Anda di halaman 1dari 37

La BACHECA di LOT: Bacheca dei Masters

12 Mar 11:54 deathcloud

Editto sui doppi? Ma siete sul serio d`accordo? Apro il thread dopo aver parlato con Gilien. Lei d`accordo sul discuterne assieme, in maniera tale da capire l`opinione di noi master. "Doppi e Corporazioni: stiamo rivedendo gli statuti perch non possibile vietare ai giocatori di avere doppi in altre corporazioni. E` anche assolutamente vietato richiedere ai giocatori di inserire i Pg Principali nella propria gilda e di lasciare agli altri il/i doppio/i: la scelta spetta al giocatore e i master non devono metterci bocca. E` altrettanto vietato richiedere ai giocatori che entrano in corporazione se hanno e chi sono i loro doppi, quello che potete fare ricordare loro che non si possono avere doppi in corporazioni nemiche (se stabilito nello statuto)."

Questa la missiva che ci arrivata non molto tempo fa. Ho grassettato la parte che secondo me importante. A parte il fatto che, secondo me, non ha senso avere un doppio.. Se uno ha un doppio vuol dire che stanco/insoddisfatto del gioco che sta portando avanti..altrimenti sarebbe entusiasta e si concentrerebbe al massimo su quello..ora, dal momento che esistono mille modi di cambiare tipoligia di gioco (cambi razzacambi gilda-cambi clan..quello che vuoi), se solo una persona volesse, e ci porterebbe ulteriore gioco a mio modo di vedere, non vedo il motivo di avere un doppio. Ma aldil di quella che un mio pensiero personabile, opinabilissimo per carit, il fatto oggettivo un altro. Dai, su, il segreto di pulcinella: in quanti usano i doppi solo per avere oggetti? In quanti hanno fatto fior fiore di metagame proprio perch hanno doppi di qua e di l? Ne parlavo con Elrohiri qualche giorno fa.. gilde come le nostre due (Mercenari e Scorpioni) hanno un certo tipo di "segreto", nello specifico le commissioni. Obiettivi, metodi, tutto quanto.. a me, sinceramente, non sta bene che a qualcuno venga in mente di fare il furbo e mandare all`aria il lavoro che viene fatto rigorosamente ongame, con parecchi sforzi peraltro, dai gildati. Ricordo tempo fa, la fu master del fato Rosanera aveva un doppio in Masnada, Scorpio..non sto qui a raccontare una storia nota a molti, ma ci furono parecchi problemi a seguito della cosa. Quindi, lo dico chiaramente in maniera da non essere fraintendibile: io, in Masnada, doppi non ne voglio..e per me l`editto da cancellare. Voi, cosa ne pensate?

12 Mar 12:04 Kramor

Io concordo con quanto ricevuto via missiva, sono per un gioco libero io per primo ho un doppio.. al momento non usato e ho scelto di riportare il nome nella mia scheda. Pur non volendo doppi nei mercenari non puoi far nulla per obbligare chi li ha ad ammettere di averli.. a meno che non si inizi a mandare controlli, ma anche quelli non so quanto risulterebbero efficaci con la questione ip dinamici.

C` chi crea un doppio per portare avanti un tipo di gioco differente da quello che fa con il principale e che comunque trova soddisfacente. Non credo che eliminare i doppi risolverebbe il problema del metagame. modifico per rimuovere il timbro in ceralacca -.Messaggio modificato il 12 Mar 2012 alle 12:05

12 Mar 12:11 ELROHIRI

io appoggio, concordo condivido a pieno il discorsino del mio Masnadiero adorato. Avevo scritto anche io a Gilien, anche perch io e il Death sopra, non siamo in grado di stilare un`elenchino delle gilde nemiche da postare nello statuto off - siam nemici di tutti e amici di ogniuno. di storiacce ne son venute fuori anche da me, senza parlare di doppi messi nello stesso momento in gilda e via dicendo. quindi, mettetemi alla gogna con Death ma, sono totalmente d`accordo con lui

12 Mar 12:15 deathcloud

Kramor, spezzo il tuo intervento e lo analizzo in pi parti. "Pur non volendo doppi nei mercenari non puoi far nulla per obbligare chi li ha ad ammettere di averli.. a meno che non si inizi a mandare controlli, ma anche quelli non so quanto risulterebbero efficaci con la questione ip dinamici." Il controllo ip si fa da eoni, da che ho memoria lo si richiede e la gestione quando ha un attimo di tempo lo fa.. sgamando eventuali doppi. Certo, non si pu obbligare, ma scoraggiare certo che s. "C` chi crea un doppio per portare avanti un tipo di gioco differente da quello che fa con il principale e che comunque trova soddisfacente. Non credo che eliminare i doppi risolverebbe il problema del metagame." Quindi, secondo te, incoraggiando la cosa si migliora? Faccio un esempio..metti che mio figlio si droghi: non voglio che lo faccia, ma ovvio non posso costringerlo a non farlo, come potrei? Allora cosa faccio, gli d la mia benedizione? "vai, figliolo, bucati pure, perch non saprei come fermarti.." !! Capisci bene che non gira come ragionamento: semmai, non potendo obbligare nessuno, si cerca di scoraggiare.. Peraltro, non sto parlando di eliminare i doppi, ma impedire loro l`accesso a gilde, che cosa diversa..di sicuro il metagame non lo toglie, ma certamente lo limita.

12 Mar 12:16 Assal

Io penso che ognuno sia libero di avere un doppio se vuole. Penso inoltre che il problema sollevato da deathcloud non sia di poco conto. Se qualche doppio rovina una giocata o scambia informazioni non pu non essere considerato un problema, se vogliamo un gioco pulito. So che diverse volte si sono presentate queste situazioni e forse si potrebbe anche agire in tal senso. In definitiva sarei al massimo per una modifica dell`editto, cancellarlo completamente non mi sembra l`alternativa migliore. Assal, in che maniera modificheresti l`editto?

12 Mar 12:18 deathcloud

12 Mar 12:20 closterman

In linea di principio sono daccordo , specialmodo per gilde di un certo genere , quali mercenari e scorpioni . I motivi per cui ci si crea un doppio? Nel mio caso , creato per mantenere in vita in

nome del mio primo pg , scomparso dopo l` esodo . Nessuna gilda , nessuna volonta` di farlo crescere con altro gioco . Sinora , nessuno di quelli arrivati ha doppi gildati da altre parti . O , almeno , non mi risultano
12 Mar 12:21 Shajnel

Dirigo una gilda a carattere commeciale e devo assolutamente fare i conti con l`estrema concorrenza ( in vero non sempre per qualit) di botteghe a carattere artistico Ho anche pensato di trasformare il Convivio da gilda in mestiere diventando una vera e propria accademia dove si pu imparare per poi camminar con le proprie forze. Veder poi il gi poco tempo dedicato al gioco perch viene suddiviso e spalmato su diversi pg deprimente Per un master essere almeno a conoscenza di quali siano i doppi che uno ha mi sempre parsa cosa utile, informazione ovviamente questa che rimane assolutamente riservata A maggior ragione ora che non pi vietato avere doppi non vedo perch vi sia questa necessit di estremo segreto vuoi impedire l`accesso a tutte le gilde? se si mi pare un p brusca come cosa. il ragionamento che fai te lo capisco, ma se quelli vogliono fare metagame lo fanno comunque con o senza doppi e perlopi, che io sappia, nulla di certo, non so quanto la gestione ti possa permettere di fare il controllo di tutti doppi. massimo possono vedere se interagiscono. Io concordo con DeathCloud. La mia gilda e` Neutrale, ma combatte per l`equilibrio. Cio significa che oggi sono contro i Leoni e domani ci combatto al fianco. Che significa...non si possono avere doppi in corporazioni nemiche? Io non ho amici e non ho nemici, ma solo "amicizie opportunistiche" che cambiano a seconda del momento. Facciamo un gioco subdolo, oggi sono coi Neri contro honot, domani spalleggio le Streghe contro i Neri In Gilda ho doppi pg, due addirittura tra gli Honottiani, nostri primi nemici, ma ho voluto valutare il giocatore e solo cosi posso capire se fidarmi o no. Credo che debba essere lasciata al Master la decisione. Io chiedo ai miei se hanno doppi e, se ne hanno, se sono gildati o mestierati. Cosa me ne faccio di un pg che ha tre doppi, tutti gildati o mestierati? Cosa puo dare alla Gilda, in termini di tempo? Senza contare che ho avuto un`esperienza orribile con una gildata, cose gravissime e che l`AGM conosce bene. Ribadisco quindi, il mio appoggio a DeathCloud. Lasciateci almeno la possibilita` di scegliere. Le scelte sono per il bene della Gilda e per il buon gioco. Il Metagame, i pg che ti si infilano in Gilda con tremila doppi (vedi Elroiri e le sue vicende), giocatori che danno alla gilda venti minuti a settimana perche hanno piu pg loro che Dio solo lo sa...non fanno gioco, ma lo distruggono.

12 Mar 12:21 Jeacques

12 Mar 12:21 Ojio

12 Mar 12:23 Nemesh

A volte mi manca il tempo di usare questo di pg, figuriamoci ad averne una sfilza! Mai avuto un doppio e mai l`avr, la penso esattamente come te. Per il resto in gilda ammetto chiunque vuole giocare con noi, non mi interesso di chi in off, ne se ha una cosa come dieci pg qui a Lot. E lo dico perch c` gente che ce li ha. Semplicemente, come qualsiasi altro pg, se giochi con noi e ti impegni bene, se non fai una mazza, lo usi per fare scambi in bacheca o per aggirare le regole, tanti saluti come con chiunque altro. Quindi, sostanzialmente, indifferente. Non mi interessa conoscere i player ne tantomeno sapere quali sono i loro mille pg, salvarli in un elenco e controllare continuamente quando ho dei sospetti. Ma zero proprio, la vita qui su Lot me la godo e mi rilasso, semplicemente applico le regole della gilda a qualsiasi pg, che sia figlio unico o fratello di una scarrellata di player di un pg! No Death il senso della prima frase che non so se i controlli Ip possano realmente funzionare con la questione degli ip dinamici ( io non sono esperto ma mi dicono che basta quello per eliminare la questione controllo ip) La questione doppi non legata sempre al Metagame,n rappresenta l`unica causa,

12 Mar 12:24 Kramor

io dico che sta alla correttezza del singolo non fare metagame. Per evitare che durante i duelli si arrivi a non esitare un colpo ci affideremo ai dadi? Io dico che bisogna ragionare sulla questione metagame ma qualsiasi "strumento" lottiano pu essere utilizzato per compiere scorrettezze ludiche.. inibirli tutti non una soluzione, bisogna sensibilizzare chi gioca a farlo in maniera corretta.

Kramor

12 Mar 12:26 meketh

Il problema dei Doppi molto particolare , purtroppo non esiste modo per noi di impedirlo, significherebbe chiedere alla gestione di controllare ogni singolo PG e la cosa impossibile ma davvero onerosa per tempo e fatiche che non le ritengo opportune . Alla fine io credo che se uno vuole far arrivare informazioni oltre la gilda pu avere un doppio, pu usare altri canali, pu essere comperato da una birra << si sa che al bar si chiacchera per far una risata >>. Per non nego che anche io vorrei che uno avesse tutti i doppi che vuole e desidera ma che questi non facciano mai parte di gilde. Una gilda o un mestiere e gli altri, i doppi, a far casino in giro ; Forse vedremo un calo drastico nel numero di giocatori nelle gilde, ma sicuramente ci guadagnamo in onesta....perch biosgna sempre ricordarsi che ``L`occasione fa l`uomo ladro`` Non parlo di oggetti, di vantaggi illeciti di qualsiasi cosa, quelli alla fine chissenfrega.... l`importante e la prima cosa da tutelare il GIOCO

12 Mar 12:28 Arafern

E` una questione un p complessa, perch un conto avere il doppio, chess, negli SDT ed il principale negli SDL e l palese il problema. Un`altro conto avere un pg negli SDL ed uno nella Gilda X, (Corporazioni che apparentemente non hanno granch da spartire); e poi, a conti fatti, mi sto ritrovando realmente con un pg SDL che dovrebbe scrivere per organizzare, in ON, a se stesso, al proprio doppio dell`altra Gilda, perch le cariche s quelle XD Ho avvertito l`altro master della problematica. Quindi credo che il problema sia pi ampio e complesso, pi che per gli Oggetti e metagame vario per il gioco pratico. Poi io, personalmente, non riesco a comprendere come sia possibile giocare due pg contemporaneamente _ Ad avercelo tutto questo tempo libero -``

12 Mar 12:30 Kramor

ecco io la penso come Nemesh e non poteva essere altrimenti essendo io un paladino u.u modifica.. solito timbro -.Messaggio modificato il 12 Mar 2012 alle 12:31

12 Mar 12:35 meketh

Io il problema lo vedo risolto con un intervento dei due Nobili Santi. Dichiarare il pg principale Ad ogni doppio si applica un simbolo , cosi nessuno deve dichiararci nulla, nessuno deve darci alcun nome.... ma poi diventa nostra prerogativa poter decidere come gestire la cosa

Per es: prendere i doppi in gilda ma non metterli mai in ruoli di organizzazione dove vengono custoditi alcuni dettagli di gioco rilevanti al lavoro di tutti , quindi tenerli in luoghi adatti .... Ecco accontentati tutti...chi ama i doppi e chi ne subisce i danni, cosi ci si pu tutelare un po di pi e non si fanno torti a nessuno
12 Mar 12:39 Morelle

Personalmente non sono contraria ai doppi, so di giocatori della mia gilda che hanno doppi in altre gilde eppure, ad ogni modo, sono efficientissimi. Ci sono troppi casi per poter generalizzare. Soprattutto, anche se vietassimo in toto l`ingresso ai doppi nella nostra corporazione, non avremmo mai modo di scoprirlo, perch non si pu certo pretendere venga fatto per tutti, ogni santa volta, un controllo IP. Ci che cambierei per l`obbligo da parte dei gildati di dirci se hanno doppi in altre corporazioni. Questo perch io master posso essere tollerante se un mio gildato si assenta per problemi off, meno se fa una giocata con noi in un mese e 30 con un`altra gilda. Lui libero di scegliere con chi giocare, io devo essere libera di togliere i pesi morti. Tra l`altro, diciamo che c` il divieto di avere doppi in gilde nemiche, ma se non ce lo dicono come lo appuriamo?

12 Mar 12:39 Kramor

esatto basterebbe rendere possibile mettere nella scheda del pg il nome di eventuali doppi o comunque che nella scheda risulti il doppio e la cosa risolta. Se invece si presentano con il doppio, nella scheda del doppio appare il nome del pg principale
Kramor

12 Mar 12:42 Arafern

12 Mar 12:39 Morelle Ma pur obbligandoli a dirti che hanno un doppio Morelle.. se alla domanda : " Hai un doppio?" ti dicono di no ma una bugia.. tu come lo capisci? Tanto vale rassegnarsi alla cosa ed agire come fa Nemesh. Quando si presentano problemi si agisce, se non giocano si mandano a casa e via
Kramor

12 Mar 12:49 Kramor

12 Mar 12:53 Rekar

La questione io credo sia alquanto "spinosa"... Io posso adorare giocare il mio pg ma avere anche voglia, di tanto in tanto, di fare una giocata diversa... ecco che allora, avendone il tempo, capirei anche il desiderio di giocare anche un secondo personaggio :) Il problema del metagame, a parere mio, non dipende per esclusivamente dall`abuso dei doppi personaggi (perch di abuso si tratta) bench comunque possa essere incentivato perch, come diceva Meketh, l`occasione fa l`uomo ladro. Editto o non editto, modifica o non modifica, io credo che con un paio di particolari attenzioni da parte di tutti noi allora ci sia tranquillamente possibilit di ridurre l`abuso dei doppi senza "ghettizzare" chi se lo vuole giocare correttamente. 1) Evitare di fornire certe informazioni ai nuovi entrati, magari creando una sezione del forum appositamente per loro ed evitando di far girare in ML informazioni

"sensibili" che si possono comunicare anche diversamente (thread "avvisi" in una sezione non accessibile ai nuovi?). E dicendo questo credo di riallacciarmi a quel che diceva Ojio: "In Gilda ho doppi pg, due addirittura tra gli Honottiani, nostri primi nemici, ma ho voluto valutare il giocatore e solo cosi posso capire se fidarmi o no. Credo che debba essere lasciata al Master la decisione." Se i nuovi entrati non hanno accesso ad informazioni "sensibili" perch per "x" tempo sono soggetti ad un controllo interno (praticantato? aspirantato? noviziato?), l`idea di entrare in una gilda durante una guerra con un doppio per passare informazioni alla controparte venga meno... e stare magari un paio di mesi in una gilda che non ti piace per far metagame quando poi la guerra si ormai conclusa da tempo, credo sia un gran bel deterrente. 2) Altra cosa su cui, a parer mio, dobbiamo tutti reagire CON DUREZZA la partecipazione. Se "tizio", che abbia doppi o meno, non gioca... a mio avviso DEVE finire fuori. E questo purtroppo non sempre avviene e ci si trova a vedere nelle gilde dei fantasmi che, per quel che se ne sa, potrebbero essere anche dei doppi latenti.
12 Mar 13:09 Nospheratu

Io non sono d`accordo con questo editto, sono favorevole a liberalizzare il gioco dei doppi, ma io devo poterli monitorare, cos da avere un quadro generale ed evitare illeciti e fastidiosi metagame. Rekar: "2) Altra cosa su cui, a parer mio, dobbiamo tutti reagire CON DUREZZA la partecipazione. Se "tizio", che abbia doppi o meno, non gioca... a mio avviso DEVE finire fuori. E questo purtroppo non sempre avviene e ci si trova a vedere nelle gilde dei fantasmi che, per quel che se ne sa, potrebbero essere anche dei doppi latenti." Anche io non capisco come facciano (e non parlo solo di due pg, ma di almeno 6/7), ma non spetta a noi sindacare su questo: l`importante per me che diano presenza e gioco e che non facciano metagame, quindi: pi che favorevole a NON accettare pg con doppi in una gilda potenzialmente nemica o, nel caso dei Dragoni Neutrali, cmq direi mottiana per fare un esempio. Per Death e Elrho... proprio perch voi siete l nel mezzo come Gilda potenzialmente siamo tutti nemici, quindi avete il diritto di non avere doppi... il problema sta nell`"onest" del giocatore a questo punto e penso che l`idea di Meketh sia la cosa migliore: doppi dichiarati in scheda in un qualche modo >.>

12 Mar 13:11 Dwin

12 Mar 13:24 Jamira

Ho fatto presente la questione a Gilien. In questi giorni un pg mi ha chiesto di entrare nell`Ordine. Ha un doppio nei Dragoni. Ora a me poco tange quante ore questo giocatore o giocatrice passi su lot ma ovvio che non pu dare presenza costante ai Cerusici ed ai Dragoni. E non l`unico. Io ho nella lista amici un pg che mestierato altrove ed il suo doppio nei Cerusici. Ci sono pazienti al lazzaretto e non ho pg giocanti perch tizio deve giustamente dare il contributo all`altra corporazione. Preferiso dare la precedenza a pg che non hanno altri doppi gildati e mestierati. Questa la mia posizione.

12 Mar 13:53 FactualYoukai

Sono del parere che sia corretto lasciare ad ogni player la possivilit di fare il gioco che crede e se vuole, anche con doppi pg. Il problema un altro secondo me ed qui che c` la necessit di giungere a compromesso: il player ha i pg che desidera? Bene, pu tranquillamente fare il gioco che preferisce ma in maniera CONTROLLATA per limitare l`ormai dilagante metagame. Doppio SI dunque, ma con qualche accortezza e trovo sia davvero limitante e di poco senso vietare ad un master di chiedere se un player ha doppi pg. Qui la privaci non c`ntra: un gioco con delle regole e con gente che si sbatte per far si che possa andare un po meglio, organizzando qualcosa di interessante. Lasciare piede libero al fenomeno dei doppi (SE NON CONTROLLATI) potrebbe davvero voler significare l`inizio di un gioco non del tutto pulito e in via di degenero. Se qualcuno vuole crearsi un doppio, liberissimo di farlo, ma io come Master vorrei

12 Mar 14:15

Silver

sapere se tizio o caio possiedono doppi. Come coordinatore di una corporazione ho il compito di creare gioco, ed importante che ci siano giocatori attivi e presenti, ma se questi stanno con un piede in due scarpe, di certo si creano disagi per la corporazione, per me e per altri giocatori. Ovviamente alla domanda "Hai un doppio?" possono risponderti "No", ma intanto permettendoci di porre la domanda, si dimezza il problema.

12 Mar 14:16 Terra

Molto onestamente? Ho avuto un pg strega e intanto son stato tra Monaci e Necromanti XD che erano i nemici mortali nelle streghe. Il punto semplicemente quello di saper dividere bene l`on dall`off, e quindi te e ci che sai dai tuoi pg. Personalmente nn ho nulla contro di doppi, sempre ammesso e concesso che ci sia il tempo di giocare con entrambe le gilde :-) Per quanto riguarda i "segreti di gilda", se secondo te una persona fa metagame e nn ti fidi xche pensi sia scorretta, xche la promuovi dal livello di aspirante? XD Io personalmente ho fiducia in tutti i Druidi che ci sono e so che sono persone corrette, tranquille e che nn fanno metagame, perci mi fido :-) Per quanto riguarda il nn dover sapere i doppi....bha, quello nn mi piace, magari ho un pg che sta sia da me che negli Stregoni, con me nn gioca mai, ma con gli stregoni sempre e magari dice che in assenza xche gli morto il cane, io mi farei prendere per il pop inutilmente >.<

12 Mar 14:17 Ravenloft

Con me, death, sfondi una porta aperta. Io al momento per statuto ho il divieto di avere doppi gildati/mestierati. E` cos da quando sono master. I motivi sono principalmente due: 1. La gilda dei ladri, come appunto mercenari e scorpioni, si basa su commissioni e illeciti vari verso tutti dentro lot, e io ho pochissima fiducia nella correttezza ludica dei player, o almeno della stragrande maggioranza di essi. Ma anche avendo la massima fiducia, normale e umano essere influenzati anche involontariamente, e basta un niente per mandare in vacca un piano di giorni e giorni di gioco. 2. I doppi per me sono una delle cause del calo di utenza a lot. Hanno affossato il gioco delle isole in primis e in secundis non permettono un vero ricambio dell`utenza, privando di posti in gilda (e dunque incentivi) per i nuovi iscritti. E` molto semplice: ormai nessuna corporazione ha dei limiti di ingresso, ma anche vero che quando noi valutiamo gli aspiranti teniamo conto di quanti possiamo effettivamente seguirne, e scegliamo i migliori. Se su dieci aspiranti ce ne sono cinque doppi e cinque niubbi, ovvio che i doppi avendo una maggiore esperienza di gioco risulteranno pi idonei dei cinque niubbi, venendo preferiti. Nel momento in cui questo accade nel 70% delle corporazioni, il nuovo iscritto dopo aver tentato e ritentato, ad un certo punto lascia il gioco e va altrove avendo incentivi pari a zero quasi. Certo, prendere doppi di gildati molto pi comodo: c` meno da insegnare, sono attualmente di pi come numero, ed facile riempirsi l`organico. A prescindere da quelle che sono le considerazioni personali, per, non capisco perch imporre un`unica ottica di accettazione passiva, invece che lasciare le cose come stanno alla discrezione del master. Io vi faccio anche un altro esempio: tempo fa si present il pg Aronar, ex ladro pre esodo. La cosa mi puzz, chiesi un controllo ip ed usc fuori che era un doppio creato ad hoc di un giocatore pluri respinto per altre scorrettezze. Se io non avessi potuto chiedere il controllo ip cosa sarebbe successo? Che magari mi sarei presto sto qua e avrei dovuto occuparmi dei casini che avrebbe creato.

E non ha molto senso dire "teneteli in cariche basse": chi entra in una corporazione ha tutto il diritto di voler "far carriera", cos come io ho tutto il diritto di impegnarmi a far crescere altri pg, e non tenerl l ad ammuffire. O si cerca di portare avanti un gioco pulito, o si finisce come le isole, ovvero zero gioco e doppi con la pala (con quattro navi a pg e cos via)
12 Mar 14:19 Kiraxis

Dai, su, il segreto di pulcinella: in quanti usano i doppi solo per avere oggetti? In quanti hanno fatto fior fiore di metagame proprio perch hanno doppi di qua e di l? MAI fatto. Non ho voglia di fare azioni nemmeno con Kiraxis, figurarsi a creare due pg, parcheggiarli tutto il giorno e a sera spararmi un migliaio di click. Allo stesso modo, ho la (s)fortuna di gestire una gilda mezza clandestina, di metagame ne ho visto talmente tanto che sono stomacato al solo pensiero di farne a mia volta. Cmq, leggendo Rekar, e nello specifico la sua frase "l`idea di entrare in una gilda durante una guerra con un doppio per passare informazioni alla controparte venga meno", mi trovo a pensare questo: ma ragazzi, vi rendete conto che un comportamento del genere ... inqualificabile? Sar un guaribile ottimista, ma una cosa del genere io non l`avevo neanche mai pensato. Cio, giocare sporco, ma sporco proprio. Ora, per me la gente pu fare quello che vuole, ma se fa qualcosa di ignobile paga, ed anche salato... non so, tipo esilio a vita del PG principale e ad un mese per il doppio. Vedi che la voglia passa istantaneamente. L`unico problema, come fare ad individuare i doppi PG, visto che di mezzo ci si mette anche la cosiddetta privacy (che un modo elegante per dire "faccio le porcate e mi difendo dicendo che, per la mia privacy, non si possono sapere"). Non sono un esperto in materia, ma con gli IP non si combina niente? Ora, visto che so benissimo che nessuno (o quasi) legger l`intervento, lo sintetizzo. Per me un giocatore pu avere un personaggio diverso in ogni gilda e clan della land. Ma se non gioca lo sbatto fuori dalla mia gilda per inattivit, e se fa metagame chiedo che venga sbattuto fuori a vita dal gioco. Bisognerebbe creare un qualcosa (penso ad una lista tipo la gerarchia del Corpo dei Volontari), visibile solo alla Moderazione o, eventualmente, anche ai Master, in cui compare nick del PG e affianco l`IP del computer, in modo che con l`amato CRTL+F si possa inserirlo facilmente e vedere se combacia con qualcun altro.

12 Mar 14:22 Ravenloft

"Cmq, leggendo Rekar, e nello specifico la sua frase "l`idea di entrare in una gilda durante una guerra con un doppio per passare informazioni alla controparte venga meno", mi trovo a pensare questo: ma ragazzi, vi rendete conto che un comportamento del genere ... inqualificabile? Sar un guaribile ottimista, ma una cosa del genere io non l`avevo neanche mai pensato. Cio, giocare sporco, ma sporco proprio." Ai ladri successo qualche anno fa eh. E pure da poco, meno di un anno, abbiamo avuto domande da doppi di pg impelagati con un gruppo di gioco con cui avevamo delle questioni aperte (sharrira e medal forse sanno, ehehehe).
Messaggio modificato il 12 Mar 2012 alle 14:27

12 Mar 14:35 morgon

Io penso che di doppi pg che girano attorno,facendo un mischietto de tutto, ne ho fino abbastanza attorno alla mio Mestiere, naturalmente non proibirei ad altri di fare doppi pg, non si pu fare. Ma c` sempre la gestione disposta ad aiutare e in caso di dubbi gli dite il nome del pg e loro vi faranno sapere se ha doppi ecc.. anche non dichiarati, naturalmente nei casi in cui succeda qualcosa di Strano non per ognuno che entra, per il resto concordo che doppi pg in corporazioni nemiche non dovrebbero essere accettati, anche per il semplice fatto che Vuoi o non vuoi prima o pi il metagame viene fuori.

12 Mar 14:40 Terra

Maronna ragazzi siete sfigati XD Io per fortuna mi son sempre trovato bene, cio, se Nayena in off vuole le info per una guerra che organizziamo je le passo io in off nn c` problema o. un gioco, scialla :-P Poi specialmente xche mi pare di avere inquadrato che Nayena ad esempio nn fa metagame, perci in off sar io se vuole a dirgli i miei piani! XDDDD Cio iniziamo a fare noi distinzione tra on e off, prima di prtedenderla da altri. E se capitasse una persona che fa metagame, c` sempre la CRL e vari organi di controllo :-)

12 Mar 14:40 Afrania

Per la mia Gilda sinceramente la cosa indifferente, si parla solo di minor tempo che si dedica al lavoro, ma al di l di questo nessun intoppo.

12 Mar 14:42 Lunaria

Quoto questa frase di Terra: - Per quanto riguarda il nn dover sapere i doppi....bha, quello nn mi piace, magari ho un pg che sta sia da me che negli Stregoni, con me nn gioca mai, ma con gli stregoni sempre e magari dice che in assenza xche gli morto il cane, io mi farei prendere per il pop inutilmente >.< A me accade spesso questo nella mia gilda, che non so per quale motivo viene vista come una gilda "di ripiego" dove far entrare pg secondari e doppi. Molti giocatori sono onesti di per se e mi informano degli altri loro pg, per altri invece lo riesco a scoprire tramite vie secondarie.. Personalmente il mio problema non tanto quello del metagame ma proprio quello della questione tempo e impegno. Se uno mi dice che poco presente perch ha problemi off (studio, lavoro, famiglia) ma poi in realt ha un doppio in un`altra gilda nella quale gioca tutti i giorni, io Master perch devo essere presa per i fondelli in questo modo e non poter manco agire perch l`attuale editto mi dice che devo farmi i fatti miei? Sono molto scettica, molto ma molto scettica.

12 Mar 14:54 Nospheratu

si anche il concetto di tempo e impegno importante Lunaria, ed` un altra buona motivazione per monitorare i doppi pg dei giocatori che appartengono alle gilde che organizziamo.

12 Mar 14:58 Kiryu

Com`era prima ci regolavamo benissimo, senza inibire il gioco a nessuno in quanto doppio ma perlomeno monitorando, come dice Nosphe, eventuali presenze in Gilde nemiche con cui, vuoi o non vuoi, comunque giochi e c` la possibilit di creare situazioni spiacevoli che si possono evitare.. Non ho mai posto una domanda simile a nessuno, mi son tenuto per me le idee che mi facevo man mano nei singoli casi. Se uno vuol giocare in due corporazioni bene, o ha una marea di tempo da dedicare al gioco, altrimenti risulta il classico fantasma da numero. Capisco le vostre problematiche anche perch e palese che tra le Piccole razze ci sia una fila di Doppi e poco altro. Un conto son problemi Off (veri) un conto son problemi (storielle soavi) che certi dicono perch hanno da far con altri pg.

12 Mar 15:23 Gori

12 Mar 15:44

@Terra@

Ravenloft

"Io per fortuna mi son sempre trovato bene, cio, se Nayena in off vuole le info per una guerra che organizziamo je le passo io in off nn c` problema o. un gioco, scialla :-P Poi specialmente xche mi pare di avere inquadrato che Nayena ad esempio nn fa metagame, perci in off sar io se vuole a dirgli i miei piani! XDDDD Cio iniziamo a fare noi distinzione tra on e off, prima di prtedenderla da altri." Io invece non vado a dire agli altri in off cosa voglio fare, perch mi diverto di pi a lasciare anche al prossimo la sorpresa, cos come gradisco altrettanto non fare giocate "telefonate" sapendo gi cosa bolle in pentola. E mi secca s pianificare un colpo per una settimana, giocate su giocate di appostamenti, mappature, ottenimento info e quant`altro e poi vedere la controparte che *casualmente* ha deciso di punto in bianco di piazzare una ronda in X posto o spostare tot oggetto proprio due giorni prima del colpo perch un mio gildato (senza che io lo sappia o possa saperlo viste queste decisioni) con un doppio l dentro ha parlucchiato in off, in malafede o meno. Questo c`entra poco col confondere on e off francamente....

12 Mar 16:13 Haeraun

Aspettavo questo 3ad, perch anch`io avevo parlato con Gilien in quanto del tutto in disaccordo con questa decisione. Vorrei poter sapere con chi ho a che fare, perch in passato l`unico momento di tensione in gilda stato causato proprio da un doppio : una ragazza che era rientrata in una gilda da cui era stata cacciata e che si spacciava addirittura per un`altra persona e che da noi intanto provava a mettere zizzania fra gildati. Ho detto pi volte di no a vicemaster o altre cariche alte di gilda perch non mi va di avere giocatori su cui non posso fare affidamento per un gioco continuativo... Insomma, dal canto mio vorrei ci fosse concesso di chiedere ancora gli eventuali doppi ai giocatori delle nostre gilde. Niente di pi e niente di meno.

12 Mar 16:47 Floraluna

Quoto quanto ha detto Meketh pi su. Che ai Master (e SOLO ai Master, perch a loro interessa) sia visibile nella scheda del pg la voce sull`esistenza di doppi dichiarati e di quale sia il pg principale. Un po` come succede per la sezione visibile solo a noi sulla storia del pg. Cos nessuno chiede niente a nessuno, e in base alle proprie esigenze un Master pu regolarsi di conseguenza gi in fase di domanda alla gilda/mestiere, risparmiando un`infinit di tempo in controlli di IP, future scocciature e quant`altro. Mi pare la soluzione pi pratica per tutti.

12 Mar 16:57 Shajnel

mi accodo... anche a me pare una cosa sensatissima se cos fosse

12 Mar 17:52 Aroree

io avevo grossissimi dubbi sul mio vicemaster (chiss perch :DDD) ma la gestione, alla richiesta di conoscere eventualmente il doppio (unica volta in cui ho fatto tale richiesta), mi rispose picche perch era un "diritto" di qualsiasi pg avere doppi senza doverne informare il master. Ovviamente il tempo mi ha dato ampiamente ragione e oggi mi domando se anche il master ha qualche diritto. Sicuramente non facile far uso saggio di queste nozioni ma in virt degli obblighi/doveri di ciascun master, credo sia anche un nostro diritto essere tutelati da casi come quello indicato da Hearun o dagli esempi di Deathcloud o Elrohiri.

12 Mar 18:38

Sinceramente a me cambia veramente poco conoscere eventuali doppi e simili.

Obscura

Prendo chi ritengo degno, se non d la giusta attenzione alla gilda o perch non ha tempo, o perch d priorit ad altri pg, lo caccio. Se d problemi, fa metagame e lo scopro, lo caccio. Quindi mi accodo alla maggioranza, dal canto mio indifferente. Fate vobis u.

12 Mar 19:13 BlackBerry

Io la penso esattamente come Obscura e Morelle. A me non interessa sapere se i giocatori hanno doppi o dove ce l`hanno, ne se sono a gradi alti da altre parti: se sono aspiranti (il grado di entrata in gilda insomma) e non giocano, li possiamo mandare via. Se sono gradi medio/alti, ci si parla e gli si chiede il perch dell`assenza, se continuano a non farsi vedere li si degrada e poi si mandano via. Ma se invece riescono a gestire pi di un personaggio, a garantire presenza nella gilde, a giocare correttamente con le varie gilde, a non interagire tra di loro, ma dove il problema? Sar che io sono un`inguaribile ottimista, sar che non mi mai capitato di vedere che nella mia gilda si facesse metagame... ma possibile che bisogna sempre pensare male in ogni cosa? E per le gilde neutrali che hanno nemici a seconda di come soffia il vento? Gli si impedisce di avere doppi gildati in qualsiasi corporazione perch un giorno potrei essere alleato di quella corporazione e il giorno dopo no? Perch dobbiamo costringere i giocatori a fare solo ed esclusivamente un determinato tipo di gioco se i doppi sono consentiti? Poi da quando sono master ho ispirato cos fiducia che a me dei doppi hanno sempre avvisata senza che io chiedessi niente. . Quindi non mi trovo nella necessit di sapere PER FORZA chi ha i doppi e che fanno, anche perch magari possono nascere pregiudizi non so. Magari uno disoccupato e non ha un tubo da fare, sta tutto il giorno su lot con 2 pg, gioca e fa tutto correttamente e bisognerebbe rifiutargli l`ingresso in una corporazione solo perch ha un doppio? Ma se considerate il sapere il nome dei doppi una forma di tutela, io mi adeguo.

12 Mar 19:38 Damon

Obscura e Morelle. Alla fine un gioco, me ne frega poco di chi abbia il doppio o meno, per me l`importante che giochino per le Furie, tanto se non giocano li mando via, non c` problema. I doppi in teoria, ed anche in pratica, dovrebbero essere segnalati alla gestione, per cui se un master ha un dubbio potr chiedere il controllo. Per parliamoci chiaro, un gioco, ognuno si gestisce il tempo come gli pare, il master d una linea di condotta al mestiere/gilda e chi lo rispetta resta e gioca, chi non lo rispetta lo va via. Piuttosto, a me piacerebbe pi sapere dei passaggi dei pg venduti sinceramente, perch sono quelli a rovinare gran parte del gioco. Pensi di avere a che fare con un pg poi scopri che il giocatore cambiato O_o. Ma non per il giocatore, perch quando un pg viene venduto ti rif domanda al mestiere e te valuti giustamente il pg, che per mosso in maniera differente -.-.
Messaggio modificato il 12 Mar 2012 alle 19:41

12 Mar 19:44 Mirtilla

Mi trovo a quotare sopra. Se hai un doppio sei responsabile del gioco di entrambi. Se entrambi sono gildati hai cura di gestire entrambi in maniera equa. Altrimenti se ne discute. Ma a che pro avere un simbolino colorato a fianco del nome se non lo si usa.

12 Mar 20:00 DarkFairy

<alita sulle dita provocando un`immancabile corrosione su i tasti poco dopo> Io ho un doppio, non me ne vanto ma ci gioco quando voglio/posso. Il doppio nacque per esigente di "svago" su lot (citando la domanda di Dead) e fare qualcosa di diverso E, sempre in coerenza con il regolamento attuale, i Doppi non si devono frequentare pertanto, scelsi due vite del tutto distinte e distanti. Il problema nasce da quelle persone che pi che giocare diverse vite nel Ducato, da questo ne traggono profitto, successo cos per tutto, esempio concreto: fanno le isole, tanti partono con 5 doppi a saccheggiarle e poi si mette la pezza per limitare la cosa, non che sia stato tardi per farlo, ma non si era preparati a questo modo di fare. Il Lottiano (generico) pur sempre una persona reale ^^ e cerca di trarre profitto dalle cose, specie quando il guadagno anche solo di monete che per fanno tanto ricco in un gioco, spesso, arrivando a truffare.. Il problema quindi non una persona come me (ad esempio) che ha due personaggi che vivono modi e stili di vita opposti ma quelli che purtroppo ne traggono vantaggi e quindi danneggiano tutti. Quindi trovo in parte GIUSTO che si inserisca un`ulteriore postilla al regolamento attuale. Sempre poi, nella corte, io non ho mai chiesto a nessuno di dichiararmi i doppi a loro discrezione farlo per, GIUSTO Tutelare delle gilde magari con piccole "sanzioni" di gioco e giocabili per il Meta che si potrebbe trarre. Non s. Scovare il "traditore/spia" se il nemico conosce il piano di gioco, ma potrebbe anche essere Favorevole, una chiarezza tra i master che vengono a sapere la cosa. bacetti...

12 Mar 20:09 Stentcorona

Sinceramente che il master,ormai non ha pi diritto di sapere chi ha in seno,la trovo una scorrettezza nei confronti di chi Master. Seppur possa essere comprensivo che una persona possa avere un pg secondario e talvolta terziario al principale,altrettanto vero che io da Master se non rendi non ho l`obbligo di tenerti in gilda. Se con me non dai,quella la porta,grazie ed arrivederci. E qui chiudiamo la questione di avere,potenziali doppi o pg primari (stufi in questo caso) di avere una poszione in gilda solo perch da Tot tempo hanno giocato solo con noi. Sono dell`idea,sinceramente,di chi fa e non di chi stato o cos` stato. Se sei,scusatemi il tecnicismo,Scudiero ma giochi a chiodo con noi ti premio per il tuo impegno ma se sei un Cavaliere e dai meno di quello che ti viene richiesto sei fuori dai giochi e quindi,ti accompagno laddove hai doppi a maturare il tuo doppio. La perdita di taluni individui,che ricoprono solamente una carica,per di pi non giocata,non la vedo come una perdita importante ai fini del bene della gilda stessa. Sono favorevole alla mozione di Death sinceramente,questo per far tornare a valorizzare il ruolo in una gilda e non avere (e se avr le ire altrui amen) la possibilit di avere pi pg inseriti in ogni dove per fini inizialmente ludici e costruttivi ma che in realt nell`80% dei casi sono solo ed esclusivamente secondi fini per avere dei semplici vantaggi di gioco. Potrei essere quasi favorevole da quanto avvalla Floraluna su Meketh,se non fosse per il fatto che non so quanti userebbero quell`informazione con i dovuti canoni e criteri,vuoi in buona fede,vuoi in mala fede. Se poi un Master ha qualche diritto fatemelo sapere,perch in questo status attuale tutto possiamo fare se non quello di essere quel sottile velo che separa l`incudine ed il martello.

12 Mar 20:35 Nemesh

Quante balle. Se ognuno si facesse i fatti propri offgame, limitandosi a gestire la gilda ongame secondo i principi ongame, le regole ongame, e gli statuti ongame, applicandole in egual misura a chi ha un solo pg o a chi ne ha una carretta, senza alcuna distinzione, non ci sarebbe problema alcuno. Poco tempo fa mi scrisse un player, che ha giocato con me per molti anni, con un suo doppio, arrivando ad essere alto ufficiale nel Blizzard: "Zio, se entro in Armata devo ricominciare da Cadetto?" Gli rispondo "S, come tutti".

Ecco, per me la soluzione sta in questa ultima risposta. Mica buona fede, malafede, mediafede. Oh, son mica qui a far lo psicologo ma per cercar di organizzare il gioco di una gilda. Ascolto, parlo e capisco, ma a tutto c` un limite. Quel limite, per me, quando si passa dall`ongame all`offgame. Sul primo rispondo in pieno, sul secondo manco morto. Non voglio proprio saperne di offgame.
12 Mar 20:44 Haggar

Personalmente non ho simpatia per i doppi, ma una cosa il mio parere personale, altra cosa il gioco. Pertanto non mi sento di porre limitazioni... nello statuto dei CdT specificato che non si possono avere doppi negativi. Per per me non c` problema a togliere questa clausola. Ludicamente parlando, per me questo uno spunto per riflettere ed imparare: stiamo parlando di un gioco e tutto quello che si pu fare per non limitare la fantasia altrui ben accetto.

12 Mar 21:55 Felicia

io nelle guardie voglio sapere SE ho doppi e chi sono al fine di controllare che non vi siano favoritismi o persecuzioni

12 Mar 22:24 Jhaernyl

Io sinceramente la penso come obscura a me non cambia la vita saperli.

12 Mar 22:25 Aishaa

"Doppi e Corporazioni: stiamo rivedendo gli statuti perch non possibile vietare ai giocatori di avere doppi in altre corporazioni." e sono daccordissimo, su questo E` anche assolutamente vietato richiedere ai giocatori di inserire i Pg Principali nella propria gilda e di lasciare agli altri il/i doppio/i: la scelta spetta al giocatore e i master non devono metterci bocca. Sinceramente mi vien da sorridere solo a pensare che qualcuno possa chiedere di arruolare un pg principale..D fatto a me preme che si giochi..ci sia presenza e correttezza. Se poi e` il principale o meno....proprio non mi interesso. E` altrettanto vietato richiedere ai giocatori che entrano in corporazione se hanno e chi sono i loro doppi, quello che potete fare ricordare loro che non si possono avere doppi in corporazioni nemiche (se stabilito nello statuto)." che non ci siano doppi in corporazioni sensibili, mi par il minimo, proprio per gioco e per evitare eventuali casini ma non concordo sul non sapere che doppi hanno..questo proprio no. Io ho sempre pensato che troppe limitazioni non vanno mai bene... ma che un minimo di tutela,debba comunque esserci, anche per noi che dobbiamo guidare e far funzionare le Corporazioni.

12 Mar 23:18 Looper

Concordo sostanzialmente con Aishaa. Personalmente ho almeno quattro doppi di cui due "de facto " inutilizzati e due presenti nella mia stssa gilda (Hugo e Neronne per chi li conosce ahahah) che, agli

effetti pratici, sono PNG di gilda e servono per cosucce tipo salvare le giocate senza tema di agiornamenti di pagina o similie. Detto questo ho la fortuna di avere una gilda in cui il problema dei "nemici" non esiste. Nemmeno il problema degli ingressi abbiamo in quanto da noi entrano praticamente tutti e rimangono solo se si divertono se no se nevanno da soli o moiono. Il mio vero problema stato e, raramente ora per fortuna, il "Rosicone" son sicuro che qualche refluo tornato con un doppio ma accortosi che non poteva creare zizzania ha mollato il colpo. Uno me lo son ritrovato perfino tra gli anellidi a fatizzarmi una serata, senza problemi ovviamente. Quindi mi va bene regolamentare, mettere indicazioni in scheda visibili dai masters e quant`altro ma ricordiamoci che pi si complica la vita alla gente e meno li si invoglia a giocare.
13 Mar 8:03 Pan

Ci sono corporazioni, come dice felicia, molto sensibili e particolari dove il controllo doppi d`obbligo, appunto per evitare anche solo l`opportunit di scorrettezze... E non parlo di metagame, ma di cose ben pi problematiche. Se ne vedono di ogni, cos come ci sono persone corrette, cos ce ne sono di scorrette, si possono volontariamente dichiarare i doppi alle guardie, cos come le condivisioni (e anche su questo fatto, ci si gioca per ovviare a sanzioni)... Ma naturalmente le dichiarazioni sono molto ridotte ( e io ci aggiungo... Chiss come mai ). Capisco il pensiero, che per colpa di qualcuno, non si fa credito a nessuno, ma convengo anche che ci deve essere privacy, per molti motivi ( non sto a descriverlo, ma sono oltre la concezione del gioco. Concludo, da master capisco che sia un problema, ma da gov capisco che ce ne possono essere altri se ci sono info pubbliche... Rammentando sempre che, per acquisizione illecita di vantaggi di gioco avvengono provvedimenti per un lavoro lungo, in mano a poche persone... E il pi delle volte le richieste di controlli doppi sono il fidanzato geloso che vuole sfamare la ragazza infedele inventando Collusioni fra pg con voli pindarici. Va bhe mi son dilungato troppo... Sarei favorevole, con cognizione di causa nell`utilizzo... Ma la domanda poi successiva si utilizzerebbe bene questo strumento? Disincanto il tutto io lascierei cos come ora, senza l`introduzione di ulteriori cose, grazie per l`ascolto!

13 Mar 16:36 DarkFairy

+ nota lo sdoppiamento di Pan nel messaggio " da considerarsi doppio??" + fugge via Ci ho messo un po` a leggervi tutti ma l`ho fatto volentieri, ritenendo l`argomento molto interessante. Comincio rispondendo a Deathcloud al suo commento iniziale sull`avere e giocare un doppio Pg. Per me pu aver perfettamente senso averne uno e non vuol dire assolutamente che sia implicito che lo si crea perch si stanchi del gioco che si fa col Pg principale (anche se ammetto che spesso proprio cos). Semplicemente a volte capita di voler cambiare tipo di gioco, senza voler stravolgere il proprio Pg (e in alcuni casi per poter fare un certo tipo di gioco, non basta cambiare razza o allineamento). Prendo per esempio me stesso, in modo da poter spiegare meglio la mia opinione. Jad un doppio, creato non per noia o mancanza di spunti nel giocare il mio Pg principale, ma bens perch con questo Goblin posso fare cose che mai potrei col mio Lottiano. Faccio due ruoli completamente diversi, faccio tipi di giocate completamente diverse e chiaramente ruolo con un gruppo di giocatori differente da quello con cui ero abituato in precedenza. Quotando Morelle, come possiamo sapere noi Master se un gildato ha un doppio in una gilda nemica? O ci viene detto, o si fa un controllo IP o semplicemente noi non possiamo saperlo. Non credo comunque che sia totalmente un bene questo divieto, in

13 Mar 20:46 Jad

quanto il metagame se si scorretti si riesce comunque a farlo, purtroppo. Mentre un giocatore corretto che abbia due Pg in gilde nemiche, si terrebbe fuori da ogni interazione con la data gilda, in modo da non incappare nel metagame involontario. Il discorso cambia citando Arafern, se i due Pg sono in gilde come SdT e SdL e quindi opposte, il problema palese. Ma se invece, come dicono Elrohiri e Ojio, una gilda ha nemici ed alleati a seconda delle convenienze, impossibile avere un elenco fisso di queste corporazioni e quindi avere parametri per decidere se un Pg pu stare da una parte o dall`altra. Parlando di Honot, penso che voi tutti sappiate che il 90% di chi si iscrive l con un Umanoide/Goblin/Orchetto sia un doppio Pg di Lot/Mot. In pratica chiunque pu diventare Honotiano piuttosto facilmente. Come faccio io a monitorarli se non mi dicono loro stessi in che gilda stanno a Lot? Precisiamo, io non ho problemi ad avere ad Honot doppi di Cavalieri Neri, Streghe o Leoni (per citare qualche nemico di Honorius), l`importante che non facciano scorrettezze di alcun tipo. Credo basterebbe che negli scontri o semplici giocate con delle gilde nemiche, questi doppi se ne tirino fuori se la corporazione coinvolta la loro del Pg principale. Ad ogni modo, mi trovo completamente d`accordo con l`intervento di BlackBerry.
13 Mar 21:15 Reeve

Personalmente non ho problemi ad avere doppi in Gilda, mi basta che giochino quel minimo perch la loro presenza in Gilda abbia senso. Per a mia volta resto perplesso sulla parte messa in grassetto. Noi Erranti abbiamo persone che hanno a pi riprese cercato di rovinare la gilda e chi ci sta dentro. Sapere quali pg tenere fuori agevola le cose, ma se ci sono di mezzo doppi siamo del tutto indifesi, a meno che qualcuno non ci avvisi della cosa. A me non interessa sapere chi il doppio di chi, ma qualcuno a cui possa rivolgermi per sapere se chi fa domanda `pulito` secondo me serve. Non doveva essere messa in atto una politica di riduzione regole e semplificazione burocratica? Serve davvero puntualizzare di questi cavilli, che tra l`altro ci espongono puntualmente agli scorretti?

13 Mar 22:24 Zoellee

12 Mar 18:38 Obscura

13 Mar 22:49 Cerynise

Nemmeno io ho simpatia per i doppi, ma una mia personalissima opinione. Ritengo che ognuno sia libero di giocarsi quel che vuole, ma assumendosi tutte le responsabilit nel bene e nel male. Da noi non mai stato vietato averne basta che non trascurino il gioco di mestiere. Perch quando i compiti sono affidati, se vengono lasciati a met, un po` tutti ne soffriamo in termini di gioco, cercando di rimediare alla lacuna. Quoto l`esimio Looper sul fatto dei rosiconi. Mi son capitati un paio di volte, ma me ne sono accorta. Non gli stato dato modo di "nuocere" a nessuno ed a niente e se ne sono andati da soli. Puntualmente ad ogni nuova tornata di iscritti, arriva una ml con scritto chiaro e tondo che, se non rendono almeno il minimo sindacale si trovano le valigie sull`uscio. Cos come ben focalizzata l`attenzione sulla faccenda che nessuno ha un trattamento di favore, nemmeno se ex mecenate. Il tutto chiaramente in on. Inoltre non mi faccio il sangue amaro per chi torna col preciso intento di mettere "confusione" o fare metagame. In questo caso, prove alla mano, ho un referente in AGM a cui rivolgermi, per farmi dare opportune indicazioni.

14 Mar 0:43 Candia

Concordo con te. Io ho rinunciato a chiedere tanto se mentono chi li scopre e cosa gli fai? lo sbatti fuori? risolve con un altro doppio che ti si ripresenta bello bello. Il problema pi grande dei doppi pg. non essere contemporaneamente in due/sei Gilde Mestiere Clan di razze diverse, anche se un problema per alcune di loro come giustamente detto, se son Gilde rivali. Il problema che spesso i doppi vengono usati per spiare indisturbati giocate sensibili di metagame, tipo quelle delle Artigli da noi, che si giocano lo spionaggio e la raccolta di informazioni sotto "copertura" o cercano mercenari per giocare qualcosa che direttamente non possono fare. Avevamo fatto un gioco sul filo del clandestino, portato avanti per molto tempo con un sacco di divertimento, come hanno avuto le prove della clandestinit in ON da portare in tribunale? con giocate salvate dalla B.C. visto che eravano in 4 presenti e tutti fidati...solo non eravamo in rocca, ma in una chat pubblica e stupidamente non abbiamo pensato che qualcuno approffittasse della cosa per fare metagame... Se nessuno in On sa un particolare di un Artiglio, che se l` giocato in solitaria come me...come fa quello al Mercato dopo una settimana a riconoscere quel particolare e descriverlo in ON? Da noi entrano per fregarsi gli anelli di Corte, che do con difficolt, ma che son comunque obbligata a dare a chi entra a ruolo..poi vanno in Mercatino a farli vendere dal quintuplo di un doppio e ti contattano, vedi Mainov qualche tempo fa..che dopo estenuanti giocate con la promessa di giocare tutto ON sparito facendo un metagame pauroso in giocata..e ora ricomparso ha rivenduto l`anello di nuovo, stavolta non son neanche stata a denunciarlo tanto non lo si recupera di sicuro, passa da una borsa all`altra alla velocit della luce...eppure non considerato interagente...mah. I doppi i pi delle volte servono a far soldi e accumulare merci, o non capisco come una mia ex gildata risultava a posto come doppi dichiarati, e con un carisma da cittadino emerito aveva in borsa di tutto e in tasca qualcosa come 10.000 monete...mah. Ho sempre detto che se vuoi i doppi creali, ma in Gilda/Mestiere ne metti solo uno...gli altri son cittadini qualunque che si divertono lo stesso, magari in un Clan razziale, forse anche di pi visti gli obblighi che ci son in alcune Gilde/Mestiere di lezioni e compiti, ecco risolto..dieci pg. uno solo in Gilda e se ne scopro uno in un`altra ti esilio il pg. principale e cancello i doppi, cos perdi i vantaggi di gioco i soldi e tutto il resto. Esilio anche di una settimana ma senza doppi diventa dura rifare i carisma a parcheggio selvaggio. Questo il mio pensiero, stanca di lottare con i doppi davvero.

14 Mar 1:00 Kaaneck

Solo due parole. Quando ai Thormiani tempii doppi erano vietati Kaameck era il mio doppio. Ho tuttora in pensione il mio primo PG fermatosi quando fu concesso di usarli entrambi. Ed il mio " primo" era stato nel fato, vicemaster dei mecenati, notaro di Tzamara e udite udite INQUISITORE della corte di Giustizia... E fu li che senza colpa fui incaricato di inquisire ..ehm Kaaneck che era in arresto ( come spesso accade) ovviamente declinai. Racconto questo perch ritengo che

1) la correttezza sia dei singoli e non credo si possa imporre 2) il vero problema che alla fine due non puoi gestirli e, difatti, con il crescere del kaaneck l`altro si pensionato. Per me possono avere antre tripli gildati ma se dedicano alla gilda un paio d`ore a settimana non credo siano utili e funzionali.
15 Mar 11:31 Shajnel

Mai come in questi giorni stiamo avendo numerosissime richieste di ingresso da nuovissimi cittadini Ben vengano se han voglia di giocare ma che siamo tutti doppi palese

16 Mar 8:35 Dwin

13 Mar 21:15 Reeve

16 Mar 13:22 Damon

Vogliono spiare il convivio o diventare tutti artisti! Occhio u.u


Messaggio modificato il 16 Mar 2012 alle 13:23

16 Mar 17:02 Shajnel

ma lo volesse il cielo! io a dirla tutta farei diventar il convivio un mestiere ideato ad insegnare... una vera e propria accademia invece tutti lavorano fuori.... e pochi credono ancora nel valore di questo gruppo, rinato con forze nuove Mi piace l`idea, fa il progetto u.u.

16 Mar 17:08 Damon

18 Mar 14:13 Zelgadis

Sinceramente neppure a me piace pi di tanto. Se non posso chiedere i nickname come so se rispettano la vlont di non stare in gilde avversarie? Io ho sempre accettato i doppi con la clausola che non fossero alti graduati come vicemasters altrove oppure in gilde di allineamento negativo, se non posso allora diventa estremamente autoreferenziale, anche perch non credo che le guardie possano andarsi a leggere tutti gli statuti e vedere se c` la clausola delle gilde avversarie no?

19 Mar 2:41 ELROHIRI

oramai credo che lo sappiano anche i sassi, da me quasi un anno che lo stesso player prova a mettere pg diversi in gilda e ogni volta crea problemi immani di polemiche, offese e via dicendo. Pg che vengono poi venduti, passati, girati, lasciati, ripresi ai quali se ne aggiungono e via dicendo. ogni volta lo si riconosce, per il modo di giocare, per il modo con il quale si pone in off - credetemi ci vuole un santo e io di pazienza (forse l`unico pregio) ne ho proprio tanta - ma, le domande son sempre le stesse, i malanni sempre i soliti credo si sia operato allo stesso ginocchio 80 volte XD chiaro che lo sgami, chiedi e lui conferma, raccontando per bugie che falliscono miseramente. Lui non si ricorda quel che inventa quando mette pg X - fratelli nascono come funghi da figlio unico oggi credo me ne abbia nominati 3 di fratelli ed sempre colpa loro, che son cattivi e gli fanno i dispetti. questa personcina ritorna alla carica ogni poco e a settembre 2011 ha provato a metter due pg in gilda da me.

quindi, io ritengo che un controllino invece sia giusto e logico, tutela nostra minima ma, basta di sta gente basta.
19 Mar 11:10 Gori

ELROHIRI Carissima ma uno/a cos ha dei seri tarli nel cervello, pi che un controllo di doppi ci va un controllo medico. Rasenta la ossessione/pazzia. Seriamente pu andar anche bene aver pg principali o secondari se si vuol provare a far qualcosa di diverso, ma quando vengon creati con il solo scopo di "ROMPERE" andrebbe fatta una bella pulizia di Pg inutili.

19 Mar 17:53 Damon

Aaaah aaah, allora quello di cui parla Elrohiri lo stesso che so anche io u.u...ti ha preso di mira mi sa. O io non mi accorgo che sta anche da me XD. So che pg ha ora, almeno uno, gli altri non li conosco. Per che tedio _ e io ho molta ma molta pazienza. Elrho... era la caviglia XD diamo a Cesare quel che di Cesare... con me ci ha provato una decina di volte abbondanti con tanto di promesse e quant`altro XD come la gramigna O.O ma le sue schede sono fatte con la fotocopiatrice... ormai lo si riconosce O.O ... i controlli servono a questo, non ad altro onestamente!

19 Mar 19:40 Dwin

19 Mar 21:23 Lunaria

No dai fatemi il nome che magari lo stesso che ha provato a venire da me con due pg. XD L`ha fatto anche con noi, pluri-recidivo u.

19 Mar 23:47 Obscura

20 Mar 12:18 Nospheratu

mi sa che ci sta provando anche da me _ ditemi un po` il nick

20 Mar 14:39 Ravenloft

Claud e Nammen per caso? No perch entrambi volevano entrare nei ladri, dicevano di essere fratelli anche in off e oltre a condividere la linea, condividevano anche lo stesso pg...nello stesso momento in cui giocavano insieme nella stessa chat, con lo stesso stile, e quando uno dei due doveva scrivere di pi l`altro inviava mezza riga, e viceversa...

20 Mar 17:59 Damon

Se si possono fare i nomi io ne faccio tranquillamente uno. Ma secondo me dovremmo aprire una sezione a parte e non vorrei che si trasformasse in un ghetto per sbaglio. Che a parte questi tipi, magari ci passano per mezzo altri che non c`entrano nulla. Insomma cmq da andarci cauti :). La corte di Giustizia forse non gli piace...a meno che si sia infiltrato senza che io lo sappia @.@

20 Mar 18:04 Sharrira

21 Mar 16:24 Dwin

XD ... sembra quasi come la peste LOL

21 Mar 19:12 ELROHIRI

allora Dwin, nonee ahahah ginocchio destro a settembre 2011 - ginocchio sinistro a dicembre aahahahahah la caviglia? quale? AHAHAHAHAH ora passato ai miei gildati, s` stancato dei pg martorizza i miei ahahahahahah ci rido perch veramente si rasenta la follia acuta, se non fosse per una questione di privacy XD vi farei leggere le missive che metodicamente mi manda con l`uno o l`altro ahahahah

21 Mar 19:45 Dwin

Cavolo bionico O.O ... caviglia ehm.. ho rimosso quale onestamente XD

21 Mar 19:54 Rekar

beh oddio... c` un giocatore che sar la quinta/sesta volta che fa domanda da noi. 2 volte con un pg + altre 3/4 volte con altri nella precedente apertura delle iscrizioni riusc a far domanda con un pg, ritirarsi, mandare domanda con un altro pg la domanda sempre la stessa con medesima formulazione e contenuti, il rendimento sempre identico... insomma lo becchiamo sempre :S

21 Mar 20:27 Dwin

secondo me sempre lui Rekar... anzi se vado a spulciare tra i tuoi aspiranti... XD

22 Mar 0:18 Arafern

.O

22 Mar 12:18 Gori

Or che mi fate pensare ultimanente prima un paio di folletti poi un paio di gnomi cittadini hanno fatto domande pressoche similari, ma son spariti in fretta. E in fase di valutazione spariscono nello stesso modo, con scuse banalissime trovan mille impegni.

22 Mar 22:07 Phoenyx

Ho conosciuto due personaggi che continuano a scambiare, vendere, passarsi pg con i quali entrano nei cavalieri, stanno tempo 2 giorni- 1 settimana e poi escono. L`ultima l`hanno fatta in questo mese entrambi i due individui. Uno durato 2 giorni, l`altro una settimana. Io questi personaggi li ho messi in una lista nera perch non posso continuare a perdere il tempo con i loro capricci. (specie ora che per ogni cambio di grado devo interpellare la GO a causa del doppio simbolo). Senza considerare tutti quei doppi che sono stati creati solo per fare gioco di spionaggio all`interno dei cavalieri quando c`era Nevgarth. Io posso anche essere d`accordo sul fatto che i pg possano avere i doppi che vogliono e metterli dove vogliono. Ma devono anche assicurare gioco a entrambe le corporazioni perch di gilde con membri fantasma siamo parecchio stufi. Poi se sto sbagliando ditemelo pure...

31 Mar 12:17 deathcloud

Molto bene, allora, mi sono permesso di fare un riassunto di quanto detto finora.. (e badate bene, scrivo in nero per la prima e ultima volta solamente per non farvi saltare gli occhi col mio rosso..poi dite che non vi voglio bene .)

Metto PRIMA il succo degli interventi di ognuno, e nel finale il risultato complessivo di questa discussione, con una domanda che giro a tutti voi, a questo punto.. Kramor: ho un doppio anche io, rimuovere i doppi non rimuove il meta Elrohiri: concordo appieno con death, anzi, chiedo che almeno per le nostre corporazioni si possa fare eccezione Assal: libert di avere doppi, ma il problema comunque valido: modifica dell`editto. Closterman: d`accordo con death, perlomeno per gilde come merce e scorpioni Shajnel: non contraria per principio ai doppi, ma vedere il tempo dedicato al gioco dimezzato perch uno ha 20 pg ingiusto: almeno, sapere i nomi dei doppi del pg..concordo con ci che dir floraluna Jeacques: fondamentalmente indifferente, capisco il ragionamento ma il meta si fa lo stesso Ojio: concordo con deathcloud: lasciateci la possibilit di scelta se volere o meno doppi pg Nemesh: sostanzialmente non mi interessa la cosa, doppi o non doppi se son bravi prendo chiunque Meketh: tutelare il gioco, perch non ci si pu fidare dell`onest della gente-> controproposta: uno in gilda e i doppi sigildati.. Dichiarare il pg principale..Ad ogni doppio si applica un simbolo , cosi nessuno deve dichiararci nulla, nessuno deve darci alcun nome.... ma poi diventa nostra prerogativa poter decidere come gestire la cosa Per es: prendere i doppi in gilda ma non metterli mai in ruoli di organizzazione dove vengono custoditi alcuni dettagli di gioco rilevanti al lavoro di tutti , quindi tenerli in luoghi adatti .... Ecco accontentati tutti...chi ama i doppi e chi ne subisce i danni, cosi ci si pu tutelare un po di pi e non si fanno torti a nessuno Arafern: in effetti, un problema..ma quoto morelle (che leggerete in seguito) Morelle: non sono contraria ai doppi, per cambierei l`obbligo di dirci se hanno pg in altre corporazioni: perch devo avere la libert, come lui ce l`ha di scegliere con chi giocare, di togliere i pesi morti (se fa due giocate a settimana e con noi ne fa una e l`altra con l`altra gilda..) Rekar: il problema non sono i doppi in s (l`occasione fa l`uomo ladro, come dice meketh, quindi il meta comunque dietro l`angolo), ma bisognerebbe prendere accortezze: 1) evitare di fornire info sensibili ai nuovi 2) far finire fuori comunque chi non gioca Noshperatu: non d`accordo con l`editto, favorevole a liberalizzare i doppi ma bisogna poterli monitorare Dwin: ok ai doppi, basta che diano presenza e gioco. Per la particolarit di scorpioni e Mercenari, d`accordo sul fatto che abbiano diritto a non avere doppi Jamira: vorrei sapere i doppi, perch preferisco dare priorit a pg che non hanno doppi gildati o mestieranti Factualyoukai: d`accordo con i doppi in gilda, ma che si dia al master la possibilit di sapere se e quali doppi pg ha, il meta comunque sempre dietro l`angolo Silver: uno liberissimo di avere doppi, ma io vorrei sapere se uno li possiede o no (questione di attivit di presenza) Terra: d`accordo con l`editto, tranne per il fatto che vorrei sapere se uno ha doppi o meno, in maniera tale da sapere se magari uno gioca poco da noi perch gioca pi con gli altri (e quindi ho il diritto di mandarlo via)

Ravenloft: d`accordo in ogni campo con death, per i motivi: 1) come merce e scorpio, anche i ladri si basano su commissioni e illeciti verso tutti quanti, ragion per cui basta comunque u`influenza anche involontaria per mandare a monte l`intero piano di giorni di gioco 2) doppi sono causa del calo di utenza, affossando il gioco delle isole e prendendo posto ai giocatori magari inesperti che si vedono scavalcati da chi ha gi un pg ma vuole comunque provare millemila gilda. Kiraxis: uno pu avere pi pg, basta che giochi. Ma bisogna trovare il modo di poter monitorare se ha o meno altri pg, perch magari gioca con altri e io non lo vengo a sapere, e lui magari mi viene a dire che assente per altri motivi Morgon: libert di avere doppi, ma attenzione perch prima o poi il metagame viene fuori Afrania: sostanzialmente indifferente Lunaria: scetticissima sull`editto, perch la gente ci pu percolare quanto vuole (nella mia gilda entrano solo doppi e poi non giocano -.-) Kiryu: contrario all`editto, tornare a poter monitorare e scegliere come facevamo in precedenza Gori: capisco il problema di Mercenari, Scorpioni e Ladri, vi sono vicino, col cuore e col pensiero.. Haeraun: totalmente d`accordo con death e contrario all`editto: vorrei ci fosse concesso di chiedere ancora li eventuali doppi ai giocatori delle nostre gilde Floraluna: d`accordo con Meketh (tutelare il gioco, cio sapere se uno ha doppi pg, in qualche modo). Che ai Master (e SOLO ai Master, perch a loro interessa) sia visibile nella scheda del pg la voce sull`esistenza di doppi dichiarati e di quale sia il pg principale Aroree: in virt degli obblighi-doveri di un master sia giusto essere comunque tutelati (d`accordo con death insomma) Obscura: sostanzialmente indifferente Blackberry: sostanzialmente indifferente, se giocano pulito mi stanno bene anche i doppi. Ma se ci si tutela sapendoli mi sta bene Damon: indifferente, mi piacerebbe sapere di pi i passaggi di pg venduti Mirtilla: indifferente, se sai gestire i doppi bene e dare quantit di gioco non ho problema Darkfairy: se uno gioca il doppio correttamente non ho problemi, ma comunque se si ha la possibilit di prevenire la cosa sarebbe meglio.. Stentcorona: editto attuale scorrettezza nei confronti del master..favorevole a death o, nel caso, a floraluna Haggar: sostanzialmente non mi piacciono i doppi, ma amen, l`editto mi sta bene Felicia: d`accordo in toto con death, voglio sapere se e quali doppi hanno i miei gildati Jhaernyl: indifferente Aishaa: d`accordo con l`editto Looper: d`accordo con l`editto Pan: lascerei il pre-editto..ci sono comunque gilde sensibili dove il controllo doppi obbligo proprio per evitare scorrettezze Jad: favorevole con Blackberry (non contraria ai doppi, se giocano) Reeve: non ho problemi ad avere doppi in gilda se la loro presenza ha un senso,

per con l`attuale editto sono CONTRARIO perch ci lascia troppo scoperti: non mi interessa sapere chi il doppio di chi, ma vorrei avere qualcuno a cui potermi rivolere per sapere se chi fa domanda pulito o meno Zoelle: indifferente Cerynise: non ho avuto problemi finora, se giocano i doppi van bene..favorevole all`editto Candia: concordo con death Kaaneck: non contrario ai doppi, se giocano Zelgadis: concordo con death Phoenyx: posso anche essere d`accordo sull`avere doppi, ma vorrei avere un modo di controllare un attimo, perch se devo stare dietro a mille doppi che poi non giocano non ha senso

In definitiva, d`accordo con me si trovano Elrohiri (scorpioni), Ravenloft (ladri), Felicia (guardie), Pan (goevernatore+leoni), Candia (nibbio), Zelgadis (maghi bianchi), Closterman (marina), Ojio (samurai), Lunaria (sciamani), Haeraun (maghi neri), Aroree (monaci), Stentcorona (leoni), Kiryu SDT) Inoltre, incassso un`amichevole pacca sulla spalla da Dwin e Gori che capiscono le problematiche della mia gilda e delle altri simili (scorpions e ladri). Ci sono tre o quattro indifferenti (Zoellee, Obscura, Damon, Jhaernyl, Afrania, Mirtilla) e alcuni favorevoli (Kramor, Aishaa, Cerynise, Haggar)

Inoltre, un problema che salta fuori quello della presenza: molti sono favorevoli ai doppi in gilda, ma non sono sicuri di capire se l`eventuale poca presenza sia dovuta al fatto che giochino con altri o abbiano reali problewmi.. beh, con questo editto vi dovrete tenere il dubbio, mi sa..

Comunque sia, allora, dato che non si affatto tutti d`accordo, io chiedo comunque sia una cosa a voi masters.. Chiedo se siete favorevoli a permettere la non applicazione di questo editto a gilde con un tipo di gioco in questo senso delicato come Guardie, Mercenari, Scorpioni e Ladri. A voi.

(mi dico favorevole alla mia proposta .)


Messaggio modificato il 31 Mar 2012 alle 12:19

31 Mar 12:38 BlackBerry

Ma ha senso fare un distinguo solo per alcune gilde? Comunque se ha senso, a me non cambia nulla e dato che a voi "serve" non ho nulla in contrario. :)

31 Mar 12:41 deathcloud

Black, secondo me s. Perch sono le gilde pi "delicate", in questo senso. Ho fatto questa proposta semplicemente perch ho visto che alcuni sono d`accordo

con l`editto, quindi nei loro confronti dire "aboliamo l`editto verso tutti quanti" non sarebbe stato corretto. E` per questo che ho optato per questa soluzione :)

Aggiungo anche il povero Nospheratu alla lista di coloro che eran d`accordo con me, prima .
Messaggio modificato il 31 Mar 2012 alle 12:44

31 Mar 12:49 BlackBerry

Ok, come detto su, non ho problemi. u.u

31 Mar 12:53 Kramor

Favorevole alla seconda proposta

modifico per dire se ve lo permettessero, a me non cambierebbe molto se l`editto venisse eliminato. Comunque io continuerei a lasciare libert a chi entra nei paladini di avere i suoi doppi. Intervengo solo nel caso in cui non ci sia partecipazione al gioco della gilda
Messaggio modificato il 31 Mar 2012 alle 12:56

31 Mar 13:06 Felicia

aspetta death una precisazione per le guardie c` il problema della moderazione che off e non on non il gioco che si discute ed proprio per la moderazione, cio per l`off, che rischioso permettere alcuni doppi nelle guardie tra l`altro, io voglio sapere CHI SONO i doppi ...non che non li prendo Esatto, Felicia, ovviamente per le guardie il senso proprio quello che hai giustamente specificato :) (avevo accorciato per pigrizia nella scrittura .)
Messaggio modificato il 31 Mar 2012 alle 13:08

31 Mar 13:08 deathcloud

31 Mar 13:10 Felicia

pardon, nel riassuntino mi ero perduta :)

31 Mar 13:13 morgon

Confermo quanto scritto nel tuo riepilogo, per quanto mi riguarda

31 Mar 13:33 Ravenloft

favorevole, of course... Ma anche abolendolo del tutto e lasciando ai singoli master la facolt di decidere da s o se chiedere un controllo o no, mi pare si mettano d`accordo tutti, ognuno gestisce da s >.> confermo

31 Mar 13:35 Nospheratu

31 Mar 14:00 Afrania

favorevole

31 Mar 14:01 Afrania

favorevole

31 Mar 14:32 Ojio

Direi di no. Direi che e` una cosa che dovrebbe esasere per tutti. Poi i master che non gliene frega nulla, non chiederanno al pg se ha doppi o no. Come gia detto, io ho avuto diversi guai, con doppi, false condivisioni eccetera (AGM informata). Quindi direi che, visto che siamo la maggioranza, dovremmo essere presi in considerazione. quoro Felicia e mi associo quando dice "...io voglio sapere CHI SONO i doppi ...non che non li prendo "

31 Mar 14:50 Jeacques

io non ho problemi con i doppi. ma sono favorevoli se a voi risulta pi comodo per il gioco e robe varie.

31 Mar 15:08 Mirtilla

come jeacques. Per me non c` problema. Nel mio caso i doppi potrebbero essere `problematici` per le tavole del sapere.

31 Mar 15:12 Haggar

31 Mar 15:21 Assal

Io concordo con Felicia e Ojio sinceramente per i motivi da loro espressi.

31 Mar 15:52 Haeraun

Credo che fondamentalmente il discorso sia molto semplice da risolvere : togliendo l`attuale editto - e quindi ripristinando la possibilit di chiedere i doppi, ecc... - si accontentano tutti. Perch? Perch chi indifferente continuer ad esserlo. Chi gradisce l`editto, comportandosi coerentemente, non chieder mai se uno ha doppi o meno. Chi vuole "tutelarsi" (per i pi disparati motivi) pu liberamente chiedere dei doppi e stare tranquillo. Se poi la cosa si vuole riservare solo a pochi, sebbene non ne capisca il motivo per quanto esposto, sono comunque daccordo. Bella death!

31 Mar 16:03 Gori

Se a voi vien comodo e vi trovate meglio, io son Favorevole

31 Mar 16:03 Arafern

31 Mar 15:52 Haeraun Quoto!

Aggiungo che anche gli SDT e SDL mi sembrano debbano rientrare in una qualora categoria a parte. Proprio l`altro giorno abbiamo scoperto un aspirante SDT con l`ip uguale a quello di un SDL.

31 Mar 16:14 Jad

Sono d`accordo con Haeraun !

31 Mar 17:01 Terra

Sono daccordo con Haeraun, ma cmq death precisio XD Nn che voglio sapere se gioca di piu con il doppio e quindi lo mando via, assolutamente no, se mi garantisce una presenza puo avere anche 5 pg gildati per quel che mi riguarda, e li puo avere ovunque. Solo che le prese in giro stile "mamma sta male xcio nn entro!" poi ti vedo collegato con il doppio H24 (mi successo di recente quest`esempio), li mi da fastidio anche xche se mi si dice chiaramente che nn si vuole giocare per dieci giorni nn faccio alcun problema. Xcio si, almeno sapere.... confermo quanto sopra, semplicemente si dia al master la possibilit di "monitorare"

31 Mar 17:20 Nayena

31 Mar 18:10 Reeve

Quoto Haerun. Non mi piacciono i privilegi (passatemi il termine) per pochi.

31 Mar 18:23 Candia

Se cancellassero l`editto mi farebbe piacere, se non lo fanno son d`accordo che ne restino fuori le Gilde delicate. Pi che imbarcarsi nella definizione di queste "gilde delicate" (ok, voi mercenari siete delicati perch magari venite assoldati da qualcuno, ed un doppio fa metagame e rivela chi vi ha assoldati. Ma allora anche noi Stregoni siamo delicati, che fondiamo il nostro gioco sull`anonimato e la doppia faccia, anche la Combutta delicata, perch da quello che ho potuto vedere organizza strategie di diverso tipo che, si sa, se vengono scoperte il piano fallisce, anche i Signori dei Draghi sono delicati, perch il Drago potente e blabla), che causerebbe pi casini che altro, a questo punto penso che si debba capire il perch questo editto stato creato. Se per la fantomatica "riservatezza della privacy", sono automaticamente favorevole a toglierlo (la privacy la protezione di dati sensibili, un DOPPIO non un dato sensibile). faccio il copia ed incolla di Candia che ha scritto correttamente il concetto finale: "31 Mar 18:23 Candia Se cancellassero l`editto mi farebbe piacere, se non lo fanno son d`accordo che ne restino fuori le Gilde delicate." di controparte rilancio con una domanda: come si sgamano i doppi oltre il palese modo di giocare che li accomuna? (saltando la denuncia che si fa alle guardie che non tutti la fanno)

31 Mar 19:31 Kiraxis

31 Mar 20:18 DarkFairy

31 Mar 20:53 Damon

31 Mar 15:52 Haeraun Lascerei al master di decidere per la gilda, soprattutto per le gilde delicate come quelle che avete citato sopra. E per chi ha avuto brutte esperienze. Io al momento le ho avute con questi pg venduti, certamente far attenzione anche ad eventuali doppi che poi non si capir mai come individuarli secondo me.

31 Mar 21:43

confermo la mia idea: il master dovrebbe poter monitorare e questo , a mio parere,

Shajnel

non intacca assolutamente la privacy

31 Mar 22:07 ELROHIRI

Ovviamente appoggio Death lo gnoccolone di elro e lo scrivo anche in rosso ma, pi bello del tuo XD Approvo
Messaggio modificato il 31 Mar 2012 alle 22:08

31 Mar 22:56 Silver

31 Mar 14:32 Ojio La penso esattamente come lui... O tutti o nessuno. Ogni Gilda pu avere a che fare con doppi pg che creano problemi, che causano disagi, che fanno metagame, e io come Master vorrei tutelare il gioco della Gilda e dei suoi membri da questo genere di cose.

31 Mar 23:31 Looper

Appoggio Kramor

1 Apr 11:49 Dwin

31 Mar 15:52 Haeraun mi accodo al "o tutti o nessuno": sta poi a noi master decidere se chiedere o meno dei "controlli" (che cosa brutta detto cos tra l`altro -.-). Mi sono stuficchiata di essere presa per i fondelli da certi personaggi :P quindi Approvo anche io.

1 Apr 13:03 Morelle

Sono d`accordo con Haeraun, s. Ognuno gestisca come vuole. Penso che debba essere data ad ogni master la possibilit di gestire la gilda come meglio crede. Se poi il sistema non buono sar la GO o l`AGM a correggere. Ripeto, accetto i doppi, ma io voglio sapere chi questi siano. Anche perch come faccio altrimenti a sapere se NON hanno un pg anche nei Necromanti (nemici dei Custodi) ad esempio? La libert per i doppi mi sta bene, ma almeno teniamoci la trasparenza.

1 Apr 16:02 Phoenyx

D`accordissimo. Ai Master va lasciato il diritto di poter essere informato su chi si prende in gilda. Poi che entrino persone che hanno svariati doppi, se questi mi garantiscono gioco e continuit ben vengano.

1 Apr 17:00 Lunaria

Morelle 1 aprile 13:03 Credo sia la scelta pi intelligente, lasciare libert di gioco. Ma con la liberta` anche per noi, di poter monitorare,almeno in minima parte < senza abusare di questo>, e poter salvaguardare la Corporazione<ludicamente parlando> che, ben sappiamo tutti, e` una composizione di pi teste, da tutelare, affiancare e comprendere.

1 Apr 17:53 Aishaa

Quindi si ai doppi, ma con nesquik.< ha ha ha>


2 Apr 0:56 Kiryu

Naturalmente approvo il fatto di poter monitorare i doppi, creare tuttavia un iter comune secondo me la cosa migliore, anche per fare in modo che sia una cosa condivisa tra tutte le Gilde nella land.

2 Apr 17:41 Aroree

Yeah. A me va bene

4 Apr 10:50 Zoellee

1 Apr 13:03 Morelle

6 Apr 16:39 Damon

Occhio Zoelleeeee..quando Morelle l`ha detto era 1 aprile u.u...

16 Apr 11:06 Gilien

Ci ho messo 15 giorni per leggere il riepilogo (A), ma ringrazio tanto death che me l`ha fatto *O* Ragazzi il punto che con questa regolamentazione si vuole tutelare la privacy dei giocatori, poich hanno il diritto di avere doppi (non sono proibiti) e di tenereli gildati o meno (non esiste regolamento che vieti di gildare tutti i doppi). Quindi i master NON possono chiedere QUALI sono i doppi degli aspiranti (fanno eccezione i mestieri di servizio per ovvie ragioni). Per, quello che potete chiedere secondo me ( una proposta al pari della vostra eh, quindi va valutata eventualmente dalla gestione) che all`ingresso venga dichiarata l`esistenza di doppi gi gildati con annessa la corporazione. Cio invece di chiedere CHI sono i doppi (violereste la privacy del giocatore che magari vuole tenerla come info riservata), potreste chiedere DOVE sono i doppi. In tal modo sapete dove andare a cercare in caso di fuga di notizie, metagame e tutto il resto. E in pi verificate la compatibilit fra le gilde dei doppi e la vostra. Privacy tutelata e Corporazioni tutelate.

16 Apr 12:27 Ravenloft

Scusa Gil, ma molto pi semplicemente: Io non prendo doppi di gildati. Io non chiedo per chi siano i doppi o dove siano, semplicemente a me basta la condizione che non abbiano gildati altrove, poi chi siano o che facciano non me ne cale. Non violo la privacy di nessuno in questo modo, perch non posso continuare a farlo? Loro hanno il diritto di farsi duecento doppi e spargerli per il mondo come granelli di sale, io ho il diritto di preferire investire il mio tempo con la nuova utenza e offrire a loro uno spunto per restare, invece che far girare l`ennesimo simbolo allo stesso giocatore. E dato che la mia gilda praticamente "avversa" di volta in volta a qualunque altra gilda, impossibile una compatibilit o incompatibilit fissa dei doppi. Altri master non la pensano come me e non hanno problemi. Perch il nostro diritto di gestire la gilda deve essere secondario allo schiribizzo del prossimo?

16 Apr 12:53 Terra

Per me la proposta di Gilien va bene, per me possono avere anche un doppio in ogni gilda esistente in questo gioco XD basta che giochino con il pg druido, a me frega poco il resto :P favorevole alla proposta di gili!

16 Apr 13:20 Nayena

16 Apr 13:25 BlackBerry

Come Terra e Nayena.

16 Apr 14:29 Obscura

Idem come su!

16 Apr 15:02 Parsiphal

Non so Voi, ma a me leggere di "tutela della privacy" riferito al fatto di avere due o pi pg in GDR testuale, fa un po` ridere. A meno che la Giurisdizione non abbia inserito "l`esistenza di doppi pg" tra i "dati sensibili", che io sapevo essere altri: le convinzioni religiose o politiche, lo stato di salute, la vita sessuale e altri. Se cos fosse, non potremmo nemmeno chiedere di dichiararli e non ci dovrebbe essere la possibilit, per nessuno, moderazione compresa, di verificarne l`esistenza. Quindi tutta la faccenda del controllo dei doppi interagenti andrebbe a farsi benedire. Se vogliamo riportare il discorso a livelli accettabili, riconsideriamola a livello di gioco. Gioco: Un giocatore pu avere un pg nella gilda X, uno nella gilda Y e uno nel mestiere Z? - S, senza se e senza ma e allora vale per tutti, mestieri, gilde, clan, indipendentemente che siano di servizio o no, e nessuno fa i controlli - S, ma decide il master se accettarlo o meno e allora il master deve avere la possiilit di far verificare se il giocatore che ha fatto richiesta da lui, o che gi nella sua gilda, abbia altri pg in altre gilde. E i controllori possono anche NON dire al Master richiedente quali siano questi pg e in che corporazione siano
Messaggio modificato il 16 Apr 2012 alle 20:55

16 Apr 20:57 Lunaria

Io quoto Parsiphal.

16 Apr 23:59 ELROHIRI

io quoto Ravenloft e Parsiphal e aggiungo che sono i segreti di pulcinella

17 Apr 9:37 Arafern

Io continuo a non comprendere questa "privacy" >.> Comunque sia, mi attengo a cosa verr deciso e amen.

17 Apr 10:57 meketh

Dati Sensibili. Ma andiamo ragazzi. Non ti ho chiesto chi sei, cosa fai per vivere, non ti ho chiesto il numero di telefono

quanti anni possiedi , neppure dove abiti. Quale sarebbe il Dato sensibile? Questo lo devo comprendere, dato che parliamo di privacy e leggi . Il tutto si riduce al poterli riconoscere,cosa che tanto avviene sempre con un po di pazienza,alla fine si scopre sempre .

Purtroppo quello che dice Gilien interessante ma impossibile. Se un Master qualsiasi all`ingresso nella sua gilda mi chiedesse quanti doppi possiedo e dove stanno come gilda posso tranquillamente rispondere. 1 Doppio non gildato l`ho tranquillamente perculato. L`unico modo che a lui venga il sospetto e chieda una verifica . Per vi ricordo che pu essere sempre mio fratello a giocare e non io Alla fine ragazzi l`unico modo e che siano le schede ad avere un segno identificativo e non per tutti, esattamente come accade per la Storia del personaggio che accessibile solo ai master , oltre gli organi preposti al controllo , li bisognerebbe ritrovare la scritta Doppio Personaggio Gildato in XXXXXXX corporazione Non mi stai dicendo chi ... mi stai dicendo solo dove sta....chi sia pu interessarmi meno di zero Basta punto....cosi non ti chiedo il nome, quanto giochi,dove abiti e con chi condividi il personaggio. Cosi non lo saprebbe il mondo, lo saprebbe il master in anticipo rispetto ai tempi lottiani , perch tanto poi si scopre senza fatica.
Messaggio modificato il 17 Apr 2012 alle 10:59

17 Apr 16:26 Shajnel

quoto qui sopra

17 Apr 22:20 Rekar

Parsiphal parla poco... ma quando parla O.o Non posso che concordare. A sentir parlare di privacy in un gioco... XD

18 Apr 11:27 Kiraxis

Quoto Parsiphal e Meketh.

18 Apr 11:41 Damon

Io concordo con Parsiphal che risolve semplicemente la questione per tutti. Ragazzi un gioco, se la gente rompe le scatole e commette scorrettezze prima o poi lo si becca. Per come ha proposto Gilien, scusami se lo dico, ma mi sembra la classica italianata dove se la legge ti dice "il master non deve chiedere chi sia il doppio" il lottiano medio l`aggira chiedendo solo "dove sia il doppio". Cio, se si vogliono fare le regole queste vanno rispettate non aggirate.

A che pro farle? A sto punto si fa come ha detto Parsiphal e buonanotte, accontentiamo tutti. O.o Tra l`altro un master viene scelto dalla Gestione per gestire una gilda od un mestiere. Bene, lo far con buonsenso si spera XD.

Messaggio modificato il 18 Apr 2012 alle 11:49

18 Apr 12:33 deathcloud

Ci che dice Parsiphal sposa il mio pensiero. Nello specifico, riporto quello che sto cercando di dire a tutti dall`inizio.. "- S, ma decide il master se accettarlo o meno e allora il master deve avere la possiilit di far verificare se il giocatore che ha fatto richiesta da lui, o che gi nella sua gilda, abbia altri pg in altre gilde. E i controllori possono anche NON dire al Master richiedente quali siano questi pg e in che corporazione siano"

18 Apr 13:09 Nemesh

Non mi sembrava nemmeno il caso di discuterne a mio avviso, talmente evidente e normale. Per la soluzione, mi accodo a meketh.

18 Apr 13:30 Damon

Insomma, tempo perso a leggere, vi odio u.u. Io continuo a fare come penso sia giusto, usando il buon senso u.u.
Messaggio modificato il 18 Apr 2012 alle 13:31

19 Apr 13:36 ELROHIRI

allora, posso fare una domanda? che ne stiamo parlando con Morelluccia bella e io son rimasta indietro di due anni XDD - quando sono stata nominata Master, tra le varie informazioni mi stato detto che un Master NON poteva avere doppi gildati da nessuna parte. Premetto che io ho solo ELRO e mi basta nonch, mi avanza! - Morelle mi dice che, dopo richiesta di chiarimento perch un dubbio che sta nascendo in genere le stato risposto che :" si possono ma, non gildati in gilde avverse, nemiche o come le volete chiamare" - mestierati presso organi di controllo, quali AGM e via dicendo, possono avere doppi gildati altrove? son tutte domande che ci poniamo e allora chiedo a voi, illuminatemi di immenso.

19 Apr 17:49 Kiryu

Io penso che quanto dice Parsiphal sia quanto di pi sacrosanto e condivisibile, parlare di tutela della privacy in un gioco come Lot dove viene richiesto il nome di un altro personaggio (e non quale Dio si preghi) mi sembra ridicolo oltre che abbastanza fuori luogo.

19 Apr 18:40 Terra

Io mi ripeto XD purch giochino possono avere anceh un pg in ogni gilda Lottiana, x certo mi farebbe piacere saperlo ond`evitare prese per i fondelli. Rag, ma nessuno parlava di privacy alto livello eh... Tuttavia i doppi spesso provocano pregiudizi, differenze di trattamento o pi semplicemente non permettono al giocatore di ricominciare da zero.

25 Apr 20:42 Gilien

Se io domani non fossi master agm, creassi un doppio e volessi entrare in gilda come PincoPalla, dovendo dichiarare il doppio, il master saprebbe che sono Gilien e se mi tenesse fortemente sulle pelotas, non mi prenderebbe. E per un giocatore questi episodi sono spiacevoli.
25 Apr 21:00 Ravenloft

Si ma perch noi dobbiamo essere sempre quelli che devono mettere pezze dopo, e non possiamo tutelarci prima? Cio, l`esempio non pu essere solo "il master mi ha sulle pelotas", ma deve anche essere "io ho commesso tot scorrettezze e quel master ha il diritto di sapere che dopo essere uscito dalla porta sto tentando di rientrare dalla finestra". Mi pare, per altro, che la serenit di un gruppo di gioco quali sono gilde/mestieri/clan sia un poco pi importante dello sfizio del singolo. Nemmeno per noi piacevole trovarsi col doppio quello che abbiamo allontanato..

25 Apr 21:01 Ojio

Io mi preoccuperei di cacciare un master cosi, Gilien...perche forse ha dimenticato che lot e` un gioco, ma cio non toglie che, se Gilien e` sempre dentro e PincoPalla non gioca mai...almeno non puo dirmi di essersi fratturato un braccio e di non avere tempo per giocare. @Ojio@ Perdonami ma che il giocatore di PincoPalla ti abbia detto che si fratturato un braccio o meno, se non gioca non gioca, no? E tutti gli statuti prevedono allontanamento per inattivit. Sapendo che ha avuto problemi in off gli si pu andare incontro, vero, ma se ti ha detto in off di essersi rotto un braccio evidente che un rapporto off c` e si pu quindi anche parlare per chiedere che intenzioni abbia. Il giocatore di "Pincopalla" vuole giocarsi due personaggi perch gli piace affrontare diverse situazioni di gioco ed interpretare diversi personaggi, libero di farlo... ma a te (me o chiunque altro) che interessa tutto ci? Noi dobbiamo guardare "il nostro orticello" e se c` gente che non gioca, come da statuto, accompagniamo alla porta magari anche dopo averci parlato. Ma un inattivo inattivo tanto che abbia un solo pg quanto che abbia un solo pg in gilda+mestiere (e/o altre diverse combinazioni) quanto che abbia 10 pg di cui uno solo gildato o che. sp Rekar, non cos semplice. Un conto se Pippo mi dice "senti per X problema io non potr esserci per le prossime due settimane/mese". Io l posso decidere se aspettarlo o dirgli "no senti, ti do il T.I. e poi quando torni ti risimbolo". Non ho mai visto un master applicare la seconda ipotesi, per gentilezza nessuno cos fiscale. Ma se invece il problema non X ma bens il fatto che stia a far altro col doppio, allora si sta abusando della mia gentilezza, e ho tutto il diritto di saperlo e di poter calcioruotare un gildato che vuole farmela sotto il naso, senza contribuire alla gilda, per tenersi caldo un simbolo.

25 Apr 22:15 Rekar

25 Apr 22:26 Ravenloft

25 Apr 23:00 Damon

Bh, ma se uno non gioca e preferisce giocare un doppio, innanzitutto libero di farlo e tu sei libero di salutarlo :P. Non c` problema secondo me, vi state incartando adesso u.u. Si, damom, libero.

25 Apr 23:04

Ravenloft

Ma vorrei saperlo, non essere preso in giro con scuse che fan presa sulla mia gentilezza. Perch se io non lo so che lui ha liberamente fatto questa scelta dato che a me ha detto che ha un braccio rotto, come posso io agire di conseguenza? Mi pare una cosa semplice da capire ragazzi eh >.> Posto che per me questo l`ultimo dei punti del "perch vorrei poter evitare di prendermi doppi in gilda"..
Messaggio modificato il 25 Apr 2012 alle 23:06

25 Apr 23:28 Rekar

Raven ma se gioca con il doppio ed assente nei ladri, a te cosa interessa? Che assente nei ladri, indipendentemente dalla motivazione. E se non attivo puoi accompagnarlo alla porta, con modi gentili o ligi allo statuto. Ribadisco... un inattivo inattivo tanto che abbia un solo pg quanto che abbia un solo pg in gilda+mestiere (e/o altre diverse combinazioni) quanto che abbia 10 pg di cui uno solo gildato o che.

26 Apr 2:46 Ravenloft

Rekar, il punto non l`inattivit in s. Il punto che se mi dici "sono poco presente perch m` morto il gatto" io posso essere pi indulgente e volerti dar tot tempo per tornare. Se invece me dici "sono poco presente perch preferisco giocare col doppio" io non sono indulgente perch ti dico "se preferisci fare altro vai a fare altro". Nel momento in cui tu mi dici "son poco presente perch m` morto il gatto" ma in realt perch preferisci giocare col doppio e io non lo so che ce l`hai e non posso saperlo, tu ottieni quello che vuoi e sfrutti una mia indulgenza che altrimenti non ci sarebbe. Ergo ti stai approffittando scorrettamente della mia gentilezza e del fatto che io tanto non posso saperlo. E dunque solo TU stai facendo liberamente quello che vuoi, mentre io son forzato dalla presa per il sedere a seguire quello che dici. Ma, come ho detto, personalmente questo l`ultimo dei motivi per cui io non ho mai preso doppi di gildati n son d`accordo su queste nuove impostazioni che son tutte a vantaggio dei singoli e zero tutela per le corporazioni.

26 Apr 9:49 ELROHIRI

concordo con Ravenloft e aggiungo: se io scarto il tuo pg X perch non compatibile con il gioco degli scorpioni e bla bla tu player di 15 pg non provi a mettermeli tutti in gilda a scadenza mensile per un anno e mezzo, comportandoti esattamente come il primo e creando scompiglio di ogni genere tra i gildati per il solo gusto di rompere tra una libert totale e giusta di avere tutti i doppi che uno vuole e il fracassare - c` una sana via di mezzo. permettere ai master di essere liberi di gestire al meglio le situazioni senza approfittarsene, chiaramente e come si tutela tutti questi ragazzi che giustamente hanno il diritto di avere doppi, devono avere anche l`obbligo - per - della correttezza.

26 Apr 10:06 Gilien

Vi faccio anche un altro esempio. C` una giocatrice che per fama (meritata eh) viene ritenuta una rompiscatole esagerata, legata troppo al gioco, che fa confusione on/off/org/mon/ecc. Questa giocatrice col suo pg principale entra in una gilda e in un mestiere. In entrambe le corporazioni si comporta bene: gioca, corretta, segue i regolamenti, da il suo contributo alla crescita del gruppo ecc. Tuttavia c` qualcuno che non sopporta questa sua bravura o questo suo cambiamento e dunque facendosi forte dei precedenti della tizia la accusa di tutto di pi e gli altri membri del consiglio un p ci credono, perch i "precedenti" ce li ha... il risultato che tizia stata allontanata da una corporazione in quanto polemica, mischiatrice di ambiti e cose del genere, nell`altra va a gonfie vele. Ora lei ha chiesto all`agm spiegazioni, tutela e tutto il resto.. ma il punto : se invece di stare in quella corporazione con il suo pg principale fosse entrata con un doppio senza dichiararlo, avrebbe fatto la stessa immeritata fine? No. Perch lot fatta anche di pregiudizi e di leggende metropolitane. Magari uno non c`ha mai fatto niente, ma gira voce che sia uno polemico quindi non lo prendo. Gira voce eh, mica l`ho mai visto. Allora fate una lista nera dei giocatori polemici cos li mettiamo a Gheenna e giocano fra di loro, mentre qui facciamo l`oasi felice (se ci si riesce). Daje rag, un gioco. Se uno ha fatto una cavolata una volta, non detto che lo faccia di nuovo. Il caso che cita Elro un caso limite e in quel caso avresti fatto benissimo e nessuno ti avrebbe negato un controllo doppi sui pg sospetti. Ora mi sono incartata, non sono sicura che sia chiaro quello che volevo dire, ma spero di si xD

26 Apr 11:05 Gori

Posso dirvi che: Son solo le Classiche Leggende Metropolitane, Spesso e volentieri la gente da giudizi su Terzi senza nemmen conoscerli e nemmen aver mai giocato/organizzato qualcosa con lui ^_^ Basandosi sul solito, Ho sentiro Dire... Quindi quoto il fatto che in certi casi, meno si sa meglio . Il tutto condito da: Le persone a volte cambiano!! In particolare perch gli anni passano e se eran piccini. Crescono Poi se si parla di Rompi Bolle tutta un altra storia.

26 Apr 13:00 Terra

Gilien questa volta non sono daccordo con te. Penso di sapere a chi giocatrice alludi :P ma resta il fatto che nonostante le molteplici voci alle sue spalle, venne presa cmq, se un master non prende un pg per voci,....allora siam messi bene XDDD Se poi quella persona continua ad essere estremamente maleducata, polemica fino alla morte ecc ecc allora ovvio che la si butta fuori, ma non un pregiudizio Gil a nn farmi prendere una persona, o sarei (correggimi se sbaglio) passibile di cazziatonum giustificatissimo, da parte dell`Agm, no? :-) Cio, tutti sanno che io ho avuto problemi con un ex Druida qualche mese fa, se torna con un doppio, la riprendo senza problemi. Waht is the problem?

26 Apr 13:25 Ravenloft

Gilien, perdonami, ma l si deve intervenire sui master, semplice. Non che siccome c` chi utilizza male un sistema di tutela, allora si elimina il sistema di tutela: piuttosto si sanziona chi ne ha fatto un uso scorretto. Non mi pare molto giusto che ci dobbiamo passare tutti.

Anche perch se io non posso chiedere controlli ip, su che base mi vengono dati quando ho il sospetto, se non sul sospetto stesso? Fatta la regola trovato l`inganno: "tizio mi puzza". Decidiamoci, o non si pu chiedere MAI e dunque noi dobbiamo poi raccapezzarci fra gente che esce dalla porta e rientra dalla finestra, e non certo in clima di pace, o possiamo comunque chiederlo e allora questo divieto praticamente nullo. Lasciare la libert al singolo master mi pare molto pi equo e democratico: ognuno decide che politica seguire coi doppi, ognuno ne trae le conseguenze e se ne accolla la responsabilit. Io mi accollo l`avere pochi gildati ma di non avere rotture di balle e casini mong e dar spazio e tempo ai niubbi, quell`altro preferisce avere pi gildati e ogni tanto doversi districare in casini di varia natura ecc ecc.

26 Apr 14:26 Lunaria

Io quoto Ravenloft fino all`ultima virgola.

26 Apr 15:23 meketh

26 Apr 13:25 Ravenloft Straquoto. Come sempre per eliminare un abuso o un mal uso di qualcosa a lot si penalizzano tutti. Adesso voglio essere onesto e anche un po Cattivo. Hai Master Viene chiesto di avere il polso per allontanare qualcuno che risulta un disturbo per la serenit della gilda / perche barano/ perche fanno comunque qualsiasi cosa. Se non lo fa non un Buon Master. Ma chi controlla i Master perch non ha il coraggio di fare la stessa cosa? Non dico allontanare eh, ma richiamare, discutere,spiegare...come noi master lo facciamo ai gildati, cosi voi dovreste farlo con i master che sbagliano invece di incriminare/inguaiare tutti con..eliminiamo il problema alla radice.....

26 Apr 16:38 Gilien

per questo che quando vi richiamiamo per qualcosa ci mandate a benedire o denunciate il ricorso in appello alla go (che tanto lo sa gi)? xD Terra non mi riferisco a te perch tu sei stato estremamente corretto.

26 Apr 20:43 Rekar

C` una cosa che non capisco. Prima dell`AgM c`era l`Unicorno con cui non ho mai avuto a che fare direttamente da master ma di cui si diceva peste e corna e ci si lamentava continuamente perch bacchettava e puniva. Ora c` l`AgM con cui (io almeno) trovo un buon dialogo, trovo volont di aiutare e lavorare insieme in una direzione comune. Cercano di riflettere e far riflettere, di sviluppare dialogo e di ricomporre le controversie che si sviluppano... e ci si lamenta anche di questo. Al che... boh, qualcosa non mi quadra XD Quanto all`intervento di Gilien "26 Apr 10:06", quasi doverosa una quotatura e credo che quanto detto debba anche far riflettere a fondo. Io avrei un altro esempio da portare, di un giocatore che aveva causato problemi con un precedente pg e cui nessuno voleva pi dare una singola possibilit. Pazzo io probabilmente, la possibilit gliel`ho data e per un bel pezzo si invece comportato molto bene senza creare il minimo problema (quando me ne sarei invece aspettati). Alla lunga ok, problemi ne

sono emersi e pace. Ma che fare? Non si danno pi possibilit perch hanno fatto uno o pi errori? Va bene tutto ma alla fin fine siamo pur sempre in un gioco
26 Apr 20:51 Morelle

Io quoto comunque ravenloft XD ho dato varie possibilit a chi era stato ritenuto "un disturbo". In alcuni casi sono stata anche premiata con la presenza di giocatori magnifici, laddove prima si era parlato di discariche. Per voglio avere la libert di chiedere e sapere.

26 Apr 21:34 Ravenloft

Rekar, ma qua non si dice che non si vogliono dare possibilit. Tu, come ammetti, hai dato possibilit a questa persona sapendo chi era. Non rigiriamo la frittata e non usciamo dal binario, ess. Si sta semplicemente chiedo di poter usufruire di un sistema di tutela, come sempre stato. Chi sbaglia nell`usarlo ne fa le spese, come sempre stato, ma non si pu eliminare la tutela in s. Non che siccome un poliziotto usa la pistola d`ordinanza per sparare alla moglie, allora diamo alle forze dell`ordine dei tulipani per bloccare una banda di rapinatori. Detto questo, non mi pare che qua nessuno si sia lamentato dell`agm. Almeno non io: non ho mai avuto modo di lamentarmi nemmeno del tanto odiato unicorno all`epoca, non ho di che lamentarmi ora dell`agm. Ma ancora, a maggior ragione: niente controlli doppi perch se l`agm riprende un master che ne fa un uso scorretto, quest`ultimo va a lamentarsi alla go? Ragazzi, ma seriamente? :S iamm!

27 Apr 2:00 Arafern

26 Apr 10:06 Gilien 26 Apr 20:43 Rekar

27 Apr 11:18 Gilien

Ragazzi io vi riporto ancora una volta quella che la direttiva gestionale: NON viene vietato il controllo in caso di sospetti, MA viene vietato il pretendere di sapere se un giocatore ha doppi o il pretendere che entri col pg principale. Tanto se anche poteste chiederlo, se uno ha qualcosa da nascondere ve lo nasconde eh.. non che siccome lo chiedete, vi dice la verit. Quindi Pinco, allontanato dalla gilda, pu tranquillamente rientrare con Pallo dicendo di non avere doppi. E non potete certamente chiedere alle guardie il controllo ip di tutti i vostri aspiranti!

27 Apr 11:47 Morelle

Gilien, ma perch non possiamo chiederlo? Senza pretese, ma se qualche giocatore decide di dircelo perch non possiamo nemmeno porre la domanda? A me sembra assurdo O_o

27 Apr 12:00 Gori

Quoto Rekar e Gilien

29 Apr 10:03 Rekar

Perdonatemi ma approfitto dell`occasione (visto che il thread pare essere molto seguito) per andare leggermente OT e chiedere lumi all`AgM, in chiaro, su una "leggenda metropolitana". Il giocatore "tizio" che sta in una gilda/mestiere e voglia entrare anche in una

gilda/mestiere (es: nei druidi e vuole entrare in accademia o in accademia e vuole entrare in combutta) deve chiedere il permesso ON e/o OFF al suo master (che quindi potrebbe anche negarglielo) o ha il diritto di interpretare il gioco che pi ritiene opportuno per il proprio personaggio? Chiedo perch mi giungono voci (e confido siano "leggende metropolitane" cui poter dare importanza zero) di almeno un paio di casi in cui un gildato avrebbe chiesto in OFF il permesso al suo master di entrare in un mestiere sentendosi rispondere con un bel "no" o "no, piuttosto vai la".
29 Apr 11:19 Nayena

Prima che ti risponda l`Agm, esprimo mio parere: secondo me dipende dalle situazioni. Se un mio gildato vuole entrare in Senato / Agm / Accademia, mai detto no, ma anzi li invoglio, perch sono mestieri che contribuiscono al gioco globale e non influiscono nel gioco ON. E` un qualcosa che riguarda il giocatore e non il pg. Se un mio gildato vuole entrare in un mestiere ONGAME ... allora deve fare i conti con l`oste v__v poi liberissimi di entrare dove vogliono, cos come io liberissima di allontanarli dalla Setta se entrano in Mestieri ben poco compatibili con la mia gilda. A meno che non ci sia una base ONgame "concordata" (stile doppiogioco).

29 Apr 15:57 Arafern

29 Apr 11:19 Nayena Come lei :P Se un ruolo solo ORG/OFF ha ovviamente il mio benestare e tanti auguri, se ON bisogna comprendere quanto sia coerente quel ruolo con gli SDL.

29 Apr 20:34 meketh

29 Apr 10:03 Rekar Spero siano leggende metropolitane Per diciamo `` rispetto `` si avvisa il master , ma poi ognuno fa come vuole

30 Apr 1:21 Terra

Quoto Nayena, i Druidi non possono portare armi e devo aver fede indiscussa in Gaia, xcio se un druido ad esempio vuole entrare nei Dragoni, o nei Cavalieri di Themis, per esempio....bhe XDD diciamo che la scelta del pg a quel punto, o Druidi o Cavalieri di Themis _ tanto per fare un esempio.

30 Apr 11:07 Ravenloft

E allora vorr dire che avr un sacco di casi sospetti, perch io non posso stare a brigare con doppi di gente che esce dalla porta e mi rientra dalla finestra, con doppi di gente che passa info nostre alla sua gilda principale, dopi di gente che sparisce perch il master x della sua gilda principale aumma aumma gli fa la conta delle ore e dunque deve trascurare noi* e cos via, io ho dei doveri verso i miei gildati, primo fra tutti il far s che loro possano giocare un ruolo senza rotture di pelotas, e nessuno me paga per inseguire a destra e a manca queste scocciature (e poi, la cosa pi importante, il fatto che io credo nel coltivare la nuova utenza e non nel riscaldare la stessa minestra servendola in dieci piatti diversi) *niente levate di scudi indignati alla "ma quando mai!", so qua da cinque anni, ne ho viste cose che voi umani ecc ecc, ultima fra le tante poco prima che questa regla venisse stabilita, un mio gildato stato contattato da un`altra gilda che gli ha proposto di entrare da loro col doppio, anche se nel nostro statuto ben chiaro che non sono ammessi doppi di gildati. Boni tutti a parole rag.

2 Mag 0:34 ELROHIRI

Nayena - ovviamente - mi paga :)

2 Mag 9:09 Ojio

Io ho avuto ed ho pg del Senato, accaruoli. Mai avuto problemi ma, ad esempio, poco tempo fa un pg mi ha detto di voler entrare in Accaruoli. Da me occupa un grado alto e ultimamente sta giocando pochissimo, tanto che si sta pensando di abbassarlo di grado. Chiaramente in quel caso gli ho detto che poteva farlo, ma che, visto il poco tempo che gia dedica alla gilda, non lo avrei mantenuto alla medesima carica.

2 Mag 14:48 BlackBerry

Io la penso esattamente come Terra, da noi abbiamo proprio lo specchietto su quale mestiere possa essere compatibile con la gilda.