Anda di halaman 1dari 2

www.gtaviani.

com
marketing@slyweb.it

Advertising Online – 2011 l’anno dei Social Media


Secondo specialisti americano, nel 2011 gli investimenti pubblicitari online andranno decisamente
nella direzione di Facebook e LinkedIn, e in seconda battuta sul local. Per quanto riguarda la SEO, si
lavorerà principalmente all’integrazione con i social media, mentre in secondo piano finisce il caro
vecchio link building.

Un recente sondaggio svolto negli stati uniti verso 307


specialisti in marketing online, ha chiesto di votare il
sistema di Paid Search che privilegeranno nel 2011. Il
risultato ha messo in primo piano i Social Media con
Facebook e Linkedin (46%) seguiti dal Local Search
advertising (18%). Tale sondaggio rivoluziona
completamente gli senari visti sino ad oggi spostando
improvvisamente l'attenzione dal PayPerClick sui Motori
di Ricerca (google Adwords e altri) ai nuovi media: social
network, mobile, search, etc.

Gli esperti sostengono che il Paid Advertising su Facebook e LinkedIn raggiungerà nel 2011 la quota
del 10/20% investimento oggi riconosciua dal PayPerClick nei motori di ricerca del Advertising
online. Tale valore non verrà sottratto ai motori di ricerca i quali incrementeranno a loro volta del
15% le vendite di advertising. La quota di investimento pubblicitario nei media sociali verrà sottratta
dai canali tradizionali: Display e off-line oltre a rappresentare una importante crescita di 18 punti
circa del settore Advertising Online.

www.gtaviani.com
www.gtaviani.com
marketing@slyweb.it

La domanda che ci poniamo ora e’: cosa succederà al SEO (Search Engine Marketing)? Come si
svilupperanno i servizi delle agenzie di ottimizzazione e posizionamento nei motori di ricerca che
sino ad oggi hanno realizzato i principali fatturati del settore?

Il sondaggio ha messo in risalto anche un importante risultato che in parte risponde alla domanda.
L’integrazione dei social media nelle strategie di posizionamento sarà la chiave di successo per il SEO
del 2011. I motori di ricerca nei prossimi anno daranno sempre più rilevanza ai contenuti dei media
sociali dai testi bacheche e discussioni ai video e altri media come il mobile search.

Maggiori informazioni sono reperibili ad seguente link dell’articolo fonte delle informazioni e di
ispirazione:

http://actionableinsights.covario.com/1798/2011-the-year-of-facebook-top-priorities-for-search-
marketers-social-media/

Autore: Gabriele Taviani


Fonte: www.gtaviani.com

www.gtaviani.com