

Era un giorno caldo e c'f_*^_"*_""."___"1 una Iuce cosl chiara e uniforme sulla citt

un giorno di primavera.Subito dopo la nascita la madre, Silvia,l'


grande e

,j

non

[*-:

I;*.*:

Mentre Silvia

vedere e

L:"::::J

un po'

]*::::

all'ospedale a partorire, il padre, piuro,

;;*:

corsa per andare a vedere Ia moglie e il figlio. Per straUa

la buona notizia si alzato,

[*--$

n;-:::

;-_:* :l

a comprare un mazzo di

con s. tl bambino

J]J tranquiilo
ai lavoro e ffi-****l neruo*

dei capelli lunghi e neri, come quelii di un cantante rock. Per fortuna

so una telefonata dll'infermiera. Appena

,,1

[:::::*J

,h. l-::":_-:"_._
"j

["^-

di lavorare eO

;"

_"',

Oi

fiori e una scatola di cioccolatini.

all'ospedale l.-::***-,1 ie scale di corsa per ia contusione,


{ffi
il:::_*: neila stanza sbagliata,dove dapprima non $--jche
la donna,h.l-::--: nelietto non {***-1sua mogiie.Le l]-l]ll
vicino per baciaria, ma quando ffi-*-::
che la pancia $**:*^*J ancora grossa e che la donna
ffi*--T bionda, e non
castana come silvia, [--]*)
imbarazzato, [-::":-::*:,j dalla stanza. La moglie
i""""___:: in quetta accanto e Giacomo
I con lei, addormentato nelia culla. niero i*])
di commozione, mentre Silvia [l***l
perch
{*-*:
ffi*__j la prima volta che [*__**: suo marito cosiconfuso.
Quando finalmente

e,

e,

)(

fil$

Scegli la forma corretta del verbo.


Una domenica

Domenica il tempo non era per niente buono:

si sentiva/si sentita molto


stata/era in casa e cosi
che non ha

Cada

potuto/poteva

bene,

c'era/ stato un gran vento

decideva/ha deciso di telefonare

ha fatto/faceva molto freddo. Per questo Caria, che non

a qualche amica per invitarla a casa sua.

Ma: Federica non

doveva/ha dovuto iasciare un messaggio sulla segreteria telefonica;Monica rispondevalha risposto


ha dovuto/doveva uscire a fare spese con la madre; a casa di Piera rispondeva/ha

venire, perch

risposto il figlio che non ha saputo/sapeva dove stata/era la madre. lnsomma, una domenica da passare da sola davanti alla TV?
pensava/ha pensato cheforse non era/ stata una cattiva idea.Si fatta/Si faceva una cioccolata calda,metteva/ha

Carla

messo un video di un film romantico e passava/ha passato una delle pi belle domeniche degli uitimi anni!

ffi U"tti i verbi al passato prossimo o all'imperfetto.


lntervista con un famoso imprenditore

Buonglorno signor Anaffoni.Voneichiederle come

,&

#verel

":__:"^".

Ia

;-

.. .

"

..-. " ,

diventare un imprenditore cosiimportante,

fortuna diconoscere le persone guste al momento giusto.Quando (essere)' .

(lavorare)i*.*:-:.-;

giovane

(fard

come animatore sulle navida crociera, mapot

(incont"C

i,'

"

'.

."..

"::"".":::,-:.:.:::-:-j

delle perso-

ff .il i"..::':..:::"". _'-:"--_: i da solo.


EsipuddirecheLei(costruire)i::-:*::-::"--f rrimpero.ManonLe (bastare)i::-::",:-*."""'1?Perch (enuare)

l--:-:-:---: i in
fterel ,-l----**1

ne che

mi (aiutare)

l_:_-::_:::,:*-*'j

.'- p'

nei miei prosetti. Come sii americani anche io

Portca?

molti amici politici. Loro mi (consisliare){

!.]*l:-::""-"-l

re i miei interessi. E poi il paese laverel


W La Sua famigiia cOsa pensa di questa Sua caniera?
i&. Sono

tutti felici e orgogliosi.

il:_:__:].:
a *ro

la

Uso

sr

-{c}.e

nt

:*":-^'l

Qut^J* <i s& t',*.e-r{.r,c .^oLco.trr"?

dell'imperfetto

Da bambina avvo

, i problemi di tutta la famiglia. (Trovare)

tuntu beile cose anche aila mla mamminal

il
ir. L'

i presentarmi alle elezioni per prgtesge-

bisogno di un volto nu0v0 e onesto.

(risolvere)i"-""--:-]-"^-.-

in politica

lavoro a tutti e (conprat )

Da quando sono

-:-:::]:::::,-.l"-l

i capelli biondi.

")

.Faceva cosi freddo ieri!

ntperfetto

s.

usa normctlntente:

in una descrzone.fsca. o atrrLosferca:

D'estafe andavamo al rnare tutti i


,Rjcordo che di sliro icevi molte
Non sono venufo perch

giorni

fugie.

b) per ndc:are. una rpetzione o un,ctbitud.ine:


,

ero depresso.

,Anna non si sentiva bene

ieri.

, I

c)

.l

Stavate mangiando?

e)

la TV salrata la luce.

Aspettavo i'autobus gi da mezz'ora quando passato mio


padre in macchina.
Anna era in casa e leqgeva il giornale.

leri ho studiato tutto

il

qiorno.

Abbiamo lavorato dalle 9 alle

con le espressi.oni stare + gerundio e ,slare

per:

)
o)

),/

dopo la pnrola ntentre:

quando s. e,sprme un'azone conl.nuata, che


non /initct o non stata limitata nel tempo.

In
5

senso-

d) all' nizio di una fat,ola;

Stavano per uscire quando siamo entrati.

Mentre guardavarno

un.e.

zone e un sentmento:

C'era una volt un re che aveva una figlia bellisslma.

per un(l descrzone pscologca,

caso d u.n'azone deltnitctta nel tempo, st

prefersce usa.re l pa.ssato pros,sirno.