Anda di halaman 1dari 21

Golem – la Guerra dei Nephilim

di
Emanuele Nicolosi

Tel Aviv, Israele, 1965

Siamo in un Ucronia "Atompunk", dove dal 1949, c'e stato un boom scientifico-tecnologico
precoce, di livello mondiale e globale, causando uno sbalzo tecnologico precoce, portando alla
diffusione di una società tecnologicamente avanzate e semi-futuristica, già nel 1963-1964, un
mondo retro-futuristico e semi-tecnologico, basato su tecnologie nucleari e atomiche...

un ucronia, dove dal 1950, c'e stato uno sbalzo nello sviluppo delle tecnologie robotiche, causando
una "Rivoluzione Robotica" negli anni '50 del XX°secolo e a una diffusione su larga scala dei
Robot Antropomorfi a partire dal 1960...

siamo in un Ucronia "Atompunk", dove l'Unione Sovietica conosce uno sbalzo scientifico-
tecnologico e viene attraversata da una "rivoluzione Robotica", con Robot a reattori nucleari
miniaturizzati...

l'Unione Sovietica, assieme al Intesa PanAraba (un blocco di stati Arabo-Islamici, comprende sia la
"Ummah" islamica, che gli stati Arabi), ha varato congiuntamente un programma per lo sviluppo di
Robot militari da combattimento, ovvero, il "Programma Mourabitun", per la creazione di un
esercito di Robot militari Arabo-Sovietici...

in Israele, un gruppo di alchimisti ebrei, aiutati dai dei Democristiani italiani, hanno trafugato un
"Golem" dalla Spagna, da un laboratorio di un alchimista ebreo mozarabico abbandonato, rinvenuto
nei sotteranei di un palazzo Medioevale spagnolo, con lo scopo di risvegliarlo e di usarlo, per
salvare Israele, dalle forze Arabo-Sovietiche...
il tutto e parte di un programma segreto Israeliano, il "Programma Cabal", che ha lo scopo sia di
recuperare i Golem, sparsi in Europa, creati dagli alchimisti ebrei, nelle epoche passate, che di usare
le conoscenze Cabbalistiche e del alchimia Ebraica a scopo bellico-militare, per proteggere lo stato
di Israele, dai suoi nemici e avversari, da chi minaccia lo stato Israelita...

ma i paesi musulmani della "Ummah" islamica, vogliono usare le macchine da guerra del
Programma Mourabitun, per rendere forte e potente il mondo Islamico, per dotare i paesi
musulmani, di un grosso e poderoso apparato militare Robotico, la stessa cosa che vogliono fare i
paesi comunisi e l'Unione Sovietica...

In questa ucronia, i paesi arabi-islamici, sono stati travolti da un ondata di rivoluzioni Pan-Arabiste,
che hano come ideologia base, il PanArabismo, creato dal Abdel Gamel Nasser, negli anni '50 del
XX°secolo, il primo paese dove il PanArabismo ha preso il potere e stato l'Egitto, guidato da
Nasser, in questa Ucronia, la RAU o Repubblica Araba Unita, non si sfalda nel 1961, oltre a restare
coesa e unita, con stati membri iniziali Egitto, Siria e Yemen del Nord, si espande ed estente ai paesi
arabi del Medio oriente e del Maghreb...
la RAU e una nazione socialista, basata sul Socialismo...

nei paesi e popoli Arabi, ben presto, Nasser viene visto come un “Messia”, come un leader
carismatico, i popoli arabi e islamici, si radunano sotto la guida del Egitto Nasseriano, che
espandendo le rivoluzioni e influenza dei partiti politici PanArabisti, crea la “Federazione
PanArabista”, estesa tra Medio oriente, Nord-Africa e paesi della “Ummah” islamica...

i partiti e movimenti Baathisti del medio oriente, partiti che fondono socialismo e nazionalismo
arabo, si alleano e schierano con l'asse PanArabista...

nel Egitto Nasseriano, avviene un boom economico e industriale, che rende l'Egitto nasseriano e
PanArabista, un paese ricco e sviluppato...
l'Egitto, si affermò come una potenza industriale, l'Egitto nasseriano, era riuscito a nazionalizzare il
canale di Suez, l'invasione Franco-Inglese del Egitto, venne respinta nel 1956, dopo che l'Unione
Sovietica, per via del alleanza Egiziano-Sovietica, ratificata nel 1955, aveva fornito l'esercito
egiziano di avanzati robot da combattimento atomici di produzione sovietica, delle unità avanzate
“Bogatyr-50X”, che avevano fatto completamente a pezzi, le forze d'invasione franco-inglesi,
permettendo al Egitto nasseriano, di mantenere saldo il controllo del canale di Suez...

l'Egitto Nasseriano, divenne ben presto, una potenza economica e industriale, il governo nasseriano,
ricevendo scienziati e ingegnieri dal Unione Sovietica e dai paesi del blocco di Varsavia, con anche
la formazione di scienziati ed esperti egiziani e arabi di tecnologie avanzate, fece affermare l'Egitto
Nasseriano come una potenza scientifica e tecnologica, rendendo il Blocco PanArabista, un blocco
al avanguardia scientifica e tecnologica, dotata di tecnologie Atomiche avanzate...

l'Egitto Nasseriano, puntò molto sul energia nucleare, grazie alle numerose centrali nucleari
costruite in Egitto dal Unione Sovietica...
le tecnologie atomiche avanzate, divennero molto diffuse e presenti in Egitto...

ben presto, Nasser, ratifica nel 1962, il “Trattato di Assuan”, ratificato nella città egiziana di
Assuan, tra i capi di stato Arabi, Africani, asiatici e Musulmani, che porta alla creazione di un
blocco di stati politico-economico Pan-Arabista, la creazione di un “Blocco di Varsavia”
PanArabista e Nasseriano, che raduna a sé tutta l'Africa, tutto il Medio oriente, il Maghreb e i paesi
musulmani-islamici...
il tutto fa parte del piano di Nasser, di rendere il PanArabismo, come ideologia collante e
unificatrice di tre sfere culturali: Sfera Araba, Sfera Africana e sfera Musulmana-Islamica...

ma Siria ed Egitto, i più ricchi e importanti e sviluppati paesi del Unione PanArabista, avevano nei
loro territori, grandi e immensi movimenti comunisti e filo-Sovietici, il Comunismo stava
diventando molto diffuso e popolare nei paesi del Medio oriente e del Maghreb, dove partiti e
movimenti comunisti, proliferavano e si diffonevano a macchia d'olio, spuntando come i funghi...

l'Unione Sovietica, come il Blocco di Varsavia e il mondo comunista, stava espandendo la sua sfera
d'influenza e Orbita, le rivoluzioni comuniste e i movimenti comunisti globali e internazionali,
stavano travolgendo il mondo intero, sopratutto il terzo mondo, che da un lato, guardava ai Non-
Allineati, guidati dal asse India-Yugoslavia, ma dal altro, guardava al Unione Sovietica e alla Cina
Maoista e ai paesi comunisti,ovvero, al Comunismo...

al Unione Sovietica, conveniva il più possibile, farsi amici i paesi arabi e il PanArabismo, per avere
dalla propria parte, sia il Petrolio e materie prime del Medio oriente e dei paesi arabi e sia per avere
una grossa base demografica, per la guerra e la manodopera, la grossa e immensa popolazione
araba, per questo, i Sovietici, vararono una politica estera filo-araba e anti-Israeliana...

così, si crearono delle alleanze politiche, dei “Fronti popolari” o “fronti nazionali”, delle coalizioni
dei partiti comunisti e Socialisti e dei partiti PanArabisti, Nasseriani e Baathisti...

ben presto, si creò prima un alleanza politica Comunismo-PanArabismo, poi, con il trattato di
Baghdad del 1964, venne stipulata un alleanza tra l'Unione PanArabista e il COMECON, l'alleanza
dei paesi comunisti, guidata dal Unione Sovietica, le due fazioni, divennero un blocco coeso e
compatto, di fronte ai paesi capitalisti occidentali e di fronte alla NATO e agli Stati uniti
d'America...

nel 1958, gli Stati uniti d'America, spaventati e terrorizzati dalla diffusione del PanArabismo
Nasseriano e del Comunismo in Medio oriente, tentarono inutilmente, di creare una “NATO” del
Medio Oriente, di creare un alleanza filo-Americana in Medio oriente, prima con il
“Patto di Baghdad”, poi con la “Federazione Araba”, i due schieramenti, comprendevano
Giordania, Iraq e Arabia Saudita, Yemen Meridionale ed Emirati Arabi uniti, al epoca, retto da
Monarchie e da governi monarchici, da governi “Bianchi”, combattuti e contrastati sia dai
Comunisti, che dai PanArabisti, ma le due alleanze filo-americane, durarono poco, poiché quei
paesi, finirono travolti da rivoluzioni popolari, sia comuniste e PanArabiste, dopo che Comunisti e
Nasseriani, avevano fatto fronte comune, creando, un unico fronte di lotta politica e sociale, contro
le monarchie tradizionaliste arabe e contro i regimi filo-Americani...

così, gli Americani, vennero buttati fuori dal Medio oriente e dal mondo arabo-Islamico, che
diventava sempre più forte e potente, sempre più alleato del Unione Sovietica e del mondo
comunista...

l'Europa occidentale, nel orbita della NATO, era spaventata e intimorita, poiché, gli Arabo-
Comunisti, controllavano i maggiori depositi e giacimenti mondiali di Petrolio e gas naturale, con
cui gli Arabo-Sovietici, potevano ricattare e tenere per il collo l'Europa occidentale...

la Spagna Nazionalista, spaventata e intimorita dal ascesa e dilagare dei Comunisti e dei
PanArabisti, aveva varato un programma per lo sviluppo di armamenti nucleari e di missili a lunga
Gittata, Francisco Franco, aveva deciso che la Spagna Franchista, doveva dotarsi della bomba
atomica, la Spagna doveva disporre di un proprio arsenale nucleare, per combattere i Comunisti e
gli Islamici, nel caso le cose si sarebbero messe male, anche nel caso gli Stati uniti d'America o
l'Europa occidentale, fossero capitolate di fronte al dilagare e ascesa del Comunismo e del Islam, la
Spagna Nazionalista, usando il suo arsenale nucleare, avrebbe usato la “Extrema Ratio” per
sovvertire una situazione disperata, ovvero, scatenare un bombardamento nucleare su vasta scala,
Franco avrebbe scatenato un “Fallout” radioattivo, su tutta l'Europa, se necessario, un mezzo
necessario per salvare l'occidente e la civiltà Giudaico-cristiana occidentale, da quelle che Francisco
Franco, chiamava le “Orde Islamo-Comuniste”...

la Spagna Franchista, un alleato di ferro degli Stati uniti d'America nel continente Europeo, si era
proclamata come “Fortezza”, Baluardo e roccaforte e santuario del cristianesimo in Europa e della
civiltà cristiana Europea, di fronte ai comunisti e agli Islamici...

in Italia, la paura Rossa e PanArbista, aveva portato al governo, il Partito DemoCristiano italiano,
che aveva siglato alleanze con gli Stati uniti d'America e con Israele e con la Spagna Franchista...

mentre lo Stato di Israele, si sentiva spaventato e terrorizzato, dal dilagare dei Comunisti e dei
PanArabisti, la Spagna Franchista, decise di creare un alleanza trilaterale anti-comunista tra Spagna,
italia e Israele, alleanza sostenuta dagli Stati uniti d'America, che cercavano di creare un "Cordone
Sanitario" nei paesi occidentali, contro il Comunismo e il PanArabismo...

La Spagna Franchista, diede il via alla creazione di un programma di sviluppo nucleare, sia civile e
militare, con l'aiuto e assistenza degli Stati uniti d'America, le compagnie e multinazionali
americane, divennero molto attive in Spagna, creando e sviluppando numerose centrali nucleari,
con le compagnie americane di tecnologie atomiche, che cedettero tecnologie atomiche e nucleari
alla spagna.

Ben presto, la Spagna Franchista, iniziò a sviluppare armamenti nucleari e missilistici, puntando a
dotarsi della Bomba atomica e di sviluppare un intero arsenale nucleare...
con la compravendita di tecnologie missilistiche, atomiche e nucleari dagli Stati uniti d'America, la
Spagna inizia a sviluppare un arsenale nucleare e missilistico, dotando la Spagna, di un proprio
deterrente nucleare, voluto da Francisco Franco...

proprio, in quegli anni, avvennero contatti segreti tra il Governo Franchista Spagnolo e lo Stato di
Israele, poiché, la Spagna era disposta ad aiutare lo stato di Israele, a combattere le forze arabo-
sovietiche, che si stavano ammassando alle frontiere Medio-Orientali ed Egiziane dello stato di
Israele...

i servizi segreti spagnoli, riferirono allo stato di Israele, del esistenza in Spagna, di “Golem”
alchemici, che risalivano ai tempi della Spagna Medioevale, della Spagna Mozarabica del
XIV°secolo...
-

Lo stato di Israele, ha segretamente condotto dei rapporti e contatti con la Spagna Nazionalista,
retto da Francisco Franco, poichè, il governo spagnolo, custodisce uno dei pochi esemplari di
"Golem", rimasti al mondo, che venne creato nel 1415, da un Alchimista Ebreo Mozarabico, il
Golem in questione, si troverebbe nascosto in Spagna, custodito gelosamente dalle autorità
spagnole, lo Stato di Israele, riesce a convincere il regime di Francisco Franco, a cedere il Golem
allo stato di Israele, per via della minaccia congiunta, sia del Blocco di Varsavia, guidato dal Unione
Sovietica e sia del alleanza dei paesi Arabi-Islamici, guidati dal PanArabismo, che è riuscito a
radunare in un blocco coeso e compatto, gli stati Arabi, Islamici e Africani, mettendo dalla propria
parte la "Ummah" islamica (l'insieme dei paesi musulmani-islamici) e gli stati arabi e africani, il
Blocco PanArabista e in tensione e rivalità con il blocco comunista, guidato dal Unione Sovietica,
ma i due blocchi (Sovietico e PanArabo), hanno superato i loro conflitti, rivalità e diverbi, unendosi
in un fronte unico e compatto, per combattere la NATO e gli Stati uniti d'America...

la Spagna Nazionalista, preoccupata dal asse Arabo-Sovietico, che si è creato tramite "l'Alleanza di
Baghdad", ratificata nel 1964, ha deciso di cedere il Golem, allo stato di Israele, vedendo nel
Golem, un mezzo per difendere la civiltà Giudaico-cristiana europea, dalla minaccia Arabo-
Sovietica...

il Golem, viene segretamente portato in nave, dal porto di Barcellona, al porto di Tel Aviv, in
Israele, attraversando il Mar Meditteraneo, la spedizione navale, come l'invio del Golem, dalla
Spagna fino in Israele, viene sostenuto dai Democristiani Italiani, che saliti al governo in italia,
tramite il "Partito Democristiano italiano", stanno sostenendo lo Stato di Israele, contro lo
schieramento Arabo-Sovietico, ma i servizi segreti Spagnoli, Israeliani e Italiani, che stanno
scortando il Golem in Israele, hanno deciso di tenere la CIA, ovvero, i servizi segreti americani, al
oscuro di tutto...

il Golem, giunto al porto di Tel Aviv, viene segretamente portato, tramite una colonna di Camion, in
una base nel deserto del Neghev, base militare che in realtà e un laboratorio militare top-segret del
esercito Israeliano.

Ma la CIA, viene a sapere del esistenza del Golem, cosa che attira l'attenzione degli Stati uniti
d'America, che decidono di mandare dei funzionari dello US Army, nella base segreta israeliana,
vicino a Dimona, per seguire e monitorare le attività ed esperimenti del Esercito Israeliano e del
Mossad, verso il "Golem"...

gli esperimenti da laboratorio sul Golem, sono seguiti da un misterioso generale Israeliano, di nome
Yatzim Gahron, che progetta di riprodurre i Golem su vasta scala, per poter creare un vasto e
immenso esercito di Golem...

Nel laboratorio di Dimona, giunge un comandante del esercito americano, Douglas Watterson,
mandato dal governo americano, per seguire e monitorare, le attività degli Israeliani...

il generale Douglas, assieme a dei soldati americani, rimane stupefatto e sbalordito, nel vedere il
Golem, tenuto rinchiuso al interno di un cilindro di vetro, riempito di un liquido blu-chiaro,
collegato ai Calcolatori e computer, viene monitorato dagli scienziati della base-laboratorio...

gli scienziati del laboratorio, hanno notato che le molecole del Golem, sono diverse dalle comuni
molecole esistenti nella comune materia, la Materia del golem, sembra "diversa" dalla comune
materia fisica, sembra un altra materia, una materia che non esiste in questo mondo, una materia che
sembra plasmata e modificata da zero, fatta di Molecole, in grado di autoripararsi e
autorigenerarsi...

a seguire, le attività nel laboratorio e uno scienziato Israeliano, di nome Ehud Gasaron, che è
affascinato dal Golem, che vede come un segno della creazione divina, come un segno della
perfezione divina e del potere divino...
-

ma in Israele, alla ricerca del Golem, giunge una misteriosa setta religiosa americana, ovvero, la
"Chiesa del giorno del Giudizio" detti anche "Testimoni del Giudizio", guidata da un pastore
Evangelico americano, di nome Doug Hanson, che ritiene che sia imminente l'Armagghedon, il
giudizio divino, sostenendo che l'alleanza Arabo-Sovietica, guidata da Nikita Kruschev e Abdel
Gamel Nasser, non siano altro che due Re-Demoni della Bibbia, ovvero Gog e Magog, che stanno
progettando una guerra contro Israele, precisamente, nella Valle di Megiddo, per dare il via alla
battaglia finale tra il bene e il male, il giudizio divino, la guerra tra le forze della luce e le forze
delle tenebre, che deciderà le sorti e i destini del mondo...

Doug Hanson, ha lasciato gli Stati uniti d'America, assieme ai membri della sua setta, scappando in
Israele, assieme al intera setta, che ha trasferito la sua sede ad Haifa, nel nord di Israele, mettendosi
sotto la protezione degli Israeliani, Doug lasciò gli Stati uniti d'America, vedendolo come un paese
marcio, corrotto e decadente, come un paese travolto dagli Hippy, dalla Rivoluzione sessuale,
vedendolo come un paese destinato a capitale di fronte ai "Comunisti", quelli che Hanson, chiama
"progenie del Diavolo", nei sermoni della sua setta, Hanson proclama che gli Hippy, le femministe,
le Pantere Nere e i gruppi per l'emancipazione sociale e razziale, siano coperture o teste d'ariete dei
comunisti e del Unione Sovietica, per conquistare e soggiogare gli Stati uniti d'America e per
causare la distruzione della civiltà giudeo-cristiana occidentale...

Doug Hanson e i "Testimoni del Giudizio", progettano di catturare e impadronirsi del "Golem"; con
lo scopo di usarlo, sia per difendere "l'America Bianca e cristiana", sia per sterminare e annientare i
"Comunisti" e gli Hippy e sia per guidare i "Popoli cristiani" durante il giorno del Giudizio, che
Hanson reputa imminente...

i "Testimoni del Giudizio" sono una setta molto ricca e potente, che ha ricevuto appoggio e
finanziamenti, dal Partito Repubblicano Americano e da Lobby americane pro-Israele e da chiese
cristiane Evangeliche americane, che hanno avuto un incremento dei fedeli, per via della paura
diffusa in america, del comunismo e delle "Infiltrazioni comuniste" nella società americana, una
popolazione americana, spaventata e terrorizzata, dal timore di un imminente guerra nucleare, tra gli
Stati uniti d'America e l'Unione Sovietica...

i "Testimoni del Giudizio", sono dotati di grandi ricchezze e finanziamenti, di un corpo di fedeli e
seguaci numerosi, di arsenali militari segreti e di una milizia paramilitare, voluta da Hanson, come
"Santo esercito" nel imminente "grande guerra apocalittica" tra l'asse PanArabo-Comunista e i paesi
occidentali, nella "guerra santa" contro il Comunismo e l'Islam, contro gli "Infedeli", contro i
nemici della fede cristiana...
i Testimoni del Giudizio, progettano di impadronirsi del Golem e di sfruttarlo per i propri affari e
interessi...

il Golpe

il "Maki", ovvero, il Partito comunista Israeliano, progetta invece di distruggere e annientare il


Golem, con lo scopo di instaurare un regime comunista in Israele e di creare una "Fratellanza
Socialista" tra Israele, Palestina e l'Unione Sovietica, ma in realtà, i membri del "Maki", sono dei
Collaborazionisti del URSS, che vogliono distruggere lo stato di Israele, riducendolo a una colonia
o vassallo del Unione Sovietica, con la scusa e pretesto di "combattere il Sionismo" e di
"Combattere il Capitalismo"...

i militanti comunisti del MAKI, aiutati da spie sovietiche del KGB e da miliziani comunisti
palestinesi, tentano di sferrare un colpo di stato a Tel Aviv, nel tentativo di detronizzare il governo
Israeliano e di instaurare un regime comunista in Israele...

ma il Golem, si unisce al esercito Israeliano, nella difesa della Knesset, il parlamento israeliano, dal
assalto armato da parte del esercito comunista Israeliano

il Golem, si scontra così, contro i soldati comunisti israeliani, distruggendone numerosi carri armati
e facendo a pezzi, numerosi miliziani comunisti israeliani...

la Spedizione archeologica

l'esercito americano, viene schierato e mobilitato in Israele, per aiutare e affiancare l'esercito
Israeliano, contro le forze Arabo-Sovietiche...
le forze americane, sbarcano nelle coste Israeliane del Meditteraneo orientale, i soldati americani,
sono affiancati da reparti e battaglioni di Robot-Soldato a propulsione nucleare, alimentati da
micro-reattori nucleari innestati nel loro corpo...

nelle forze americane, ci sono anche carri armati a propulsione nucleare, con motore, un reattore
nucleare miniaturizzato...

gli Stati uniti d'america, per difendere lo spazio aereo Israeliano, ha schierato e mobilitato delle
"Fortezze volanti" a propulsione nucleare, fluttuanti sopra lo spazio aereo israeliano, nel tentativo di
respingere i ripetuti bombardamenti aerei e attacchi aerei, da parte delle forze Arabo-Sovietiche,
contro le città Israeliane...
il Golem, scortando un gruppo di Soldati israeliani, viene mandato in Galilea, per cercare una
spedizione archeologica americana, che in una spedizione di scavi archeologici, aveva scoperto i
ruderi di una misteriosa e antica metropoli, una metropoli aliena, costruita dagli "Elohim", in
epoche ancestrali e remote, prima del avvento della Razza umana nel pianeta Terra,

la spedizione archeologica e già stata raggiunta in anticipio, dagli agenti americani della CIA, che
hanno messo sotto sequestro, l'intera zona dello scavo archeologico, poichè al suo interno, si
trovano evolute e avanzate tecnologie aliene, di cui gli Stati uniti d'America, vogliono
imposessarsene, ma allo stesso tempo, anche lo stato di Israele, vuole imposessarsi, di quelle
evolute e avanzate tecnologie aliene, rivendicale come di legittima proprietà del governo
Israeliano...

il gruppo di soldati americani e di agenti della CIA, hanno catturato e sequestrato, tutti i membri
della spedizione archeologica americana, ricattandoli, per costringerli a cedergli le tecnologie aliene
e armamenti alieni, racchiusi al interno dello scavo archeologico...

inizialmente, i due gruppi militari, giunti entrambe nella zona di scavo archeologico, si ritrovano
faccia a faccia, con i fucili puntati l'uno contro l'altro, se il gruppo dei soldati israeliani, ha dalla sua
parte, il Golem, ma il gruppo militare americano, ha dalla sua parte, un grosso Robot antropomorfo
mastodontico, a propulsione nucleare, il "Hercules X-21", i due gruppi, stanno per scontrarsi, ma
uniscono le forze, quando la zona dello scavo archeologico, viene attaccata dai Robot d'assalto
militari Arabo-Sovietici, guidati dal comandante sovietico Leonid Gorshkov, assieme al comandante
Egiziano Ahmed Al-Akhdar...

le forze Arabo-Sovietiche, progettano di imposessarsi delle tecnologie aliene e armamenti alieni, per
usarli al servizio e scopi del asse Arabo-Sovietico...
così, i soldati americani e Israeliani, uniscono le loro forze e si uniscono combattendo assieme lo
stesso nemico, i soldati americani-Israeliani, si scontrano contro le forze Arabo-Sovietiche,
difendendo lo scavo archeologico, per impedire che possa cadere in mano alle forze Arabo-
Sovietiche...

il Golem e il Hercules X-21, combattono assieme i soldati Sovietici ed Egiziani e i Robot da


combattimento del programma Mourabitun, i soldati Sovietico-Egiziani, finiscono sconfitti e
sbaragliati dal Golem e dal Hercules X-21, che riescono a salvare il sito archeologico e a proteggere
le tecnologie Nephilim, per impedire cadessero in mani nemiche...

il Magnate

un industriale Israeliano, di nome Harim Azaron, dopo la battaglia di Tel Aviv, contro i comunisti
israeliani, riesce a prelevare un campione del materiale del corpo del golem, che ha perso nel
combattimento...

Harim, punta alla produzione su larga scala industriale dei Golem, Harim punta a creare un vasto e
immenso esercito di Golem, a dotare lo stato di Israele, di un armata di Golem...

le forze armate Israeliane, iniziano a sviluppare dei modelli di "Golem" avanzati a propulsione
nucleare, con dei reattori nucleari miniaturizzati, innestati nel "cuore" del Golem, usati come una
specie di piccola "centrale energetica" atomica, al interno del Golem, i Golem Atomici...

ma i tentativi di riprodurre artificialmente il Golem nei laboratori di Harim, a Tel Aviv, falliscono
del tutto, ma Harim, usando lo stesso campione, riesce a creare artificialmente un Golem, ma non è
un golem vero e proprio, sembra una versione mostruosa e deformata del Golem, più simile a un
Polipo-insetto-cefalopode, che a un Golem, che Harim,riesce a imprigionare e rinchiudere nei
sotteranei di una delle sue industrie per la produzione di armamenti...
-

La Gavin-Narom Industries, una compagnia industriale Israeliana, inizia una produzione su vasta
scala di Robot avanzati da combattimento corazzati, che esteriormente, somigliano al Golem, ma
alimentati da reattori nucleari miniaturizzati....

ben presto, l'esercito Israeliano, inizia a dotarsi di un grosso e immenso esercito di "Golem", da
battaglia e da combattimento...
l'esercito dei Golem, viene messo in dotazione al esercito Israeliano, che inizia a sviluppare intere
divisioni e reparti di Golem da battaglia...

ma questi Golem "Industriali", impiegati nei campi di battaglia, contro le forze Arabo-Sovietiche,
sono facilmente distrutti e fatti fuori, con colpi di Razzi e fucili anti-carro e colpi dei carri armati
nemici e da Granate atomiche, che distruggono i Golem, con la distruttibilità, pari a quella di un
comune carro armato, mentre, al contrario, il Golem vero, il Golem-1, l'unico golem autentico,
riesce a resistere ai proiettili anti-carro e ai missili, poichè e in grado di autorigenerarsi e
autoripararsi, capacità di cui i Golem industriali, non dispongono...

Un organizzazione di alchimisti Ebrei ed Europei, ovvero, "la Congrega del Tempio di Enoch",
creato nel 1755, con lo scopo di custodire e preservare le conoscenze cabbalistiche e alchimiste
Ebraiche, l'organizzazione sta cercando il Golem e cerca di impadronirsene, con lo scopo di
recuperare le antiche conoscenze perdute degli alchimisti ebraici medioevali...

la congrega del tempio di Enoch, era segretamente entrata in contatto con la Spagna Franchista
dopo che molti membri della congrega, vennero catturati dagli Spagnoli nazionalisti, poichè,
Francisco Franco, voleva impadronirsi dei segreti e conoscenze alchemiche dei Cabbalisti ebrei, con
lo scopo di sfruttare l'alchimia ebraica, a scopi bellici e militari, per conto del esercito Spagnolo...

ma i membri della congrega, si rifiutarono di cedere le loro conoscenze alchimiste alle autorità
spagnole, ribellandosi a queste ultime, scontrandosi contro i "Falangisti" spagnoli, le guardie di
ferro del regime di Franco...
-

agenti del Mossad, infiltrati in Spagna, sono riusciti a recuperare e prelevare, dei testi alchimisti
Ebraici del Medioevo, che furono scritti da alchimisti ebrei della Spagna medioevale e del Regno
islamico di Al-Andalus, i testi, racchiudono antiche conoscenze alchemiste, che risalgono agli albori
dello spazio e del tempo, risalenti fin dai tempi del regno del Re Salomone, ovvero, al Regno
Israelita del 600 A.C.
Che a loro volta, si basano sulle conoscenze, portate sulla Terra, in epoche ancestrali e remote, da
una misteriosa razza, detta "Elohim", chiamata nelle antiche versioni della Bibbia e nei testi
Talmudici, come "i figli di Dio" o "la prima progenie divina", gli Elohim, si rivelano essere, negli
studi e ricerche, condotti da studiosi e ricercatori nelle università Israeliane, una misteriosa razza
aliena, dotata di tecnologie evolute e avanzate, aldilà di ogni immaginazione, che sarebbero giunti
in Medio oriente, attorno al 3000 A.C., tramandando le loro conoscenze scientifico-tecnologiche
avanzate, a dei profeti, a "coloro che parlavano agli angeli", come sono descritti nei testi antichi,
ovvero, i profeti, tra cui Enoch, che nella Bibbia e un profeta che sapeva parlare agli angeli...
le conoscenze del alchimia ebraica e della Cabbalah, sarebbero queste antiche conoscenze aliene,
raccolte e custodite gelosamente, a partire dal regno Israelita del Re Salomone e poi tramandato
dagli alchimisti Ebraici, nel Europa Medioevale, che tentarono di tramandare quelle antiche
conoscenze scientifico-tecnologiche, che rischiavano di andare o finire perdute, ma tali conoscenze,
ignote, sconosciute e incomprensibili alla gente comune, fecero attirare l'ostilità e la diffidenza della
gente comune, verso gli Ebrei, che vennero accusati di "Stregoneria" e di praticare "malefici"...

Saragozza, Spagna

un gruppo di soldati del esercito Spagnolo, affiancanti da dei "Falangisti" spagnoli, si scontrano
contro i soldati del "Battaglione Alchemico" spagnolo, che si sono ribellati e ammutinati, dopo che
gli alchimisti mozarabici spagnoli, si sono rifiutati di cedere un Golem scoperto dalle autorità
spagnole a Saragozza...

Garon Mazabani, il capo degli alchimisti spagnoli, decide di ribellarsi e ammutinarsi alle autorità
spagnole, dando il via alla "Rivolta degli Alchimisti", gli alchimisti spagnoli, si ribellano al governo
e autorità spagnole, dando il via a una guerra armata, contro l'esercito spagnolo...

gli alchimisti spagnoli, sono dotati di "Poteri Alchemici", dei poteri sovrannaturali, con cui riescono
a tener testa ai soldati franchisti spagnoli, uccidendone molti, i soldati spagnoli, non riescono a tener
testa agli alchimisti, che riescono a generare sfere energetiche distruttive, con i loro poteri
alchemici...

i soldati spagnoli, riescono a tener testa agli alchimisti, impiegando dei soldati Atomici spagnoli,
con armature atomiche, ricevute dal esercito Americano...
i soldati atomici spagnoli, nel violento e furioso combattimento, riescono a sconfiggere e
sbaragliare a fatica, gli alchimisti-guerrieri, che stavano cercando di prelevare un Golem, per
sottrarlo alle autorità spagnole...
ma il Golem si ribella e si scontra contro i soldati atomici spagnoli, distruggendoli e macerandoli, il
golem scappa, nascondendosi nei monti Pirenei...

una "Bomba Alchemica", viene sganciata su Barcellona, in Spagna, che finisce rasa al suolo e
devastata, dal attacco alchemico...

Dietro le linee nemiche

il Golem, viene incaricato dal generale Yatzim, di scortare e aiutare un "Commandos" delle forze
speciali israeliane, per una missione in Giordania, un incursione, per assaltare un laboratorio segreto
Arabo-Sovietico, dove scienziati Sovietici e PanArabisti, stanno conducendo misteriosi esperimenti,

i commandos israeliani, assaltano la base Israeliana, aiutati dal Golem, ma il "Commando" scopre
che i sovietici e i PanArabisti, stavano conducendo degli esperimenti su degli alieni antropomorfi,
su degli "Elohim", che le forze arabo-sovietiche, avevano rinvenuto in un disco volante, trovato
sepolto in una zona del deserto iracheno, dove i soldati Arabo-Sovietici, hanno trovato ben quindici
"Elohim" ibernati, al interno del disco volante alieno, un astronave degli Elohim, che era precipitato
nel deserto iracheno, in tempi antichi...
i soldati Arabo-Sovietici, risvegliarono accidentalmente, il gruppo di Elohim dal loro sonno
criogenico, gli Elohim, dotati di avanzati armamenti alieni, riuscirono a tener testa ai soldati
Egiziano-Iracheno-Sovietici, causando numerosi morti e feriti, ma i soldati umani, ebbero la meglio
sugli alieni, essendo i soldati umani, in maggioranza numerica, nel combattimento, gli alieni
vennero massacrati, ma tre Elohim sopravvisuti, finirono sopraffatti e catturati, venendo portati
come prigionieri, in un laboratorio-base militare Egiziano-Sovietico in Giordania, paese arabo che
si è schierato nel orbita Arabo-sovietica, al interno del laboratorio, i tre elohim vennero sottoposti a
sadici e brutali esperimenti da parte degli scienziati sovietici, che cercavano di capire e
comprendere gli Elohim e il loro metabolismo biologico, anche con lo scopo di ricavarne avanzate
conoscenze a livello bellico e militare...

gli scienziati sovietici, avevano varato un programma segreto, il "Programma Omicron", per
estrarre il DNA degli Elohim e trapiantarlo negli esseri umani, con lo scopo di creare dei
supersoldati ibridi umani-alieno, ovvero, mezzi Elohim e mezzi umani, da creare artificialmente in
laboratorio, per dotare l'Unione Sovietica, di un vasto e immenso esercito di SuperSoldati da
battaglia, invincibili e imbattibili nei campi di battaglia...

i Commandos, scappano dalla base, aiutati dal golem, portandosi dietro i tre "Elohim" liberati dal
laboratorio...

gli Elohim, sono portati in Israele, venendo tenuti rinchiusi e sotto custodia, in una base militare
israeliana, monitorati da soldati americani e Israeliani, interessati agli Elohim e alle tecnologie
aliene...

il Programma Omicron

gli Omicron, ibridi umano-Alieno, vengono creati e generati nei laboratori di ricerca sovietici e
PanArabisti, tramite la miscelanza di DNA umano e DNA alieno prelevato da corpi e cadaveri degli
Elohim e dei Nephilim, recuperati da spedizioni scientifiche e paleontologiche sovietiche, in
Siberia, Caucaso, Medio oriente, Africa, isole Polinesiane e in Sudamerica...

gli Omicron, si rivelano più forti e potenti dei comuni esseri umani, gli Omicron, sono dotati di
super-forza, di super-velocità, possono sollevare grandi e immensi pesi e sono molto resistenti e
coriacei, ai proiettili e alle armi da fuoco, sono più intelligenti dei comuni esseri umani, con una
capacità di memoria ed elaborazione dati neurale, più potente ed avanzata del comune cervello
umano...

in Siria e in Iraq, l'Unione Sovietica decise di schierare e mobilitare, intere divisioni di soldati Ibridi
umani-alieno del "Programma Omicron", di super-soldati ibridi umani-Elohim, che l'URSS vuole
usare, come un esercito di superSoldati, puntando a rendere i soldati Omicron, come la "punta di
diamante", del Armata Rossa, la forza militare più forte e potente al interno del esercito sovietico,
l'URSS punta a conquistare i paesi occidentali e a ottenere l'egemonia globale, tramite interi eserciti
e armate sconfinate e illimitate di soldati Omicron, fedeli e devoti al Unione Sovietica, al
comunismo e al Socialismo internazionale...

tramite accordi e trattati, il "Programma Omicron" e divenuto un programma militare co-gestito tra
Unione Sovietica e Unione PanArabista, con il risultato, che anche gli eserciti dei paesi PanArabisti,
o "Blocco di Assuan", si sono dotati di battaglioni e divisioni di soldati Omicron, indottrinati per
essere fedeli e devoti al PanArabismo...

le divisioni Omicron Sovietiche e PanArabiste, schierate alle frontiere e confini dello stato di
Israele, sferrano una poderosa invasione armata dello Stato di Israele, scontrandosi contro le forze
Israelo-Americane, sostenute dalla NATO...

ma nei combattimenti, i "Soldati Omicron", si rivelano forti e potenti e resistenti, talmente forti e
che riescono a massacrare e macerare numerosi soldati americani e Israeliani, poichè i soldati
Omicron, si rivelano dei superSoldati, resistenti e semi-invulnerabili ai proiettili e ai razzi e granate
dei soldati americani e Israeliani,

nei combattimenti, si unisce il Golem, che si scontra contro i soldati Omicron...

il Golem-1, si scontra contro i soldati ibridi del "Programma Omicron", che stanno assaltando a
maree umane, la città di Tiberiade, assediata dalle forze arabo-Sovietiche...

il Golem-1, a fatica, riesce a tener testa ai soldati Ibridi umano-alieno...


il Golem-1, riesce a recuperare le forze e a fare a pezzi, gli Omicron, che mostrano paura e timore,
di fronte al Golem, per via dei "ricordi genetici", racchiusi al interno del metabolismo genetico
degli Elohim, per il fatto che i Golem e i Neoch, erano tra le poche forme di vita artificiali, in grado
di uccidere o massacrare un Nephilim e un Elohim senza problemi...

così, il Golem, massacrando e uccidendo numerosi soldati Omicron, riesce a sconfiggere e


sbaragliare i soldati Omicron, che spaventati e terrorizzati, scappano a gambe levate, alcuni
Omicron disertori, che tentavano di scappare dal combattimento, vengono uccisi da soldati sovietici
e Arabi, dotati di appositi armamenti, in grado di uccidere e lesionare gli Omicron, armamenti
speciali, creati dai sovietici, per uccidere gli Omicron, nel caso questi ultimi, tentassero di ribellarsi
o di ammutinarsi, alle autorità sovietiche o PanArabiste...

intanto, degli ibridi umani-Elohim del "Programma Omicron" sovietico, inquadrati in divisioni
militari, si sono ribellati e ammutinati, scontrandosi contro i soldati Arabo-Sovietici in Siria...

il gruppo di soldati ibridi Umani-Elohim, chiamati, "Mutageni" dai sovietici, ribellati e disertati
dalle forze Siriano-Sovietiche, si consegnano alle forze Israelo-Americane, raggiungendo il
territorio Israeliano...

la valle della Battaglia

i governi Baathisti, retti dai partiti e movimenti politici Baathisti, saliti al governo in Siria, Iraq,
Yemen e Sudan, si alleano con l'Unione PanArabista e con l'Unione Sovietica e il blocco comunista,
ed entrano in guerra al fianco del URSS e dei PanArabisti, contro lo Stato di Israele, gli Stati uniti
d'America e la NATO...

Alture del Golan, frontiera Siria-Israele

il Golem, nelle alture del Golan, si ritrova a dover combattere contro le orde ed eserciti dei Robot da
battaglia, delle forze Arabo-Sovietiche...

i soldati sovietici, impiegano le loro unità militari più avanzati, tra cui dei SuperSoldati, dotati di
"Armature atomiche" o "Corazze Atomiche", dei soldati corazzati, con l'armatura alimentata con un
reattore nucleare miniaturizzato, innestato nella schiena, usato come "reattore" o "motore
energetico", della "Corazza Atomica", i soldati corazzati atomici, sono armati con mitragliatrici a
canna Rotante AK-230 e AK-630, le versioni sovietiche del "Minigun" americano...

i super-soldati sovietici, dotati di Corazze atomiche, sono affiancati da Super-Soldati corazzati


PanArabisti, Siriani ed Egiziani, che sono dotati di un armatura pesante e sono armati di
mitragliatrice pesante DshK-1938, detta anche "Dashka",che i soldati PanArabisti, dotati di supporti
pneumatici, per reggere l'armatura pesante, riescono a trasportare e maneggiare a mano, questi
soldati PanArabisti, sono chiamati "Carri armati umani", o "Carri armati Antropomorfi"...
i soldati Arabo-Sovietici, sono affiancati da Robot da combattimento corazzati quadrupedi, che sono
armati con un intera batteria ZPU-4 a quattro canne di fuoco, detto anche KPV-1, che falcia le
posizioni di americani e Israeliani...

i soldati atomici, si scontrano contro i soldati Israeliano-Americani, uccidendone e annientandone


molti, causando perdite pesanti nei soldati Americani\Israeliani, poichè i soldati Corazzati atomici
sovietici, hanno la corazza talmente spessa, da essere resistente a razzi, proiettili e granate...

ma interviene il "Golem", che si scontra contro i soldati Corazzati atomici sovietici,riuscendo a


tenergli testa e a ucciderne e sbaragliarne molti...

il Golem, si scontra contro i Robot quadrupedi da combattimento Arabo-Sovietici, distruggendone


molto,poichè la corazza del golem e resistente al fuoco a raffica dei cannoni automatici dei robot da
combattimento quadrupedi, poichè, l'armatura del Golem, riesce ad assorbire ed assimilare i
proiettili delle armi da fuoco, distruggendo e macerando i Robot da combattimento quadrupedi...

a Krasnoyarsk, nella Russia meridionale, una spedizione archeologica sovietica, scopre un palazzo,
risalente al regno Ebraico dei Khazari del 800 DC, al cui interno, viene rinvenuto ibernato, un
esemplare di Golem, creato da alchimisti ebrei Khazari, nel 800 DC...
ma a differenza del Golem, controllato dagli Israeliani, questo golem e "corrotto", un golem
"oscuro" e "malefico", frutto di un esperimento alchemico fallito, che ha reso quel golem, cattivo,
malvagio e crudele...

i Sovietici, catturato il golem oscuro, lo rinchiudono ermeticamente in una prigione di sbarre e


catene in lega metallica di Titanio e lo portano fino in Siria.

Il generale Gorskhov, vuole sfruttare il Golem nero, nel tentativo di sconfiggere e sbaragliare il
Golem-1 degli Israeliani, sia di sconfiggere e sbaragliare le forze Israeliano-Americane schierate in
Israele...

una nave mercantile sovietica, trasporta a bordo, il Golem nero, caricato a bordo della nave, dal
porto di Latakia, in Siria, la nave mercantile e controllata da agenti del KGB e da militari sovietici
in borghese, che buttano in mare il Golem Nero, liberandolo dalle sue catene, ma controllandolo
mentalmente, tramite una "ricetrasmittente neurale", che ha resto il Golem Nero, un burattino e
succube del generale Gorskhov, che controlla il golem nero, da una stazione di monitoraggio a
bordo della nave...

il golem nero, buttato in mare, nuota sott'acqua, dirigendosi verso il porto di Ashdod, dove si sono
ammassate navi da guerra americane e dove l'ONU ha schierato un continente di soldati, poichè, le
"Nazioni Unite", progettano di schierarsi al fianco degli Stati uniti d'America e della NATO, contro
l'asse Arabo-Sovietico...

l'ONU, ha mandato dei funzionari e delegati in Israele, per seguire e monitorare le attività del
Golem, poichè, le "Nazioni Unite", vedono nei "Golem", una minaccia, un pericolo e progettano di
cercare e sequestrare tutti i Golem del mondo, vedendoli come una minaccia e pericolo per la razza
umana...
i funzionari del ONU, sono scortati da un grosso reparto di soldati delle Nazioni unite, armati fino
ai denti, che minacciano il governo israeliano, dicendogli di dover consegnare il Golem-1 al ONU,
sennò, le nazioni Unite, useranno la forza contro lo Stato di Israele, per prelevare il Golem, con le
buone o con le cattive...
il Golem nero, attacca e affonda prima le navi militari americane e poi attacca il contingente del
ONU ad Ashdod...
il Golem nero, uscito dal mare, si scontra contro i soldati americani, schierati ad Ashdod, causando
numerosi morti e distruggendo, numerosi tra carri armati e mezzi militari...

il Golem-1, si scontra contro il "Golem Nero", in furioso combattimento, che devasta il porto e la
città di Ashdod...

ma il Golem Nero, si rivela più forte e potente nel combattimento del Golem-1...
inizialmente, il Golem-1, si trova allo sbaraglio, subendo numerosi danni e ferite, da parte del
"Golem Nero"

ma il Golem-1, recuperando le sue forze, reagisce e si scontra contro il Golem nero, avendo la
meglio su quest'ultimo...

il generale Yatzim, inizia a interrogare il dottor Marcus Widdel, il capo della spedizione
archeologica, che aveva scoperto la metropoli aliena degli "Elohim" in Galilea...

Marcus Widdel, sotto interrogazione inizia a rivelare il motivo della spedizione archeologica in
Galilea, finanziata da un università americana...

i Nephilim, sono un antica e misteriosa razza aliena, una civiltà aliena, che colonizzò la terra in
epoche ancestrali e remote, antecedenti al avvento della razza umana, i Nephilim, erano in guerra
contro altre razze aliene nemiche e rivali, che si stavano spartendo e contendendosi sia la Terra, che
la via Lattea, che porzioni del universo, i Nephilim, crearono numerose colonie tra Asia, Africa e
Medio oriente...

i Nephilim, tramite esperimenti di manipolazione genetica, tentarono di creare una razza mutante
ibrida umani-Nephilim, detti "Elohim", che i Nephilim volevano sfruttare come schiavi, come
immensa forza-lavoro a basso costo, mentre gli umani odierni, furono creati dai Nephilim, da scarti
bio-genetici di esperimenti falliti o malriusciuti, i primi umani, vennero abbandonati in zone
selvagge e primitive della terra, lontane dalla civiltà Nephilim...

i Nephilim, crearono un modello primitivo e rudimentale di Golem, ovvero, il "Neoch", o


"Neoroch", una specie "Robot" antropomorfo a intelligenza artificiale avanzata, che i Nephilim,
crearono a scopi bellici-militari, come un unità militare da combattimento, per combattere le forze
aliene nemiche e rivali dei Nephilim...

ma la civiltà Nephilim, venne distrutta e annientata da una misteriosa civiltà aliena ostile, che i testi
chiamano "Locuste del Abisso" o "i Re del Apocalisse", che devastarono la galassia e la terra,
causando il crollo di numerose civiltà aliene e l'annientamento e sterminio di alcune razze e civiltà
aliene, che non tutte vennero sterminate o spazzate via, molte razze e civiltà aliene, riuscirono a
sopravvivere, ma finirono regrediti tecnologicamente, piombando al medioevo o alla preistoria,
causando una grande regressione in tutta la galassia, cosa per per il dottor Marcus, si tratta di una
spiegazione del "Paradosso di Fermi": in parole povere, gli alieni esistono, ma sono regrediti
tecnologicamente, per via di una devastante guerra contro le "Locuste del Abisso" e ci metteranno
millioni, se non milliardi di anni, per recuperare o ricostruire la loro civiltà tecnologica e recuperare
le conoscenze tecnologiche perdute...
i Golem, sono stati creati e generati, in base a tecnologie aliene, in base a tecnologie evolute e
avanzate dei "Nephilim"...

ma il generale Yatzim, si mostra scettico e dubbioso, reputando i discorsi del dottor Marcus, come
discorsi assurdi e strampalati...
-

gli americani, nel tentativo di sovvertire le sorti della Guerra, schierano in Israele,
un "Cannone atomico", ovvero, un grosso e mastodontico cannone, dotato di lunghissima gittata,
anche di KM, in grado di sparare, cariche esplosive con testate nucleari, per colpire le forze
nemiche a distanza, con attacchi nucleari, ovvero, il "M65 Atomic Cannon", detto anche 280mm
Gun, cannoni che sparano bombe atomiche e testate nucleari a lunga distanza, dotate di una
poderosa gittata, possono sferrare attacchi nucleari a distanza...

la caverna dei Neoch

La "Guerra del Libano", che era iniziata nel 1958 e terminata nel 1960, venne vinta dalle forze
militari Islamo-Comuniste e PanArabo-Marxiste, che riuscirono sia a ricacciare indietro l'esercito
americano, che era intervenuto militarmente in Libano nel 1958, sia a sconfiggere le forze
Cristiano-Maronite e filo-occidentali libanesi, portando al avvento in Libano, di un governo di
coalizione PanArabista-Comunista, alleato del Unione Sovietica e del Unione PanArabista, ovvero,
il "Movimento Nazionale Libanese" o MNL, che siglò alleanze con Unione Sovietica, Cina Maoista,
con la RAU – Repubblica Araba Unita e con la Palestina.

i cristiani Maroniti in Libano, finiscono perseguitati e deportati, la fede cristiana, viene bandita e
proibita dal Libano, i cristiani Maroniti libanesi, sono costretti a scappare e a fuggire dalle
persecuzioni anti-cristiane in Libano, ripiegando nello stato di Israele, negli Stati uniti d'America e
nei paesi del Europa occidentali...

così, una spedizione Israeliano-Americana, varcando la frontiera settentrionale dello stato


israeliano, entra nel territorio Libanese, per cercare i resti archeologici, nascosti nelle montagne
libanesi, di un antica base aliena dei "Nephilim", seguendo le istruzioni del Dottor Marcus, che sta
accompagnando e guidando i membri della spedizione...

lo scopo della spedizione e trovare i Neoch e convincerli a schierarsi dalla parte delle forze Israelo-
Americane, contro le forze Arabo-Sovietiche...

la spedizione, scopre nelle montagne del Libano, raggiungendo e scoprendo una caverna, temuta dai
contadini e pastori locali, come un luogo "Maledetto", un numeroso gruppo di "Neoch" ibernati e
assopiti, racchiusi al interno della base aliena Nephilim, abbandonata e dimenticata da secoli...

Marcus, scopre al interno della caverna, numerosi Neoch, che sono simili a dei grossi e
mastodontici Robot Antropomorfi, ma creati in base a tecnologie più evolute e avanzate di quelle
terrestri, in base a tecnologie aliene ignote e sconosciute, tecnologie robotiche talmente evolute e
avanzate, da essere simili o somiglianti alla Magia o a dei poteri sovrannaturai, Marcus nota che la
sostanza di cui sono fatti i Neoch e la stessa del Golem, ma in versione più potente, evoluta e
avanzata...

ma la spedizione, viene attaccata dal "Esercito Popolare Libanese", l'esercito della Repubblica
PanArabista Libanese, che sono affiancati da Robot da combattimento Sovietici e da
"soldati Atomici" Sovietici ed Egiziani

la spedizione militare Israelo-Americana, ingaggia un furioso combattimento armato, contro le


forze Sovietico-Egiziano-Libanesi, mentre Marcus fà di tutto pur di risvegliare e "accendere" i
Neoch, che sembrano delle macchine spente o disattivate...

nel combattimento armato, al esterno del entrata della caverna, i soldati Israeliano-Americani, si
trovano in minoranza numerica, mentre i soldati Egiziano-Sovietici, sono in maggioranza
numerica...

quando il combattimento, sta per volgersi a favore dei Sovietico-Egiziani e quando i soldati Israelo-
Americani stanno per soccombere, il dottor Marcus, riesce in tempo, ad "accendere" i Neoch,
trovando dei misteriosi pulsanti alieni nascosti, che premendoli, Marcus causa "l'accensione" e
risveglio dei Neoch, che escono dalla caserma e si scontrano contro i soldati Egiziano-Sovietici...

i soldati Egiziano-Sovietici, sono colpiti e sbalorditi, nel vedere le strane e misteriose creature
robotiche antropomorfe, che si rivelano talmente potenti e resistenti, da resistere ai proiettili e razzi
sparati dagli RPG-1 dei soldati egiziani e Sovietici...
i soldati Libanesi e Sovietici ed Egiziani, finiscono sconfitti, massacrati e macerati dai Neoch, che
vincono il combattimento salvando la situazione alla spedizione Israelo-Americana...

il dottor Marcus, uscito dalla caverna, viene incontro ai Neoch, cercandogli di parlargli, cercandogli
di spiegare, che la "Terra di Israele" sia in pericolo e che loro debbano salvarla, ma i Neoch, non
capiscono la lingua di Marcus, che prova a parlare prima in inglese, poi in Ebraico, poi in
Aramaico, ma Marcus capisce che l'unico mezzo per controllare e programmare i Neoch e parlare
nella antica lingua Nephilim, poichè, i Neoch sono programmati per rispondere agli ordini, solo ed
esclusivamente in linguaggio Nephilim, allora, Marcus, con una tavoletta d'argilla, recuperata al
interno della caverna, parla in lingua Nephilim e riesce a farsi capire e comprendere dai Neoch.

Così, Marcus, riesce a convincere i Neoch, a schierarsi dalla parte del esercito Israeliano e
americano, contro le forze Arabo-Sovietiche...

Marcus, spiega al comandante della spedizione, che i Golem si basano sui Neoch, che i Golem,
furono tentativi da parte degli Alchimisti ebrei medioevali, di riprodurre i Neoch, di creare dei
Neoch, con l'Alchimia ebraica e la Kabbalah...

intanto, l'Europa occidentale e travolta da guerre civili e rivoluzioni, guidate da partiti e movimenti
comunisti sostenuti dal URSS, mentre gli Stati uniti d'america, si trovano sul orlo di una guerra
civile, per via delle tensioni sociali tra Bianchi e AfroAmericani e per via della diffusione di gruppi
filo-comunisti e di estrema sinistra negli Stati uniti d'America, cosa che sta facendo indebolire lo
stato di Israele, che ha paura di ritrovarsi assediato e accerchiato, da forze militari ostili Comuniste
e PanArabiste, Israele teme di perdere il poco appoggio e sostegno militare che gli rimane...

il generale Akhtar, ha preso possesso di una carica nucleare sovietica e progetta di sferrare un
attacco nucleare sullo stato di Israele, per annientarlo e spazzarlo via dalle mappe, riducendolo a un
deserto radioattivo e senza vita...
nel deserto del Neghev, intanto, l'esercito israeliano, scopre e rinviene un astronave aliena, che era
appartenuta ai Nephilim, un intera astronave Nephilim

nel deserto del Neghev, una spedizione militare israeliana, scopre un antica astronave Nephilim,
sepolta sotto la sabbia del deserto, l'interno del astronave, viene esplorato, esaminato e setacciato
dai soldati israeliani, guidati dal generale Yatzim, che è giunto sul luogo, per seguire, l'ispezione ed
esplorazione del astronave Nephilim, con lo scopo di ottenere avanzate tecnologie aliene, facendone
proprietà dello stato di Israele...

al interno del astronave, i soldati israeliani, scoprono delle strane e misteriose corazze e armature
aliene, come anche fucili e armamenti alieni, che vengono tutti catturati e prelevati dai soldati
israeliani...

l'astronave Nephilim, viene dissepelita dal deserto e portata, seguita da una colonna di camion e
veicoli militari, vicino a Be'er Sheva, una città israeliana nella regione del Neghev, venendo portato
al interno di un "Hangar" della base locale del aviazione militare israeliana...

gli scienziati Americani e Israeliani, studiando le armature Nephilim, scoprono che si trattano di
corazze BioMetalliche autonome e senzienti, che i guerrieri e soldati Nephilim, indossavano
automaticamente sui loro corpi, rendendo i guerrieri Nephilim, dei supersoldati nei campi di
battaglia...

il generale Yatzim, decide di usare dei soldati israeliani, come "Cavie" per testare e sperimentare le
armature aliene dei Nephilim...

alcuni soldati americani e Israeliani, si ritrovano obbligati a indossare le armature Nephilim, su


alcuni soldati, l'armatura si indossa automaticamente e istantaneamente, dotato ai soldati che la
indossano, una superForza, superVelocità e la capacità di sollevare grossi pesi e una notevole
resistenza ai proiettili, ma ad altri casi invece, l'armatura Nephilim, si ritorce contro chi la indossa,
uccidendo il suo stesso indossatore, stritoladolo, poichè l'armatura Nephilim, si indossa in base alla
struttura genetica più adatta per indossare l'armatura, rifiutando le strutture genetiche, meno adatte o
"resistenti" per l'armatura Nephilim...

Arhud, un soldato israeliano, pilotando l'astronave Nephilim, si sacrifica, gettando l'astronave


contro il missile ICBM a testata nucleare, facendolo esplodere, ma morendo nel impatto, però,
salvando israele dal attacco nucleare...

ma la mossa del generale Akhdar, ha causato un incremento della tensione internazionale, con la
NATO, che accusa il Blocco di Varsavia e l'Unione PanArabista, di voler sferrare un attacco
nucleare contro i paesi occidentali, spingendo i paesi occidentali, a schierare e dispiegare i missili
nucleari in Inghilterra, Germania occidentale e territori del Europa Occidentale...

ma gli Stati uniti d'America, finiscono travolti da una guerra civile, tra fazioni comuniste-marxiste,
che hanno messo dalla propria parte, le minoranze etniche e razziali e sociali degli Stati uniti
d'america, la guerra civile negli U.S.A. e partita dalla "Rivoluzione di Harlem", scatenata dagli
AfroAmericani, guidati sia dalle "Pantere Nere", che da gruppi Comunisti-Marxisti afroAmericani,
sostenuti dal Unione Sovietica e dai paesi PanArabisti, alla guerra civile, si sono uniti gruppi
AfroAmericani, gruppi comunisti-Marxisti, tra cui il Symbionic Liberation Army, il "Black
Liberation Army" e gruppi di estrema sinistra, in guerra contro il governo federale americano,
facendo piombare gli Stati uniti d'America nel caos e nel Anarchia...
il governo federale americano, nel tentativo di contrastare l'insurrezione Comunista-Marxista negli
Stati uniti d'America, decide di creare una forza militare d'Elite, degli "Squadroni della morte", una
"unità speciale" per la guerra urbana e la repressione delle attività comuniste e anti-americane,
ovvero, il COINTELPRO...

mentre il continente Europeo e travolto da un ondata di rivoluzioni comuniste, Socialiste e di


estrema sinistra, che sono partite con il "Maggio Parigino" del 1968, le rivoluzioni comuniste nel
Europa occidentale, hanno fatto piombare il continente europeo in un marasma di guerre civili e di
conflitti armati, da cui ne è rimasto immune solo la Spagna e il Portogallo, retti da regimi clerico-
fascisti, che si sono chiusi e isolati in sè stessi, tagliandosi fuori dal resto del mondo esterno,
chiudendo le frontiere e militarizzandole completamente, l'Unione Sovietica e il Blocco di Varsavia,
hanno sfruttato a loro vantaggio, l'ondata rivoluzionaria nei paesi europei, per sferrare una poderosa
invasione armata del Europa occidentale e dei paesi della NATO...

in Italia, i comandi della NATO, decidono di attivare "l'Organizzazione GLADIO", sia come forza
paramilitare anti-comunista, per condurre rastrellamenti e scontri armati contro le milizie comuniste
italiane e sia per contrastare le forze sovietiche in Italia, con operazioni di guerriglia e di
sabotaggio, la GLADIO e co-gestita tra la CIA, i servizi segreti americani e il SID – Servizio
informazione Difesa, i servizi segreti italiani...

ma l'ondata rivoluzionaria Comunista-Socialista nei paesi occidentali, fa inquietare la Spagna


Franchista, sopratutto, dopo che si diffondono le voci di navi da guerra sovietiche, che hanno preso
il controllo del Mar Meditteraneo e del Oceano Atlantico e che stanno accerchiando le coste e zone
di mare spagnola, puntando cannoni e missili contro le città costiere spagnole, si diffondono le voci,
che la Francia sia capitolata di fronte alla "Rivoluzione di Maggio" o "Rivoluzione comunista
francese", instaurando un governo comunista in Francia, retto dal PCF, il Partito comunista
Francese e alleato del Unione Sovietica, le voci riguardando anche lo schieramento e mobilitazione
di forze militari sovietiche, nei Pirenei francesi, nella zona di frontiera tra la Francia e la Spagna e
dello schieramento di forze militari PanArabiste, in Marocco, pronte a invadere la Spagna da Sud...

così, Francisco Franco, per timore che le forze Arabo-Comuniste, possano trionfare definitivamente,
decide di prendere dal suo ufficio, la "Valigia Rossa", la valigia con i tasti e bottoni, per attivare
l'arsenale nucleare spagnolo e di scatenare una guerra nucleare, un "fallout radioattivo", come
mezzo estremo e disperato, per fermare l'avanzata Arabo-Sovietica...

così, Francisco Franco, attivando la "Valigia Rossa", fa partire i missili nucleari spagnoli, che
iniziano a colpire i paesi europei e le zone ad alta concentrazione di comunisti, ma questo, viene
visto dal URSS, come un atto d'aggressione nucleare da parte della NATO, così, l'Unione Sovietica,
sferra un attacco nucleare contro gli Stati uniti d'America, che a loro volta, rispondono con un
attacco nucleare sul URSS, dando il via alla Terza guerra mondiale, che porta a una guerra nucleare
apocalittica, che devasta l'intero emisfero nord del mondo, causando un "Fallout" radioattivo...

lo stato di Israele, così, si chiude e si isola in sè stessa, facendo militarizzare e blindare le sue
frontiere, come tentativo estremo e disperato del governo israeliano, di respingere i ripetuti assalti,
da parte delle forze Arabo-Sovietiche...

il governo israeliano, però, viene allarmato che una nube radioattiva, che si è formata in Europa, si
stà dirigendo verso lo stato di Israele e il medio oriente, cosa che spinge il governo Israeliano, ad
attivare il "Programma Giona", ovvero, il trasferimento del intera popolazione israeliana, in vasti e
immensi rifugio anti-atomici, vere e proprie città sotteranee, protette e schermate dalle radiazioni (il
programma Giona e una versione israeliana dei "Vault" e del "programma Safe House" della serie
"Fallout"), le città sotteranee anti-atomiche, sono dette "le Balene" o "i Grandi Pesci" e sono città
interamente autonome e indipendenti, dotate di ogni comfort, con industrie e autonomia industriale,
produttiva e alimentare, co-realizzate tra gli Stati uniti d'America e lo Stato di Israele, da una
compagnia di alta tecnologia Israelo-Americana, la "Davinson-Haravim Corporation"...

così, l'intera popolazione israeliana, scortata dal esercito israeliano e dalle forze di sicurezza della
"Davinson-Haravim Corporation", viene trasferita di massa, nelle "Grandi Balene", un
trasferimento di massa, che ben presto, diventa una vera e propria deportazione forzata, che causa il
totale abbandono della superficie dello stato di Israele, che finisce contaminata dalle radiazioni,
portate nel territorio israeliano, finito completamente ricoperto dalla nube radioattiva, che ha del
tutto nuclearizzato e contaminato lo stato di Israele, rendendolo sterile, radioattivo e contaminato...

il Golem, risvegliandosi dalle radiazioni, dopo aver messo al sicuro, la famiglia del dottor Ahrom,
in un rifugio anti-atomico, si dirige nella nube radioattiva, aggirandosi per zone divenute fredde,
buie, abbandonate e senza vita, con intere città e villaggi, ridotte a luoghi lugubri e spettrali, il
Golem, giunge nella città di Megiddo e raggiungendo la valle di Megiddo, si siede lì e inizia a
pensare e a riflettere, guardando nel vuoto...

parte una voce fuori campo:

"la Bibbia, come le profezie di San Giovanni, narravano dicevano che nella valle di Megiddo,
sarebbe avvenuta la battaglia finale tra il bene e il male, che Gesù Cristo e il Diavolo, si sarebbero
incontrati in quella valle, nel tempo in cui l'Anticristo, sarebbe divenuto il signore e padrone
supremo del mondo e della razza umana, emergendo dal abisso, come il Signore delle bestie,
marchiando i figli del uomo, con il marchio della Bestia, il cui numero era 666, nel tempo in cui
sarebbe giunta la seconda venuta di Gesù Cristo, quando il figlio di Dio sarebbe ritornato nella
terra, guidando i beati e i seguaci del verbo divino, in una battaglia finale e apocalittica, nella
valle di Megiddo, una battaglia dove si sarebbe deciso se avrebbe vinto il bene o il male, oppure la
luce o le tenebre...

i testi biblici, narravano che nella valle di Megiddo, gli eserciti demoniaci, sarebbero stati guidati
da due Re-Demoni, due figli del demonio, due principi sottomessi al cospetto del Signore del Abisso
e Re delle Bestie, ovvero, Gog e Magog, ma i due re demoniaci, si sarebbero scontrati contro il
Messia, contro colui, che avrebbe guidato le forze del bene, contro le forze del male...

ma quello che accadde, non fu una battaglia tra Gesù e il Diavolo...


nemmeno una lotta tra due Re-Demoni e un Messia eletto...
ma solamente, l'apocalisse, l'armagghedon, la fine del mondo
di fronte al Diluvio universale, i figli di Dio, erano rinchiusi nel ventre della Balena, così come lo
fù Giona, ma il Golem, non era umano, ma era una creazione divina, nato dal soffio di dio, il
Golem, fu spettatore del apocalisse, fu colui che assisteva al Armagghedon, alla battaglia della
valle di Megiddo, alla fine del mondo, ma quello, non sembrava un giudizio divino, ma un diluvio
universale, gli umani erano rinchiusi nelle loro arche, mentre il Golem, aveva compreso, che lui
doveva salvare il mondo, che LUI era oramai, il Messia eletto, che Dio aveva grandi piani per lui,
lui era il salvatore, lui era divenuto il nuovo portavoce del verbo divino...

sempre, i testi biblici, scrivevano che solo chi era rimasto bambino nel cuore, poteva salvarsi e
andare in cielo, che solo i puri nel anima e nel cuore, si sarebbero davvero assicurati la salvezza
divina e sarebbero così, entrati in paradiso, nel eterna beatitudine...

ma forse, stavolta Dio non ci stava mettendo lo zampino, stavolta la salvezza,veniva dal alto, non
direttamente da dio, ma... da qualcos altro..."
il discorso fuori campo finisce e si mostra una flotta di astronavi dei "Nephilim", che si sta
dirigendo verso la terra, al interno del astronave più grande, un pilota alieno, riferisce al capitano
alieno, che qualcuno o qualcosa, ha attivato e "acceso", i Neoch nella terra, impadronendosi di
tecnologia Nephilim, il capitano Nephilim, ordina alla flotta di dirigersi verso la terra, con lo scopo
di sfruttare la guerra nucleare apocalittica, a loro vantaggio, per conquistare e soggiogare la terra e
la razza umana...

FINE

riferimenti e citazioni:

negli anni '50-'60 del XX°secolo, l'Ufologia e il "Contattismo" e le idee su UFO e Alieni, erano
molto popolari e diffusi in quegli anni, anni in cui nasceva la teoria del "Paleocontatto"

erano anni, dove andavano in voga, i libri e saggi PseudoArcheologici e Paleocontattisti, di due
autori italiani ovvero Peter Kolosimo (pseudonimo di Pier Domenico Colosimo) e di L.R.
Johannis (pseudonimo di Luigi Rapuzzi), dove negli Stati uniti d'America, il caso del contattista
George Adamski, era divenuto un caso mediatico, dove stava diffondendosi l'idea che le civiltà
aliene, avessero visitato la terra in passato, in epoche ancestrali e remote, l'idea che era divenuta
popolare e diffusa anche nel Unione Sovietica e nei paesi comunisti, che sostenevano e
promuovevano simili idee su UFO e Alieni, la presenza di "Elohim" e "Nephilim" e dischi volanti
antichi o metropoli aliene rinvenute in scavi archeologici, si basa su tali idee...
in quegli anni, gli autori Paleocontattisti, sostenevano che Atlantide e Lemuria, fossero state delle
civiltà aliene o che civiltà aliene, avessero colonizzato e popolato la terra, in epoche ancestrali e
remote...

ci sono riferimenti anche ai romanzi del autore italiano Emilio Walesko, che nel 1950, scrisse il
romanzo di Fantascienza "l'Atlantide Svelata", su una spedizione oceanografica, che scopriva
l'esistenza di Atlantide, nelle profondità del Oceano Atlantico, scoprendo che aveva sviluppato un
avanzata ed evoluta civiltà, basata sul energia nucleare...
ma anche ai romanzi del autore francese Jimmy Guieu, che scrisse "quelli della Stella Polare"(in
francese "L'Homme des l'Espace"), scritto nel 1954, che parla di civiltà aliena, che visitarono e
colonizzarono la terra, in epoche ancestrali e remote...
erano diffuse in quegli anni, le idee su civiltà aliene, evolute e avanzate, che arrivavano nella
Terra, o nel passato, o nel presente o nel futuro, portando il progresso, giunti per portare la pace e
"Illuminare" la razza umana, portando a una "Fratellanza cosmica" tra umani e alieni, per far
crescere e progredire la razza umana, un idea un pò religiosa, un pò ottimista e ingenua degli
alieni...

gli UFO o i Dischi volanti, erano considerati come "i serpenti di mare" del età Atomica, i "Draghi"
o leggende o miti del epoca atomica...

ma i "Nephilim" di questa storia, non vogliono creare "Fratellanze cosmiche", non vogliono
portare una nuova epoca di pace e progresso, ma vogliono conquistare e soggiogare la razza
umana, per sfruttarla e schiavizzarla, i Nephilim, sono una razza imperialista, arrogante,
suprematista e sfruttatrice, una razza colonialista...
-

negli anni '50 e '60 del XX°secolo, si credeva che l'Atomo e l'energia nucleare, sarebbe stata
l'energia del futuro, l'energia del domani, si credeva che nel futuro, ogni cosa, sarebbe stata ad
energia nucleare, si credeva che le automobili e gli aerei, avrebbero avuto come motori, i reattori
nucleari al posto dei motori a gasolio, si credeva che il Nucleare, avrebbe portato a una nuova età
del oro, a un nuovo rinascimento, che l'Atomo avrebbe sconfitto la fame e la povertà e messo fine
alle guerre, portando a una nuova epoca di pace, progresso e sviluppo...
-

la Parapsicologia, era molto popolare e diffusa nel '50-'60, erano gli anni, in cui si diffondevano le
idee sugli Esper e i "Poteri ESP" o poteri e capacità extrasensoriali, idea che era nata proprio in
quegli anni, erano gli anni, in cui Hubbard fondava prima la "Dianetica" e poi "Scientology",
erano gli anni del progetto "MKULTRA", gli anni in cui nascevano le leggende metropolitane sui
"Messaggi Subliminali", dove si parlava di "Poteri mentali" o "Poteri Psichici", di controllo e
manipolazione mentale...

il Comunismo e il Socialismo, erano molto popolari e diffusi in quegli anni, si credeva che il
Comunismo e il Socialismo, fossero i motori del progresso e dello sviluppo, si credeva che il
Comunismo, fosse il futuro, il progresso, il "Nuovo che avanza", molti popoli, guardavano con
speranza e fiducia al Socialismo, come un mezzo per entrare nella ricchezza, nella modernità e
nello sviluppo, per entrare nel mondo sviluppato e industrializzato...

gli anni '60 del XX°secolo, erano gli anni, in cui nasceva la questione Arabo-Israeliana, quando gli
Stati uniti d'america, si schierarono con Israele e l'Unione Sovietica, si schierò con i paesi Arabi-
Islamici...

La stanza del Alchimista

Praga, Cecoslovacchia, 1940

la germania nazista, ha preso e ottenuto il controllo militare della Cecoslovacchia, la "Ghestapo"


progetta di far deportare l'intera popolazione del ghetto Ebraico di Praga, nei campi di
concentramento nazisti...

un Rabbino ebreo, esperto di Cabala e di Alchimia ebraica, cerca di risvegliare un antico Golem, nel
tentativo di salvare il ghetto ebraico di Praga dal "Olocausto" nazista...

il Golem, risvegliato, si scontra a Praga contro l'esercito Nazista e contro i soldati collaborazionisti
slovacchi, del regime Slovacco filo-nazista di Jozif Tiso...

il Golem e le sue azioni, stanno rafforzando la resistenza partigiana ebraica e Cecoslovacca al


occupazione Nazista, dando una speranza ai popoli oppressi dal "Terzo Reich" nel continente
Europeo...
le azioni del Golem, attirano le attenzioni del O.S.S., l'Office of Strategy Service, i servizi segreti
militari americani, che decide di mandare gli agenti segreti sotto copertura in Europa, nei Monti
Metalliferi, nella Repubblica Ceca, sia per aiutare la resistenza cecoslovacca contro i Nazisti, sia
per indagare sul Golem e sulle sue attività...

ma i gerarchi nazisti, preoccupati dai successi del Golem, che sta macerando i soldati nazisti in
Cecoslovacchia, convoca la "Ahnenerbe", perchè cerchi di imposessarsi dei segreti e conoscenze
cabbalistiche dei Rabbini ebrei di Praga...

così, la Ahnenerbe, manda i suoi agenti speciali, delle unità militari naziste, usate dal Ahnenerbe per
"Operazioni speciali", ovvero, il "Nibelungen-Kommando" (Commando Nibelugico), a dare la
caccia al "Golem" e agli alchimisti ebrei...