Anda di halaman 1dari 4

PAESE :Italia AUTORE :Giancarlo Falcioni

IlIl Resto
Resto del
del Carlino
Carlino Macerata
Macerata (ITA)- it Print
PAGINE :41, 44 (ITA)
Tipo media:
Tipo media: Stampa locale Tiratura: 5.565
SUPERFICIE :58 %
Publication
Publication date: 04.06.2017 Diffusione:
Pagina:
Pagina: 41, 44
44 Spread: 4.296
4 giugno 2017 - Edizione Macerata Readership: 40.831

,1_

L'INTERVISTA
DELLA
DOMENICA
Dall'incidente
ai
Mondiali:
il
marciatore
maceratese
si
racconta
Giancarlo
Falcioni
DAL
COMA
al
sogno
olimpico.

la
parabola
del
marciatore
maceratese
Michele
Antonelli,
23
anni.
Se
in
contrada
Rotacupa
o
sulla
lunga
di
Villa
Potenza
vi
capita
di
incontrare
un
atleta
che
macina
chilometri
ancheggiando,
con
ogni
probabilit
si
tratta
proprio
di
lui.
In
un
anno
Antonelli
di
strada
ne
fa
parecchia
(5-6mila
chilometri)
e
per
tenere
il
suo
passo
in
salita
l'allenatore
ha
bisogno
di
un
motorino.
Il
21
maggio
ha
vinto
la
medaglia
di
bronzo
nella
gara
di
50
chilometri
in
Coppa
Europa,
risultato
che
gli
ha
permesso
di
strappare
il
pass
per
i
mondiali
di
atletica.
L'appuntamento
iridato

per
il
13
agosto
a
Londra
e
Antonelli,
che
corre
per
l'Atletica
Recanati,
ha
cerchiato
in
rosso
quella
data
sul
calendario.
Come

nata
la
sua
passione
per
la
marcia?Ho
cominciato
nel
2010

Tutti i diritti riservati


vedendo
mio
padre
Massimo
che
faceva
atletica.
Mi
sono
iscritto
all'Avis
e
PAESE :Italia AUTORE :Giancarlo Falcioni
PAGINE :41, 44
SUPERFICIE :58 %

4 giugno 2017 - Edizione Macerata

L'INTERVISTA
DELLADOMENICA
Antoneffidalcornaalsognoolimpico
Macinochilometri,amola fatica
Dall 'incidente aicheMondiali: il marciatore maceratesesi racconta
per si rivelata unasvolta per medagliain Coppa Europa. E una
Giancarlo Falcioni
la mia carriera: sarebbebastatofini- rivincita su chi diceva che non ave-
DAL COMA al sogno olimpico. re i campionati italiani per andare vo talento, che non mi sarei ripre- Il profilo
la paraboladel marciatore macera-
teseMichele Antonelli, 23 anni. Se agli europei, ma mi sono ritirato so.Non ho enormi capacitfisiche,
in contrada Rotacupao sulla lunga quandoero terzo. Mi sono lasciato maun'enorme capacitdi soffrire. MicheLe Antonelli, 23
di Villa Potenza vi capitadi incon- prendere dal panico, avevo paura La marcia non garantisce anni, vive a Villa Potenza.
trareun atletache macina chilome- di fallire. C'erano due alternative: grossi ritorni economich.. Studente di Scienze
tri ancheggiando,con ogni probabi- mollare tutto ofarmi aiutare.Mi so- Al momento prendo un rimborso motorie a Urbino,
no affidato aBarbaraRossi,.psicolo- spese, suasperodi entrarein un cor-
lit si tratta proprio di lui. In un an- ha vinto il bronzo
no Antonelli di strada ne fa parec- gadello sport di Macerata.E unafi- po militare. Io per non lo faccio
nella 50 chilometri di
chia(5-6mila chilometri) e per tene- gura importante tanto quanto il per soldi, non ne ho mai parlato.
re il suo passoin salita l'allenatore mio allenatore Diego Cacchiarelli: A parte i mondiali di agosto, marcia in Coppa Europa
ha bisogno di un motorino. Il 21 lui preparail fisico, lei il cervello. guai e il suo sogno adesso?
maggio ha vinto la medaglia di Da li stato un crescendo di ri- Unapartecipazioneda protagoni-
bronzo nella gara di SOchilometri sultati, con l'esordio unazzur- sta alle Olimpiadi. Non credo nel
in CoppaEuropa, risultato che gli ro nel 2015 e il bronzo di P0- motto di de Coubertin secondocui
debrady. : l'importante partecipare, Voglio
hapermessodi strappareil passper
i mondiali di atletica. L'appunta- In Repubblica Cecaho gareggiato essere protagonista. Abbiamo fatto
una programmazione di quattro an-
mento iridato per il 13 agostoa con genteche avevagifatto dueo
Londra e Antonelli, che corre per tre olimpiadi. Al trentesiino chilo- in per arrivare a Tokyo 2020: l
metro ero ottavo, ma mi sentivo be- che voglio dire la mia.
l'Atletica Recanati,ha cerchiatoin
rosso quella datasul calendario. nissirno. Ho riinonlalo fino al quar- MONDIALIA LONDRA
to e da fuori mi dicevano: terzo
Come nata la sua passione
per la marcia?
morto, vai a prenderlo. Sogna IL 13AGOSTO ANTONELLI
Ho cominciato nel 2010 vedendo Mi si attappatala vena SAR AL VIA DELLA GARA IRIDATA
mio padreMassimoclic facevaatle- e sono andatoa riprenderlo. SUI 50 CHILOMETRI Dl MARCIA
dea.Mi sono iscritto all'Avis e alla Quanti chilometri fa in un an-
prima gara, una corsa campestre, no? Quale e sua giornata ti- i11IJI
ho vinto. Sono passatoalla marcia po? Gli inizi e Lostop
per caso:serviva qualcuno che co- In un anno 5/6mila chilometri, in
prisseuna gara.Questogestoparti- certe fissi 30/40 al giorno. lo man- Antonelii debutta
colare mi ha appassionato.Poi gio, dormo e escoin baseagli alle- nel mondo dell'atletica
una disciplina nella quale si fa tan- namenti. Per l'alimentazione mi se- leggera nel 2010. Ottiene
ta fatica e lacosaainc piace molto. gue Giorgia Vici dell'Universit di subito ottimi risultati,
Camerino. Mi alzo alle sette, poi
Poi per c' stato l'inciden- mi alleno tutto il mattino. Se rie- ma nell'estate del 2012
te... un brutto incidente
D'estatefacevoil giardiniere. Nel sco, il pomeriggio studio: sono lo costringe per 72 ore
luglio 2012il braccio di un escava- iscritto a Scienzemotorie a Urbi-
no, mi mancanotre esami,>. in coma farmacologico
tore mi haschiacciatocontro un ca- e per un mese in ospedale
mion, causandolarottura di un seg- Non le pesano questi sacrifi-
mento di fegatocon emorragia in- ci? La rinascita
terna. Non ricordo niente, mi han- Per menon sono sacrifici, quando
no portato all'ospedaledi Macerata lo diventeranno lascerl'atletica. In ospedale Antonelli
dove sono rimasto in coma farma- Si allena in solitaria... matura la convinzione
cologico per 72 ore. Poi sono stato S,con il mio allenatoreo con ilvi- di voler dedicare la sua
ricoverato un mesein chirurgia. L ce Fabrizio Giorgi. Ogni tanto in- vita alla marcia: dopo
scattatala molla: ho capito che contro qualche corridore, ma mi
nella vita volevo fare qualcosache piacestaresolo, pensare,sognarele le difficolt iniziali,
mi rendessefelice, qualcosache rrd olimpiadi, goderrni la fatica. Tanti superate anche grazie
permettessedi esserericordato. quando sentono la fatica si ferma- all'aiuto di una psicologa,
Non sar stato facile torna- no o rallentano. Io no: essendosta- stato un crescendo
re... to in cornae avendovisto la morte
Uscitodall'ospedale,non riuscivo in faccia, mi dico che peggio di
L'equipe
neanche a camminare. Nei mesi quello non pu essercinulla. Antonelli ringrazia
successivi non avrei dovuto fare Senza incidente sarebbe arri- l'allenatore Cacchiarelli,
sforzi, per di nascostofacevo qual- vato a questi livelli? ilvice Giorgi, la psicologa
che passo di marcia; andavo allo Non credo. Rossi, la nutrizionista Vici,
stadio senzadirlo ai miei. A genna- Dopo la medaglia cosa cam-
io ho ricominciato a marciare e a biato? ifisioterapisti Andrea
marzo ho fatto la prima gara. Ad Iti [aliti lui sosicug000anche per Cocchi e Valeria
aprile ho ottenuto il minimo per i strada. Io ho una consapevolezza Mezzabotta, il medico
maggiore del mio valore: sono il
campionati europei lunior. Poi ho quarto italiano ad aver vintp una Mariano Avio e i suoi tifosi
avuto una grandissima delusione
IN EVIDENZA

Tutti i diritti riservati


PAESE :Italia AUTORE :Giancarlo Falcioni
PAGINE :41, 44
SUPERFICIE :58 %

4 giugno 2017 - Edizione Macerata

' . 4

I
URLO
La gioia
di Michele
Antonelli
dL1i 19I.i
dopo il terzo
posto nella
50 chilometri
di marcia
in Coppa
Europa, gara
che si
tenuta il 21
maggio
a Podebrady,
in Repubblica
Ceca

INSIEME
li marciatore
Michele Antonelli
con l'allenatore
Diego Cacchiarelli,
il vice Fabrizio
Giorgi e due tifosi:
il 23enne di Villa
Potenza corre
per l'Atletica
Recanati

Tutti i diritti riservati


PAESE :Italia AUTORE :Giancarlo Falcioni
PAGINE :41, 44
SUPERFICIE :58 %

4 giugno 2017 - Edizione Macerata

s,

TRICOLORE In Coppa Europa Antonelli ha percorso 50 chilometri in


3 ore 49 minuti e 7 secondi, quattro minuti in meno del suo personale

Tutti i diritti riservati